Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Citofono wireless: i migliori prodotti sul mercato

Citofono wireless: i migliori prodotti sul mercato

di Simone Sala
Specialist Smart Home
aggiornato il 23 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Black Friday 2019 sta per iniziare! Dal 22 novembre al al 2 dicembre saranno davvero tantissimi gli sconti che arriveranno su Amazon, eBay, Unieuro e tanti altri store; non tutti però sono così convenienti come sembrano! Per questo motivo li selezioniamo per voi: trovate tutti i VERI sconti di questo Black Friday all’interno della nostra collana “Migliori offerte Black Friday“, catalogate per tipologia di prodotto. Salva il link e tienilo a portata di mano. Se vuoi dare un’occhiata liberamente alle offerte Amazon, la sezione è questa.

 

Come ogni anno vi ricordiamo che chi dispone di un account Amazon Prime può accedere in anticipo alle offerte:

 

Infine, se siete aziende, ricordate che potete partecipare anche voi con Amazon Business.

N.B. La guida citofono wireless è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

Oggi la maggior parte dei citofoni, videocitofoni e campanelli sono cablati e senza alcuna funzionalità smart. Tuttavia esistono in commercio tipologie di prodotti più evoluti, come il citofono wireless, che in molti casi è anche connesso alla rete Wi-Fi, offrendo tante nuove funzioni interessanti. Scopriamo in questa guida quali sono i migliori citofoni e campanelli wireless, le diverse tipologie e quali vantaggi offrono.

Citofono wireless: quale comprare e i diversi tipi

Come abbiamo appena detto esistono diverse tipologie di citofoni wireless, alcune di queste sono molto evolute e presentano funzionalità smart e un’app dedicata. Attraverso di questa è possibile ricevere notifiche in caso qualcuno prema il pulsante del citofono wireless, oppure sfruttare la telecamera integrata e i sensori di movimento per scrutare l’ambiente davanti alla porta o il portone di casa. Questa tipologia di citofoni wireless devono quindi connettersi alla rete Wi-Fi e, come tutti i citofoni, essere impermeabili e resistenti alle intemperie per una installazione outdoor.

Altri citofoni wireless non presentano funzionalità evolute come un’app dedicata, la connessione alla rete Wi-Fi o una telecamera con rilevamento dei movimenti, ma possono essere sfruttati come normali citofoni, tuttavia senza necessità di portare una cavo tra il componente da installare all’esterno dell’abitazione e quello posto all’interno.

In questa guida vedremo prima un paio di soluzioni smart, ovvero dei campanelli / citofoni wireless dotati di tutte le funzionalità più evolute. Passeremo poi ad analizzare una soluzione più tradizionale, dove non è presente la telecamera né un’app dedicata, ma comunque con alcune caratteristiche peculiari dei cui discutere.

Nest Hello

Il primo citofono wireless evoluto che vogliamo consigliarvi è il Nest Hello, del rinomato brand produttore anche di telecamere di sorveglianza, termostati e altri dispositivi per smart home. Il citofono wireless Nest Hello è costituito da un corpo dall’ottima fattura e dal design estremamente piacevole. Troviamo nella parte bassa della scocca – spessa meno di 3 cm – il grande tasto tondo, contornato da un anello luminoso blu; simmetricamente, in alto, l’occhio della telecamera. Questa presenta un sensore da 1/3″ e 3 megapixel di risoluzione, in grado di registrare video in formato 4:3 (formato particolarmente adatto al videocitofono), con un angolo di visione molto ampio, pari a 160°. Non manca la funzionalità HDR, che consente di avere immagini chiare e leggibili anche con forti contrasti di luce ed ombra; durante la notte si attiverà in automatico l’illuminatore agli infrarossi, per garantire la piena operatività della telecamera anche al buio completo. Lato audio troviamo una set di altoparlante e microfono, che garantisce la comunicazione a due vie tra il citofono wireless e lo smartphone attraverso cui si controlla.

Ebbene sì, perché trattandosi di un citofono wireless smart, questo si connette alla rete Wi-Fidi casa (sulla banda dei 2.4 GHz), e invierà al nostro smartphone qualunque notifica relativa ad un avvenimento, come qualcuno che ha premuto il pulsante (il citofono si collega anche al cicalino tradizionale, sempre in modalità wireless), oppure una notifica relativa ad un movimento sospetto rilevato dalla telecamera, sempre attiva.

In ogni luogo e momento, se disponiamo di una connessione ad internet, è possibile connettersi al Nest Hello per osservare la diretta streaming della telecamera, comunicare con un avventore o utilizzare dei messaggi preregistrati che il citofono wireless ripeterà per noi (una bella comodità se in quel momento non possiamo parlare). Qualora fossimo abbonati al servizio Nest Aware potremo anche sfruttare le funzionalità di riconoscimento facciale. Infine, Nest Hello si integra con lo smart speaker Google Home, trasformando quest’ultimo in un ulteriore cicalino e strumento di controllo vocale; se disponiamo di una Chromecast (di 2a gen) possiamo invece mandare sulla TV le immagini riprese dalla telecamera del citofono wireless.

Per l’installazione di Nest Hello al posto del vostro tradizionale campanello o citofono, è necessario che arrivino i cavi dell’alimentazione a bassa tensione, tipici di questi accessori. In particolare il trasformatore deve essere da 16–24V CA, 8 VA. Nelle pagine di supporto sul sito Nest è spiegato come individuare quale tipo di componenti avete, per provvedere eventualmente voi stessi all’installazione. In caso di dubbi l’operazione può comunque essere portata a termine facilmente da un qualsiasi elettricista, oppure potete rivolgervi ad un installatore certificato Nest Pro.

Puoi acquistare Nest Hello su eBay.

Nest Hello
Prezzo: € 229.9

Ring Video Doorbell

Ring è un brand specializzato in componenti per la domotica e smart home, recentemente acquisito dal colosso Amazon. Nel suo catalogo sono presenti quattro differenti campanelli / citofoni wireless Ring Video Doorbell, con prezzi tra i circa 100€ ed i 500€. Andiamo a vedere queste soluzioni, escludendo solamente la proposta più costosa e professionale, che poco si adatta ad un uso domestico.

La versione più economica è il Ring Video Doorbell (prima generazione), che a differenza del Nest Hello appena visto può funzionare in qualunque abitazione, anche dove non è già presente un campanello o citofono tradizionale. Infatti questo citofono wireless proposto da Ring funziona anche a batteria, non necessitando quindi di particolari requisiti per l’alimentazione. Il Video Doorbell ha und design un po’ meno studiato del Nest Hello, ma tuttavia ancora piacevole. Il principio di funzionamento è il medesimo: si connette alla rete Wi-Fi di casa, è dotato di una telecamera che riprende a 720p, non manca la visione notturna e un più che generoso angolo di campo di 180°. Così come accadeva per il Nest Hello, in caso di rilevamento dei movimenti, una notifica arriverà allo smartphone, e potremo collegarci alla telecamera e dialogare con chi si trovi in prossimità del citofono wireless. La durata della batteria è variabile in base all’uso che si fa del citofono, ma possiamo stimarla intorno ai tre mesi con un utilizzo medio. Per ricaricare la prima generazione del Video Doorbell è necessario smontare il citofono dal suo supporto a muro, attraverso l’uso di un cacciavite.

La seconda generazione di questo interessate citofono wireless, il Video Doorbell 2, porta con sé alcune migliorie. Il design è molto simile a quanto già visto, ma per ricaricare la batteria non è più necessario operare in modo drastico, ma basta semplicemente rimuoverla dalla scocca. La risoluzione sale a 1080p, anche se la differenza non è poi così sentita per un prodotto del genere, mentre l’angolo di campo scende da 180° a 160°, comunque più che sufficienti; si guadagna la possibilità di selezionare alcune zone del fotogramma ove attivare le notifiche in caso di movimenti, ed infine è possibile collegarsi alla diretta streaming della telecamera in qualsiasi momento.

Differenze decisamente maggiori si hanno invece con Video Doorbell Pro, un citofono wireless molto più simile al Nest Hello visto all’inizio, e che infatti perde l’alimentazione a batteria. Con questo prodotto troviamo però in confezione anche un trasformatore adatto all’installazione, utile qualora il vostro non sia già con le giuste specifiche elettriche. Il design del campanello wireless Video Doorbell Pro è più elegante e compatto, mentre è stata aggiunta anche la compatibilità con le reti Wi-Fi a 5 GHz, che offrono una banda passante migliore e meno interferenze.

Tutti i citofoni wireless di Ring sono resistenti alle intemperie, offrendo quindi un’installazione sicura in ambienti outdoor.

Puoi acquistare Ring Video Doorbell su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Ring Video Doorbell è disponibile nelle varianti Ring Video Doorbel 2 o nella variante Ring Video Doorbel Pro.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Avidsen citofono wireless e telefono

L’ultimo citofono wireless di cui vogliamo parlare, è una soluzione più tradizionale, per chi non volesse gestire il proprio citofono attraverso lo smartphone. È composto da due parti, il citofono vero e proprio da posizionare all’esterno (senza alcuna telecamera), e un telefono cordless che funge da ricevitore. In effetti questo ricevitore non solo assomiglia ad un cordless, ma lo è a tutti gli effetti, funzionando quindi anche per effettuare chiamate, qualora venisse collegato alla presa telefonica domestica. Infine è presente anche un comando apriporta per controllare un cancello elettrico o una serratura: questa sarà sempre azionabile dal cordless per l’apertura e chiusura.

La pulsantiera esterna, dotata di altoparlante e microfono, si alimenta con due pile CLR14 (oppure con l’alimentatore incluso), e comunica via wireless con il cordless tramite tecnologia DECT sulle frequenza 1.8 – 1.9 GHz. Il produttore garantisce 200 metri di portata del segnale in campo aperto ma, come al solito, considerando muri e ostacoli di sorta, ci raccomandiamo di non superare la distanza di 30–40 metri per assicurarsi un funzionamento senza intoppi.

Puoi acquistare Avidsen citofono wireless e telefono su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Sala tramite i commenti.