Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Gears of War 5

Gears of War 5

di Matteo Gobbiaggiornato il 18 giugno 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Gears of War 5 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 15 Agosto 2018.
Gears of War 5 è stato ufficialmente svelato e si mostra con un trailer all'E3 2018

Annunciato durante la conferenza Microsoft tenutasi all’E3 2018 assieme a Gears Pop (gioco per dispositivi mobile) e Gears Tactics (uno strategico a turni), Gears of War 5 finalmente si mostra per la prima volta con uno story trailer. Al momento non si conosce moltissimo riguardante questo nuovo episodio della serie, se non ciò che si è visto nel filmato di presentazione ed un paio di informazioni svelate da The Coalition – il team di sviluppo che ha preso le redini dopo l’uscita di Epic Games – legate al futuro del franchise. Andiamo a vedere insieme, quindi, cosa sappiamo finora di Gears 5.

Gears of War 5 news: tutto quello che c’è da sapere

Nonostante il finale cliffhanger di Gears of War 4, è innegabile che i fan della serie fossero rimasti delusi da quel capitolo della serie. Cliff Bleszinski (lo storico capo di Epic Games quando la compagnia era ancora responsabile per la creazione della serie di Gears) aveva delineato in maniera eccellente quello che a suo avviso era problema principale del quarto episodio, ovvero un approccio allo sviluppo davvero privo di rischi, e per citare le sue parole “con approccio simile a quello seguito da J.J. Abrams nell’Episodio VII di Star Wars”.

Ebbene, Gears 5 si è finalmente mostrato e nonostante si sappia davvero poco del titolo è già possibile capire che sia stato apportato qualche cambiamento alla formula (oltre alla semplice rimozione di “of War” durante la presentazione del titolo). L’entità di questo cambiamento è chiaramente ancora da valutare, ma vediamo ciò che è stato svelato per l’occasione.

Storia: Kait Diaz diventa la nuova protagonista

Chi di voi ha giocato a Gears of War 4 ricorderà che il protagonista in quell’episodio era J.D. Fenix, il figlio dell’amato Marcus Fenix che ha funto da nostro alter ego digitale nei primi tre titoli. A quanto pare, però, in questa nuova iterazione della saga non sarà più lui a fungere da protagonista dato che in Gears of War 5 impersoneremo Kait Diaz.

La trama riprende direttamente dopo il colpo di scena dello scorso capitolo, dove la madre di Kait (o Kaitie) le dona in punto di morte un pendente con sopra un simbolo delle Locuste, sollevando non poche domande sulle sue origini. A quanto sembra, quindi, la storia di Gears 5 vedrà Kait abbandonare il sentiero dei Gears per cercare di esplorare il suo passato e scoprire la verità, ed anche se il resto del cast di Gears of War 4 è comparso nel filmato di annuncio non è chiaro il peso che avranno in questo quinto episodio. L’unica figura che sembra accompagni Kaitie nella sua ricerca – anche se dietro “ordini” – è Del, altro compagno di squadra dello scorso episodio, ma è evidente che la trama proporrà diverse tensioni e sotterfugi che daranno a Gears 5 un taglio narrativo diverso dal solito.

Multigiocatore: purtroppo non si conosce ancora nulla della componente online

Nulla è stato svelato finora del comparto online di Gears of War 5 purtroppo, e probabilmente dovremo aspettare ancora qualche mese prima di avere ulteriori informazioni a riguardo. Per quanto possa essere lecito aspettarsi qualcosa di simile a quanto visto in passato, ovvero una selezione di modalità PvP e l’amatissima modalità orda – che a detta di molti giocatori era l’unico elemento davvero degno di nota dello scorso capitolo – può anche darsi che gli sviluppatori vogliano offrire qualcosa di diverso (o in più) per dare una ventata d’aria fresca alla produzione. Staremo a vedere come evolve la situazione, specialmente visto il fatto che Microsoft ha annunciato di voler puntare maggiormente su questa IP nei prossimi anni; qualcuno di voi sicuramente avrà pensato “Gears Battle Royale” e visto quanto successo con Battlefield V e Call of Duty Black Ops 4 non posso certamente darvene una colpa.

Gameplay: mostrate nuove locuste ed attacchi corpo a corpo

Anche a livello di gameplay purtroppo Gears 5 rimane relativamente un’incognita, dato che non è stato svelato praticamente nulla di tangibile da segnalare. Ciò che sappiamo al momento è che a quanto pare le locuste che andremo a combattere saranno “nuove”, nel senso che avranno un nuovo aspetto, diversi pattern di attacco ed una varietà di nemici maggiore rispetto al passato. L’altro piccolo elemento che si riesce a cogliere dal filmato è che in Gears 5 saranno introdotti diversi attacchi corpo a corpo, con e senza l’ausilio di armi. Di per sé questa aggiunta è apprezzabile anche se poco significativa, però potrebbe lasciar trasparire un generale intento del team di sviluppo di ampliare il roster di armi del gioco ed espandere quindi l’approccio ai combattimenti rispetto a quello delle passate iterazioni.

Xbox One e Xbox One X

Il gioco è una delle esclusive più importanti e storiche di Microsoft, quindi pare chiaro che il gioco verrà particolarmente curato per risultare ben ottimizzato e valorizzato su Xbox One ed in particolar modo su Xbox One X. La copertina del gioco – per quanto possa non essere ancora quella definitiva – sfoggia le scritta 4K ultra HD, HDR e Xbox One X Enhanced, quindi ci immaginiamo che il gioco abbia un comparto grafico degno meritevole ed il trailer d’annuncio sembra corroborare questa tesi.

PC (Windows 10)

Se ci dovessimo basare su quanto visto sullo scorso capitolo, Gears 5 dovrebbe arrivare anche su PC che impiegano il sistema operativo Windows 10 grazie alla funzione Xbox Play Anywhere. Detto questo, però, non è ancora affatto cerco che sia questo il caso dato che tecnicamente la cosa non è stata ufficialmente confermata; anzi, al momento il gioco è prenotabile solamente per Xbox One e la copertina provvisoria vanta la poco interpretabile scritta “Xbox One Console Exclusive” che lascerebbe dunque intendere una non-release per PC. Vi terremo informati al riguardo non appena si saprà qualcosa in via ufficiale.

Gears of War 5 trailer

Gears of War 5 beta: quando potremo imbracciare nuovamente il Lancer?

Nulla è stato detto sinora riguardo una eventuale beta di Gears of War 5, però facendo fede a quanto visto in passato possiamo aspettarci un paio di cose. La prima è che normalmente la beta dei vari Gears è sempre arrivata in estate, uno o due mesi prima dell’uscita del gioco. La seconda, invece, è che molto probabilmente si tratterà di una beta multigiocatore, sia essa PvP oppure legata alla modalità orda; non resta che aspettare ulteriori informazioni da parte del team di sviluppo.

Gears of War 5 uscita e prezzo in Italia

Ciò che sappiamo riguardo alla finestra di lancio di Gears of War 5 non è molto, ovvero un generico 2019, e realisticamente parlando è improbabile che possa venire rilasciato se non dopo l’estate. In aggiunta, il gioco al momento è listato come un’esclusiva Xbox One, contrariamente a quanto visto con lo scorso episodio che invece era un titolo cross-platform grazie al sistema Xbox Play Anywhere.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon.

Gears of War 5
Prezzo consigliato: € 79.99Prezzo: € 79.99
12 giugno 2018
Gears of War 5 comparirà all'E3 2018?

Gears of War 5 rumors: cosa possiamo aspettarci prima del possibile annuncio

Dopo il rilascio di Gears of War 4, primo episodio della serie su Xbox One ed apripista per una nuova potenziale trilogia, il pubblico ha adottato una posizione molto tiepida nei confronti di questa serie, ed il motivo è uno ed uno soltanto: il bassissimo livello di innovazione. La trilogia originale di Gears of War è considerata da molti come una delle cosiddette killer application che ha saputo consolidare Xbox 360 sul mercato, principalmente grazie ad un gameplay così dannatamente divertente da aver portato numerose case di sviluppo a creare dozzine e dozzine di “cloni di Gears”.

Cosa dobbiamo aspettarci da un potenziale Gears 5, quindi, per poter ravvivare l’interesse dei fan? Similmente a quanto visto con God of War Ascension, gioco che similmente a Gears of War Judgement aveva rivelato quanto fosse ormai divenuta stantia la formula dopo numerosi capitoli, la soluzione ideale potrebbe risiedere in un reboot. Contrariamente a God of War, però, non possiamo purtroppo aspettarci da Gears of War 5 un lavoro immenso di restyling della struttura di gioco, perché si tratterebbe del secondo capitolo di una nuova trilogia e chiaramente non è molto saggio cambiare le carte in tavola a questo punto. Detto questo, però, non è neanche implausibile aspettarsi qualche novità nell’intento di aiutare l’opera di svecchiamento; purtroppo ci tocca aspettare l’E3 2018 per capire se ci mostreranno il gioco e cosa riveleranno.

10 maggio 2018