Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Forza Horizon 4

Forza Horizon 4

di Federico Parraviciniaggiornato il 31 ottobre 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Forza Horizon 4 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 20 Novembre 2018.
Forza Horizon 4: stagioni dinamiche e tante novità da scoprire nelle campagne inglesi

Come era lecito aspettarsi, Microsoft e Playground Games hanno finalmente svelato sul palco dell’E3 2018 il nuovo Forza Horizon 4. Tante e tutte intteressanti le novità, che sicuramente permetteranno al nuovo capitolo di affermarsi come punto di riferimento del proprio genere.

Forza Horizon 4 news: tutto quello che c’è da sapere sul titolo

Partendo dalle già ottime basi evidenziate con il precedente Forza Horizon 3, anche questo quarto capitolo si prepara alla definitiva evoluzione del concetto di shared open world all’interno di un titolo corsistico. In realtà questo tipo di concezione dei racing di stampo arcade esiste sin dai tempi di Test Drive Unlimited, e successivamente riproposta in altre produzioni di livello come The Crew, anche se nessuno dei precedenti era riuscito effettivamente a concretizzare un’idea che è rimasta sostanzialmente tale.

Forza Horizon 4, dal canto suo, vuole fare della community il proprio cavallo di battaglia, con la proposizione di un open world veramente dinamico, in cui un gesto tanto semplice come fare i fari alla macchina incontrata sul nostro percorso ci permetterà di condividere una sessione di gioco, tra eventi e competizioni varie sparse sulla mappa di gioco. La bontà di questa produzione si fa certamente notare non solo per la grandezza in termini di estensioni della mappa, ma anche di contenuti e, soprattutto, dal punto di vista tecnico.

Caratteristiche e novità: il significato più profondo di evento stagionale

Partiamo dalla novità maggiormente anticipata nelle settimane precedenti la presentazione ufficiale del titolo: l’ambientazione. Smentendo le (poche) voci relative ad una possibile ambientazione nelle isole del Giappone, Forza Horizon 4 ci permetterà di sfrecciare nei suggestivi paesaggi della Gran Bretagna. Una scelta decisamente interessante, che andrà ad unire le spettacolari campagne inglesi ad ambientazioni urbane più classiche ed in linea con la natura arcade del titolo, ma senza mai uscire dal concetto di mondo aperto ed interamente esplorabile al volante della nostra auto.

Soprattutto, la scelta di tale ambientazione si sposa alla perfezione con la seconda, grandissima novità di Forza Horizon 4; una novità tanto dal punto di vista tecnico, quanto da quello del gameplay vero e proprio. Per la prima volta, infatti, Playground Games ha deciso di inserire un sistema dinamico delle stagioni. Cosa significa? che con cadenza regolare potremo assistere al graduale passaggio tra primavera, estate autunno ed inverno, in una successione di cambiamenti più o meno drastici all’ambiente di gioco in base alla stagione in cui ci troveremo.

Pensiamo, ad esempio, agli splendidi laghi scozzesi, prima costeggiati in eventi e gare durante la stagione estiva, poi attraversati direttamente sulle loro distese ghiacciate in pieno inverno. Tali cambiamenti, come anticipato, non si ripercuotono solo sul colpo d’occhio e sui cambiamenti dal punto di vista della scena, ma proprio sul gameplay.

Ogni stagione durerà esattamente una settimana, in termini di tempo di gioco, e metterà a disposizione eventi e competizioni dedicati: se potremo trovarci a gareggiare in eventi più classici durante la stagione primaverile, in invero sarà più facile affrontare competizioni di drift sul ghiaccio e di corse sulla neve a bordo di potenti fuoristrada.

Gameplay: una questione di business

Passando alle novità del gameplay più puro, Forza Horizon, come detto, si baserà specificamente sul multiplayer condiviso all’interno della mappa di gioco, esattamente come il suo diretto predecessore. Gli stessi sviluppatori di Playground, tuttavia, hanno voluto immediatamente rassicurare i fan delle esperienze in single player che sarà naturalmente possibile affrontare il gioco interamente in solitaria e senza grosse limitazioni rispetto alla componente multigiocatore.

Novità assoluta riguarda l’introduzione di una sorta di concetto di business all’interno di Forza Horizon 4. Da una parte verrà data la possibilità di acquistare proprietà in giro per il mondo di gioco, nelle quali potremo alloggiare le nostre auto o semplicemente come luoghi in cui effettuare una rilassante pausa, ammirando i nostri bolidi o anche semplicemente il paesaggio circostante nella modalità Forzavista. Secondariamente, sarà anche possibile acquistare dei veri e propri business con i quali potremo accedere a nuovi tipi di veicoli, come ad esempio un’agenzia di taxi.

Sarà naturalmente presente una modalità campagna, affrontabile sia in solitaria che in cooperativa con altri giocatori. A questa modalità, di cui ancora non si conoscono molti dettagli, si aggiungeranno – o in alcuni casi faranno il loro ritorno – gli eventi Forzathon e le Horizon Stories, con sfide sempre aggiornate e variabili in base al cambio di stagione. Non mancheranno anche i classici Festival, vero cuore pulsante della serie, che quest’anno si prolungheranno per tutto il corso dell’anno e non si limiteranno più alla stagione estiva, con l’apertura a diversi eventi sempre nuovi ed interessanti.

Infine, parlando del parco auto messo a disposizione in Forza Horizon 4, si parla di circa 450 veicoli unici, che spazieranno dalle supercar più veloci ai fuoristrada più cattivi, con alcune sorprese ancora da svelare nei prossimi mesi e, naturalmente, nelle settimane successive al lancio.

Forza Horizon 4 Xbox One S e Xbox One X

Per quanto riguarda le caratteristiche specifiche per le piattaforme di casa Microsoft, Forza Horizon 4 garantisce su entrambe le console i 60 frame per secondo ed il pieno supporto HDR. Nel caso specifico di Xbox One X, come facile aspettarsi, potremo godere di tutta la magnificenza del comparto grafico di questo titolo con una risoluzione 4K nativa.

Forza Horizon 4 trailer: diamo uno sguardo al filmato di presentazione

Come possiamo notare dal trailer di presentazione, Playground vuole giocare veramente tutte le sue carte con il sistema di tempo dinamico unito al cambio stagionale. Una svolta dal punto di vista tecnico che ci permetterà di immergerci al 100% all’interno degli splendidi paesaggi della Gran Bretagna sulle quattro ruote più veloci del mondo, ma anche permettendoci di salire a bordo – almeno stando alle immagini – anche di motociclette e veicoli davvero singolari come gli overcraft.

Forza Horizon 4 beta: sarà possibile provare il titolo in accesso anticipato?

Per tutti coloro che desiderassero testare anticipatamente Forza Horizon 4 prima del lancio, al momento Microsoft non ha rilasciato informazioni ufficiali in merito all’uscita di una beta o di una demo giocabile. Quando si parla di open world in ambiente condiviso, comunque, è lecito aspettarsi dei test anticipati, quantomeno per provare la resistenza dei server con i classici stress test. In ogni caso, potrete iniziare a giocare con quattro giorni di anticipo rispetto all’uscita nel caso decidiate di preordinare la Forza Horizon 4 Ultimate Edition.

Forza Horizon 4 uscita e prezzo in Italia

Forza Horizon 4 sarà ufficialmente disponibile su Xbox One a partire dal prossimo 2 ottobre 2018. Il titolo è già pre-ordinabile da Amazon con la formula della prenotazione al prezzo minimo garantito. Ciò significa che se il prezzo nel box sottostante può sembrare inizialmente eccessivo, questo si aggiornerà di volta in volta prima del lancio e, anche se acquistato ad un prezzo più elevato, la cifra da pagare prima della spedizione sarà il più basso fatto registrare da qui al lancio definitivo.

Forza Horizon 4 edizioni: scopriamo i contenuti esclusivi della Ultimate Edition

Nel caso decidiate, invece, di pre-ordinare la Ultimate Edition direttamente dal Microsoft Store vi aspettano diverse chicche interessanti. Prima di tutto, questa edizione vi darà accesso anticipato al gioco di ben quattro giorni, permettendovi di iniziare a gareggiare a partire dal prossimo 28 settembre. Inoltre, al gioco base si aggiungono due pass per le due prossime espansioni e per le nuove macchine che saranno rilasciate nei mesi successivi al rilascio del gioco.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon. In alternativa il prodotto è disponibile nella variante Forza Horizon 4 Ultimate Edition.

14 giugno 2018
Forza Horizon 4: si sfreccerà sulle strade inglesi nel nuovo capitolo?

Forza Horizon 4 rumors: cosa ci aspetta in vista della presentazione?

A pochi giorni dall’E3 2018, sono diverse le indiscrezioni che parlano di un probabile annuncio da parte di Microsoft e Playground Games del nuovo Forza Horizon 4. Dopo averci fatto assaporare l’ouback e le coste australiane con il precedente capitolo, il nuovo titolo racing open world di Playground non ha ancora un’ambientazione ufficiale, sebbene i rumors in tal senso parlino di diverse possibilità.

Al momento, l’ipotesi più probabile parla del nuovo Forza Horizon 4 ambientato nei suggestivi paesaggi della Gran Bretagna, occasione che ci permetterebbe non solo di sfrecciare tra i posti più evocativi d’Europa, ma anche di poter vedere una serie di innovazioni dal punto di vista della gestione atmosferica in tempo reale. Una corrente alternativa parla di un’ambientazione completamente diversa per il nuovo titolo, con Playground pronta a far sbarcare la serie oltre oceano, e per la precisione nelle isole del Giappone. Certamente un’ipotesi suggestiva anch’essa, immaginando le folli corse di Forza Horizon 4 tra le luci notturne di Tokyo o negli splendidi paesaggi dell’arcipelago del Sol Levante.

Non resta che attendere una conferma ufficiale da parte di Microsoft, che sicuramente non mancherà al prossimo Showcase losangelino.

31 maggio 2018