Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

FingerReader: da MIT un anello per leggere testo

di Riccardo Palomboaggiornato il 4 maggio 2015

Dal gruppo Fluid Interfaces di MIT arriva un dispositivo indossabile che aiuta le persone a leggere testo stampato. Si chiama FingerReader ed è un anello capace di eseguire la scansione di una linea di testo e inviare i dati ad un PC per leggerli, tradurli o archiviarli. Funziona anche con gli ebook reader.

I progettisti lo indirizzano a persone con problemi alla vista, non vedenti o a chi ha bisogno di un’assistenza per la lettura prolungata di testi. FingerReader assiste con lettura a voce alta, riconosce l’inizio e la fine della linea, ed è in grado di avvertire quando chi lo indossa si allontana dalla base del testo con una vibrazione dell’anello.

Il filmato dimostrativo che vedete sotto rende bene l’idea delle sue potenzialità. Il team di sviluppo parla di un algoritmo evoluto e di possibilità di integrazione con software esistenti. FingerReader è solo un prototipo, ampiamente migliorabile in quel che riguarda design e funzionalità (renderlo wireless, ad esempio, sarebbe un passo in avanti) e costruito con parti poco nobili, quindi potenzialmente economico.

Mi ricorda il progetto Lernstift, la penna basata su SoC ARM capace di riconoscere il testo scritto e vibrare in caso di errore ortografico. Quel progetto Kickstarter non ha avuto il successo sperato, forse per via del costo e del target di riferimento: 99 dollari per un gadgets destinato ai bambini imponevano qualche ripensamento. Con FingerReader è tutto diverso, ma manca ancora molto prima di poter parlare di prezzi e distribuzione. Da seguire. Trovate (poche) altre informazioni nel sito ufficiale del Fuid Interfaces Group.

FingerReader Scanner in video demo