[Guida] Installare Windows 7 su EeePC

Grazie ai driver ufficiali Asus per Windows 7, è possibile installare il nuovo sistema operativo Microsoft sui netbook EeePC senza particolari problemi. Al momento gli aggiornamenti riguardano principalmente i modelli SeaShell, ma nelle ultime ore il sito di supporto Asus sta inserendo anche i driver ed i bios per i modelli più datati.

Ho trovato in rete una semplice procedura per installare Seven su un EeePC 1005HA. Niente di più che una serie di consigli sull’ordine di installazione dei driver e sulla creazione di una penna USB da cui far partire l’installazione. Eccola tradotta in italiano.

eeepc-it-guida-windows-7-eeepc

La seguente procedura permette di installare Seven su un EeePC 1005HA e di avere un sistema completamente funzionante nel giro di un paio d’ore. Windows 7 si comporta egregiamente sul 10 pollici Asus; grazie ai nuovi driver tutte le periferiche hardware sono riconosciute e l’autonomia della batteria non risente del cambio di sistema operativo. Potete seguire questa procedura anche su netbook diversi dal 1005HA, ma ricordate fare riferimento ai driver relativi al vostro modello.

Scaricare i Driver

Ho iniziato scaricando alcuni (non tutti) driver dal sito di supporto Asus.

  • Andate qui e selezionate Eee Family -> Eee PC -> 1005HA -> Windows 7;
  • scaricate i seguenti driver e utility: ATK, Audio, LAN, TouchPad, Utilities -> Super Hybrid Engine,Utilities -> KB Filter Utility, Wireless e Bluetooth.

Per recuperare i driver delle restanti periferiche ho preferito affidarmi ai siti dei vari produttori, che forniscono versioni più aggiornate di quelle proposte da Asus. Questi riguardano il chipset, il controller del disco (AHCI) e la scheda grafica.

  • Per il chipset andate qui;
  • per il controller del disco andate qui;
  • per il chip grafico andate qui.

Per comodità, mettete tutti i driver in una cartella e ricordatevi la loro posizione; vi serviranno più avanti.

Aggiornare il BIOS

Dopo aver scaricato tutti i driver ho aggiornato il BIOS all’ultima versione disponibile (v. 1102) utilizzando un penna USB da 2GB formattata in FAT e sfruttando l’utility AFUDOS di Asus. Una volta inserita la penna con dentro il nuovo BIOS (rinominato 1005HA.ROM) in una delle porte USB del netbook, basta premere i tasti Alt+F2 all’avvio e seguire le istruzioni a video. La procedura è semplice ma anche rischiosa; se siete alle prime armi fatevi aiutare da un amico più esperto di voi.

Creare una penna USB per l’installazione

Il passaggio che segue è facoltativo se avete a disposizione un lettore DVD esterno. In tal caso inserite il disco nel lettore, collegatelo all’EeePC e saltate al paragrafo successivo.

In alternativa potete copiare il contenuto del DVD di Windows 7 sul vostro computer, inserire una penna USB (da almeno 8GB) formattata come FAT32, aprire un prompt dei comandi (Start -> Esegui -> cmd), raggiungere la cartella dove avete copiato il disco di Seven e digitare:

bootsect.exe /nt60 f:

dove f, sta per la lettera d’unità della penna USB che avete inserito in precedenza. Un messaggio vi dirà se tutto è andato per il verso giusto. Fatto questo basta copiare tutti i file della cartella che contiene il DVD di Windows 7 (la directory dove avete messo i file del disco) nella solita penna USB.

Avviare l’installazione

Assicuratevi di avere l’EeePC 1005HA spento e di connetterlo ad una presa di corrente. Inserite la penna USB con i file d’installazione di Windows 7, accendete il netbook e tenete premuto il tasto ESC. Questo farà partire il menù di avvio dove dovrete selezionare (nella lista che apparirà) la vostra periferica USB. Se il menù non appare e parte il sistema operativo, riprovate ancora una volta.

Ecco che partirà l’installazione di Windows 7. Selezionate il vostro paese e iniziate una nuova installazione (l’aggiornamento non è preso in considerazione da questa guida). Se non avete in mente un particolare schema per il disco rigido, formattate i drive C e D esistenti (partizioni 1 e 2 su disk0), andate avanti e selezionate la partizione 1 come primaria per il sistema operativo.

Installare i driver

Una volta completato il processo di installazione, potete iniziare ad usare i driver scaricati precedentemente. Copiateli tutti su una penna USB e trasferiteli (per comodità) nella partizione D di Windows 7. Installateli nel seguente ordine:

  • Chipset
  • Intel Matrix Storage Manager
  • Graphics adapter
  • Hotkey Utility
  • Audio
  • LAN
  • Touchpad
  • Super Hybrid Engine
  • KB Filter Utility
  • Wireless
  • Bluetooth

Vi consiglio di riavviare dopo l’installazione di ogni driver, ma se avete poco tempo e vi fidate del vostro istinto (!), riavviate solo dopo aver completato quella dei driver Intel (chipset, controller del disco e scheda video).

Considerazioni finali

Ecco fatto. Se tutto è andato per il verso giusto (gli imprevisti sono sempre in agguato nel mondo dell’informatica) godetevi il vostro EeePC 1005HA con Windows 7. Controllate che tutto funzioni a dovere (compresi i tasti funzione e il Super Hybrid Engine) e procedete con l’installazione dei software che più vi piacciono (Firefox, VLC, Chrome, Windows Live e via dicendo).

Per qualsiasi problema ci sentiamo nel forum.

[sniplet 1005ha]

Top