Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Giochi Dragon Ball Nintendo Switch: la nostra guida

Giochi Dragon Ball Nintendo Switch: la nostra guida

di Stefano Zocchi
Specialist Giochi Nintendo Switch
aggiornato il 30 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Giochi Dragon Ball Nintendo Switch è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Giugno 2019.

Se come me sei cresciuto negli anni ’90 Dragon Ball era parte della tua dieta quotidiana. Le avventure di Goku, Crili, Junior e compagni contro una schiera di nemici sempre più potenti hanno avuto un successo enorme nel nostro paese, e sono state accompagnate fin dalla nascita da interpretazioni videoludiche, che sfruttavano la spettacolarità e l’energia della serie per offrire esperienze entusiasmanti. La serie creata dalla matita di Akira Toriyama ha avuto un ritorno di fiamma negli ultimi anni, spinta da parodie abridged su YouTube e dalla nuova Super, e da alcuni dei videogiochi migliori che Dragon Ball abbia mai avuto. Abbiamo deciso quindi di dedicare un po’ di spazio ai giochi Dragon Ball Nintendo Switch, per vedere quali siano disponibili sulla console giapponese.

Giochi Dragon Ball Nintendo Switch: quale comprare

Abbiamo deciso di dedicare questa lista a tutti i giochi di Dragon Ball disponibili per la console, spiegando di che genere si tratti e cosa offrano di particolare. Ovviamente ci sarà una prevalenza di giochi picchiaduro, visto come la serie ha fatto dell’amore per combattimenti e arti marziali la sua bandiera. Ma Goku e compagni hanno anche visto alcuni esperimenti particolari. E se la mancanza di Jump Force su Nintendo Switch si sente, data l’impossibilità di far girare il gioco sulla console, ci sono comunque delle alternative fantastiche negli store.

Dragon Ball FighterZ

  • Genere: Picchiaduro
  • Sviluppatore: Arc System Works

Nella nostra recensione l’abbiamo lodato come forse il miglior gioco di Dragon Ball mai realizzato, e ne siamo ancora convinti. Dragon Ball FighterZ lascia da parte l’idea di creare un gioco basato sulla forza del franchise e si mette invece a realizzare un fighting game competitivo, grazie all’enorme esperienza di Arc System Works nel settore. Con una fiorente scena professionistica e una grafica che lascia completamente a bocca aperta, il titolo non punta a mettere in campo centinaia di personaggi come da tradizione, ma si concentra su qualche decina per svilupparli in maniera completa. Ogni personaggio ha il suo stile e le sue specialità, ed è accompagnato da un sistema di combattimento elegante che è pensato sia per i neofiti che per gli esperti. Capofila dei giochi Dragon Ball Nintendo Switch.

Puoi acquistare Dragon Ball FighterZ su Amazon o se preferisci su eBay

Dragon Ball Xenoverse 2

  • Genere: RPG picchiaduro
  • Sviluppatore: Bandai Namco

Se FighterZ punta al picchiaduro per giocatori duri e puri, Dragon Ball Xenoverse 2 è più legato al mondo dei fan, ma ciò non vuol dire che la qualità sia stata lasciata in secondo piano. Offrendo la possibilità di creare un personaggio giocabile interamente nuovo scegliendo tra cinque razze e diverse opportunità di personalizzazione, il titolo è pensato per chi adora immergersi nel mondo di Dragon Ball. La serie ci vede nei panni di un viaggiatore del tempo incaricato di “correggere” eventi della trama della serie che non si sono svolti come avrebbero dovuto, e di scoprire chi stia causando questi cambiamenti. Con un impianto di combattimento tridimensionale e una impostazione multiplayer con server fino a 300 persone, è un titolo per chi ha cercato le Sfere del Drago tutta la vita.

Puoi acquistare Dragon Ball Xenoverse 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Super Dragon Ball Heroes: World Mission

  • Genere: RPG picchiaduro
  • Sviluppatore: Bandai Namco

Rivelato da pochissimo, Super Dragon Ball Heroes: World Mission è un gioco di carte collezionabili dalla genesi molto particolare. Nato per i fiorenti ed eclettici arcade del Giappone, il titolo sfruttava gli hardware particolari per dare la possibilità di collezionare carte effettive da inserire nelle macchine del gioco presenti nelle sale giochi, e a creato una saga durata una decina di episodi. Questo titolo, che si aggiunge ai giochi Dragon Ball Nintendo Switch, è una raccolta dei giochi disponibili riaggiustati per funzionare sulla console. Offre un migliaio di carte disponibili e 350 personaggi, ma abbiamo ancora pochissime informazioni a riguardo. Non è inoltre ancora chiaro se il gioco sarà rilasciato anche in Occidente, aggiorneremo questa pagina una volta avremo informazioni in merito.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Stefano Zocchi tramite i commenti.