Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Fitbit Versa

Fitbit Versa

di Giovanni Matteiaggiornato il 27 luglio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Fitbit Versa presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 22 Settembre 2018.
Fitbit Versa è il nuovo smartwatch dal prezzo aggressivo

Fitbit non perde il mordente lato wearable e quest’oggi presenta ufficialmente il nuovo Fitbit Versa, uno smartwatch con design curato, che ricorda molto gli ultimi prodotti Pebble – azienda ormai inglobata da qualche anno – e dal prezzo molto competitivo. Scopriamo tutto sul nuovo smartwatch.

Fitbit Versa news e caratteristiche ufficiali

Da qualche giorno a questa parte, il nome “Fitbit Versa” circolava in maniera piuttosto abbondante sui classici siti di rumor e leak. Quello che la stampa anticipava era un qualcosa che noi comuni mortali sentivamo un po’ nell’aria: un cambio di passo da parte del colosso statunitense, soprattutto a causa di un lancio non proprio entusiasmante del Fitbit Ionic.

Quest’ultimo, infatti, è stato tiepidamente accolto dalla stampa specializzata – e da noi -, a causa di un design piuttosto squadrato, sicuramente non adatto a tutti, e ad un software ancora non proprio all’altezza della competizione; tutte problematiche che abbiamo discusso in dettaglio all’interno della nostra recensione su Fitbit Ionic. Fitbit con il suo Versa cerca quindi da ripartire dagli errori commessi in passato, puntando questa volta su un design più fresco, compatto, adatto al pubblico femminile (grande escluso dal Fitbit Ionic) e da un software più maturo e al passo coi tempi.

Il fulcro dell’offerta Fitbit è quello di offrire uno smartwatch con una lunga autonomia – circa 4 giorni di utilizzo come dichiarato dall’azienda -, le classiche funzionalità di tracking dell’attività fisica e del sonno, così come la possibilità di sfruttare un sistema di risposte rapide su dispositivi Android (e iOS?) e i pagamenti conctless tramite Fitbit Pay. Dicevamo che il Fitbit Ionic non è stato un vero e proprio alleato per il pubblico femminile; il Versa cerca di ricucire questo strappo offrendo delle funzioni pensate proprio per il gentil sesso.

Queste prevedono la possibilità di tracciare l’andamento del proprio ciclo mestruale in accoppiata ai classici parametri di salute – questa funzione prenderà vita anche sul Fitbit Ionic, grazie ad un aggiornamento dell’app Fitbit che verrà rilasciato a partire da questa primavera. Dicevamo un software più maturo; Fitbit Versa integra Fitbit OS 2.0, versione rivisitata e migliorata sotto diversi aspetti, a partire dalla schermata di panoramica delle statistiche adesso più corposa ed in grado di offrire uno spaccato della propria attività quotidiana e non solo.

15 marzo 2018
Il Fitbit Versa è già disponibile all'acquisto sul sito ufficiale

Fitbit Versa news su prezzo e data uscita in Italia

 

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa il prodotto è disponibile nella variante Fitbit Versa edizione speciale.

21 marzo 2018