Giochi Nintendo Switch fitness: la nostra guida ai migliori
Il Black Friday 2021 è iniziato! Sulla nostra pagina Migliori offerte Black Friday 2021 puoi trovare decine di guide dedicate ad ogni tipologia di prodotto. Scopri tutti gli sconti più interessanti assicurandoti di avere un abbonamento Amazon Prime attivo per accedere alle offerte in anticipo!

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

È innegabile che Nintendo abbia un debole per i controller di movimento, e questa guida Giochi Nintendo Switch fitness analizza il particolare settore dei giochi pensati per l’allenamento fisico. Oltre a fornire i titoli migliori presenti sul mercato, spiegheremo come funzionino questo particolare tipo di giochi e quali sono i fattori da valutare per poter effettuare scelte consapevoli.

Giochi Nintendo Switch fitness: quale comprare

Se c’è una cosa che Nintendo ha sempre fatto è stato creare prodotti fuori dagli schemi. Oltre a giochi particolari e console diverse dal resto del mercato, infatti, l’azienda giapponese si è spesso anche dedicata a progetti che è difficile addirittura chiamare “videogiochi”, da Wii Fit al Brain Training Infernale del Dr. Kawashima. Più simili a programmi di allenamento fisici e mentali, questo tipo di prodotti sono pensati per sfruttare il mondo dei videogiochi per migliorare la vita delle persone in senso letterale, offrendo qualcosa che va oltre l’intrattenimento. Diventati famosi su Wii e Nintendo 3DS, questi programmi sfruttavano le caratteristiche delle console per creare i loro indovinelli ed esercizi, e i controlli di movimento sono stati integrati anche in Nintendo Switch.

Prima di parlare di giochi Nintendo Switch fitness, è necessario un disclaimer: noi di Ridble siamo esperti di tecnologia, e non personal trainer. Se hai bisogno di perdere peso in maniera decisa è sempre meglio rivolgersi a esperti di quel settore, come dietologi o allenatori, ma se invece stai cercando un modo di tenerti in forma divertendoti questi giochi potrebbero fare al caso tuo. Li testo personalmente, e puoi vedere i nostri criteri di scelta qui di seguito per sapere come ho effettuato la selezione.

Esercizio fisico

La selezione si è basata su un semplice criterio: ho scelto i giochi che spingono all’esercizio, che sia parte di uno schema di sviluppo fisico o che venga da meccaniche di gioco particolari. Se è vero che Nintendo Switch non si focalizza sui controlli di movimento tanto quanto Wii e Wii U, è anche però vero che include i sensori necessari per approfittarne, e che esistono titoli che sfruttano appieno questi sensori. Abbiamo spiegato i motivi dietro a ogni scelta in questa selezione, cercando di offrire un ventaglio che soddisfi sia i gusti di chi cerca qualcosa di simile a una tabella di allenamento che chi vorrebbe mantenersi in forma divertendosi.

Competizione

E la competizione è un’eccellente motivazione: l’adrenalina aiuta a spingere i muscoli, e il gioco evita di annoiarsi come in palestra. Se il gioco permette di sfidare altri giocatori, o permette quella che viene chiamata gamification, cioè la creazione di giochi e sfide per compiere certi lavori normalmente noiosi, è chiaro che offre una marcia in più. I giochi Nintendo Switch fitness offrono possibilità che altre piattaforme difficilmente riescono ad avere, ed è un vantaggio in più da considerare.

Giochi Nintendo Switch fitness: i modelli su cui puntare

Ring Fit Adventure

Senza ombra di dubbio è lui il re dei Giochi Nintendo Switch fitness: parliamo di Ring Fit Adventure. Nelle sue idee, Nintendo si distingue sempre per originalità. Il concetto alla base di RFA è quello di interagire con una avventura vera e propria e di svolgere attività fisica a tutti gli effetti, dunque fare sport divertendosi. Il gioco è ottenibile in bundle con un accessorio esclusivo, ovvero un anello fitness analogo a quelli che si trovano in palestra per realizzare yoga, posturale e simili.

Al suo interno vanno incastonati i Joy-Con, dando così il via ad una vera e propria avventura all’insegna dell’allenamento. Ovviamente in base alle abilità della persona è possibile regolare dei ritmi di allenamento più o meno intensi. Una vera e propria palestra alternativa a casa.

Fitness Boxing 2: Rhythm & Exercise

Il titolo “di punta” in questa categoria per la console è Fitness Boxing 2: Rhythm & Exerciseitness Boxing. Invece di esercizi fini a sé stessi, questo gioco ha un obiettivo diverso: praticare boxe per allenare il proprio corpo. Il tipo di allenamenti proposti spazia da esercizi di cardio per bruciare calorie (tracciate dal software) a studio di vere e proprie tecniche allo sviluppo di muscoli specifici, per un pacchetto con molto da offrire.

Ovviamente non si tratta di esercizi che permettono di raggiungere livelli da corso di boxe in palestra, ma per tenersi in forma è un buon acquisto, e la portabilità di Nintendo Switch lo rende inoltre un prodotto utilissimo per chi è spesso in viaggio e fatica a tenere sotto controllo la propria dieta. La nuova edizione, rispetto al precedente, porta anche l’allenamento di cardio attivo basandosi su esercizi ritmici pronti per aiutare il dimagrimento.

ARMS

Se la boxe ti interessa ma preferisci qualcosa di più arcade e videogiocoso, ARMS è l’esclusiva con cui Nintendo ha deciso di lanciare la console. Il concetto è simile, ma interpretato in maniera più tradizionale: i due Joy-Con sono impugnati come guantoni per sfidare il nostro avversario in un picchiaduro vero e proprio, con diverse modalità e sistemi di gioco. Con personaggi fantasiosi e tutta la cura che Nintendo mette nei suoi giochi, ARMS è un prodotto interessante che sembra un minigioco, ma che al rilascio ha stupito sia fan che critica.

Just Dance 2021

Se si parla di esercizio fisico, poche serie spingono al movimento come Just Dance. La premessa è semplice: a schermo si possono vedere mosse di danza e coreografie da imitare sfruttando i Joy-Con, in modo da ottenere un punteggio più alto possibile. I brani su cui danzare sono selezionati tra i migliori successi delle classifiche recenti, e questo titolo ne include 40 con l’acquisto e un mese gratuito di abbonamento al servizio di streaming Just Dance Unlimited, che include centinaia di tracce diverse. Con infine una modalità pensata per i più piccoli, tra i giochi Nintendo Switch fitness potrebbe essere un buon divertimento anche per feste o giochi in famiglia.

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarlianalizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Stefano e all’interno di Ridble mi occupo dei giochi per Nintendo Switch. Non solo ho un’esperienza nel settore che risale ai tempi del primo Super Mario Bros, ma ho una passione per la storia dei videogiochi e passo il mio tempo a recuperare titoli dei tempi passati. Questo mi permette di studiare i giochi non solo nel panorama moderno, ma anche di compararli con i migliori giochi del passato, per vedere se sono davvero meglio di quelli che sono venuti prima.

Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti presenti all’interno delle guide all’acquisto sono selezionati mediante il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che si compone di quattro fasi.

Qualsiasi prodotto entra nei nostri radar nel momento in cui è ufficializzato. Rumors, indiscrezioni e chiacchiere non ci interessano. Attraverso varie fonti (comunicati stampa, inviti ad eventi ecc.) ogni Specialist raccoglie l’ufficialità sull’esistenza dei prodotti appartenenti alla sua categoria di competenza.

Tuttavia un prodotto per poter essere preso in considerazione per l’inserimento nelle nostre guide deve raggiungere un requisito necessario: l’eleggibilità. Ciò significa che soltanto i prodotti realmente acquistabili in Italia (online e offline) sono considerati per le nostre guide all’acquisto.

La terza fase è quella di prova. Sebbene ci siamo somiglianze, ogni tipologia di accessori Nintendo Switch richiede il dover considerare scopi e necessità diverse, e lo studio di questi aspetti per scoprire quali siano i pregi, i difetti e le potenzialità dei vari prodotti è punto cardine della nostra figura di Specialist.

Infine, i prodotti che ottengono un giudizio positivo sono selezionati per essere inseriti nelle nostre guide all’acquisto. Questa procedura di selezione viene ripetuta almeno una volta al mese, vista la mensilità degli aggiornamenti delle nostre guide all’acquisto. Ogni volta che ci troviamo in queste circostanze, noi Specialist mettiamo sempre in discussione la posizione dei prodotti all’interno della guida, così da garantire sempre al consumatore le migliori opzioni disponibili al momento.

Se vuoi scoprire più nel dettaglio come funziona il metodo Ridble, ti invitiamo a visitare la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Il test principale è diretto: il gioco spinge all’esercizio fisico? Se è in grado di scaldare i muscoli, o addirittura di farmi sudare durante una sessione, allora passa la prima selezione. A questo punto il processo si divide in due parti: se il gioco è pensato come un allenamento vero e proprio, valuto tipo e qualità dei programmi di allenamento, e se sono disponibili funzioni (conteggio di calorie, creazione d veri e propri calendari d’allenamento) per facilitare il processo. Per i videogiochi veri e propri, invece, oltre a questo tipo di valutazioni controllo anche che il gioco offra un’esperienza divertente, e non sia solo una scusa. Il gameplay deve quindi essere ben studiato, e non deve presentare problemi di framerate o design, e per poter stare in forma in viaggio deve sposarsi per bene con la portabilità della console.

Lascia un commento