Fotocamera reflex 4K: quale acquistare e perché

N.B. Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamoL’ultimo aggiornamento risale ad Aprile 2018

 

Nel mondo tecnologico odierno in continua evoluzione, quasi senza neanche accorgerci siamo passati dal definire il Full HD come massima esigenza possibile a quasi denigrarlo in presenza del 4K, risoluzione maggiore e ormai ben diffusa nel mercato in televisori, monitor, pannelli e simili. L’esigenza della definizione fotocamera reflex 4K deriva soprattutto dall’ormai vasta introduzione nel mercato di monitor e smartphone in grado di supportare tale formato. Come naturale evoluzione, le fotocamere stanno ormai cavalcando questo trend, chi più e chi meno, da qualche anno. Fin dalla primissima introduzione di Panasonic GH4, nell’ormai lontano 2014, il mercato ha subito l’inizio di una grande rivoluzione di formati anche in questo settore. Panasonic GH4 fu la prima vera fotocamera reflex 4k “compatta” (in quanto mirrorless) ad avere tale risoluzione, caratteristica che praticamente nessuna reflex aveva all’epoca. Fortunatamente, a partire dalla metà del 2016, la maggior parte delle fotocamere reflex sul mercato hanno iniziato ad avere questo tipo di formato “on board”.

Fotocamera reflex 4K: come scegliere

Con questo articolo vorremmo chiarirvi le idee sulle principali fotocamere reflex sul mercato ad avere la possibilità di registrare video con fotocamera reflex 4K e farvi capire come e perché sceglierle. Avremmo voluto dividere la guida in più parti al fine di aiutarvi nella scelta, tuttavia, sono ancora troppo poche le disponibilità di fotocamera reflex 4K sul mercato. Non appena avremo modo di effettuare più tipi di suddivisione, aggiorneremo questa guida al fine di rendervi la lettura ancora più semplificata.Migliori reflex 4k

Ad oggi, la scelta di reflex 4K si limita davvero a pochi modelli. Molti utenti preferiscono scegliere una fotocamera compatta 4K in quanto più economica e maneggevole. Ad ogni modo, con una compatta non è quasi mai possibile raggiungere i risultati professionali che una reflex o una mirrorless possono garantire. Scegliendo una reflex 4K è comunque importante capire che ci sono delle limitazioni o delle differenze dovute senz’altro al peso maggiore rispetto ad una compatta o mirrorless e, nella maggior parte dei casi, anche il framerate è decisamente diverso. Ci sono infatti fotocamere mirrorless come Panasonic GH5 che permettono la registrazione video in 4K a 60fps, caratteristica praticamente assente nelle reflex dove il massimo più diffuso è pari ad un formato 4K 30 a 30fps.

Migliori reflex 4k

Funzionamento del Focus Peaking – Crediti: Karel Donk

Se però avete deciso di acquistare una fotocamera reflex 4K in quanto avete motivi ben precisi per farlo, come una miglior ergonomia ed eventualmente la presenza di diverse ottiche di quel produttore già in vostro possesso, allora è bene capire alcune differenze fondamentali. Ad esempio, per quanto concerne la registrazione video, è molto importante verificare che ci sia la presenza del focus peaking, cioè quella modalità che vi permette di capire molto facilmente se un soggetto è a fuoco (in modalità di fuoco manuale) oppure no semplicemente marchiandolo con delle bande colorate. Importante è anche la possibilità di collegare microfono e cuffie: grazie ad un jack per il microfono potrete registrare l’audio da fonti esterne e sostituirlo con quello che registrerebbe la vostra reflex, con l’attacco cuffie invece potete monitorarlo indisturbati assicurandovi che vada tutto bene.

Al fine di consigliarvi l’acquisto migliore di una tra le migliori reflex 4k, i criteri che aggiungeremo al termine di ognuno dei modelli che vedrete in questa guida sono i seguenti: presenza del focus peaking, tipo di framerate in 4K, jack per le cuffie, jack per il microfono, adatta per i vlog. Tali parametri sono stati da noi selezionati in base alle maggiori richieste dei nostri utenti.

Vi facciamo presente inoltre che potrebbe sicuramente sembrarvi che manchi qualche fotocamera all’appello, come Nikon D850 ad esempio, questo solo perché, nel momento in cui è stata scritta questa guida, il prodotto non era disponibile su Amazon (e così per tutti gli altri mancanti).

Nikon D7500

Migliori reflex 4KNikon D7500 è una delle migliori fotocamere APS-C di Nikon nonché molto ricercata dal pubblico proprio per le sue ottime caratteristiche da reflex 4K. Prende la maggior parte delle caratteristiche dall’ammiraglia Nikon D500, modello di punta del formato DX. Integra un sensore APS-C da 20,9 megapixel, un processore EXPEED 5 (derivato da Nikon D5) e un sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180 K pixel. Grazie a queste caratteristiche è possibile scattare foto nitide e ad alta definizione con ricche gradazioni tonali e riconoscimento del soggetto accurato e rapidissimo. Grazie al processore derivato dall’ammiraglia assoluta, Nikon D5, le prestazioni ISO possono essere estese fino a 1.640.000 equivalente per non avere mai paura del buio (si, avete letto bene, un milione e seicentoquaranta mila). All’interno troviamo anche un sistema AF a 51 punti che riesce ad inseguire il soggetto come mai prima d’ora, bloccarlo e mantenerlo a fuoco, anche se l’unica luce disponibile è quella della Luna. Può registrare filmati in 4K UHD @30fps e creare Time Lapse, grazie ad un intervallometro integrato, alla medesima risoluzione. Oltre a questo, sempre grazie al processore, riesce ad avere una raffica pari a 8fps con un buffer fino a 50 foto in formato RAW e fino a 100 in JPEG, così anche le foto in rapido movimento non saranno un problema. Troviamo infine un monitor touch screen basculante / orientabile, WiFi e Bluetooth con funzione Snapbridge. Insomma, Nikon D7500 è un vero mostro della fotografia APS-C.

Potete acquistare Nikon D7500 in vari kit cliccando su questo link Amazon. Nikon D7500, nonostante sia in grado di registrare in 4K a 30fps, non integra il focus peaking, pertanto, registrare con la messa a fuoco in manuale potrebbe essere difficile a meno che non decidiate di acquistare un monitor esterno come questo che abiliti questa funzione e vi aiuti a realizzare le vostre riprese senza autofocus. Presenti il jack per il microfono e il jack per le cuffie, cosa che senz’altro i videomaker ameranno. Grazie all’ottimo sistema di autofocus, se per voi il peso non è un problema, questo modello può essere tranquillamente utilizzato come camera per i vlog.

Nikon D500

Migliori reflex 4kNikon D500 è la sorella minore di Nikon D5 e, per questo, è considerata “l’ammiraglia” delle DX, cioè delle fotocamere Nikon in formato APS-C ed importante fotocamera reflex 4k. Integra un sistema di messa a fuoco da 153 punti (di cui 99 a croce) preso direttamente da D5 così come un sensore d’immagine da 20 megapixel che, in combinazione con il processore EXPEED 5, riesce a garantire un’incredibile raffica di scatto pari a 10fps con un buffer abbastanza capiente fino a 200 immagini in formato RAW (considerate che stiamo sempre parlando di una fotocamera APS-C). In sostanza, è possibile scattare per 20 secondi mantenendo la massima qualità dell’immagine. Oltre a questo, Nikon D500 registra video in 4K UHD fino a 30 minuti ed integra uscita cuffie e ingresso microfono per permettere ai videomaker la massima possibilità d’azione. Integra un doppio slot per le memorie: uno per SD e uno per XQD, le card veloci quanto un SSD. Oltre a questo, la sensibilità ISO di Nikon D500 è estensibile fino a 1.640.000 ISO per foto e video eccezionali anche in condizioni di scarsa luminosità. Non mancano inoltre WiFi e Bluetooth con tecnologia Snapbridge.

Nikon D500, l’ammiraglia delle DX, è acquistabile su Amazon a questo link. Nikon D500, al contrario di Nikon D850, non integra il focus peaking, pertanto, mettere a fuoco in manuale sarà molto difficile, a meno che non decidiate di acquistare un monitor esterno con supporto a tale funzione (come quello disponibile qui). Assente anche la funzione “zebra” ma presenti jack per cuffie e microfono che senz’altro miglioreranno la vita del videomaker. Nikon D500 è piuttosto pesante, ad ogni modo, se siete temerari, potete provare a registrare dei vlog sfruttando un’impugnatura come questa.

Canon EOS 5D Mark IV

Migliori reflex 4k

Canon EOS 5D Mark IV risulta essere una fotocamera completa di tutto ciò che serve a fotografi e videomaker. La più grande novità è il sensore CMOS full-frame da 30.4 megapixel (con 8 megapixel in più rispetto al predecessore), troviamo poi un processore d’immagine DIGIC 6+ in grado di garantire raffiche a 6fps e sensibilità ISO da 100 fino a 32.000 nativi ed espandibili fino a 102.400. Troviamo inoltre finalmente il supporto ai video reflex 4K @24/30fps così come 1080p fino a 60fps e 720p a 120fps con funzione slow motion. È possibile estrarre foto a 8.8 megapixel durante la registrazione video in 4K, un po’ come avviene con la funzione “4K Photo” di Panasonic. Troviamo poi un display touchscreen nella parte posteriore, il GPS integrato per geolocalizzare gli scatti, Wi-Fi ed NFC, sensore RGB+IR da 150.000 pixel e autofocus a 61 punti.

Canon EOS 5D Mark IV è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui. Se volete approfondire le caratteristiche, è disponibile la nostra recensione che vi spiega pro e contro (Canon EOS 5D Mark IV recensione). In questa camera è presente il focus peaking, la zebra, il connettore jack per le cuffie e il connettore jack per il microfono esterno. Oltre a questo, nonostante il peso importante “da reflex”, con una giusta impugnatura apposita come questa sarà possibile utilizzarla anche come vlog camera.

Altro

Le reflex 4K non ti convincono? Prova a dare un’occhiata agli articoli appartenenti alla collana generica reflex:

Se sei interessato ad altre tipologie, visita le nostre selezioni dedicate agli altri tipi di fotocamere presenti nello Starter Kit dedicato a quale macchina fotografica comprare.

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top