Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia

Fotocamera smartphone: è molto più di una semplice moda

di Luca Gramicciaaggiornato il 30 aprile 2015

Torniamo nuovamente a parlare dell’importanza della fotocamera in uno smartphone. Vi avevamo già parlato di come questo componente hardware fosse ormai al centro di un vero e proprio fenomeno mondiale. Sempre più persone amano scattare foto con il proprio smartphone, questo ha creato un piccolo terremoto nel mercato delle famose “compattine”, quelle fotocamere digitali estremamente compatte che noi tutti ben conosciamo.

Molte persone preferiscono investire i loro soldi su uno smartphone particolarmente performante dal punto di vista fotografico, piuttosto che spendere ulteriori risorse economiche nell’acquisto di una fotocamera compatta. Ma quali sono gli aspetti che condizionano questa scelta? Per prima cosa direi che è molto più comodo avere tutto racchiuso in un unico dispositivo, un dispositivo che innegabilmente è orami entrato nella quotidianità di tutti noi. Ma può un cellulare sostituire una macchinetta fotografica?

La mia personalissima risposta è sicuramente positiva. Gli attuali smartphone consentono di scattare delle foto di qualità veramente elevate, a volte anche superiori rispetto a molte compatte presenti sul mercato. Ovviamente non sto parlando di reflex o di compatte professionali, ma bisogna anche considerare che non tutti hanno delle esigenze fotografiche elevate. Questo si traduce con la scelta sempre più frequente di dirottare l’acquisto su un prodotto che possa svolgere egregiamente il ruolo di “catturatore” di momenti di vita. Le aziende produttrici di smartphone questo lo hanno capito decisamente bene, dotando i loro dispositivi di fotocamere sempre più performanti. Stabilizzatori, lenti migliorate, led flash potentissimi, tutto accompagnato da software che guidano l’utente al raggiungimento dello scatto perfetto. Tutto questo sta diventando uno standard su quasi tutti i telefoni in commercio, sia su quelli di fascia alta che (in parte) anche su quelli di fascia media.

A quanto detto in precedenza va aggiunto anche che in alcuni casi si è deciso di offrire alla clientela più esigente, dei veri e propri CameraPhone. Prodotti come il Samsung Galaxy S4 Zoom o il Nokia Lumia 1020 sono chiari rappresentanti di questa nuova categoria, una categoria che ha deciso di sacrificare l’estetica per offrire qualcosa di più sotto il punto di vista fotografico. Questi prodotti non sempre raggiungono lo scopo prefissato, ma quando tutto è concepito con cognizione di causa, escono fuori dei veri e propri capolavori.

[img_destra][/img_destra]Naturalmente mi riferisco al Nokia Lumia 1020, un CameraPhone che riesce ad eseguire egregiamente sia la funzione di smartphone che quella di piccola e compatta macchina fotografica digitale. In questo caso, la qualità degli scatti è semplicemente superlativa, tanto da riuscire a mettere d’accordo anche i fotografi più famosi. Tornando al nocciolo del mio articolo, posso dirvi che tale fenomeno contribuisce ad evidenziare un vero limite dei moderni dispositivi. Naturalmente stiamo parlando della batteria, vero tallone d’Achille di tutti quanti gli smartphone presenti sul mercato. Se da una parte migliorano le prestazioni generali e il comparto fotografico, le aziende ancora non sembrano esser riusciti a colmare questa dolorosa lacuna. Tale problema è ancor più evidenziato dall’uso massiccio del nostro telefono come macchina fotografica, specie in quelli che la sfruttano a dovere.

A questo dobbiamo aggiungere anche il fatto che bisogna disporre di un adeguato storage interno per archiviare i nostri scatti, un altro fattore che inevitabilmente influisce sul prezzo finale di acquisto.Scattare bellissime foto con i moderni dispositivi sembra essere più di una semplice moda, purtroppo ci sono ancora dei limiti sostanziali che i produttori dovrebbero migliorare per ottimizzare al meglio questo tipo di esperienza. Mi piacerebbe conoscere il vostro pensiero in merito alla vostra esperienza quotidiana.

Voi pensate che uno smartphone possa essere un valido alleato per catturare i vostri momenti di vita?