Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Diesel On Full Guard

Diesel On Full Guard

di Giovanni Matteiaggiornato il 14 maggio 2018
attesabassa
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Diesel On Full Guard presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 23 Febbraio 2019.
Diesel On Full Guard: ecco la nuova serie di smartwatch ad IFA 2017

Ad IFA 2017, Diesel, attraverso Fossil, porta il nuovo Diesel On Full Guard. Si tratta di una nuova serie di smartwatch con Android Wear caratterizzati da un design piuttosto mascolino e rifiniture di alto livello. Eccolo nella nostra anteprima direttamente dalla fiera.

Diesel On Full Guard news e caratteristiche ufficiali

Una cassa in acciaio da 48 x 55 mm, circolare, che racchiude un pannello touch accompagnato da una ghiera munita di tre bottoni per comandare Android Wear. Diesel On Full Guard è la nuova gamma di smartwatch presentata da Diesel con una ottimizzazione hardware che permette di utilizzare lo smartwatch per 24 ore di fila, almeno secondo quello che ci dice l’azienda.

Lo smartwatch, con certificazione IP67, è resistente al contatto con l’acqua fino a 5 ATM, ovvero 50 metri. Al suo interno troviamo i classici sensori per il tracciamento dell’attività fisica così come un modulo Bluetooth 4.0 LE, fondamentale per la sincronizzazione delle notifiche e di tanto altro con dispositivi Android e iOS. Il tutto è animato dal classico Qualcomm Snapdragon Wear 2100. Purtroppo non abbiamo notizie per quanto riguarda la RAM.

2 settembre 2017
Diesel On Full Guard: la nostra anteprima ad IFA 2017

Diesel On Full Guard anteprima IFA 2017: le nostre opinioni

Il Diesel On Full Guard è fondamentalmente uno smartwatch pensato per un pubblico maschile. La prerogativa di Diesel, così come si può vedere anche dalle nostre foto, è quella di offrire un dispositivo sicuramente poco indicato per un polso femminile. Questo è ancora più visibile con le varianti del Diesel On Full Guard con cinturino in acciaio.

Inutile dire che lo smartwatch fa una bella figura sui polsi di una certa dimensione. La cassa in acciaio è grande, robusta e offre il vantaggio di ospitare un display touch di grandi dimensioni. La lavorazione generale è di altissimo livello: la cassa è accompagnata da una ghiera in cui sono presenti tre bottoni, anch’essi in acciaio, pensati per comandare le varie funzioni di Android Wear, in accoppiata al pannello touch.

La versione con cinturino in pelle offre un feedback più piacevole e morbido al tatto, oltre che più comoda. Trattandosi di un vero e proprio smartwatch, ci ha destato un po’ di curiosità la scelta dell’azienda di non integrare il sensore HR per il battito cardiaco, che invece trova posto all’interno del Vapor, smartwatch di Misfit di cui potete trovare tutte le informazioni a seguito della nostra prova allo stand su Misfit Vapor news.

2 settembre 2017
Il Diesel On Full Guard è disponibile all'acquisto

Diesel On Full Guard news su prezzo e data uscita in Italia

12 maggio 2018