Cube i23: nuovo 2-in-1 con Celeron N3450 e Windows 10 Home

scritto da Giovanni Mattei ultima modifica il 21 aprile, 2017

La Cina è più che mai culla di nuovi dispositivi 2-in-1 pensati per offrire interessanti prestazioni miscelando sapientemente design di un certo livello – spesso non proprio così originale, siamo sinceri – ad un prezzo estremamente contenuto. In queste ore, dopo che Chuwi ha stuzzicato il nostro interesse con il nuovo Chuwi SurBook -, tocca a Cube presentare la sua nuova offerta per il mercato dei tablet 2-in-1.

Cube i23 è fondamentalmente un tablet che, tramite una tastiera dock esterna con laccio magnetico, può trasformarsi in un comodo notebook per lavorare oppure per scrivere con maggiore velocità. Frontalmente è presente un pannello IPS da 12.3 pollici con risoluzione da 2736 x 1824 pixel abbracciato da cornici un po’ troppe vistose e da una fotocamera frontale da 2 MP (sale a 5 MP sul retro).

Onestamente sembra di trovarci di fronte un vecchio iPad Air 2, manca solo il tasto home. Nonostante ciò, al suo interno trova posto il processore quad-core Intel Celeron N3450 (serie Apollo Lake) con frequenza da 1.1 – 2.2 GHz affiancato da 6 GB di RAM DDR3L e 128 GB di storage in formato eMMC 5.0 espandibile tramite micro SD. Dal punto di vista della connettività, Cube i23 presenta un modulo Wi-Fi 802.11ac dual-band, Bluetooth 4.0 (speravamo in una versione più recente), una porta USB Type-C, jack audio da 3,5 mm ed una batteria integrata da 5000 mAh.

Interessante la presenza di due ulteriori porte USB 2.0 sulla tastiera dock. Il sistema operativo presente è l’ottimo Windows 10 Home. Il Cube i23 è attualmente presente su GearBest ma non conosciamo il prezzo finale né quando sarà effettivamente disponibile all’acquisto. Niente paura però, vi avviseremo noi una volta che sarà effettivamente disponibile.

Top