Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Fotocamere compatte Leica: le migliori del 2018

Fotocamere compatte Leica: le migliori del 2018

di Carlo Carlino
Specialist Fotocamere compatte
aggiornato il 20 giugno 2018
5296 utenti hanno trovato utile questa guida

L’Amazon Prime Day 2018 inizierà il 16 luglio alle 12:00 e si estenderà fino al 17! Dal 9 luglio al 15 luglio però, preparati a tantissimi sconti di pre-apertura con offerte su migliaia di prodotti. Per accedere a questi servizi è necessario un account Amazon Prime: creane uno, con prova gratuita di 30 giorni, attraverso questo link!

N.B. La guida Fotocamere compatte Leica è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2018.

Leica non è certo un brand che ha bisogno di molte presentazioni: famoso in tutto il mondo per il suo design e la cura nei dettagli, ma anche per il costo dei propri prodotti, potremmo definirla come la Ferrari delle macchine fotografiche. In questa guida ci concentriamo principalmente sulle fotocamere compatte Leica, analizzandone le peculiarità e cosa rende uniche queste fotocamere. Quello che si chiede solitamente una persona comune o un principiante è il motivo per cui si dovrebbe scegliere di acquistare una fotocamera Leica visto il costo molto alto e la scheda tecnica non molto diversa da fotocamere di altri brand meno costose. Rispondere a questa domanda non è facile ma molti percepiscono una qualità dei colori, dei dettagli e delle immagini prodotte dalle fotocamere Leica ineguagliabile e superiore alla media. Le lenti Leica sono considerate le migliori e i materiali utilizzati sono qualitativamente elevati. Vediamo meglio i dettagli sulle fotocamere compatte Leica in questa guida e cerchiamo di capire su quali modelli vale la pena puntare.

Fotocamere compatte Leica: quale comprare

Leica ha sede in Germania a Wetzlar ed è un marchio che riunisce tre diverse aziende europee svizzere e tedesche. Quello che rende unico questo brand è l’attenzione quasi maniacale che riguarda tutto il processo produttivo di una fotocamera fino ad arrivare alla commercializzazione. Le fotocamere infatti vengono assemblate artigianalmente e testate una ad una per garantire un’efficienza fuori dal comune. Anche i materiali che vengono utilizzati sono qualitativamente superiori alla maggior parte delle fotocamere degli altri brand: le fotocamere Leica sono per lo più costruite in metallo mentre gli latri brand prediligono l’utilizzo di materiali plastici. Tutto questo porta ad una “personalità” degli scatti unica che solo questo brand riesce a fornire. Inoltre bisogna considerare che una fotocamera Leica si svaluta molto più lentamente rispetto ad altre fotocamere, motivo principale per cui il loro valore è più alto della media. Dopo aver capito il motivo per cui questo brand costa così tanto, concentriamoci sulle fotocamere compatte Leica e cerchiamo di capire le loro caratteristiche principali.

La prima cosa da considerare per quanto riguarda le fotocamere compatte Leica è che, se paragonate ai top di gamma degli altri produttori la differenza a livello di prestazioni si percepisce meno. Questo è uno dei motivi principali per cui queste fotocamere costano così tanto: si tratta di modelli top di gamma che quindi non possono essere paragonate alle compatte economiche, bensì ai modelli migliori delle fotocamere compatte di altri produttori come Sony, Panasonic o Fujifilm. Facendo questo confronto ci si rende conto che la differenza di prezzo non è più così elevata.

Tenendo a mente quanto detto prima, quando si sceglie di acquistare una fotocamera Leica non c’è bisogno di perdersi tra una moltitudine di modelli per comprendere le varie sfumature, di fatto si sta già valutando di acquistare modelli preformanti e al passo con i tempi. Quello che cambia quindi è la tipologia di prodotto che si orienta a target diversi rispondendo ad esigenze specifiche.

Andiamo ad analizzare ora i diversi modelli delle fotocamere compatte Leica nel dettaglio, che sono ordinati per prezzo a partire dal più economico.

Leica D-LUX TYP 109

Leica D-Lux TYP 109 fa parte della tipologia di fotocamere compatte Leica dedicata all’Explorer kit, pensata quindi per chi viaggia e ha bisogno di un corpo estremamente compatto che permetta comunque di ottenere bellissimi scatti. Quello che rende questo modello molto interessante è il tappo che ricopre l’obiettivo che sfrutta un sistema innovativo di apertura rapido. Questa scelta permette di non perdere nemmeno un attimo e riuscire in questo modo a trovarsi sempre pronti ad ogni evenienza.

Leica D-Lux Typ 109 può contare su un sensore MOS ad alta sensibilità da 4/3 con 12.8 megapixel, bisogna notare che un sensore di queste dimensioni si trova difficilmente su una fotocamera compatta e rende questo modello ulteriormente interessante per chi sta cercando la migliore fotocamera compatta Leica. L’obiettivo utilizzato è uno zoom versatile Leica DC Vario-Summilux che ricopre una distanza focale equivalente pari a 24-75 mm con un’apertura massima variabile da f1.7 a 2.8. Oltre a questo troviamo un monitor LCD ad alta risoluzione da 3″ e un mirino elettronico integrato da 2,8 megapixel. Come tutte le ultime fotocamere compatte Leica troviamo anche qui un’ottima connessione grazie al modulo WiFi e NFC sfruttabili anche tramite l’app Leica Image Shuttle C gratuita sui dispositivi iOS e Android. Leica D-Lux registra anche filmati in risoluzione 4K, un fattore molto interessante per la tipologia di fotocamere compatte.

Leica D-LUX è tra le fotocamere compatte Leica la più facile da trasportare e meno ingombrante, che unisce in una compattezza unica ottime prestazioni.

Puoi acquistare Leica D-LUX TYP 109 su Amazon o se preferisci su eBay

Leica V-LUX TYP114

Se siete più interessati alle prestazioni e ad una vasta copertura della distanza focale rispetto ad una compattezza maggiore, allora Leica V-LUX TYP 114 è la fotocamera che state cercando. Questo prodotto ha un design che ricorda quello di una fotocamera reflex, tuttavia integra al suo interno le caratteristiche di una fotocamera compatta. Anche qui ci troviamo di fronte alla gamma Explorer kit, pensata quindi principalmente per chi viaggia e non vuole avere un peso e un ingombro eccessivo da portare dietro.

Leica V-LUX integra un sensore da 1 pollice da 20.1 megapixel sfruttando un obiettivo super zoom Leica DC Vario-Elmarit da 16x che copre una distanza focale pari a 25-400 mm equivalenti con apertura f 2.8-4. Al suo interno troviamo anche uno stabilizzatore ottico per sfruttare meglio le riprese a mano libera, Leica V-LUX è in grado di registrare video in 4K a 30p o in Full HD a 60p. Inoltre troviamo un sistema AF con 49 punti in grado di mettere a fuoco in soli 0,2 secondi se si utilizza la distanza focale più elevata e in 0,11 come grandangolare. Leica V-LUX è in grado anche di scattare a raffiche di 12 fps alla massima risoluzione, ideale quindi per tutti gli appassionati di fotografia naturalistica e sportiva. Sopratutto gli appassionati di selfie e video apprezzeranno il display da 3 pollici orientabile contando anche sulla connessione WiFi per controllare la fotocamera da remoto. Infine troviamo un bellissimo mirino integrato da 2,4 megapixel OLED.

Leica V-Lux è tra le fotocamere compatte Leica la più performante, a discapito di un peso e un ingombro maggiore rispetto agli altri modelli.

In alternativa Leica V-LUX TYP114 è disponibile nelle varianti Leica V-LUX TYP114 o nella variante Leica V-LUX TYP114.

Leica Q TYP 116

Leica Q TYP 116 è una fotocamera pensata per i fotografi più esigenti che integra una scheda tecnica di altissimo livello, in grado di suscitare un desiderio davvero forte. Grazie all’obiettivo davvero luminoso con lenti asferiche e il sensore full frame, Leica Q è in grado di produrre scatti professionali di altissima qualità. Il design compatto e il sensore Full Frame, la qualità dei materiali e la garanzia offerta dal brand rendono questa fotocamera un vero e proprio gioiello tecnologico. L’unica pecca? L’autofocus che non è assolutamente all’altezza di questa fotocamera visto anche il prezzo a cui viene venduta.

LEICA Q TYP 116 integra un sensore full frame da 24 megapixel unito ad un’obiettivo Leica Summilux 28mm f/1.7 ASPH. Si tratta di un sistema composta da 11 elementi con ben 3 lenti asferiche per ridurre la distorsione ai mini termini, rendendo quest’obiettivo eccellente, con un’apertura massima del diaframma davvero notevole. Questa lente permette di effettuare uno zoom digitale a 35mm e 50mm ovviamente con una risoluzione più bassa. Leica Q TYP 116 integra anche un display touch da 3 pollici, ed un mirino elettronico integrato ad alta definizione da 3,68 megapixel. Il sistema di autofocus come abbiamo visto non è proprio da serie A, si tratta di un sistema a rilevamento di contrasto che può contare su 49 aree, in compenso è possibile scegliere il punto direttamente dal display touch toccando l’aera desiderata. La gamma ISO va da 100 a 50000, un fattore che unito al sensore molto grande e l’obiettivo estremamente luminoso rendono LEICA Q la migliore tra le fotocamere compatte Leica per luminosità. Passando alla parte video la fotocamera è in grado di effettuare riprese in Full HD a 60p, per filmati dalla qualità eccellente. Il peso non è proprio da compatta dal momento che questa fotocamera arriva a pesare ben 640g con la batteria inclusa. Non manca infine la tecnologia NFC e il chip WiFi per sfruttare l’app gratuita per iOS e Android Leica App.

Leica Q  è tra le fotocamere compatte Leica quella migliore in assoluto, ideale per chi  cerca di creare fotografie con quell’aura “magica” che solo Leica riesce a fornire.

Puoi acquistare Leica Q TYP 116 su Amazon o se preferisci su eBay

5296 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.