Facebook vs UE: la Commissione multa il colosso per 110 milioni di euro

scritto da Giovanni Mattei ultima modifica il 19 maggio, 2017

Sono davvero settimane difficili quelle che sta passando Facebook. Dopo la batosta di venerdì scorso che vedeva WhatsApp multata per 3 milioni di euro, in queste ore il quotidiano «La Repubblica» diffonde la notizia secondo cui la compagnia di Zuckerberg viene nuovamente multata dalla Commissione UE per 110 milioni di euro. Il motivo dipende sostanzialmente dal rilascio di informazioni fuorvianti per quanto riguarda l’utilizzo di informazioni personali dati dall’acquisizione di WhatsApp, proprio come sottolinea in un tweet la commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager. 

A seguito della manovra, infatti, molte persone, fra cui anche noi, si erano posti delle domande per quanto riguarda l’utilizzo dei dati in possesso dall’applicazione di instant messaging. Nonostante le rassicurazioni date dai portavoce dell’azienda californiana sul non collegare gli account di Facebook a quelli di WhatsApp, a seguito del cambio di policy l’azienda ci Zuckerberg ha fatto proprio il contrario di quanto aveva assicurato.

Se ricordate bene, proprio qualche mese fa avevamo scritto una breve guida per evitare di dare il proprio numero di telefono a Facebook tramite WhatsApp. A fronte della multa salata, Facebook dichiara di avere agito in buona fede e in concerto con l’Unione Europea cosa che, evidentemente, non suona come veritiera per la Commissione UE. Chissà se adesso Zuckerberg inizierà a prendere sul serio e rispettare le regole vigenti in Unione Europa.

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi