Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Compact Flash card 64GB: come a quale scegliere

Compact Flash card 64GB: come a quale scegliere

di Carlo Carlino
Specialist Accessori fotografia
aggiornato il 27 giugno 2019
3258 utenti hanno trovato utile questa guida
3258 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Compact Flash card 64GB è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

Quando si parla di schede di memoria per fotocamere si pensa subito alle schede SD, in quanto sono le più comuni e le più utilizzate. In alcuni casi, sopratutto se si possiede una reflex o una mirrorless di fascia alta, si ha però bisogno delle Compact Flash, cioè delle memorie che si differiscono dalle SD per via della loro grandezza e, a volte, per le prestazioni che offrono. Ovviamente esistono schede CF di tutte le taglie, ma in questa guida ci concentreremo sulle Compact Flash card 64GB, il taglio di memoria più amato dai fotografi. Scopriamo il perché e quale modelli prendere in considerazione in questa guida all’acquisto.

Compact Flash card 64GB: quale comprare

Chi acquista una Compact Flash lo fa soprattutto perché è “obbligato” dal modello di fotocamera che possiede. Tantissime mirrorless e reflex di fascia alta e professionale utilizzano queste schede di memoria, anche se pian piano stiamo assistendo ad una graduale eliminazione di questo formato. Abbiamo deciso di realizzare questa guida all’acquisto dedicata alle Compact Flash card 64GB in quanto si tratta del taglio di memoria più utilizzato dai fotografi. Con 64GB a disposizione è possibile scattare tantissime foto sia in JPEG che RAW ed è anche possibile registrare molti filmati in 4K. Inoltre è possibile dividere il proprio lavoro su più schede da 64GB, una soluzione che non va sottovalutata: se una scheda dovesse creare problemi e abbiamo diviso il lavoro su più CF non perderemo tutte le foto o i video, mentre se utilizzassimo una sola scheda da 256GB, ad esempio, perderemmo tutto il lavoro in un colpo.

Le Compact Flash hanno subito varie evoluzioni nel corso degli anni, in quanto si tratta di una tipologia di memoria che viene utilizzata da ormai tantissimo tempo. Innanzitutto esistono CF di Tipo I e CF di Tipo II, le quali si differenziano per via del loro spessore: le Tipo I hanno uno spessore di 3.3 mm, mentre le Tipo II hanno uno spessore di 5 mm. Inoltre ci sono delle differenze per quanto riguarda le prestazioni delle varie memorie. Le performance delle Compact Flash si misurano con la velocità di lettura e scrittura. La prima determina la velocità con la quale è possibile leggere i dati contenuti all’interno della scheda, quindi è importante quando si devono trasferire foto e video sul proprio computer, mentre la seconda determina la velocità massima con cui la scheda è in grado di scrivere e salvare i dati, quindi è importante quando si ha bisogno di scattare corpose raffiche di foto o si registrano video in altissima risoluzione. Lo standard che è stato utilizzato negli anni per classificare le Compact Flash è l’UDMA (Ultra Direct Memory Access). Il più veloce e attuale è l’UDMA 7, grazie al quale è possibile raggiungere una velocità massima in lettura pari a 167 MB/s. Esiste però un altro standard, ancora più performante dell’UDMA 7, il CFast 2.0. Quest’ultimo permette di avere velocità ancora più elevate, fino a 510 MB/s di velocità in lettura. Si tratta di uno standard pensato soprattutto per chi ha bisogno di registrare video in 8K e ha bisogno di trasferire foto e video in modo velocissimo. Queste caratteristiche si traducono in prezzi molto alti, i quali rispecchiano le grandi prestazioni che questo standard riesce ad offrire.

Dopo aver spiegato le differenze tra le varie schede CF, possiamo passare ai prodotti che secondo noi vale la pena acquistare e che abbiamo selezionato per questa guida all’acquisto dedicata alle Compact Flash card 64GB.

SanDisk Extreme Compact Flash

Ad aprire questa guida dedicata alle Compact Flash card 64GB troviamo la SanDisk Extreme. Questa scheda CF  è tra le migliori per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Utilizza lo standard UDMA 7 grazie al quale è possibile avere una velocità massima in lettura pari a 120 MB/s, una velocità di tutto rispetto che consente di abbassare i tempi di trasferimento delle foto e dei video. Per quanto riguarda la velocità in scrittura si arriva invece a 58 MB/s, quanto basta per scattare raffiche di foto in JPEG e RAW e per registrare video in Full HD. È infatti presente il VPG-20, cioè una tecnologia che assicura una velocità minima in scrittura durante le riprese di filmati di almeno 20 MB/s. Inoltre dal nome si intuisce che è in grado di resistere anche alle situazioni più difficili, infatti può operare con temperature che vanno dai -25° C fino agli 85° C. Infine, grazie ad una copertura in silicone RTV, non teme l’umidità e gli urti. Se state cercando una Compact Flash card da 64GB, non avete grosse pretese di prestazioni e non volete spendere molto, questa SanDisk Extreme è il modello che fa per voi.

Puoi acquistare SanDisk Extreme 64GB su Amazon o se preferisci su eBay

SanDisk Extreme Pro Compact Flash

La versione più prestante del modello visto sopra è la SanDisk Extreme Pro. Utilizza anch’essa lo standard UDMA 7, ma in questo caso la velocità di trasferimento è maggiore. Abbiamo una velocità massima in lettura di 160 MB/s, quindi decisamente maggiore rispetto al modello “non pro”, e una velocità in scrittura di 150 MB/s. Grazie a quest’ultima caratteristica sarà quindi possibile scattare raffiche di foto ancora più lunghe e si potranno registrare filmati in 4K senza problemi. In questo caso la velocità minima durante le riprese video è di ben 65 MB/s, grazie alla tecnologia VPG-65. Rispetto alla versione più economica, questa Compact Flash card 64GB è ancora più resistente. Le temperature a cui può resistere sono uguali, da -25° C fino a 85° C, mentre per quanto riguarda gli urti e l’umidità è ancora più resistente. Si tratta di un modello che offre prestazioni professionali, quindi è inutile se non avete determinate esigenze di raffiche di foto o registrazioni di video in alta risoluzione. È però la scheda CF da acquistare se siete soliti avventurarvi in posti desolati in cui le situazioni ambientali non sono delle migliori.

Puoi acquistare SanDisk Extreme Pro 64GB su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Lexar Professional 1066x

La Lexar Professional 1066x è la diretta concorrente della SanDisk Extreme Pro, ma con delle caratteristiche (e prezzo) leggermente più alte. Anche in questo caso si tratta di una scheda di memoria pensata principalmente per scattare tante raffiche di foto in formato JPEG e RAW e per registrare filmati in 4K Ultra HD e in 3D. Non manca la specifica VPG-65 (Video Perfomance Guarantee) che assicura una velocità minima di ben 65 MB/s durante la registrazione dei video e una velocità massima in lettura di 160 MB/s. Fin qui tutto uguale quindi, ma le differenze le abbiamo quando la scheda è inserita all’interno della fotocamera: la velocità massima di scrittura di questa Lexar è di 155 MB/s, quindi leggermente superiore alla SanDisk. Si tratta di una differenza piccola che però può fare la differenza durante l’utilizzo. Infine Lexar mette a disposizione di tutti gli utenti che acquistano questa CF il software Image Rescue, il quale permette di recuperare i file che sono stati eliminati dalla Compact Flash, una caratteristica che potrebbe tornare molto utile in alcune situazioni in cui si eliminano foto e video per sbaglio. Se quindi cercate un Compact Flash card 64GB con caratteristiche migliori rispetto al modello Extreme Pro, questa Lexar è il prodotto da acquistare.

Puoi acquistare Lexar Professional 1066x 64GB su Amazon o se preferisci su eBay

Transcend CFX600

L’ultima Compact Flash card 64GB di questa guida è la Transcend CFX600, l’unica scheda di memoria di questa guida ad utilizzare lo standard CFast 2.0. Le caratteristiche di questa scheda CF sono nettamente superiori rispetto alle memorie viste fin’ora. Grazie allo standard di ultima generazione, questa Transcend è in grado di arrivare ad una velocità di lettura di ben 500 MB/s, quindi il trasferimento di foto e video sul proprio computer sarà velocissimo. Questa vuol dire che è possibile perdere meno tempo per trasferire i propri file e avere più tempo a disposizione per scattare foto e video. Anche la velocità in scrittura è nettamente migliore rispetto alle CF con standard UDMA: è possibile arrivare ad una velocità massima in scrittura pari a 350 MB/s. Queste caratteristiche permettono di non aver alcun problema con le raffiche di foto e sono ottime per registrare video fino all’8K. Ovviamente non tutte le fotocamere supportano questo standard, quindi vi consigliamo di informarvi prima di acquistare questa Compact Flash. Inoltre queste caratteristiche sono adatte soprattutto ad utenti professionisti che hanno bisogno di velocità molto elevate.

Puoi acquistare Transcend CFX600 64GB su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

3258 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.