Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Guacamelee 2

Guacamelee 2

di Stefano Zocchiaggiornato il 26 ottobre 2018
attesamedia
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Guacamelee 2 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 16 Giugno 2019.
Guacamelee 2 ora disponibile

Guacamelee 2 prezzo e data uscita

L’attesa è finita! Guacamelee 2 è finalmente disponibile dal 21 agosto 2018 unicamente su store digitali per PlayStation 4 (come indicato nell’annuncio iniziale) ma anche PCNintendo Switch, con quest’ultima versione rilasciata a dicembre 2018. Il costo su ogni piattaforma è di 19,99€.

Guacamelee 2 opinioni: il giudizio delle principali testate italiane

Estremamente positiva la reazione della stampa, che loda il titolo come un degno successore del precedente Guacamelee. Multiplayer.it pone l’attenzione su come, invece di ripartire da zero, il sequel prenda le basi e i poteri del primo capitolo e li espanda quasi immediatamente, dando anche spazio all’ottimo lavoro di localizzazione effettuato, mentre IGN muove leggere critiche a un platforming inferiore al resto del gioco e a una impostazione troppo legata al primo episodio, pur considerandolo un titolo di alto livello.

26 ottobre 2018
Guacamelee 2, annunciato alla Paris Games Week 2017

Amanti di luchador ed enchilada, è il momento di far festa! È stato annunciato alla Paris Games Week di ottobre 2017 Guacamelee 2, seguito di Guacamelee, il platformer/Metroidvania basato sul mondo dei wrestler messicani in cui il protagonista si aggirava per ambientazioni basate sull’immaginario centroamericano. Continua la storia di Juan Aguacate, luchador dai poteri sovrannaturali in un Messico in cui il mondo dei vivi, il mondo dei morti e il mondo delle galline si sovrappongono.

Guacamelee 2 news su rumor, caratteristiche e novità

Dopo aver appeso la maschera al chiodo alla fine del primo episodio, Juan dovrà tornare in azione per poter salvare il Mexiverso da un nuovo terrore ben più pericoloso dell’ossuto Carlos Calaca, qualcosa in grado di minacciare il tessuto stesso dello spazio e del tempo.

Ritorneranno i movimenti basati sulle mosse di combattimento, dove un uppercut può farti far fuori uno scheletro ma anche saltare su una piattaforma irraggiungibile, assieme a una nuova trama e parecchi personaggi mai visti prima. E, a giudicare dal titolo, i polli giocheranno un ruolo ancora più importante: sarà presente, parlando di polli, anche un’abilità che permette di trasformarsi in un pollo gigantesco, confermando la presenza di nuovi poteri.

L’annuncio era rumoreggiato, visto il successo del precedente episodio, e pare che il seguito prosegua nel filone dell’originale. Novità interessante è l’aggiunta del coop: quattro giocatori, che potranno giocare l’intera trama in contemporanea. Un’aggiunta degna di nota, che potrebbe però significare cambiamenti di design (e, magari, l’aggiunta di mosse di coppia); resta ancora da vedere come sarà implementato, e se ci saranno differenze per chi non ha intenzione di condividere l’avventura con tre altre persone.

Dal punto di vista del design, resta l’ambientazione colorata e piena di riferimenti all’immaginario (e agli stereotipi) del mondo messicano – il trailer si apre addirittura col nostro Juan che si gode nachos e guacamole, ovviamente. L’azione pare aver preso una direzione vagamente influenzata dai nuovi Rayman, e si sono viste alcune delle abilità che saranno presto disponibili, come un laccio che permette di raggiungere posizioni inaccessibili e cambi di gravità.

20 febbraio 2018