Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Far Cry 5

Far Cry 5

di Matteo Gobbiaggiornato il 29 maggio 2018
attesamedia
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Far Cry 5 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 15 Luglio 2018.
Far Cry 5 è attualmente disponibile

Far Cry 5 prezzo, edizioni e data uscita

Far Cry 5 è attualmente disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4 e se siete interessati ad acquistarlo è sufficiente seguire questo link ad Amazon o selezionare i box qui accanto. Oltre alla versione base del gioco, sono disponibili anche la Gold Edition (che include il Season Pass e qualche contenuto digitale extra), la Collector’s Edition (ovvero la Gold Edition con inclusa anche una statuina) e persino un’edizione esclusiva Amazon con incluso un DLC cosmetico.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa il prodotto è disponibile nelle varianti Far Cry 5 Limited Edition esclusiva Amazon Xbox One o nella variante Versione PC.

15 febbraio 2018
Tutto quello che bisogna sapere su Far Cry 5

Far Cry 5 caratteristiche, storia e rumor

Dopo il successo di vendite non proprio entusiasmante di Far Cry 4 (troppa poca innovazione) e Far Cry Primal (eccessivamente slegato dai canoni della serie) era assolutamente chiaro che il brand avesse bisogno di un ritorno in grande stile. Fortunatamente Ubisoft ha compreso la situazione ed infatti Far Cry 5 sembra proprio essere il ritorno ai fasti del terzo episodio che tutti stavano aspettando. Fortunatamente novità molto curiose non mancano, in questo nuovo episodio, ed è un fatto assolutamente gradito; se avessero fallito ad impressionare i fan con questo gioco, infatti, sarebbe stata probabilmente l’ultima chance di mantenere rilevante il franchise.

Uno dei cambiamenti più curiosi ed intriganti di Far Cry 5 è il cambio di ambientazione, dagli scenari tropicali alle montagne del Montana, nella fittizia Hope County. Il cambiamento di scenari, oltre ad offrire i giocatori meravigliosi scorci paesaggisti stupendamente realizzati e totalmente inediti per la serie, presenta anche diverse novità in termini di gameplay.

Essendo ambientato negli USA, infatti, saranno presenti tante cose mai viste prima, dalla tipologia di fauna presente – che a quanto pare sarà anche impiegabile in combattimento grazie alla meccanica Fangs for Hire – alle attività che potremo svolgere nelle fasi esplorative, dai mezzi a quattro ruote (che includono ovviamente anche pick-up e muscle car) alla possibilità di effettuare duelli aerei. Durante le nostre scorrazzate nel mezzo del magnifico paesaggio americano, inoltre, potremo essere accompagnati da Boomer, un cane che fungerà da nostro compagno guidato dall’IA aiutandoci nelle nostre azioni, siano essi combattimenti o semplici passeggiate nella foresta.

La storia ci metterà nei panni del nuovo vice-sceriffo di Hope County e sin da subito ci fionderà nel mezzo di una situazione a dir poco surreale. Una confraternita religiosa conosciuta come The Project at Eden’s Gate, comandata da Joseph Seed – un predicatore fuori di testa – ed i suoi parenti ha infatti deciso di avviare un’opera di conquista dell’intera contea, senza restrizione alcuna per quanto riguarda la violenza. Il nostro compito, quindi, sarà di fermare la loro iniziativa (e pure quelle di altre potenziali fazioni) a suon di proiettili e per la prima volta nella storia di Far Cry sarà anche possibile vivere l’avventura interamente in cooperativa. Avete capito bene, Far Cry 5 sarà giocabile tanto in solitario quanto in co-op con un nostro amico ed entrambi i giocatori avranno anche la possibilità di impiegare un personaggio completamente nuovo e personalizzabile in base ai nostri gusti.

Un aspetto che ritorna in grande stile, infine, è il gameplay; abbandonati gli archi e le lance, Far Cry 5 ci rimetterà in mano numerose armi da fuoco con cui cercare di impedire alla pericolosa setta di conquistare la contea. Anche il sistema di abilità del personaggio è stato ampliato, offrendo al giocatore la più vasta possibilità di customizzazione mai vista in un Far Cry. Ritornano anche il sistema di reclutamento Guns for Hire, che ci consentirà di assoldare mercenari per interferire con i piani dell’Eden’s Gate, e persino un sistema di map editor.

Per quanto riguarda i DLC previsti per Far Cry 5, infine, Ubisoft continua la tradizione avviata con Far Cry 3 ed ha annunciato delle espansioni davvero accattivanti, dal tono a dir poco surreale rispetto al gioco vanilla e di stampo decisamente “murica“. In tutto i contenuti previsti sono tre e rispettivamente sono Dead Living ZombiesHours of Darkness, e Lost on Mars.

Come suggerisce il nome, nel primo DLC i giocatori dovranno affrontare zombie a non finire, adottando un gameplay in stile Horde Mode. Nel secondo contenuto scaricabile, invece, si verrà spediti indietro nel tempo, più precisamente nel bel mezzo della Guerra in Vietnam dove so dovranno chiaramente combattere i Viet Cong ed esplorare la giungla dell’Indocina. La terza ed ultima espansione, invece, rispecchia le migliori tradizioni dei B-Movie anni ’50 e porterà i giocatori su Marte per affrontare una pericolosissima razza aracnide aliena. Tutti e tre i DLC chiaramente saranno acquistabili e scaricabili individualmente non appena verranno resi disponibili (continuate a seguirci per scoprire le date non appena verranno rilasciate) però chiunque decida di mettere mano sul Season Pass avrà in aggiunta anche Far Cry 3 Classic Edition.

15 febbraio 2018
Anteprima Gamescom 2017 di Far Cry 5

Far Cry 5 anteprima Gamescom 2017

In occasione della Gamescom 2017 abbiamo messo mano su una versione demo di Far Cry 5, testando un paio di missioni e delle novità mostrate per questo attesissimo capitolo della serie.

Durante la nostra prova – in cui abbiamo scelto come compagno di squadra Boomer, fidato amico a quattro zampe del protagonista – abbiamo avuto modo di testare il gameplay del gioco. Le meccaniche di gioco ed il gunplay di Far Cry 5 non differiscono quasi in nulla rispetto a quelle già viste negli scorsi capitoli, però visto il recente esperimento (fallito) di Far Cry Primal non può non far piacere tornare ad impugnare un’arma, anche se si prova una innegabile sensazione di “more of the same”.

La più grossa novità del titolo, quindi, consiste nel radicale cambio d’ambientazione, essendo Far Cry 5 ambientato negli USA. All’interno della fittizia Hope County il giocatore ha davvero molti posti da visitare, tante occasioni in cui liberare i cittadini dai soprusi dei fanatici fedeli al predicatore pazzo Joseph Seed e anche di testare alcune novità del titolo. Una di queste, ad esempio, sarà la possibilità di pilotare piccoli velivoli ed avviare missioni a tema, con tanto di scontri aerei per tenerci sulle spine.

Il gioco, quindi, a livello di meccaniche propone un twist “americano” a quanto già visto in passato, con veicoli, personaggi e musiche ovviamente a tema. Il medesimo discorso, però, si può applicare anche al comparto tecnico, dato che la grafica di Far Cry 5 è bella ma non propone un salto netto rispetto al passato.

24 agosto 2017