Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Giochi horror PC: la nostra guida ai più spaventosi e non solo

Giochi horror PC: la nostra guida ai più spaventosi e non solo

di Stefano Zocchi
Specialist Giochi per PC
aggiornato il 4 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Giochi Horror PC è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

Quali sono i migliori giochi horror PC da giocare quest’anno? Abbiamo effettuato una breve selezione seguendo diversi parametri, e in questa guida ti spiegheremo come scegliere con cura e quali sono le caratteristiche di un ottimo gioco horror. Serve infatti molto di più di una serie di spaventi per creare un buon videogioco, e questo tipo di design richiede una certa finezza che pochi sviluppatori raggiungono.

Giochi horror PC quale comprare

Se c’è una cosa che i videogiochi riescono a fare benissimo è farci sentire immersi in un mondo virtuale. I giochi horror sfruttano questa caratteristica per terrorizzarci, mettendoci in situazioni terrificanti e pericolosissime che possiamo provare dalla sicurezza di casa nostra. Spesso sono giochi lenti, che si basano sull’esplorazione e sull’evitare mostri e nemici, in cui il combattimento è la nostra ultima risorsa (se addirittura non è interamente assente) e che pongono una attenzione estrema a storia e atmosfera; un genere che certamente non fa per tutti, ma che nel corso della storia del medium ne ha creato alcuni dei più famosi capolavori come i primi Silent Hill o la serie di Resident Evil, recentemente rilanciata con successo dal settimo episodio.

Abbiamo scelto sia tra giochi AAA che giochi indie: il genere sta vivendo una rinascita nel mondo dei giochi di alto livello, ma per molti anni è stato popolato quasi unicamente da piccoli sviluppatori, dopo essere stato abbandonato dai publisher all’inizio degli anni 2000. La nostra logica è stata sia di scegliere i giochi che incutono più paura, ma di considerare anche giochi con le meccaniche migliori o giochi che presentano un’atmosfera o una storia molto interessanti: qualunque corridoio silenzioso e oscuro può creare tensione, come hanno dimostrato gli infiniti cloni di Amnesia e Five Nights At Freddie’s qualche anno fa, e bisogna quindi poter offrire qualcosa di più di una semplice serie di spaventi.

Come al solito non inseriamo solamente titoli usciti quest’anno, ma andiamo a pescare anche un pochino più indietro per offrire giochi che sono validi ancora quest’anno, bilanciando qualità e modernità, e che potrebbero anche essere in fase di sconto. Abbiamo deciso di separare questa guida dai giochi PC survival, per fare una distinzione netta, e di isolare specifici elementi per valutare i titoli.

Paura

Bisogna innanzitutto considerare che la paura è soggettiva: un gioco può risultare noioso per un giocatore, ma terrorizzare a morte un altro a seconda delle loro reazioni. Detto ciò, ogni gioco horror che si rispetti deve poter quantomeno mettere a disagio il giocatore, fargli temere quello che lo aspetta. Molti designer usano il test della porta: se un giocatore sta per aprire una porta ed è nervoso per cosa si potrebbe nascondere dietro di essa, invece di essere energico e pronto per un altro combattimento, allora il gioco è riuscito ad incutere timore e a far considerare ogni passo con cautela.

Meccaniche

Un gioco horror deve però comunque avere un interessante sistema di meccaniche. Moltissimi sviluppatori hanno creato titoli che si limitano a far camminare il giocatore e spaventarlo a intervalli regolari; per poter essere davvero tra i migliori giochi horror PC, un videogioco deve offrire un’interessante insieme di meccaniche e, detto semplicemente, “cose da fare”. La passività fa paura, quello è vero, ma anche per i giochi in cui non si possono sconfiggere i nemici bisogna comunque avere delle opzioni a disposizione e dei sistemi di gioco da considerare.

Atmosfera e storia

Infine, ogni gioco horror che si rispetti ha una storia intrigante e con colpi di scena inaspettati, unita a un’atmosfera che incute terrore. Dato il ritmo di gioco molto lento e la necessità di fare molta attenzione all’ambientazione, i videogiochi horror hanno sempre avuto delle storie molto interessanti e spesso davvero profonde, e anche quei giochi che si ispirano ai B-movie come la saga di Resident Evil di solito hanno comunque colpi di scena e rivelazioni. Dato che l’azione non è la componente fondamentale del gioco (anche se è spesso presente), un gioco horror deve saper mantenere vivo l’interesse con personaggi interessanti ed eventi avvincenti.

Resident Evil 7

Il re dei survival horror è tornato! Resident Evil 7: Biohazard (o, in Giappone, Biohazard 7: Resident Evil) è stato accolto con gioia da fan e critica, segnando l’allontanamento dalle trame da Michael Bay degli episodi precedenti per tornare alle sue radici disgustose e decadenti. Possiamo esplorare una gigantesca magione nelle paludi della Louisiana, in cui sopravvivere risolvendo puzzle e indovinelli e cercando di evitare il più possibile nuovi tipi di mostri che la serie non aveva mai visto prima, con una visuale in prima persona che si richiama chiaramente ai giochi horror più moderni ma con misteri e meccaniche che prendono dalla tradizione della serie, includendo furbi riferimenti e citazioni anche di film e altri giochi. Pochi proiettili, ma parecchie idee e un’ottima trama per il primo episodio veramente moderno della serie, per un ritorno a un terrore più umano.

Puoi acquistare Resident Evil 7 su Amazon o se preferisci su eBay

Resident Evil 7
Prezzo consigliato: € 59.99Prezzo: € 24.88

Resident Evil 2 Remake

  • Sviluppatore: Capcom
  • Publisher: Capcom

Ma i più tradizionalisti non devono disperarsi. Il successivo Resident Evil 2 Remake torna alle origini, riportandoci alle vicende di Leon durante la caduta di Raccoon City. Una mappa da esplorare e riesplorare, svelando passaggi segreti, raccogliendo munizioni, evitando zombie estremamente resistenti e pianificando la propria sopravvivenza a puntino. Forse il remake meglio realizzato della storia dei videogiochi, che riprende l’impianto originale e lo usa per costruire qualcosa di nuovo, aggiungendo una moderna telecamera dietro le spalle. Capolavoro, e non lo diciamo a cuor leggero.

Puoi acquistare Resident Evil 2 Remake su Amazon o se preferisci su eBay

Prey

  • Sviluppatore: Arkane Studios
  • Publisher: Bethesda

Vi piace l’horror fantascientifico e pieno di sintetizzatori alla John Carpenter? Allora non potete non giocare a Prey. Questo reboot, che condivide solo il nome con l’originale (e che molti hanno affettuosamente ribattezzato Bioshock 3) è un gioco lento, metodico, in cui dovremo esplorare una stazione spaziale invasa da alieni in grado di mimetizzarsi con l’ambiente recuperando equipaggiamento e oggetti da riciclare per creare utilissime munizioni con cui difenderci da alieni in grado di trasformarsi in quegli stessi oggetti che raccoglieremo e attaccarci di sorpresa. Estremamente teso e con interessanti sistemi RPG, Prey è un glorioso ritorno al passato, una ripresa dei giochi horror PC del calibro di System Shock che sono rari al giorno d’oggi.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Hellblade: Senua’s Sacrifice

 

  • Sviluppatore: Ninja Theory
  • Publisher: Ninja Theory

C’è un motivo preciso se abbiamo deciso di inserire Hellblade: Senua’s Sacrifice in questa lista. Quello che a primo impatto può apparire come un RPG o una copia mal riuscita di God of War è in realtà un viaggio brutale nella malattia mentale della protagonista, dove l’aspetto fantasy nasconde un tono di assoluta disperazione e una delle trame più profonde dai tempi di Silent Hill 2. Il gioco esplora l’orrore della psicosi della protagonista, ambientandosi in un mondo celtico e guerriero per mostrarne ancora di più l’impatto che può avere anche su persone in apparenza forti ed estremamente sicure di sè. Horror nel puro senso del termine, ma con anche un gameplay spettacolare a cura degli esperti di Ninja Theory.

Puoi acquistare Hellblade: Senua's Sacrifice su Humble Store.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

The Evil Within 2

  • Sviluppatore: Tango Gameworks
  • Publisher: Bethesda

Shinji Mikami è uno dei più famosi designer del mondo dei videogiochi, uno dei personaggi dietro a serie incredibilmente influenti come Resident Evil e Devil May Cry. Con The Evil Within 2 torna alle sue radici horror, in una serie che è una lettera d’amore a Resident Evil 4 e… l’horror in generale, prendendo liberamente spunto dal design moderno per svecchiare un genere che appartiene a una generazione passata. Un survival horror in terza persona, il gioco migliora ogni aspetto del precedente episodio, e nei suoi truculenti livelli esploreremo una città in completa libertà evitando mostri e cercando di scoprire cosa stia succedendo sia nel mondo del gioco che nel nostro cervello.

Puoi acquistare The Evil Within 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Outlast 2

  • Sviluppatore: Red Barrels
  • Publisher: Red Barrels

Anche se, a parere di molti, non raggiunge le vette di qualità che il suo leggendario predecessore riusciva a toccare, Outlast 2 resta comunque un’esperienza interessante. L’obiettivo principale resta fuggire, fuggire sempre, ma invece di continuare la trama del gioco precedente gli sviluppatori hanno deciso di ripartire da zero con una storia tutta nuova, che tocca tematiche come abuso e religione. Lasciando da parte i claustrofobici corridoi coperti di sangue del manicomio del primo episodio, qui ci addentreremo tra montagne e campi coltivati, con solo la nostra telecamera con visore a infrarossi come compagna e una quantità di violenza come se ne vede raramente perfino nei videogiochi. Un esperimento in una direzione completamente diversa, che è uno dei giochi horror PC assolutamente vietati ai minori, dedicato a quelli a cui piace lo splatter al chiaro di luna.

Lo sottolineiamo: la quantità di nudità completa, sventramenti e scenari che non possiamo descrivere in questa pagina è davvero esagerata. Da giocare solo se si è forti di stomaco, e anche in quel caso alcune scene sono difficili da digerire.

Puoi acquistare Outlast 2 su Humble Store.

Perception

 

  • Sviluppatore: The Deep End Games
  • Publisher: Feardemic

In quanti giochi possiamo vestire i panni di una persona cieca? Perception cerca di ribaltare le regole dei giochi horror PC, togliendoci l’unico elemento su cui possiamo fare affidamento per evitare pericoli e risolvere indovinelli e situazioni spinose. Nei panni della protagonista dovremo utilizzare l’ecolocazione – i suoni riflessi dall’ambiente che vengono utilizzati come radar – per orientarci, con un campo visivo estremamente ristretto e una gigantesca villa in cui perderci, ma attenzione: ogni rumore che faremo per capire dove ci troviamo rischia di attirare i mostri che vagano nei corridoi. Un breve esperimento assolutamente unico.

Puoi acquistare Perception su Steam.

Bendy and the Ink Machine

 

  • Sviluppatore: TheMeadly Games
  • Publisher: TheMeadlyGames

Gli sviluppatori di Bendy and the Ink Machine hanno fatto una scelta interessante. Il gioco è diviso in tre parti: la prima è gratuita, mentre per l’episodio 2 e 3 bisognerà pagare individualmente. Un approccio coraggioso nel campo dei giochi horror PC, che vi permette di provare il gioco prima di buttarci dei soldi; se lo fate, vi troverete in mezzo a un anti-Cuphead, dove potrete vedere il lato horror dei cartoni animati degli anni ’30 direttamente dal loro interno e cercare di superare i loro orrori. Uno stile spinto al massimo per una avventura che è anche una lettera d’amore all’animazione tradizionale, fatta di matite e fogli di carta impregnati di sudore.

Puoi acquistare Bendy and the Ink Machine su Steam.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Stefano Zocchi tramite i commenti.