Aggiornamenti firmware per DJI Spark: Aircraft e Remote Controller

scritto da Marco Rotunno il 27 luglio, 2017

L’uscita di DJI Spark avvenuta a fine maggio aveva accolto l’entusiasmo di molti grazie a ciò che prometteva il nuovo mini drone, così piccolo e facile da portare sempre con sé. Tuttavia il prodotto ha fin da subito mostrato alcuni difetti che finalmente oggi trovano una soluzione grazie a ben due aggiornamenti firmware rilasciati dall’azienda: Aircraft Firmware: V 01.00.0500 e Remote Controller Firmware: V 01.00.0300. Troviamo in parallelo anche l’aggiornamento dell’app V 4.1.4  disponibile sia per iOS che Android. Vediamo allora nel dettaglio in cosa consistono questi aggiornamenti e quali miglioramenti possono portare al vostro DJI Spark.

dji spark aircraft remote controller firmware aggiornamento

Il primo fattore che l’azienda fa notare è un miglioramento della risoluzione foto che ora finalmente è in 4K, troviamo poi la possibilità di utilizzare le gesture anche per far partire un video e un’opzione per controllare la sensibilità del gimbal. Un altro aggiornamento interessante concerne la possibilità di scattare foto panoramiche a 180°. Infine troviamo un sacco di migliorie per quanto riguarda i comandi, in particolar modo la probabilità che DJI Spark riconosca subito le gesture sono più elevate e la connessione tra radiocomando e drone è adesso più sicura e stabile. Tutto il resto che viene riportato nella descrizione degli aggiornamenti da parte di DJI riguarda vari bug fix e implementazioni che cambieranno il modo in cui il minidrone vola.

Non possiamo far altro che consigliare questi aggiornamenti a tutti i possessori di uno Spark in quanto potrebbero cambiare notevolmente l’esperienza di utilizzo di questo modello; di fatto vi troverete con una versione molto più performante di quella che avete già. Questi aggiornamenti sono disponibili gratuitamente, vi basterà accendere il drone e assicurarvi che la batteria sia a più del 50%, connetterlo al PC o Mac con un cavo micro USB, far partire DJI Assistant 2 e cliccare su Spark, a questo punto dopo aver effettuato il login con i dati del vostro account cliccate su “upgrade” o “aggiornamento”.

Una volta finito l”upgrade l’azienda consiglia di spegnere e riaccendere sia il controller che il drone. Pronti a divertirvi con la nuova versione di DJI SPark?

Top