Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Fujifilm X-T20

Fujifilm X-T20

di Marco Rotunnoaggiornato il 1 febbraio 2019
valutazione finale9
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Fujifilm X-T20 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 22 Febbraio 2019.
Fujifilm X-T20 è stata inserita in svariate guide all'acquisto

Fujifilm X-T20 consigliata per l’acquisto

Sulla base della storia, delle caratteristiche e della sua qualità, abbiamo deciso di inserire Fujifilm X-T20 all’interno delle nostre guide all’acquisto, entrando di conseguenza a far parte delle selezioni dei migliori prodotti della categoria. Per le esigenze e le caratteristiche specifiche per cui Fujifilm X-T20 viene consigliato all’acquisto, vi invitiamo a controllare la sezione Ridble Awards all’inizio di questa pagina.

Fujifilm X-T20 firmware

Attualmente l’ultimo aggiornamento firmware per Fujifilm X-T20 prende il nome di versione V 2.01. Si tratta del sesto aggiornamento che troviamo su questa fotocamera, segno che il brand continua a dedicare cura e interesse alle sue mirrorless per offrire un valore aggiunto ai propri prodotti. L’azienda giapponese infatti cerca di offrire un gran numero di aggiornamenti stile proprie mirrorless per continuare a migliorare i propri prodotti e renderli sempre aggiornati. L’aggiornamento che ha apportato il maggior numero di modifiche è comunque quello della versione 2.00, in cui è stato inserito l’aggiornamento dell’algoritmo dell’autofocus che è in grado di ottenere livelli di performance su soggetti in movimento maggiori del 50% rispetto a prima. Anche i comandi touch sono stati migliorati , troviamo inoltre la compatibilità con X-RAW studio e con il nuovo obiettivo FUJINON XC15-45mmF3.5-5.6 OIS PZ. È possible vedere nel dettaglio la storia di tutti gli aggiornamenti e scaricarli attraverso la pagina ufficiale di Fujifilm.

Fujifilm X-T20 miglior prezzo e offerte

La mirrorless Fuji è disponibile e acquistabile sui maggiori store online a prezzi molto vantaggiosi. Questo vi permette di poter acquistare un’ottima mirrorless dotata di alcune delle funzioni e comodità dell’azienda giapponese ad un prezzo davvero interessante più basso di quello di listino. Infine se scegliete i migliori siti di e-commerce potrete spesso beneficiare di una garanzia ed assistenza ottima. Tutto ciò non fa altro che aumentare l’interesse per questa fotocamera dal momento che potrete ottenerla ad un prezzo totalmente vantaggioso una mirrorless dalle caratteristiche ottime.

È online la nostra recensione di Fujifilm X-T20

Fujifilm X-T20 recensione

Fujifilm X-T20 si presenta come un prodotto rivoluzionario e in grado di avere un grosso impatto sul mercato. Con questa mirrorless abbiamo davvero tanta carne sul fuoco e le prestazioni di certo non non deludono: Fujifilm X-T20 ci è piaciuta davvero tanto, così tanto che ci mancherà tantissimo.

L’obiettivo del produttore era quello di creare qualcosa di leggero e più adatto al pubblico amatoriale, rispetto alla X-T2, e possiamo dire che scon questo modello l’azienda ha centrato in pieno l’obiettivo. Nonostante Fujifilm X-T20 abbia un prezzo sensibilmente più alto rispetto a quello di X-T10 nel momento del suo lancio, possiamo dire che i due modelli non hanno praticamente niente a che vedere l’uno con l’altro: X-T20 rappresenta una vera rivoluzione, un cambiamento totale. Ci abbiamo provato a trovare dei difetti su questa fotocamera, ma è stato davvero difficile e, nonostante qualche problemino ci sia, non possono essere considerati veri e propri difetti importanti quanto più mancanze non necessarie. Per esempio notiamo la mancanza di un supporto per battery pack, un’autonomia della batteria che a volte potrebbe essere problematica, un touchscreen non pienamente configurabile e un display LCD non ribaltabile. Tutte funzioni a cui si può tranquillamente rinunciare. Avremmo voluto dare il massimo dei voti a questa Fujifilm X-T20 ma la mancanza di un display completamente ribaltabile ci ha bloccati, perché sarebbe stata l’eccellenza per vlogger, youtuber, social addicted e blogger. Secondo noi è praticamente l’unica cosa che manca in questa fotocamera, perché per il resto c’è davvero tutto. Fujifilm ha creato un capolavoro, un prodotto che mancava, la fotocamera che fotografi e appassionati stavano davvero aspettando, e sappiamo che potrebbe sembrare una frase fatta ma è la realtà. Fujifilm X-T20 è amore, emozione, passione, qualità, rapidità, intelligenza e tecnologia all’avanguardia, tutto in un prodotto. Tra i fattori che ci sono piaciuti di più troviamo una magnifica qualità di scatto, l’autofocus che è incredibile, la registrazione video in 4K a 30 fps, un mirino EVF super definito e la sua estrema facilità e comodità. Potte trovare la nostra prova e tutti i dettagli nella nostra recensione di Fujifilm X-T20.

Fujifilm X-T20 vs Fujifilm X-E2

Dal momento che Fujifilm X-T20 è un modello che c’è già da qualche anno, è lecito domandarsi se sia meglio acquistare comunque la versione X-T20 oppure la nuova Fujifilm X-E3. Sopratutto per chi non ha familiarità con la serie X potrebbe chiedersi quali siano le sostanziali differenze tra i due modelli, dal momento che hanno una scheda tecnica molto simile e in alcuni casi praticamente uguale. La differenza principale che abbiamo notato è sicuramente quella legata al design. La nuova Fujifilm X-E3 ha uno stile che potremmo definire principalmente minimal e cerca di ridurre gli spazi quasi all’estremo, mentre Fujifilm X-T20ha un design più legato al comfort e l’estetica. Questo concetto è  visibile semplicemente guardando il posizionamento del mirino nelle due fotocamere: Fujifilm X-T20 ha l’EVF situato in alto al centro, in modo tale da risultare più comodo e pratico da utilizzare; mentre il mirino elettronico di Fujifilm X-E3, che ha la stessa qualità, è posizionato sul lato sinistro, rende la fotocamera più compatta me risulta più scomodo da utilizzare.

La Fujifilm X-E3 tuttavia è più facile da utilizzare dal momento che è dotata di un display touch e un joystick che aiuta a controllare in maniera più veloce i punti di messa a fuoco. Il difetto della X-E3 sta però nel display fisso, che invece è orientabile sulla Fujifilm X-T20. Anche il display della X-T20 è touch però la X-E3 può contare sulle touch function, ovvero delle gestures che permettono di avviare immediatamente alcune funzioni. Un’altra differenza evidente è l’assenza del flash incorporato nella X-E3, che troviamo invece nella X-T20. Ultima peculiarità è la connessione Bluetooth, disponibile solo sul nuovo modello Fujifilm X-E3, che permette di creare una connessione stabile con lo smartphone e inviare subito foto tramite l’apposita app. In definitiva possiamo sentirci di consigliare Fujifilm X-T20 se cercate una fotocamera più tradizionale, comoda e con un design artistico; mentre Fujifilm X-E3 è per chi ha una filosofia più minimal e cerca un modello più funzionale e pratico.

Fujifilm X-T20 vs Fujifilm X-T100

Un’altra sfida che ci troviamo ad affrontare riguarda sempre un confronto “in casa” tra Fujifilm X-T20 che costa circa 200/300€ in più rispetto alla X-T100. Giustamente tanti potrebbero chiedersi se vale la pena scegliere di acquistare la versione più costosa tra le due in base alle funzioni integrate, oppure sarebbe meglio spendere qualcosina in meno per investire magari sugli obiettivi. Partiamo dal presupposto che si tratta di due modelli ottimi, con un ottimo rapporto qualità prezzo, e non sarebbe corretto banalizzare dicendo che Fujifilm X-T100 è una entry level mentre X-T20 è una medio gamma. Potremmo dire invece che Fujifilm X-T100 è una mirrorless che strizza l’occhio ai principianti, risulta quindi perfetta per chi ne vuole fare un utilizzo principalmente social e di foto ricordo. X-T20 invece è più indicata ai fotografi amatori anche evoluti, e offre qualche funzione in più che però non è certo indispensabile se le esigenze sono semplicemente quelle di usare una fotocamera che sia di gran lunga migliore del nostro smartphone.

La differenza principale e più discussa tra i due modelli riguarda sopratutto il sensore, infatti Fujifilm X-T20 integra un sensore da 24 megapixel X-Trans, mentreFujifilm X-T100 è dotata di un sensore da 24 megapixel Bayer, che ne ottimizza i costi. La vera differenza tra i due sensori non è però legata alla qualità, ma sta nel fatto che il sensore X-Trans è in grado di riprodurre quei fantastici RAW che solo Fuji è in grado di offrire, mentre il sensore Bayer è in grado di produrre ottime immagini senza dare però quel tocco classico del sensore X-Trans dell’azienda giapponese. Un’altra differenza è legata il peso, infatti X-T20 è più leggera di poco più di 60 grammi (383 contro i 448 di X-T100). Non saranno certo 65 grammi a cambiare l’esperienza quotidiana ma per chi cerca di prestare attenzione anche a questi dettagli e ha bisogno di ottimizzare al massimo il peso, allora anche 65 grammi in meno potrebbero fare comodo.  Un’altra differenza molto importante è la possibilità di registrare video in 4K, che risulta possible a 30 fps solo su Fujifilm X-T20, mentre sulla X-T100 troviamo il 4K a soli 15 fps. L’ultima differenza sostanziale è la presenza del Bluetooth su Fujifilm X-T100, assente sulla X-T20 dal momento che si tratta di un modello più datato. La X-T20 infatti così come nella sfida con la X-E3, pecca per la sua anzianità che quindi non la rende dotata del chip Bluetooth e di altre caratteristiche più “moderne”. Sappiamo bene ormai cosa offre il Bluetooth e quali sono le sue comodità, dipende tutto dalla vostra necessità e preferenza. In definitiva possiamo dire che Fujifilm X-T20 è una mirrorless più completa, ma che risulta meno giovane e smart rispetto alla X-T100, che invece strizza l’occhio ai social addicted e influencers, ponendosi come una mirrorless facile da utilizzare e perfetta anche per i principianti.

Fujifilm X-T20 news su disponibilità e prezzo

Fujifilm X-T20 prezzo e uscita in Italia

Fujifilm X-T20 rappresenta la vera alternativa a tanti modelli o addirittura la prima scelta (viste le ottime caratteristiche) grazie soprattutto ad un prezzo contenuto pari a 919€ per il solo corpo, 1229,99€ in kit con ottica 18-55mm, 1019,99€ in kit con ottica 16-50mm oppure 1229,99€ in kit con ottica 16-50mm e 50-230mm. 

Fujifilm X-T20: la nuova mirrorless della serie X con registrazione video in 4K vista da vicino

Fujifilm X-T20 caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

Il cuore di Fujifilm X-T20 è il sensore X-Trans CMOS III, già visto in altri prodotti ma ora in grado di rendere questo prodotto più prestante e dinamico rispetto al precedente. Velocità e reattività alla massima potenza grazie anche all’immancabile X-Processor Pro, in grado di migliorare il tempo di accensione (ora pari a 0.4 secondi) e il lag dell’otturatore (ora pari a 0.05 secondi). Grazie alle nuove migliorie introdotte da Fujifilm, è ora possibile scattare ad una raffica pari a 8 fps, velocità sicuramente importante per un prodotto di questo segmento.

Il sensore X-Trans CMOS III da 24.3 megapixel è ora inoltre privo di filtro passa basso, caratteristica che rende il prodotto più adatto ai professionisti e che è in grado di garantire una definizione ancora più alta rispetto al modello precedente. Resta pressoché invariato il range ISO rispetto alla media di questo segmento: ISO 100 (come low ISO) fino ad un massimo di ISO 51200 (come High ISO). La grande novità di Fujifilm X-T20 è sicuramente la capacità di registrare video in 4K, funzione sicuramente ereditata dalla sorella maggiore Fujifilm X-T2 che abbiamo recensito poco dopo la commercializzazione sul mercato italiano e che attualmente risulta essere un prodotto in forte backorder data la grande richiesta da parte del pubblico.

Autofocus

Fujifilm X-T20 mira a conquistare anche il pubblico del segmento appartenente agli amatori evoluti grazie a caratteristiche di tutto rispetto in un corpo compatto e leggero. Non manca inoltre un sistema di autofocus avanzato (sempre derivato dalla sorella maggiore) che sfrutta 91 punti AF espandibili fino a 325 con un’area centrale dedicata di 49 punti. L’impostazione dedicata ai soggetti in movimento sfrutta l’intera area dei 91 punti per rendere gli scatti sportivi ancora più facili.

Mirino e Display

Tra le caratteristiche compare inoltre un mirino EVF da 2.36 milioni di pixel con copertura pari al 100% dell’area e un tempo di lag pari a soli 0.005 secondi, perfetto quindi anche per fotografia dinamica e sportiva. Il display posteriore touch da tre pollici permette inoltre di utilizzare le dita per mettere a fuoco in tutta precisione o scattare limitando i movimenti della fotocamera.

Fujifilm X-T20 anteprima

Grazie a Fujifilm Italia, ci troviamo in Inghilterra per assistere alla presentazione di ben tre nuovi prodotti e al conseguente test in anteprima. In mattinata, il noto produttore giapponese, tra i vari annunci, ha mostrato anche Fujifilm X-T20, una nuova mirrorless che va a sostituire la già tanto amata X-T10 in favore di un peso più contenuto e caratteristiche più avanzate.

Scatti di prova

 

Fujifilm X-T20: i rumors sulla nuova mirrorless

Fujifilm X-T20 rumors

Nonostante il nostro impegno a seguire assiduamente la categoria, non abbiamo individuato alcun rumor su Fujifilm X-T20 antecedente alla fase di annuncio effettivo. Pertanto, la fase dedicata ai rumors è rimasta priva di indiscrezioni: date direttamente un’occhiata alle caratteristiche ufficiali nella fase sovrastante!