Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Fotocamera compatta WiFi: quali sono le migliori

Fotocamera compatta WiFi: quali sono le migliori

di Carlo Carlino
Specialist Fotocamere compatte
aggiornato il 26 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Nasce Amazon Prime Students: tutti i privilegi dell’abbonamento Amazon Prime, ma alla metà del prezzo se siete studenti. Per saperne di più ed eventualmente attivarlo clicca qui.

Portiamo inoltre all’attenzione alcune promozioni attive:

  • eBay Tech Week: fino al 50% di sconto su prodotti di elettronica dal 14 al 20 ottobre;
N.B. La guida Fotocamera compatta wifi è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2019.

Condividere sui social network cosa si fa nel corso della giornata o durante un viaggio fa parte della quotidianità di praticamente tutte le persone. Le fotografie sono molto utilizzate per raccontare qualcosa o semplicemente per far vedere agli amici i posti visitati. Se amate condividere le vostre foto in modo immediato e la qualità delle fotografie del vostro smartphone non vi soddisfa, dovreste considerare l’acquisto di una fotocamera compatta WiFi. Scopriamo insieme quali sono secondo noi i modelli migliori su cui puntare.

Fotocamera compatta WiFi: quale comprare

La tecnologia WiFi è ormai presente sulla maggior parte dei dispositivi (anche sulle aspirapolveri). Questo tipo di connessione permette di controllare vari apparecchi oppure di trasferire dati tra essi. Da qualche anno, nel mondo della fotografia, i produttori hanno iniziato a dotare le proprie macchine fotografiche di chip WiFi per condividere foto o video con dispositivi mobili o computer. I vantaggi di questa tecnologia sono molteplici: il raggio d’azione è molto esteso, il trasferimento è molto veloce e la connessione è stabile. Grazie alla velocità di trasferimento dei dati è possibile controllare da remoto le fotocamere, oppure trasferire in modo veloce anche video molto pesanti. Vediamo, prima di scoprire quali sono i migliori modelli su cui puntare, quali sono i criteri di selezione che bisogna tenere in considerazione per scegliere la fotocamera compatta WiFi migliore per le proprie esigenze.

Connessioni

Il primo criterio di selezione non potevano non essere le connessioni. Ovviamente tutte le fotocamere che abbiamo selezionato sono dotate di WiFi, ma perché preferire una fotocamera compatta WiFi da una con Bluetooth? Il Bluetooth ha come vantaggio la possibilità di mantenere una connessione sempre attiva anche quando si utilizza la fotocamera, mentre il WiFi blocca le funzioni della fotocamera. Il WiFi ha però una velocità di trasferimento maggiore e consente di trasferire anche file molto grandi come video o fotografie in formato RAW. Quello che bisogna valutare per quanto riguarda le connessioni è se si ha bisogno anche del Bluetooth, o se solo il WiFi va bene, e le applicazioni che vengono messe a disposizione dai produttori. Per collegare la fotocamera ad uno smartphone o un tablet non basta che essa sia provvista di WiFi, sul dispositivo mobile deve essere installata l’applicazione proprietaria che consente il collegamento, il trasferimento dei dati e il controllo remoto della fotocamera.

Sensore

Il secondo criterio riguarda invece il sensore d’immagine. Per chi non lo sapesse, il sensore è un componente fondamentale, perché è il maggior responsabile della qualità fotografica di una fotocamera. Le compatte che montano il chip WiFi sono ormai tantissime, quindi è possibile acquistare modelli con sensori diversi in base alle proprie esigenze. Non si devono guardare solo i megapixel, bensì la grandezza del sensore. I sensori che hanno a disposizione una superficie più grande possono offrire prestazioni migliori per quanto riguarda i dettagli e i risultati in condizioni di bassa luminosità. Con i sensori da 1/2.3″, ad esempio, si avranno risultati accettabili con una spesa minima, mentre con sensori più grandi, come ad esempio 1″, 4/3″ o APS-C, si avranno prestazioni che in molti casi possono essere paragonati a quelli di una reflex o una mirrorless. Grazie alla maggiore superficie si avrà un rumore digitale più contenuto o che comunque non intacca sulla qualità finale delle immagini. Il rumore digitale non è altro che una grana che si forma quando si utilizza una sensibilità del sensore molto alta (i cosiddetti ISO) e che in alcuni casi può abbassare la qualità di foto e video. I valori ISO alti vengono utilizzati quando c’è poca luce, quindi se volete scattare foto e video in condizioni di bassa luminosità meglio spendere qualcosa in più e avere più sicurezza per quanto riguarda il risultato finale.

Obiettivo

Infine bisogna valutare l’obiettivo, il quale sulle compatte non può essere sostituito come accade su reflex e mirrorless. I modelli che abbiamo selezionato utilizzano lenti che vanno dalle focali “standard” a quelle più spinte. Uno zoom molto esteso consente di dedicarsi a molti più generi fotografici, quindi è più versatile, però è meno luminoso rispetto ad uno standard. Con “luminosità della lente” si intende l’apertura massima del diaframma. Il diaframma è un elemento a forma di iride che può aprirsi e chiudersi per far entrare più o meno luce. Avere un’apertura molto ampia consente quindi di poter scattare foto e video in condizioni di bassa luminosità in modo da non dover utilizzare valori ISO molto alti. Ovviamente l’apertura può essere quantificata, e per farlo si utilizza la lettera “f” o il numero “1”, i quali sono seguiti da alcune cifre (es. f/1.8-2.8 oppure 1:1.8-2.8). Minore sarà il valore di queste cifre, maggiore sarà l’apertura, e quindi la luminosità, del diaframma. Sugli obiettivi zoom vengono indicati due valori: il primo indica l’apertura massima alla focale minima e il secondo indica l’apertura massima alla focale più spinta. Le lenti con zoom ottico molto esteso solitamente hanno diaframmi meno luminosi, soprattutto per quanto riguarda la focale massima, mentre gli zoom con distanza focale più “standard” sono solitamente più luminosi a tutte le distanze focali. In base alle vostre esigenze vi consigliamo quindi di scegliere il modello di fotocamera compatta WiFi che monta l’obiettivo che più si addice ai vostri gusti.

Per rendere questa guida alla fotocamera compatta WiFi più fruibile abbiamo deciso di dividerla in tre categorie: fascia bassa, fascia media e fascia alta. La fascia bassa racchiude le fotocamere più economiche che offrono prestazioni accettabili se state cercando una fotocamera da utilizzare in vacanza per foto ricordo; la fascia media integra tutti i modelli con i quali si possono iniziare a scattare foto e video più pensati e qualità più alta; nella fascia alta è possibile invece trovare i modelli più costosi che offrono prestazioni in alcuni casi paragonabili a quelle di una reflex o una mirrorless.

Miglior fotocamera compatta WiFi: fascia bassa

Panasonic Lumix DMC-SZ10

Apriamo questa nostra lista con l’immancabile Panasonic Lumix DMC-SZ10, che consigliamo sempre per il suo costo molto contenuto e la sua qualità. È una fotocamera molto semplice e piccola, scatta a 16 megapixel ed è dotata di un obiettivo 24mm-288mm equivalente. La gamma ISO va da 100 fino a 6400 ed è in grado di arrivare fino ad 8″ di esposizione. Registra video in 720p a 30fps e monta uno schermo LCD capovolgibile di 180° che permette di scattare selfie di alta qualità.

È la fotocamera compatta WiFi più economica sul mercato, adatta a tutti i tipi di utenti.

Puoi acquistare Panasonic Lumix DMC-SZ10 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm FinePix XP130

La Fujfilm FinePix XP130 è la prima fotocamera compatta WiFi impermeabile di questo articolo. Infatti può essere immersa fino a 20 metri di profondità ed è in grado di resistere a temperature fino a -10 gradi. Inoltre è resistente ad urti (cadute fino a 1.75 metri), polvere e sabbia. L’obiettivo è un Fujinon con zoom ottico 5x (28mm-140mm) stabilizzato. È dotata di intervallometro per registrare Time Lapse e tramite l’applicazione dedicata è possibile non solo trasferire i file ma anche controllare in remoto la fotocamera.

Fujifilm FinePix XP130 è una fotocamera dal prezzo contenuto che permette di scattare foto e video in qualunque situazione, è perfetta per chi vuole immortalare momenti estremi senza spendere troppo.

Puoi acquistare Fujifilm FinePix XP130 su eBay.

Nikon Coolpix W100

Non poteva mancare nella nostra lista la Nikon Coolpix W100, una fotocamera compatta Wifi molto economica ed adatta a tutti. È resistente alla polvere, all’acqua fino ad un’immersione pari a 10 metri e a cadute da 2 metri. Anche lei, come la Fuji XP120, resiste a temperature fino a -10 gradi senza problemi. Il sensore d’immagine è da 13.2 megapixel, l’obiettivo dispone di uno zoom 3X (estendibile fino a 6x) e l’autofocus è in grado di riconoscere i volti anche sott’acqua. Grazie al monitor LCD TFT da 6,7 cm con 230.000 punti è possibile visualizzare i contenuti registrati in modo immediato con una buona risoluzione, mentre con l’ausilio dell’applicazione SnapBridge è possibile trasferire i file ai dispositivi mobili e utilizzare quest’ultimi come monitor esterno. Infine è possibile ricaricare la batteria della W100 anche via USB con una batteria esterna, un’ottima feature per quando si è in vacanza.

Nikon Coolpix W100 è una fotocamera compatta adatta a tutti, dai bambini che vogliono divertirsi a scattare foto o registrare video con gli amici, agli adulti che vogliono una fotocamera compatta resistente e di buona qualità. Se volete sapere tutto su questa piccola macchina fotografica vi rimandiamo alla nostra recensione di Nikon Coolpix W100.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W100 su Amazon o se preferisci su eBay

Canon PowerShot SX620 HS

La prima fotocamera compatta WiFi di casa Canon che vi segnaliamo in questa guida è la Canon PowerShot SX620 HS. Si tratta di una fotocamera molto economica che monta un sensore CMOS da 20,2 megapixel e un processore d’immagine DIGIC 4+. È dotata di un obiettivo grandangolare con zoom ottico 25x che può essere esteso a 50x grazie alla tecnologia ZoomPlus di Canon. Inoltre è presente uno stabilizzatore con otto modalità e la possibilità di registrare filmati in Full HD. Tra le diverse funzionalità di questa Canon SX620 HS troviamo svariati filtri ed effetti, oltre alla possibilità di trasferire file e controllare la fotocamera da remoto tramite la connessione WiFi.

La Canon PowerShot SX620 HS non è un modello molto recente, ma nonostante questo assicura ancora prestazioni molto buono e una semplicità unica.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX620 HS su Amazon su eBay o su ePrice

Fotocamera compatta WiFi: fascia media

Canon PowerShot SX740 HS

Canon PowerShot SX740 HS è una fotocamera compatta WiFi superzoom. È dotata di zoom ottico 40x che può arrivare a 80x in modalita ZoomPlus, la distanza focale che riesce a coprire questa piccola Canon va da 24 mm a 960 mm con un’apertura massima di f/3.3. Integra un sistema di autofocus con Dynamic IS su 5 assi per video e foto sempre stabilizzati. Registra filmati in UltraHD 4K e il display da 3″ in alta risoluzione è orientabile, quindi è perfetto per selfie o vlog.

Canon PowerShot SX740 HS è una fotocamera molto compatta, infatti Canon la definisce come “compagna perfetta per i tuoi viaggi”. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla nostra recensione di Canon PowerShot SX740 HS.

Puoi acquistare Canon PoweShot SX740 HS su Amazon su eBay o su ePrice

Nikon Coolpix W300

Apriamo la fascia media di questa guida alla migliore fotocamera compatta WiFi con la Nikon Coolpix W300, una fotocamera compatta rugged, quindi che resiste a cadute, a immersioni e a temperature estreme. Nel particolare questa piccola macchina fotografia può essere gettata da un’altezza di 2,4 metri, essere immersa fino a 30 metri di profondità e funziona anche a -10° C. Il sensore è un CMOS da 16 megapixel da 1/2.3 pollici e l’obiettivo è un 24 mm-120 mm con stabilizzazione a 5 assi. Registra video in 4K UHD a 30fps e, oltre al Wifi, monta un chip GPS/GLONASS/QZSS che consente di registrare il punto esatto in cui è stata scattata la foto.

È una fotocamera perfetta per chi è solito fare escursioni o immersioni e vuole immortalare le proprie avventure. Se volete sapere tutto su questa compatta rugged vi rimandiamo alla nostra recensione di Nikon Coolpix W300.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W300 su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Olympus Stylus Tg-5

L’ultima fotocamera rugged di questa lista è la Olympus Stylus Tg-5. Si tratta di una delle migliori fotocamere compatte per le situazioni estreme. È dotata di un sensore BSI CMOS da 12 megapixel affiancato al processore d’immagine TruePic VIII, lo stesso montato sull’ammiraglia di casa Olympus. L’obiettivo è uno 25 mm-100 mm con apertura massima di f/2.0-4.9La Olympus TG-5 è in grado scattare fino a 20 foto al secondo e integra un autofocus molto veloce. Tramite la modalità Microscope è possibile mettere a fuoco ad 1 cm con la lunghezza focale grandangolare, quindi è adatta anche a chi vuole realizzare fotografie macro della natura. Per quanto riguarda il reparto video è in grado registrare filmati in 4K  e full HD a 120fps. Tutte queste caratteristiche in un corpo macchina capace di resistere a cadute da 2 metri, temperature fino a -10°, immersioni fino a 15 metri e schiacciamento fino a 100kg.

Olympus Stylus Tg-5 è la fotocamera compatta WiFi più resistente in commercio, se state cercando una compatta indistruttibile dotata di chip WiFi la Tg-5 è il modello che fa per voi.

Puoi acquistare Olympus Stylus TG-5 su Amazon o se preferisci su eBay

Olympus Stylus TG-5
Prezzo consigliato: € 499.9Prezzo: € 499.9

Fujifilm XF10

La Fujifilm XF10 è la migliore soluzione per tutti gli utenti che cercano una fotocamera compatta WiFi perfetta per la street photography. La XF10 monta una lente FUJINON 18.5 mm, equivalente ad un 28 mm, perfetta per la fotografia urbana in quanto molto ampia. L’apertura massima del diaframma è di f/2.8, l’ideale per scattare foto con un ottimo sfocato o foto con poca luce. Grazie al sensore CMOS APS-C da 24 megapixel è possibile scattare fotografie di ottima qualità con colori spettacolari. Inoltre è possible registrare video in 4K oppure time lapse. Il controllo dell’inquadratura e delle impostazioni avviene tramite il display LCD TFT da 3″ touch screen presente nella parte posteriore. Grazie all’applicazione proprietaria è possibile collegare la XF10 al proprio smartphone tramite il WiFi in modo da condividere foto e video e per controllare la fotocamera da remoto.

Fujifilm XF10 è probabilmente un best buy per chi cerca una fotocamera compatta WiFi pensata per la street photography. Se volete approfondire vi rimandiamo alla nostra recensione di Fujifilm XF10.

Puoi acquistare Fujifilm XF10 su Amazon su eBay o su ePrice

Fotocamera compatta WiFi: fascia alta

Canon PowerShot G7 X Mark III

Canon PowerShot G7 X Mark III è la fotocamera compatta WiFi della casa giapponese che integra caratteristiche top in un corpo molto contenuto. Il cuore di questa G7 X Mark III è il DIGIC 8 che, accoppiato al sensore CMOS da 1″con 20.1 megapixel, registra video in Ultra HD 4K a 30fps. L’obiettivo è un 24 mm-100 mm con apertura massima del diaframma di f/1.8-2.8 stabilizzato su 5 assi. L’apertura molto ampia del diaframma permette di avere un effetto sfocato molto gradevole e di scattare ottime fotografia anche con poca luminosità. È in grado realizzare video in Full HD a 120fps per video slow motion di ottima qualità. Oltre al WiFi è presente anche il Bluetooth, la possibilità di trasmettere in diretta streaming e un intervallometro per realizzare fantastici time lapse. Infine è presente uno schermo ribaltabile a 180° per selfie e vlog di alta qualità e un ingresso jack da 3,5mm per collegare un microfono esterno.

Canon PowerShot G7 X Mark III è una fotocamera compatta WiFi che fa sul serio, è perfetta per tutti coloro che desiderano una fotocamera ottima sia per scattare foto che per registrare video.

Puoi acquistare Canon PowerShot G7 X Mark III su Amazon o se preferisci su eBay

Sony RX100 Mark V

Se state cercando una fotocamera compatta WiFi con prestazioni top la Sony RX100 Mark V potrebbe fare al caso vostro. Monta un sensore CMOS Exmor R da 20.1 megapixel affiancato da un processore d’immagine BIONZ X, questa accoppiata permette un’ottima qualità delle immagini e una raffica da 24 foto al secondo. L’ottica ZEISS Vario-Sonnar T* 24 mm-70 mm permette di ottenere ottime foto anche in condizioni di scarsa illuminazione vista l’apertura massima del diaframma pari a f/1.8-2.8. La RX100 è dotata di un autofocus con 315 punti e una velocità di messa a fuoco di soli 0,05 secondi. Registra video in 4K e, abbassando la qualità, è possibile girare slow motion a 10x. Infine è provvista di un mirino OLED pop-up molto comodo in situazioni di forte illuminazione. Tutte queste caratteristiche da top di gamma sono racchiuse in un corpo che pesa soltanto 300 grammi.

Sony RX100 Mark V è una compatta perfetta per i professionisti che vogliono lasciare a casa le ingombranti reflex o mirrorless senza rinunciare alla qualità. Se volete informazioni più dettagliate riguardo questa fotocamera compatta vi rimandiamo alla nostra recensione di Sony RX100 Mark V.

Puoi acquistare Sony RX100 mark V su Amazon o se preferisci su eBay

Panasonic Lumix DC-LX100 II

Panasonic Lumix DC-LX100 II è una fotocamera compatta solo per quanto riguarda il suo design. Infatti, all’interno monta un sensore micro 4/3 da 17megapixel. La gamma ISO va da 100 a 25600 con una buona tenuta del rumore video anche in condizioni di scarsa luminosità. Scatta 11 foto al secondo e monta una lente 24-75 mm f/1.7-2.8. Può registrare video in 4K a 30fps, è dotata di un mirino elettronico LVF ad alta risoluzione e nella parte posteriore integra un ottimo display LCD TFT touch screen. Infine sullobiettivo sono presenti due ghiere: una per la messa a fuoco manuale e una per regolare l’apertura del diaframma. Tutte queste caratteristiche sono racchiuse in un corpo dall’aspetto vintage pensato per chi vuole vivere la fotografia con una nota retrò.

La Panasonic Lumix DC-LX100 II è una fotocamera compatta WiFi adatta a tutti i tipi di fotografo, dall’amatore all’esperto. Grazie alle molte ghiere e tasti funzione sarà una goduria utilizzarla in modalità completamente manuale.

Puoi acquistare Panasonic Lumix DC-LX100 II su Amazon o se preferisci su eBay

Fujifilm X100F

L’ultima fotocamera compatta WiFi di questa lista è la Fujifilm X100F, una delle fotocamere più apprezzate dai professionisti. Monta un sensore X-Trans CMOS III da 24,3 megapixel, (lo stesso che Fuji monta sulle mirrorless di punta) e un processore d’immagine X-processor Pro. È in grado di scattare raffiche di 8fps, la gamma ISO va da 100 a 12800, l’autofocus è molto performante (325 punti di messa a fuoco) e l’obiettivo è un 35mm (equivalente) f/2. Caratteristica degna di nota è il teleconverter elettronico che permette di avere 3 lunghezze focali: 23mm, 50mm e 70mm. Il mirino ibrido può essere utilizzato in modo ottico, elettronico o entrambi. Infine, per quanto riguarda il reparto video, la X100F registra filmati in 1080p a 60fps.

La Fujifilm X100F è la fotocamera compatta WiFi più costosa e performante di questa guida. Si tratta di un prodotto adatto ai professionisti, soprattutto quelli che si dedicano alla Street Photography. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla nostra recensione di Fujifilm X100F.

Puoi acquistare Fujifilm X100F su eBay.

Fujifilm X100F
Prezzo: € 1227.9

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.