Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Fotocamera compatta migliore: la nostra selezione

Fotocamera compatta migliore: la nostra selezione

di Carlo Carlino
Specialist Fotocamere compatte
aggiornato il 21 marzo 2019
4287 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Fino al 27 marzo puoi approfittare dei nuovi “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco. Inoltre, usando nel carrello il codice “PIT50EURO” su una spesa minima di 20€, puoi ottenere il 5% di sconto (fino a 50€ massimi) su tutti gli acquisti per il settore di tecnologia, videogiochi, casa e fotografia.

 

Inoltre vi segnaliamo le seguenti offerte riguardanti le fotocamere compatte:

N.B. La guida Fotocamera compatta migliore è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Marzo 2019.

Una delle categorie di macchine fotografiche sulla quale le aziende puntano di più ultimamente sono le compatte. Questa tipologia di fotocamere viene spesso snobbata da chi vuole acquistare un dispositivo per scattare foto, in quanto vengono viste come prodotti economici che non offrono buone prestazioni. Per questo motivo ci si orienta spesso verso le reflex o le mirrorless. Tutto ciò non è però esatto, in quanto le compatte possono offrire prestazioni a volte uguali alle fotocamere con obiettivo intercambiabile, mantenendo delle dimensioni molto contenute. Inoltre le fotocamere compatte coprono praticamente tutte le fasce di prezzo, quindi esistono compatte per ogni esigenza e budget. In questa guida alla fotocamera compatta migliore abbiamo selezionato tutti i modelli che secondo noi vale la pena acquistare, spiegando a che tipologia di utente sono dedicate.

Fotocamera compatta migliore: quale scegliere

Prima di passare ai prodotti da noi selezionati bisogna fare delle considerazioni sulle specifiche da considerare. Partiamo dal primo errore che molti neofiti fanno quando vogliono acquistare una fotocamera di questa categoria: più megapixel non vuol dire sempre foto migliori. Più avanti vedremo come in alcuni casi non bisogna avere tanti megapixel per scattare foto di buona qualità. Inoltre ci sono delle caratteristiche da tenere in considerazioni prima di acquistare una compatta, in modo da evitare di spendere soldi e ritrovarsi con un prodotto che non soddisfa le proprie aspettative.

Quando si deve decidere quale sia la fotocamera compatta migliore per le proprie esigenze bisogna considerare, prima di ogni cosa, lo zoom. La particolarità delle fotocamere compatte è che non permettono di cambiare l’obiettivo come le mirrorless o le reflex, per questo motivo bisogna tener conto della lente che monta. Per alcuni questa caratteristica potrebbe sembrare un difetto, ma in realtà permette di conoscere bene la propria focale negli anni, in modo da riuscire a gestirla sempre meglio. Lo zoom delle compatte solitamente va da 24mm fino a 70mm, una copertura che permette di cimentarsi nella maggior parte dei generi fotografici. Spesso è però possibile trovare compatte superzoom che montano obiettivi con zoom molto spinti, i quali permetto di avvicinarsi anche ai soggetti più lontani. In altri casi ancora l’obiettivo è a focale fissa, cioè non è dotato di zoom. Si tratta di macchine fotografiche pensate per dei generi fotografici molto specifici però.

La seconda caratteristica da tenere in considerazione è l’apertura massima del diaframma. Per chi non lo sapesse, il diaframma consente di far arrivare più o meno luce al sensore e si misura con la lettera “f” seguita da alcuni numeri. Più il valore di questi numeri è basso più sarà la luce che si potrà catturare. Avere a disposizione delle lenti in grado di acquisire molta luce porta due vantaggi principali: foto migliori in condizioni di bassa illuminazione e sfondi sfocati che danno un senso più professionale alla foto (questa particolarità è importante soprattutto per i ritratti). Sulle compatte l’apertura massima del diaframma indicata è doppia, in quando viene indicata l’apertura massima alla focale minima (grandangolo) e l’apertura massima alla focale maggiore (tele).

Ci sono anche altre due caratteristiche da tenere in considerazione, anche se si tratta di specifiche che possono interessare o meno a seconda degli utenti. Si tratta della modalità manuale e del mirino. La prima consente di gestire tutti i parametri di scatto (come ad esempio diaframma, tempi di scatto, ISO, bilanciamento del bianco e molto altro) in modo da riuscire a dare sempre l’effetto voluto alle proprie immagini. Si tratta di una caratteristica “secondaria” in quanto molti utenti potrebbero voler scattare sempre in automatico, quindi la presenza di questa funzione non gli interessa. Per quanto riguarda il mirino è da considerare se magari si vuole acquistare una compatta come prima fotocamera e in futuro passare a qualcosa di più professionale come reflex o mirrorless. Avere a disposizione un mirino permette di abituarsi a portare la macchina fotografica all’occhio per scattare una foto, una caratteristica abbastanza importante se in futuro si utilizzeranno delle reflex ad esempio.

Le ultime due caratteristiche da considerare prima di acquistare una compatta sono: sensore tenuta ad alti ISO. Si tratta di due caratteristiche che possono essere “accoppiate”, in quanto la seconda è una conseguenza della prima. In parole semplici, il valore ISO indica la sensibilità del sensore alla luce, più è alto questo valore, più sarà evidente il rumore digitale. Quest’ultimo non è altro che una grana che si forma sull’immagine, la quale può compromettere la qualità e i dettagli dell’immagine stessa. Qui sotto potete visualizzare un’immagine che spiega in modo semplice la differenza dei vari sensori che è possibile trovare sulle fotocamere compatte.

I sensori che si possono trovare sulle compatte sono svariati e hanno tutti dimensioni diverse. I più piccoli, che solitamente si trovano sulle fotocamere più economiche sono i sensori da 1/2.3″, i quali offrono una qualità migliore quando hanno a disposizione un minor numero di megapixel. Subito dopo sono presenti i sensori da 1/1.7″, molti simili ai precedenti ma leggermente più grandi e più rari da trovare sulle compatte. Salendo ancora con le dimensioni troviamo i sensori da 1″, i migliori per quanto riguarda il rapporto dimensioni/prestazioni. Questa tipologia di sensori è molto utilizzata sulle compatte, proprio perché permettono di avere delle ottime prestazioni mantenendo il corpo della fotocamera molto compatto. Infine ci sono i sensori un po’ più rari da trovare sulle compatte: 4/3″APS-C full frame. Sono dei sensori d’immagine che vengono utilizzati soprattutto per i modelli di fascia alta e fascia professionale. Grazie alla grande superficie di questi sensori è possibile avere una qualità di foto e video molto elevata, con una tenuta del rumore digitale molto buona. Le fotocamere compatte che montano questi sensori, molto spesso, possono essere paragonate direttamente con reflex e mirrorless della stessa fascia.

Questa guida alla fotocamera compatta migliore è stata divisa in quattro diverse categorie, in modo da rendere più fruibile la lettura. Si parte dalla fascia bassa, la quale contiene tutte le compatte molto economiche perfette per chi non ha mai avuto una fotocamera e non ha grandi pretese. La seconda è la fascia media, in cui sono state inserite le fotocamere con un buon rapporto qualità/prezzo e che sono consigliate a chi cerca un prodotto ottimo per avvicinarsi alla fotografia. Proseguendo sarà presente la fascia alta, una categoria che racchiude le compatte con prestazioni molto buone pensate per chi ama viaggiare e cerca una qualità delle immagini elevata. Infine si arriverà alla fascia pro, cioè la categoria che integra tutte le fotocamere compatte costose pensate per i professionisti che cercano un prodotto di ottima qualità da utilizzare tutti i giorni al posto delle reflex o le mirrorless.

Fotocamera compatta migliore: fascia bassa

Panasonic Lumix DMC-SZ10

Il prodotto che apre questa guida alla fotocamera compatta migliore è la Panasonic Lumix DMC-SZ10. Questa macchina fotografica è molto economica e, soprattutto, è semplicissima da utilizzare. È perfetta per chi cerca un prodotto economico e semplice, in quanto basta inquadrare la scena e scattare, a tutto il resto ci penserà lei. Monta un sensore da 1/2.3″ con 16 megapixel, abbastanza buono vista la fascia di prezzo di questo dispositivo, e una lente equivalente a 24-288mm. Grazie a quest’ultima è possibile scattare foto anche ai soggetti lontani, oltre a poter registrare video in 720p a 30fps. Nonostante il suo prezzo molto contenuto, la SZ10 è dotata di un display ribaltabile perfetto per selfie e foto di gruppo e una stabilizzazione delle immagini che permette di evitare tremolii e micromossi.

La Panasonic Lumix DMC-SZ10 è la fotocamera compatta migliore se state cercando un prodotto semplice e molto economico.

Puoi acquistare Panasonic Lumix DMC-SZ10 su Amazon su eBay o su ePrice

Nikon Coolpix W100

Nikon Coolpix W100 è una compatta che non poteva mancare all’interno di questa guida. Dispone di un corpo molto simpatico e colorato che piacerà sicuramente anche ai più piccoli, tipologia di utenti per la quale è pensata principalmente. Invece ai genitori piacerà in quanto è praticamente indistruttibile: resiste a cadute fino a 2 metri di altezza, può essere immersa fino a 10 metri di profondità e non teme sabbia e ghiaccio. Oltre a questi aspetti fisici, la W100 integra un sensore da 13 megapixel in grado di offrire prestazioni decenti e una lente stabilizzata con zoom ottico 3x. Nella parte posteriore è presente un display LCD per controllare la scena inquadrata e per consultare la galleria. Tutta la parte riguardante menù e impostazioni è pensata per essere il più semplice possibile, in modo da essere fruibile anche dai più piccoli. Infine non mancano WiFi Bluetooth per il trasferimento degli scatti su smartphone o tablet.

Nikon Coolpix W100 è la compatta perfetta se avete dei figli che amano giocare al mare o in piscina e vogliono scattare foto e video con i propri amici. Se volete scoprire cosa ne pensiamo vi rimandiamo alla nostra recensione di Nikon Coolpix W100.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W100 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm FinePix XP130

A chiudere la fascia bassa della guida alla fotocamera compatta migliore troviamo un’altra rugged, la Fujifilm FinePix XP130. Già dall’aspetto si intuisce che questa non è una fotocamera come tutte le altre: dispone di tasti molto robusti, un aspetto a tratti aggressivo e la lente non è centrata come sulle altre fotocamere. Questo design è stato pensato per sopportare immersioni fino a 20 metri di profondità, resistere a cadute da un’altezza di 1,75 metri e funzionare anche a temperature fino a -10°. Tutto questo permette di proteggere la lente FUJINON con zoom ottico 5x che copre una distanza equivalente di 28-120mm, un sensore d’immagine CMOS da 16,4 megapixel e un display LCD TFT da 3″. Inoltre la XP130 è in grado di registrare video in Full HD a 60fps, non male visto il prezzo a cui viene venduta, e scatta fino a 10 foto al secondo. Dispone di molte modalità di scatto che consentono anche ai meno esperti di scattare buone foto e, inoltre, integra WiFi e Bluetooth per la connessione diretta con smartphone e tablet.

La Fujifilm FinePix XP130 è la fotocamera compatta migliore per chi ama le immersioni e le avventure all’aria aperta ma non vuole spendere molto.

Puoi acquistare Fujifilm FinePix XP130 su eBay o se preferisci su ePrice

Fotocamera compatta migliore: fascia media

Canon PowerShot SX620 HS

Il primo dispositivo che troviamo nella fascia media di questa guida alla fotocamera compatta migliore è la Canon PowerShot SX620 HS, un prodotto molto buono per via del suo rapporto qualità/prezzo. Ad un prezzo molto contenuto è possibile portarsi a casa una fotocamera che monta un sensore CMOS da 20,2 megapixel e un processore d’immagine DIGIC 4+. Nonostante non si tratti di componenti all’ultimo grido, riescono ad offrire prestazioni decenti e permettono di registrare video in Full HD. Il punto forte della SX620 è sicuramente la lente con zoom ottico 25x, perfetta per cimentarsi in tantissimi generi fotografici diversi. Per le situazioni in cui si ha bisogno di avvicinarsi ancora di più al soggetto è presente la modalità ZoomPlus, grazie alla quale è possibile arrivare fino a 50x perdendo un po’ di qualità. È anche presente la stabilizzazione Intelligent IS per evitare tremolii e micromossi. Infine non manca il WiFi per collegare la fotocamera al proprio smartphone o tablet, in modo da trasferire foto e video e controllare la camera da remoto.

La Canon PowerShot SX620 HS è un’ottimo prodotto se state cercando la vostra prima fotocamera e non volete spendere molto.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX620 HS su Amazon su eBay o su ePrice

Panasonic Lumix DC-TZ90

La Panasonic Lumix DC-TZ90 fa parte della serie “Travel Zoom” della casa giapponese, quindi è pensata per chi ama viaggiare e scattare foto e video. Non si tratta di un modello molto recente, ma nonostante questo offre ancora ottime prestazioni. Grazie al sensore da 20,3 megapixel e allo zoom ottico 30x è in grado di scattare foto di buona qualità anche a soggetti molto distanti, una caratteristica importante quando si visita una città. Nonostante il suo prezzo abbastanza contenuto è in grado di registrare video in 4K ed è dotata delle funzioni proprietarie di Panasonic, come ad esempio il 4K Photo e il Post Focus. Il primo permette di estrapolare una foto da un video in 4K, mentre il secondo consente di decidere cosa mettere a fuoco dopo aver catturato la scena. Non manca la stabilizzazione su 5 assi per evitare i fastidiosi tremolii durante le riprese video e i micromossi quando si scattano foto con poca luce. Infine è dotata anche di un mirino elettronico, una rarità su questa fascia di prezzo.

Panasonic Lumix DC-TZ90 è una buona compatta nonostante non sia molto recente. È perfetta per chi ama viaggiare e non vuole spendere troppi soldi per l’acquisto di una fotocamera.

Puoi acquistare Panasonic Lumix DC-TZ90 su Amazon o se preferisci su eBay

Canon PowerShot SX740 HS

L’ultimo prodotto della fascia media di questa guida alla fotocamera compatta migliore è la Canon PowerShot SX740 HS. Si tratta di una compatta superzoom perfetta per chi ama viaggiare, in quanto assicura prestazioni molto buone e si adatta a qualsiasi situazione grazie alla lente molto estesa. Quest’ultima copre una distanza focale equivalente pari a 24-960mm, quindi è possibile avvicinarsi anche ai soggetti più lontani, oppure inquadrare dettagli non proprio vicini. Rispetto al modello precedente la SX740 monta un processore d’immagine più moderno, il DIGIC 8, grazie al quale è possibile scattare fino a 10 foto al secondo e registrare video in 4K a 30fps. Il sensore ha 20 megapixel ed ha la grandezza di 1″, uno dei più utilizzati su questa fascia di prezzo viste le prestazioni che riesce ad offrire. Il corpo, oltre ad essere molto elegante e curato, integra un display LCD da 3″ ribaltabile, molto utile per scattare selfie e foto di gruppo. Trattandosi di una fotocamera pensata per chi viaggia monta WiFi e Bluetooth per condividere con amici e parenti in modo veloce i propri scatti.

La Canon PowerShot SX740 è la compatta da acquistare se amate viaggiare e scattare foto e video durante le vacanze. Se volete scoprire le nostre opinioni vi rimandiamo alla nostra recensione di Canon PowerShot SX740 HS.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX740 HS su Amazon su eBay o su ePrice

Fotocamera compatta migliore: fascia alta

Nikon Coolpix W300

Ad aprire la fascia alta di questa guida alla fotocamera compatta migliore troviamo la Nikon Coolpix W300, l’ultima rugged di questa guida. Questa macchina fotografica è pensata per gli amanti delle escursioni e delle immersioni, in quanto può resistere davvero a tutto. Grazie al suo corpo molto robusto la W300 può essere immersa fino a 30 metri di profondità, resiste a cadute da altezze fino a 2,3 metri e non teme sabbia e ghiaccio. Tutto questo protegge un sensore CMOS da 16 megapixel grazie al quale è possibile registrare video in Ultra HD 4K a 30fps e scattare foto di buona qualità. Grazie alla presenza del GPS è anche possibile geolocalizzare il punto esatto in cui vengono scattate le foto, mentre la stabilizzazione su 5 assi assicura video privi di tremolii. La lente è un’ottima NIKKOR equivalente a 24-120mm, perfetta per quando ci si vuole avvicinare ad un soggetto e non si ha modo di farlo fisicamente, come ad esempio scattare la foto ad un pesce. Ovviamente è presente il WiFi per trasferire sul proprio smartphone tutte le foto scattate in montagna o in mare in modo da condividerla in modo semplice sui social.

Nikon Coolpix W300 è la fotocamera compatta migliore per quanto riguarda la sezione rugged. È perfetta per chi ama le avventure all’aria aperta e le immersioni. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla nostra recensione di Nikon Coolpix W300.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W300 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm XF10

La Fujifilm XF10 può essere considerata la fotocamera compatta migliore per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, a patto che si è amanti della fotografia di strada. Questa piccola ed elegante macchina fotografica, nonostante venga venduta ad un prezzo non molto alto, integra un sensore CMOS APS-C da 24 megapixel. Grazie a questo componente è in grado di scattare ottime foto in qualunque situazione e assicura prestazioni che possono essere paragonate alle mirrorless e alle reflex di pari livello. Molta della qualità fotografica è dovuta alla lente FUJINON equivalente 23mm con apertura del diaframma pari a f/2.8. Si tratta di una lente pensata per la street photography, il genere fotografico per il quale è stata pensata questa fotocamera. Non è dotata di un mirino, ma tutto è gestibile dall’ottimo display LCD TFT da 3″ touch screen posto nella parte posteriore. Per le situazioni in cui avere una lente fissa potrebbe essere una restrizione, è presente un teleconverter digitale che simula un 35mm e un 50mm. A tutto questo si aggiunge la presenza di WiFi e BLuetooth per la connessione diretta con i dispositivi mobili.

La Fujifilm XF10 è la compatta da acquistare se volete avvicinarvi alla street photography e non volete spendere molto. Visto il prezzo a cui viene venduta e le prestazioni che è in grado di offrire è sicuramente un best-buy. Per ulteriori informazioni riguardo questa piccola Fuji vi rimandiamo alla nostra recensione di Fujifilm XF10.

Puoi acquistare Fujifilm XF10 su Amazon su eBay o su ePrice

Panasonic Lumix DMC-LX15

Una fotocamera compatta perfetta per chi vuole registrare video di ottima qualità e cerca prestazioni fotografiche molto buone è le Panasonic Lumix DMC-LX15. Questa compatta ha un aspetto molto curato ed elegante e le sue dimensioni contenute permettono di trasportarla tranquillamente in tasca o in borsa. Monta un sensore MOS da 1″ con 20,1 megapixel in grado di registrare video in 4K a 30fps e scattare foto di ottima qualità. Le prestazioni sono garantite anche dall’ottima lente Leica 26-78mm con apertura pari a f/1.4-2.8, una delle più luminose dell’intera categoria di compatte. Grazie a questo obiettivo è possibile ottenere risultati ottimi in qualunque situazione di luce, cimentandosi in tantissimi generi diversi. Tutto viene gestito dall’ottimo display LCD TFT da 3″, il quale può anche essere ribaltato per registrare vlog o scattare selfie. Trattandosi di una Panasonic non mancano le funzionalità proprietarie come 4K Photo Post Focus. Infine è presente anche il chip WiFi per collegare la camera al proprio smartphone o tablet.

La Panasonic Lumix DMC-LX15 è una fotocamera perfetta per chi cerca un prodotto bello da vedere, che possa essere trasportato senza problemi e che garantisce ottime prestazioni sia video che foto. Per sapere cosa ne pensiamo vi rimandiamo alla nostra recensione di Panasonic Lumix LX15.

Puoi acquistare Panasonic Lumix DMC-LX15 su Amazon su eBay o su ePrice

Canon PowerShot G7 X Mark II

A chiudere la categoria di fascia alta troviamo la Canon PowerShot G7 X Mark II, una compatta molto amata dagli utenti. L’aspetto di questa fotocamera è molto semplice nonostante riesca ad offrire prestazioni di tutto rispetto. È dotata di ghiere e tasti personalizzabili per gestire tutti i parametri in modo manuale, sia in ambito foto, sia in ambito video. Le prestazioni sono assicurate dal processore DIGIC 7 e dal sensore d’immagine CMOS da 1″ con 20,1 megapixel. I filmati possono arrivare alla risoluzione massima di Full HD a 60fps, abbastanza buoni per registrare video delle proprie vacanze o vlog. Il display posteriore è ribaltabile, molto utile per quando si vuole riprendere se stessi, e permette di controllare la scena e consultare la galleria. Uno dei punti forte di questa compatta è sicuramente l’obiettivo, un 24-100mm f/1.8-2.8 grazie al quale è possibile scattare qualunque genere con una qualità ottima. Trattandosi di una compatta di fascia alta supporta le foto in formato RAW da post-produrre con i software dedicati. Infine è dotata di WiFi per il trasferimento veloce e semplice dei propri file.

Canon PowerShot G7 X Mark II è il prodotto da acquistare se state cercando una compatta da tenere in tasca durante i viaggi e che assicuri prestazioni sempre ottime. Per saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione di Canon PowerShot G7 X Mark II.

Puoi acquistare Canon PowerShot G7 X Mark II su Amazon su eBay o su ePrice

Fotocamera compatta migliore: fascia pro

Canon PowerShot G1 X Mark III

La Canon PowerShot G1 X Mark III è l’ultima compatta della casa giapponese presente in questa guida. Si tratta del modello di punta della serie G e si contraddistingue principalmente per il suo sensore APS-C. L’aspetto della G1 X Mark III è molto simile a quello della sorella minore G5 X, anche se i materiali utilizzati sono diversi. Somiglia molto ad una reflex grazie alla calotta centrale che ospita il flash pop-up e la slitta hot shoe. Dispone di un’ottima impugnatura e di ghiere per il controllo manuale dei parametri di scatto molto comode. La lente copre una distanza focale equivalente pari a 24-72mm, grazie alla quale è possibile sperimentare molti generi fotografici. Purtroppo la luminosità dell’obiettivo non è quella che ci si aspetterebbe da una fotocamera di questa fascia. In grandangolo è molto luminosa (f/2.8) ma quando si zoomma a 72mm l’apertura scende a f/5.6. Non si tratta di un problema molto però, in quanto, grazie al sensore d’immagine CMOS APS-C da 24,2 megapixel, è possibile scattare foto e video ad alti ISO senza preoccuparsi troppo del rumore digitale. Essendo una fotocamera pro, integra un display di ottima qualità touch screen completamente orientabile e un mirino elettronico OLED ad alta intensità di pixel. Non potevano mancare, infine, WiFiBluetooth per il trasferimento di foto e video con i dispositivi mobili e per il controllo remoto della camera.

La Canon PowerShot G1 X Mark III è un’ottima compatta, perfetta per chi è affezionato al brand e cerca un prodotto dalle prestazioni ottime da portare sempre in tasca. Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla nostra recensione di Canon PowerShot G1 X Mark III.

Puoi acquistare Canon PowerShot G1 X Mark III su Amazon su eBay o su ePrice

Sony RX100 Mark V

La Sony RX100 Mark V è una compatta che non poteva mancare in questa guida. Nonostante il suo aspetto molto semplice che la fa assomigliare ad una qualunque compatta di fascia media, la RX100 nasconde delle caratteristiche paragonabili alle migliori mirrorless. Grazie al sensore CMOS da 1″ con 20,1 megapixel e al processore BIONZ X è in grado di scattare raffiche di 24 foto al secondo e registra filmati in 4K a 30fps. Queste prestazioni non sono presenti nemmeno su molte reflex che vengono vendute allo stesso prezzo di questa piccola fotocamera. La messa a fuoco è dotata di 315 punti AF e riesce ad agganciare il soggetto in soli 0,05 secondi. La lente è una ZEISS Vario 24-70mm, la focale preferita dai professionisti, ed vanta un’apertura massima del diaframma pari a f/1.8-2.8. Grazie a quest’ultima caratteristica è possibile scattare foto di ottima qualità in situazioni di poca luce e avere uno sfondo sfocato molto ricercato nei ritratti. Il bello di questa compatta è che può essere utilizzata per tantissimi generi fotografici e restituirà sempre ottimi risultati. Anche il display posteriore è di ottima qualità e può essere ribaltato di 180° per scattare selfie o registrare vlog. Per ama principalmente le foto è anche presente un mirino elettronico che spunta fuori dalla parte superiore dotato di tecnologia OLED. Ovviamente non manca il WiFi per collegare la camera al proprio smartphone o al proprio tablet, in modo da condividere con amici e parenti i propri scatti quando si è in vacanza ad esempio.

Sony RX100 Mark V è una delle migliori compatte professionali con obiettivo zoom che è possibile acquistare. Il suo aspetto molto innocuo che nasconde caratteristiche da mirrorless professionale è perfetto per essere trasportato nella tasca del giubbotto tutti i giorni. Se volete sapere cosa ne pensiamo di questa compatta vi rimandiamo alla nostra recensione di Sony RX100 Mark V.

Puoi acquistare Sony RX100 Mark V su Amazon o se preferisci su eBay

Fujifilm X100F

La guida alla fotocamera compatta migliore non poteva chiudersi con la Fujifilm X100F, una delle migliori compatte presenti attualmente sul mercato. Questa macchina fotografica ha uno stile molto curato che ricorda le fotocamere analogiche a telemetro ed è disponibile in nero e in grigio. Si tratta di uno dei dispositivi più amati dai fotografi che si dedicano alla street photography, in quanto le sue dimensioni unite alle grandi prestazioni sono difficili da eguagliare. Il sensore che monta questa Fuji è un CMOS APS-C X-Trans III da 24,3 megapixel in grado di offrire prestazioni professionali in qualunque contesto. La tenuta del rumore digitale è fantastica grazie al processore d’immagine X-Processor Pro. Questi componenti sono gli stessi montati sulle mirrorless top di gamma della casa, questo fa capire che la X100F non è una semplice compatta. La lente è una FUJINON 23mm f/2 che vista la grandezza del sensore equivale ad un 35mm in formato full frame. Questa focale è tra le preferite dai fotografi urbani, in quanto permette di avere un campo visivo molto ampio e consente di dare un senso molto immersivo alle foto. Una delle caratteristiche più particolari della X100F è il suo mirino. Non si tratta di un mirino normale, ma di un mirino ibrido. In pratica è possibile utilizzare un mirino elettronico EVF da 2.360.000 pixel, oppure utilizzare un mirino ottico simile a quello delle fotocamere analogiche a telemetro. Inoltre questa Fujifilm è dotata di WiFi per trasferire le immagini al proprio smartphone o tablet, di teleconvert digitale per simulare altre due focali (50mm e 70mm) e un filtro ND per utilizzare tempi di posa lunghi anche quando c’è molta luce.

La Fujifilm X100F è la fotocamera compatta migliore se state cercando un prodotto da utilizzare in strada tutti i giorni, il quale restituisce prestazioni alla pari di una reflex o una mirrorless. Abbiamo anche avuto il piace di provare questa fotocamera e abbiamo realizzato la nostra recensione di Fujifilm X100F.

Puoi acquistare Fujifilm X100F su eBay o se preferisci su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

4287 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.