Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Cuffie Jabra: alla scoperta delle proposte del produttore danese

Cuffie Jabra: alla scoperta delle proposte del produttore danese

di Claudio Carelli
Specialist Cuffie
aggiornato il 31 ottobre 2019
3118 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Natale 2019 sta per arrivare! Se stai cercando le offerte migliori del periodo o non sai cosa regalare ai tuoi cari, niente paura: ti aiutiamo noi! All’interno della sezione Migliori regali di Natale trovi consigli utili e i migliori sconti natalizi su una vasta serie di categorie.

 

Paura di non ricevere in tempo i tuoi prodotti per Natale? Nessun problema, la spedizione è rapidissima con Amazon Prime! Ti invitiamo a provarlo nella versione classica e Student qui ai link di seguito:

 

N.B. La guida Cuffie Jabra è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2019.

All’interno di questa guida andiamo a scoprire tutte quelle che sono le linee di cuffie prodotte dall’azienda danese Jabra, ormai ampiamente nota in tutto il globo grazie alla sua originalità e alla grandissima qualità dei prodotti. Vediamo dove mirano le varie serie a disposizione e quali sono i modelli di cuffie Jabra più interessanti!

Cuffie Jabra: quale comprare

Le cuffie Jabra sono diventate negli ultimi anni una categoria di prodotto all’interno del settore dell’audio da non sottovalutare. Se questo da anni era caratterizzato dai soliti vecchi marchi, noti ai più soprattutto per i vari impianti hi-fi e amplificatori, da un po’ di tempo è stato in grado di accogliere produttori in un certo senso un po’ paralleli, più giovani e giovanili, adatti ad un’utenza più smart. Fra questi c’è assolutamente Jabra, azienda con quartier generale danese che porta avanti la propria strategia di dispositivi quasi prevalentemente Bluetooth-oriented da qualche anno, con un discreto successo.

Dapprima toccato il semplice genere classico da ascolto tradizionale, Jabra ha saputo poi portare avanti, grazie anche alla propria determinazione nel differenziarsi e alle proprie radici nel settore microfonico, più linee differenti: passiamo infatti agli auricolari, alle cuffie da lavoro, fino alle sportive, oggi anche molto in voga.

Troviamo quindi un po’ di tutto, sebbene i prodotti non siano innumerevoli come quelli di altri brand: Jabra punta sulla memorabilità dei suddetti, con nomi semplici e poca confusione. Le categorie sono però quattro: classiche, sportive, business e auricolari. Ma quali sono le variabili per scegliere delle cuffie Jabra? Vediamole di seguito.

Form Factor

Prima di scegliere è necessario guardare al form factor: a prescindere dalle aree di competenza di Jabra, è fondamentale procedere a selezionare il formato di cuffie che fanno più al caso proprio. I form factor tradizionali delle cuffie oggi sono sostanzialmente tre, ovvero in-ear, on-ear e over-ear. Essi differiscono in termini di dimensioni, ma fondamentalmente è l’approccio al padiglione auricolare che va a distinguere l’uno dall’altro. Le in-ear si infilano infatti nell’estremità del cavo uditivo, le on-ear vengono apposte al padiglione auricolare, mentre infine le over-ear inglobano totalmente il padiglione per isolarlo dall’esterno.

C’è da precisare però che, trattandosi di cuffie Jabra, fra le in-ear troviamo anche gli auricolari monocuffia, ovvero quelli che da anni sono stati usati come dispositivi da ambito prettamente professionale per chi necessita di eseguire molte chiamate senza isolarsi dall’ambiente esterno.

Non c’è un form factor più adatto in assoluto: dipende che attività volete svolgere con le vostre cuffie Jabra. Se si tratta ad esempio di sport, va da sé che meno impedimenti si hanno e meglio è. Diversamente, se cercate un prodotto per effettuare delle chiamate stabili in ufficio, sarebbe il caso di scegliere on-ear oppure over-ear che dispongono di microfono integrato, o ancora un auricolare se tali conversazioni sono da svolgere in mobilità (camminando, o alla guida). La scelta in questo caso sta a voi: optate per il formato più adatto all’utilizzo che farete delle vostre cuffie Jabra.

Proprio legato al form factor c’è l’aspetto della connettività, che nel caso delle cuffie Jabra non consideriamo un criterio selettivo a sé stante in quanto, inevitabilmente, i prodotti che il brand produce sono davvero molto variegati. Cercate però di capire se state cercando qualcosa di usare senza fili (wireless) oppure con i fili (wired).

 

Qualità sonora

Ma non finisce qui, perché ci sono altre variabili di scelta. La seconda è infatti la qualità sonora: per guidarvi all’acquisto non sarebbe utile elencare tutte le cuffie Jabra presenti su mercato. Il nostro compito è quello di indicarvi solo le cuffie Jabra che vale la pena acquistare, ed è per questo che non trovate svariati modelli all’interno di questo articolo. La qualità di ascolto è sempre al primo posto, dunque questo deve essere considerato anche da voi, mentre scegliete un paio di cuffie: Jabra non è un brand che produce dispositivi mediocri alla base, per cui da questo punto di vista siete già più avvantaggiati.

Oltre a ciò è necessario utilizzare il criterio della qualità costruttiva, direttamente legata al confort che offrono. Anche su questo fronte abbiamo selezionato solo prodotti di prima scelta, a prescindere dalla fascia di prezzo alla quale essi appartengono; c’è da dire che anche in termini di costruzione Jabra offre degli ottimi standard qualitativi minimi.

Autonomia

Ultimo ma sicuramente fondamentale da considerare è anche il criterio dell’autonomia: qualora foste interessati al mondo del wireless, allora le cuffie Jabra che dovrete acquistare necessariamente dovranno garantire una buona durata della batteria. Per questo motivo abbiamo scartato tutti quelle paia di cuffie che non dispongono di un quantitativo di ore minimo garantito da parte dell’azienda. Nessuno vuole rimanere senza possibilità di ascoltare la propria musica o di effettuare chiamate con discrezione mentre si è in giro.

Visti i criteri selettivi, addentriamoci all’interno delle migliori cuffie Jabra tramite l’utilizzo di quattro categorie distintive di prodotto, ovvero classiche, sportive, business e auricolari. Per ognuna di queste vi suggeriamo solo i modelli su cui puntare oggi.

Cuffie Jabra classiche

Le cuffie Jabra presenti nella sezione “classiche” non sono altro che cuffiette, dai formati più disparati, adatte un po’ a tutte le tipologie di ascolto. Fra queste troviamo sia cuffie dalle ampie dimensioni che in-ear con archetto facile da portare in giro: tutto è da rapportare in base all’utilizzo che se ne fa.

Nelle cuffie Jabra classiche possiamo infatti trovare sia prodotti più orientati all’ascolto musicale, sia ai vantaggi del wireless per le conversazioni telefoniche in mobilità: tutto varia da modello a modello. Se non vi serve qualcosa per fare sport o di più professionale, date un’occhiata a questa categoria.

Per l’occasione abbiamo selezionato i migliori fra i prodotti Jabra.

Jabra Elite 25e

 

Le Jabra Elite 25e sono fra le più recenti cuffie Jabra, targate 2017. Presentate ufficialmente a IFA 2017, queste non sono altro che delle cuffiette wireless dotate di archetto e quindi corded – unite fra di loro da un cavo -, atte ad accompagnare le persone che non vogliono un dispositivo vistoso, pesante ed ingombrante con sé durante la giornata. Queste sono in-ear, accompagnate da un supporto rigido da collo che consente di indossarle per tutto il giorno senza problemi, e senza doverle obbligatoriamente avere sempre attive.

Ideali per chi necessita di stare molto in conversazione, hanno dei driver interni da 10 millimetri, buoni anche per l’ascolto musicale enfatizzato dall’app companion di Jabra. La riproduzione audio è affidato ad un modulo Bluetooth 4.1, ovviamente compatibile anche con le precedenti edizioni. Da escludere l’utilizzo per le sessioni di sport leggere? No, sebbene non siano dotate di certificazioni particolari. L’autonomia è davvero da guinness: si parla di ben 18 ore massime di riproduzione audio, mai visto nulla di simile su cuffiette del genere.

Il peso è pari a 48 grammi, e il prezzo è abbastanza contenuto. Che aspettate? Sono l’ideale per chi non ha troppe pretese e vuole delle piccole cuffie Jabra comode che arrivano sempre e comunque a fine giornata. Stesso identica fascia anche per le Halo Free, modello “senza archetto” un po’ più datato che è stato praticamente sostituito dalle nuove Elite 25e. Sceglierle significa sicuramente avere un prodotto dal design un po’ meno professionale e sicuramente con una autonomia inferiore, ma potrebbe essere interessante comunque accaparrarsele ad un prezzo in discesa abbastanza brusca.

Puoi acquistare Jabra Elite 25e su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Jabra Elite 25e è disponibile nella variante Jabra Halo Free.

Jabra Move

Passiamo invece alle Jabra Move, cuffie on-ear chiuse e discrete dallo stile decisamente diverso. Il design è tanto semplice quanto giovanile: leggerezza e dimensioni ridotte sono al primo posto. Queste possono essere anche colorate, e sono adatte ancora una volta sia all’ascolto musicale senza troppe pretese, sia per le conversazioni in modalità e senza fili.

Il loro punto di forza è sicuramente il design, non tanto le performance: l’autonomia è infatti pari ad otto ore, comunque niente male, mentre i driver integrati sono in neodimio da 40 millimetri. La risposta in frequenza è base, 20 Hz – 20 KHz, mentre l’impedenza utilizzando il cavo jack è di 29 Ohm. Sì, perché a batteria scarica oppure se non volete usare il chip Bluetooth 4.0, è anche possibile sfruttare il cavetto in dotazione per musica o chiamate. Comode no?

Puoi acquistare Jabra Move su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Move
Prezzo consigliato: € 99.99Prezzo: € 73.67

Jabra Elite 45E

Volete puntare su un prodotto molto più snello e attuale? Le Jabra Elite 45E sono senza dubbio le cuffiete in-ear corded per chi cerca un prodotto moderno e pratico per la mobilità. Il form factor è quello di in-ear, collegate fra loro da un cavo che funge anche da supporto per il collo. Queste si collegano quindi senza fili ai dispositivi sorgente mediante un sistema Bluetooth 5.0 di ultimissima generazione, il quale riduce la latenza a zero mantenendo buona l’autonomia e le performance audio. Sul cavo è presente ovviamente un controllo remoto con microfono e bilanciere del volume per effettuare conversazioni audio hands-free, sfruttando una autonomia complessiva di 8 ore medie di riproduzione.

Non c’è riduzione del rumore attiva, questo è chiaro, però attenzione: sono fra le prime cuffiette a supportare l’interazione con Amazon Alexa, ormai in grado di parlare in italiano – senza dimenticare la possibilità di interagire tranquillamente con Siri e Google Assistant. Resistenti anche al contatto con acqua e polvere grazie alla certificazione IP54, non sono compagne da escludere anche per chi vuole portarle anche a spasso per fare sport. Non da sottovalutare la possibilità di personalizzarne l’equalizzazione mediante l’applicazione companion associata.

Puoi acquistare Jabra Elite 45E su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Elite 65T

Passiamo al truly-wirless! Jabra è uno dei brand che è entrata subito nel microsettore con le precedenti Elite Sport, cuffiette che hanno avuto qualche “problema” ad essere comprese – ma anche qualche problemino tecnico. Ora il mercato e la tecnologia sono maturi, ed in Jabra Elite 65T il produttore è stato in grado di racchiudere un’ottima qualità in un corpo dal design assolutamente curato e soprattutto compatto. Il design delle Elite 65T è particolarmente “aperto”, con una serie di griglie su ambo i lati che lasciano spazio a ben quattro microfoni. Rischio rumore alto, direte voi; niente affatto, perché grazie alla tecnologia della riduzione del suono, le Elite 65T riescono ad escludere ogni fruscio di vento e ogni fastidio esterno.

L’autonomia è pari a 5 ore per ogni auricolare, collegati via etere grazie alla tecnologia Bluetooth 5.0. Grazie alla custodia per il trasporto, però, queste si triplicano fino a 15, potendo quindi raggiungere tranquillamente fine giornata sempre e comunque. In dotazione arrivano con svariati gommini in gel per supportare tutte le ampiezze di padiglione auricolare, e dispongono della certificazione IP55 per resistere ad acqua e polvere; non sono quindi del tutto da escludere per gli utilizzi legati alle attività sportive. Come tutte le altre recenti cuffiette Bluetooth Jabra, può essere personalizzata con un’equalizzazione custom mediante l’app companion per smartphone. Supporta ovviamente l’interazione con tutti gli assistenti vocali e dispone del nuovissimo Amazon Alexa integrato.

Puoi acquistare Jabra Elite 65T su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Elite 65T
Prezzo consigliato: € 169.99Prezzo: € 144.99

Cuffie Jabra sportive

Passiamo alle cuffie Jabra per chi vuole stare in movimento facendo sport. Queste dispongono ovviamente di cose comuni rispetto alle cuffie classiche di Jabra: ad esempio, sono wireless, perché gli sportivi secondo il brand danese vogliono stare lontani dai cavi e dal vincolo di dover tenere lo smartphone sempre con sé, addosso. Ci sono però altre caratteristiche da tenere in considerazione: fra queste troviamo ad esempio le certificazioni per la resistenza all’esposizione ai liquidi o alla polvere, piuttosto che dei supporti più saldi per il padiglione auricolare, esposto frequentemente a sollecitazioni durante i vari workout.

Oltre a ciò, c’è da aggiungere che Jabra offre grande attenzione all’app di accompagnamento per tutti gli sportivi: parliamo di Jabra Sport Life, disponibile sia su iOS che su Android. Questa consente di monitorare le proprie sessioni di allenamento in modo molto intelligente, seguendo anche

Vediamo tutti i prodotti degni di nota!

Jabra Elite Active 45e

Ereditarie delle Sport Pace, le Jabra Elite Acxtive 45e non sono altro che le cuffiette sportive base per chi sta cercando un buon prodotto economico ma con tutte le carte in regola. Il loro formato parla ben chiaro: siamo di fronte a delle in-ear con supporto ad archetto around-ear, ovvero che avvolgono il retro del padiglione auricolare per ancorarsi al meglio e rimanere ben salde al capo. Ottime dunque sia per chi fa running che per il fitness a corpo libero, queste sono Bluetooth 5.0 e hanno una autonomia per singola carica pari a 9 ore di utilizzo; insomma, una settimana di allenamento.

L’audio offerto non è niente male, anzi. Questo si personalizza anche tramite app companion col fine di equalizzare al meglio i driver per adattarsi a generi musicali specifici. Non manca il supporto attivo al richiamo degli assistenti vocale (Google Assistant, Siri e Alexa), nonché la certificazione per resistenza a liquidi e polvere IP67. Da specificare che l’approccio al padiglione auricolare non è ad isolamento: il loro design aperto tende a non escludere infatti i rumori esterni, così da essere più sicuri e consapevoli di ciò che ci circonda durante le sessioni di workout.

Puoi acquistare Jabra Elite Active 45e su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Sport Pulse

Salendo di un gradino troviamo un paio di cuffiette in-ear che fino a questa estate rappresentavano davvero le top di gamma fra quelle sportive. Sono le Jabra Sport Pulse, in-ear corded che, dopo l’edizione Sport Coach ormai datata, hanno portato una ventata d’aria fresca per la loro particolarità assoluta: il cardiofrequenzimetro. All’interno, affiancati ai classici driver molto buoni anche per la riproduzione musicale fedele, troviamo infatti un sensore in grado di registrare il battito cardiaco. Questo può essere decisamente utile per chi ama focalizzarsi sulle attività cardio per tenersi in forma e asciugare il fisico: le cuffie registrano tutto sull’app companion, e avvisano anche in caso di anomalie cardiache.

Oltre a ciò, le Sport Pulse sono ottime come dicevamo anche per le caratteristiche più classiche: sono estremamente ergonomiche, si agganciano al top ai padiglioni grazie ad un vasto set di gommini e supporti ad incastro, e suonano davvero bene. Non è da sottovalutare inoltre la possibilità di chiamare con zero disturbi senza fili i propri contatti, mediante l’impiego di un chip Bluetooth 4.0. L’autonomia non fa faville ma si ferma alle cinque ore canoniche, sebbene non sia affatto male visto che siamo di fronte ad un prodotto con un cardiofrequenzimetro sempre attivo. Al momento rappresentano le migliori cuffie Jabra per lo sport.

Puoi acquistare Jabra Sport Pulse su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Elite Active 65T

Sembrano un po’ qualcosa di già visto, e infatti in parte è proprio così: le Jabra Elite Active 65T sono le gemelle delle Elite 65T, estremamente molto simili in termini di design. Parliamo infatti di cuffiette in-ear truly wireless, ovvero provviste completamente di fili. Queste interloquiscono fra loro infatti mediante lo standard Bluetooth 5.0, il quale garantisce anche una latenza zero con il dispositivo sorgente. Molto curate esteticamente, queste vanno incontro a tutti gli sportivi grazie alla certificazione IP56, non così frequente sulle cuffiette. Essa consiste nella resistenza ai contatti con liquidi e polveri anche estremamente elevati, e non solo nei casi di rari schizzi – il tutto è sancito da una garanzia apposita di due anni.

La batteria integrata ammonta a circa 5 ore, che si estendono fino a 10 ore aggiuntive tramite l’utilizzo della custodia per il trasporto, che è anche ricaricante. Interessante è l’opportunità di poter equalizzare il suono secondo i propri gusti mediante l’app companion dedicata, nonché la presenza di Amazon Alexa per la gestione delle attività (eventualmente Siri e Google Assistant sono sempre a disposizione). Disponibili in più colorazioni, sono le compagne ideali per chi ama fare running o sport particolarmente movimentati, dove cavi e in-ear che fuoriescono possono essere particolarmente d’intralcio. Ovviamente ottime anche per le chiamate in mobilità hands-free.

Puoi acquistare Jabra Elite Active 65T su Amazon o se preferisci su eBay

Cuffie Jabra business

Fra i target su cui operano le cuffie Jabra troviamo anche quelle per il business. All’interno di questa categoria troviamo svariati prodotti pensati quasi prevalentemente per la conversazione audio, attività svolta in un innumerevole quantità di impieghi ad oggi – non solo call center, comunque.

Se siete amanti dell’audio di buona qualità anche in ingresso e avete bisogno di un paio di cuffie adatto alle conversazioni di alto livello anche in ambienti non proprio tranquilli, questa è la categoria che fa per voi. La linea più attuale del produttore è la serie Evolve.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Jabra Evolve 40

La prima cuffia che vogliamo suggerirvi è la Jabra Evolve 40. Modello economico, questo è pensato per chi necessita di un dispositivo classico, con poche ma buone caratteristiche. Si tratta di cuffie on-ear piuttosto compatte e leggere, adatte per essere indossate anche per molte ore al giorno, accompagnate da un microfono a bocca presente lungo lo stesso lago del cavo jack da 3,5 mm. Si può inoltre sfruttare il collegamento diretto tramite cavo USB, per il pieno supporto Hi-Fi.

Chiaramente non ci si può aspettare il massimo nell’ascolto musicale, ma buonissime performance nelle conversazioni, grazie anche alla cancellazione passiva del rumore che aiuta ad arrivare a fine giornata senza il rimbombo causato dai rumori esterni, tipico dei lavori di gruppo. Interessante è inoltre il supporto alla tecnologia Jabra Intelligent Call Transfer, la quale consente per i software principali come Skype o Lync il trasferimento di chiamata su numero mobile.

Se volete portarvi a casa questo piccolo gioiellino potete farlo tramite la seguente pagina Amazon, dove si trova a prezzo più che ragionevole.

Puoi acquistare Jabra Evolve 40 su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Evolve 65

Con un design estremamente simile, salendo di gradino troviamo le Jabra Evolve 65. Queste cuffie business non sono altro che delle on-ear come le precedenti, con le stesse colorazioni e la stessa tipologia di microfono. Buone le performance in conversazione quindi, assicurate dalla solita tecnologia Jabra Intelligent Call Trasnfer, ma supportate da una grande novità: all’occorrenza sono anche wireless.

Grazie alla tecnologia Bluetooth infatti, le Evolve 65 possono essere usate in ambito professionale completamente senza fili, grazie all’ausilio di una batteria integrata da ben 10 ore che ne consente di ricoprire ampiamente un turno lavorativo part-time o full-time, con qualche extra annesso. Singolare è la presenza, in dotazione, di un dongle USB che consente di sfruttare un canale Bluetooth separato e dedicato con cui le Evolve 65 raggiungono un range di ben 30 metri di utilizzo dal dispositivo – che, in questo caso, può ovviamente essere anche uno smartphone o un tablet totalmente sprovvisto di jack audio.

Sono comunque presenti le possibilità opzionali di utilizzare il cavo jack audio da 3,5 mm classico oppure quello USB, direttamente al PC.

Puoi acquistare Jabra Evolve 65 su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Evolve 65E

Se siete utenti business che cercano un prodotto snello per conversare on-the-go senza la noia che potrebbero arrecare delle cuffie vistose. Le Jabra Evolve 65E sono infatti delle cuffie wireless in-ear corded, ovvero unite fra loro con un unico cavo che fa da supporto da collo. Lungo il cavo è presente anche un cordone spesso che consente di nascondere le Jabra all’interno dei vestiti, con i semplici capi in-ear che si scorgono e si approcciano al padiglione auricolare in modo classico.

Parliamo di un paio di cuffie Jabra molto semplici, con autonomia da ben 13 ore garantite da Bluetooth 5.0. Ciò nonostante, non siamo di fronte ad un paio di cuffiette classiche: abbiamo infatti la certificazione piena allo standard UC, garantito anche da un dongle USB da utilizzare su PC per evitare interferenze e aumentare il range di copertura. L’ideale per tutti i business man che usano sia PC che smartphone per lavoro, grazie al doppio canale di trasmissione.

Puoi acquistare Jabra Evolve 65E su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Evolve 80

Se siete alla ricerca di qualcosa che sta ad un livello davvero al top e non è il wireless che vi interessa, ci sono le Jabra Evolve 80. Queste cambiano dai due modelli precedenti già dal punto di vista estetico, o più che altro nel form factor: sono infatti over-ear, e ricoprono tutto il padiglione auricolare al loro interno. Sicuramente un po’ più pesanti e più ingombranti, dispongono di un archetto ben ammortizzato con dei cuscinetti e di un microfono a bocca più accurato: il top per le conversazioni.

Ma perché questo differente form factor? Molto semplice: è necessario per supportare la riduzione del rumore attiva. Oltre a quella passiva, infatti, le Jabra Evolve 80 dispongono dell’azzeramento dei rumori esterni, una vera e propria manna dal cielo per chi lavora in posti estremamente caotici, come i piccoli call center. Questa va ad attenuare il tutto, ovviamente se collegate al PC tramite cavetto USB in dotazione. In alternativa per il semplice passaggio audio è possibile anche sfruttare il jack da 3,5 millimetri classico, ma è evidente che ci troviamo di fronte ad un prodotto che strizza molto l’occhio alla feature precedentemente citata. Ovviamente anche per le migliori cuffie Jabra professionali non manca il supporto alla funzionalità Jabra per il trasferimento intelligente di chiamata.

Puoi acquistare Jabra Evolve 80 su Amazon o se preferisci su eBay

Jabra Evolve 80
Prezzo consigliato: € 245.01Prezzo: € 199.95

Jabra Engage 75

Se non volete davvero badare a spese, le nuove Jabra Engage 75 possono essere il prodotto professionale per la conversazione che state cercando. Dotate di un archetto estremamente compatto ma allo stesso tempo leggero e resistente, queste si mettono a disposizione di tutti coloro che necessitano del meglio della qualità in chiamata audio. Dotate di basetta DECT USB, consentono di conversare tranquillamente anche a 150 metri di distanza senza il benché minimo problema. Dispongono inoltre di NFC e Bluetooth 5.0 per il pairing con tutti i dispositivi compatibili, e puntano ad una autonomia pari a ben 13 ore di conversazione. Wow!

Ma non finisce qui, perché le cuffie Jabra Engage 75 riescono oltretutto a rendersi convertibili, con un archetto smontabile che consente di passare in modalità mono in modo estremamente semplice. Dispongono inoltre di connessioni tradizionali sulla basetta quali RJ-9 ed RJ-45. Ovviamente dispongono di tutti i controlli fisici per rispondere o rifiutare una chiamata rapidamente; davvero il meglio della categoria.

Puoi acquistare Jabra Engage 75 su Amazon o se preferisci su eBay

Auricolari Jabra

Le conversazioni audio possono essere la priorità per svariati motivi possono essere eseguite anche distanti dal PC. C’è infatti chi lavora spostandosi frequentemente anche in auto, ma non può né rinunciare ad effettuare conversazioni, né mettersi in pericolo parlando al telefono: ecco quindi che subentrano gli auricolari Bluetooth. Jabra è forte anche su quelli e dispone, infatti, di un’ampia scelta di auricolari senza fili, con performance in chiamata ottime e un design unico, atto anche a mantenere una certa eleganza durante l’utilizzo. Vediamo i prodotti degni di nota all’interno di questa categoria di cuffie Jabra.

Jabra Stealth

Il primo auricolare che vogliamo portarvi all’attenzione è sicuramente un piccolo campione di vendite, vincitore oltretutto di un Red Dot Design Award nel 2015: parliamo di Jabra Stealth. Le dimensioni dell’accessorio sono molto contenute e associate ad un prodotto facilmente riconoscibile anche esteticamente, al colpo d’occhio: degli ottimi materiali plastici sono stati assemblati dai laboratori Jabra per risultare pratici da indossare anche a lungo.

All’interno troviamo chip NFC per il pairing rapido con i dispositivi che dispongono di tale tecnologia, e un sempreverde Bluetooth 4.0. Dispone di un tasto fisico tramite il quale rispondere alle chiamate, nonché richiamare all’occorrenza i vari assistenti vocali, e della tecnologia Advanced Noise Blackout per l’azzeramento dei rumori ambientali esterni. In dotazione questo arriva con un set vasto di gommini in gel e un set per la ricarica micro USB, da portare a termine dopo le ben 6 ore di conversazione.

Puoi acquistare Jabra Stealth su eBay.

Jabra Steel

Che dire, invece, per tutte quelle circostanze in cui il telefono di solito è visto come un limite? Di esempi ce ne sono tanti: chi fa il muratore, il magazziniere, il falegname o altri mestieri dove si è spesso a contatto con sporco, rumori molto forti e tanta paura di distruggere tutta la tecnologia di cui ci si circonda. Ecco Jabra Steel, un “auricolare rugged” che consente di resistere al contatto ai liquidi e allo sporco senza problemi. La gomma ultraresistente e i tasti ottimizzati consentono infatti di poter essere l’auricolare più estremo e adatto ad ogni situazione scomoda in assoluto.

Al suo interno è presente un chip NFC per il pairing rapido e uno Bluetooth 4.1, che offre anche ottime performance con una copertura fino a 30 metri per i dispositivi compatibili anche in chiamata. Insomma, l’ideale anche per chi ad esempio, proprio per i lavori scomodi, evita di tenere lo smartphone in tasca e vuole comunque rispondere a distanza tramite i tasti dedicati.

Con una autonomia pari a 6 ore, potete portarvi a casa questo spettacolare prodotto ad un prezzo non contenutissimo, ma in grado sicuramente da farvi gola se vi rivedete nelle categorie/circostanze viste poco più su.

Puoi acquistare Jabra Steel su eBay.

Jabra Steel
Prezzo: € 44.99

Jabra Eclipse

L’ultima menzione d’onore va senza ombra di dubbio a Jabra Eclipse, prodotto introdotto in anteprima due fiere IFA fa, con l’ovazione della stampa. In questo caso ci troviamo di fronte ad uno degli auricolari Bluetooth più piccoli, leggeri (appena 5 grammi) e ben studiati sul mercato, adatto sicuramente anche ai contesti più eleganti.

Dalla sua vanta una qualità davvero degna di nota in termini di riproduzione musicale e di qualità in conversazione: non si può davvero chiedere di meglio. Molto comodo da indossare, dispone anche di un pratico astuccio con aggancio magnetico per essere portato in giro, nonché ricaricare il prodotto. Eclipse ha infatti una autonomia pari a 3 ore, che lievitano fino a 10 ore se collegato di volta in volta all’astuccio con batteria integrata; niente male, vero?

La tecnologia sfruttata per il collegamento è il Bluetooth 4.1, che offre una copertura complessiva fino a 30 metri dal dispositivo sorgente. Di certo non potete tenerlo indossato per molto, ma non a causa dell’ergonomia che è invece ottima e favorita da vari gommini in gel forniti in dotazione, quanto per l’autonomia presa singolarmente che è appunto di sole tre ore.

Se l’eleganza è tutto e le performance audio sono importantissime, non lasciatevi sfuggire Jabra Eclipse (difficilmente ne sareste capaci).

Puoi acquistare Jabra Eclipse su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

3118 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Claudio Carelli tramite i commenti.