Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Fotocamere compatte Leica: tutta la gamma del produttore

Fotocamere compatte Leica: tutta la gamma del produttore

di Carlo Carlino
Specialist Fotocamere compatte
aggiornato il 22 agosto 2019
5298 utenti hanno trovato utile questa guida

Nasce Amazon Prime Students: tutti i privilegi dell’abbonamento Amazon Prime, ma alla metà del prezzo se siete studenti. Per saperne di più ed eventualmente attivarlo clicca qui.

Portiamo inoltre all’attenzione alcune promozioni attive:

  • eBay Tech Week: fino al 50% di sconto su prodotti di elettronica dal 14 al 20 ottobre;
N.B. La guida Fotocamere compatte Leica è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2019.

Leica non è certo un brand che ha bisogno di molte presentazioni: famoso in tutto il mondo per il suo design e la cura nei dettagli, ma anche per il costo dei propri prodotti, potremmo definirla come la Ferrari delle macchine fotografiche. In questa guida ci concentriamo principalmente sulle fotocamere compatte Leica, analizzandone le peculiarità e cosa rende uniche queste fotocamere.

Fotocamere compatte Leica: quale comprare

Leica ha sede in Germania a Wetzlar ed è un marchio che riunisce tre diverse aziende europee svizzere e tedesche. Quello che rende unico questo brand è l’attenzione quasi maniacale che riguarda tutto il processo produttivo di una fotocamera fino ad arrivare alla commercializzazione. Le fotocamere infatti vengono assemblate artigianalmente e testate una ad una per garantire un’efficienza fuori dal comune. Anche i materiali che vengono utilizzati sono qualitativamente superiori alla maggior parte delle fotocamere degli altri brand: le fotocamere compatte Leica sono per lo più costruite in metallo mentre gli latri brand prediligono l’utilizzo di materiali plastici. Inoltre bisogna considerare che una fotocamera Leica si svaluta molto più lentamente rispetto ad altre fotocamere, motivo principale per cui il loro valore è più alto della media. Dopo aver capito il motivo per cui questo brand costa così tanto, concentriamoci sulle fotocamere compatte Leica e vediamo quali sono i criteri di selezione che bisogna considerare prima dell’acquisto.

Sensore

Il primo criterio di selezione per le fotocamere compatte Leica è il sensore, il componente più importante per quanto riguarda la qualità delle immagini. Attualmente l’azienda tedesca è l’unica ad utilizzare sensori full frame per delle fotocamere compatte. La qualità delle foto è quindi assicurata, in quanto si tratta di sensori che solitamente si trovano su reflex e mirrorless professionali. Non sono molto importanti i megapixel di cui è dotato un sensore, bensì la grandezza della sua superficie. Il full frame corrisponde alla pellicola 35 mm che veniva utilizzata nell’era dell’analogico ed è il formato più grande che si può trovare a livello consumer. La sua grandezza permette di avere delle ottime prestazioni per quando riguarda la qualità fotografica (nitidezza e dettagli) e consente di avere una buona resa ad alti ISO. Gli ISO rappresentano la sensibilità alla luce del sensore e vengono misurati con dei valori, i quali partono da un mino per arrivare ad un massimo. Gli estremi possono cambiare in base ai modelli di fotocamera e solitamente quelle dotate di grandi sensori riescono ad arrivare a valori molto alti. Il problema degli ISO è il rumore digitale, cioè una grana che si forma sulle immagini e che può compromettere la qualità delle immagini. Il rumore digitale si forma quando si utilizzano valori ISO alti e sulle fotocamere migliori (solitamente quelle con i sensori più grandi) può creare problemi quando si utilizzano valori estremi. Intacca principalmente sulla nitidezza, sui dettagli e sui colori della foto e dei video.

Obiettivi

Come secondo criterio si deve valutare l’obiettivo, in quando sulle compatte non è possibile sostituirlo. I modelli Leica montano sia obiettivi a focale fissa che zoom. Lo zoom permette di dedicarsi a vari generi fotografici in quando può variare il punto di vista, mentre gli obiettivi fissi sono solitamente più indicati per la fotografia urbana, una tipologia di fotografia che da sempre predilige una sola focale. Sono tanti gli amanti della street photography che utilizzano le compatte Leica per via della loro qualità costruttiva e per l’estrema qualità delle lenti. In secondo luogo bisogna considerare l’apertura del diaframma dell’obiettivo che per chi non lo sapesse determina la luce che entra all’interno della lente. Il diaframma si misura con delle cifre precedute dalla lettera “f”. Più le cifre numeriche sono basse, maggiore sarà l’apertura, e quindi la luminosità, della lente. Le fotocamere compatte Leica sono solitamente dotate di obiettivi con apertura del diaframma molto ampia, la quale può arrivare anche a f/1.7, un valore davvero elevato. Un’apertura ampia consente di scattare foto in condizioni di bassa luce senza dover alzare troppo i valori ISO e permette di avere uno sfondo molto sfocato dietro ad un soggetto. Chiudendo il diaframma si aumenta invece la profondità di campo, quindi tutti gli elementi presenti all’interno dell’immagine saranno nitidi e a fuoco. Per quanto riguarda i valori minimi del diaframma non ci sono molte differenze tra le varie fotocamere, in quanto tutte più o meno permettono di chiudere abbastanza il diaframma.

Fotocamere compatte Leica: la nostra selezione

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Leica Q TYP 116

Leica Q TYP 116 è una fotocamera pensata per i fotografi più esigenti che integra una scheda tecnica di altissimo livello, in grado di suscitare un desiderio davvero forte. Grazie all’obiettivo davvero luminoso con lenti asferiche e il sensore full frame, Leica Q è in grado di produrre scatti professionali di altissima qualità. Il design compatto e il sensore Full Frame, la qualità dei materiali e la garanzia offerta dal brand rendono questa fotocamera un vero e proprio gioiello tecnologico. L’unica pecca? L’autofocus che non è assolutamente all’altezza di questa fotocamera visto anche il prezzo a cui viene venduta.

LEICA Q TYP 116 integra un sensore full frame da 24 megapixel unito ad un’obiettivo Leica Summilux 28mm f/1.7 ASPH. Si tratta di un sistema composta da 11 elementi con ben 3 lenti asferiche per ridurre la distorsione ai mini termini, rendendo quest’obiettivo eccellente, con un’apertura massima del diaframma davvero notevole. Questa lente permette di effettuare uno zoom digitale a 35mm e 50mm ovviamente con una risoluzione più bassa. Leica Q TYP 116 integra anche un display touch da 3 pollici, ed un mirino elettronico integrato ad alta definizione da 3,68 megapixel. Il sistema di autofocus come abbiamo visto non è proprio da serie A, si tratta di un sistema a rilevamento di contrasto che può contare su 49 aree, in compenso è possibile scegliere il punto direttamente dal display touch toccando l’aera desiderata. La gamma ISO va da 100 a 50000, un fattore che unito al sensore molto grande e l’obiettivo estremamente luminoso rendono LEICA Q la migliore tra le fotocamere compatte Leica per luminosità. Passando alla parte video la fotocamera è in grado di effettuare riprese in Full HD a 60p, per filmati dalla qualità eccellente. Il peso non è proprio da compatta dal momento che questa fotocamera arriva a pesare ben 640g con la batteria inclusa. Non manca infine la tecnologia NFC e il chip WiFi per sfruttare l’app gratuita per iOS e Android Leica App.

Leica Q  è tra le fotocamere compatte Leica quella migliore in assoluto, ideale per chi  cerca di creare fotografie con quell’aura “magica” che solo Leica riesce a fornire.

Puoi acquistare Leica Q TYP 116 su eBay.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

5298 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.