Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Dell XPS 13 2-in-1 9365

Dell XPS 13 2-in-1 9365

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 24 dicembre 2018
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema Dell XPS 13 2-in-1 9365 ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 17 Agosto 2019.
Dell XPS 13 2-in-1 9365 disponibile sullo Store ufficiale di Dell Italia

Dell XPS 13 2-in-1 9365 prezzo e uscita in Italia

Ufficialmente apparsa sullo Store Dell Italia, la nuova versione del Dell XPS 13 2-in-1 9365 è disponibile a partire da 1430€. A questo prezzo sarà possibile portare a casa la versione con i7-8500Y (non sembra essere in vendita nel nostro paese la variante i5) con 8 GB di RAM, SSD da 256 GB e schermo Full HD. Il listino della versione top di gamma, con 16 GB di RAM, SSD da 1 TB e schermo QHD+ sale invece a 2028 euro (attualmente in sconto a 1999 euro). Contrariamente a quanto avviene per il convertibile da 15 pollici, la differenza di prezzo tra l’XPS 13 2-in-1 e l’Ultrabook tradizionale non è molto ampia (il prezzo base del Dell XPS 13 è di 1399 euro). Rimane il fatto che, se non siete particolarmente interessati alla convertibilità, potete tranquillamente puntare alla versione standard di questo Ultrabook da 13 pollici.

15 ottobre 2018
Dell XPS 13 2-in-1 9365, il refresh del convertibile Dell

Dell XPS 13 2-in-1 9365 caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

Dell XPS 13 2-in-1 9365 è la versione convertibile del noto Ultrabook Dell XPS 13. Come vedremo nelle prossime righe però, non è la convertibilità l’unico elemento che lo differenzia dal classico XPS da 13 pollici. I processori a bordo appartengono all’ottava generazione Intel, arrivando fino ad un i7-8500Y della nuova serie Amber Lake. Dal punto di vista puramente estetico invece, non ci sono grossi cambiamenti rispetto ai modello già commercializzati. Ma vediamo nel dettaglio tutte le caratteristiche che contraddistinguono questo refresh del Dell XPS 13 convertibile.

Design e connettività

Come per tutta la serie XPS, i materiali utilizzati per realizzare il Dell XPS 13 2-in-1 9365 sono di alto livello; in particolare i poggiapolsi sono fatti di fibra di carbonio, mentre il resto della scocca è di alluminio. Lo schermo è ricoperto da un pannello di vetro Gorilla Glass, le cornici che circondano il display sono molto sottili. Il peso complessivo del device è di poco più di 1,2 kg. La tastiera è retroilluminata. Il posizionamento della webcam rimane come al solito al di sotto del display: la prospettiva dal basso non è esattamente il massimo per le chiamate video. La situazione migliora tenendo il laptop in modalità tenda. Presente il lettore di impronte, che è posizionato sulla scocca e non all’interno del touchpad. Una rapida occhiata alla connettività ci mostra una Thunderbolt, una USB-C 3.1 (funzionalità di alimentazione), lettore di schede micro SD, jack audio. Sarà necessario un adattatore per connettere periferiche USB tradizionali (incluso) o uno schermo esterno.

Display

Lo schermo del Dell XPS 13 2-in-1 9365 è un pannello IPS da 13,3 pollici. A seconda della configurazione, si potrà optare per una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) o QHD+ (3200 x 1800 pixel). La visibilità all’esterno risulterà buona grazie alla finitura antiriflesso e al buon livello di luminosità (400 nit). Il pannello è ovviamente touch, per poter essere utilizzato anche quando, ruotando lo schermo, la tastiera non dovesse risultare facilmente accessibile.

Hardware

Come abbiamo anticipato, questo refresh del Dell XPS 13 2-in-1 9365 include i nuovi processori Intel Amber Lake, caratterizzati da bassi consumi energetici. In particolare si tratta dei Core i5-8200Y e i7-8500Y, entrambi dual-core con quattro thread virtuali; il primo raggiunge una frequenza in burst di 3,90 GHz, mentre il secondo, l’i7, arriva fino a 4,20 GHz. La scheda grafica integrata in questa soluzione è la Intel HD Graphics 615. Abbiamo poi un quantitativo di RAM configurabile fino ad un massimo di 16 GB LPDDR3 e un SSD dalla capienza variabile. Il taglio minimo è quello da 256 GB, mentre la configurazione top di gamma include un NVMe da 1 TB.

Batteria

I bassi consumi delle componenti integrate dovrebbero garantire un’ottima autonomia. La batteria inclusa nel Dell XPS 13 2-in-1 9365 è un’unità da 4 celle/46 Wh e secondo il produttore permette di utilizzare il PC per 15 ore (10 per lo streaming di contenuti). Test sul campo sapranno confermare o smentire queste stime.

Dell XPS 13 2-in-1 9365 anteprima

Abbiamo provato la nuova versione del Dell XPS 13 2-in-1 9365 in occasione di IFA 2018. Si tratta di un refresh che interessa soltanto i componenti interni, questa è la premessa necessaria. Lo chassis non ha subito nessuna modifica rispetto alla versione passata e forse, a nostro parere, sarebbe l’ora di svecchiare un po’ il design. Sono stati gli XPS a dare una bella scossa al mercato, qualche anno fa, adottando per primi il design bezel-less, ma in questo tempo la concorrenza ha recuperato, e Dell dovrebbe muoversi se vuole tornare in posizione dominante. Ad ogni mondo, in termini assoluti, il notebook è ottimo dal punto di vista estetico: i materiali sono di alto livello, piacevoli al tatto e resistenti. Il peso continua ad essere tra i più contenuti, se si guarda ai convertibili attuali. Nel breve test che abbiamo effettuato in fiera abbiamo avuto modo di valutare solo limitatamente le performance dei nuovi processori Amber Lake, che, comunque, sembrano comportarsi bene. Il sistema è fluido, reattivo, e non abbiamo riscontrato impuntamenti di nessun genere.

6 settembre 2018
Dell XPS 13 2-in-1 9365 rumors

Dell XPS 13 2-in-1 9365 rumors

Nonostante il nostro impegno a seguire assiduamente la categoria, non abbiamo individuato alcun rumor su Dell XPS 13 2-in-1 9365 antecedente alla fase di annuncio effettivo. Pertanto, la fase dedicata ai rumors è rimasta priva di indiscrezioni: date direttamente un’occhiata alle caratteristiche ufficiali nella fase sovrastante!

7 marzo 2018