Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Cellulare ASUS: guida ai migliori modelli sul mercato

Cellulare ASUS: guida ai migliori modelli sul mercato

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 12 maggio 2020
7747 utenti hanno trovato utile questa guida
7747 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida cellulare ASUS è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2020.

In questo articolo parliamo del miglior cellulare ASUS. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa sul cellulare ASUS in modo da aiutarvi nella scelta del dispositivo che meglio soddisfa le vostre esigenze. Vediamo quali sono i migliori smartphone di ASUS suddivisi in base alle tipologie di serie all’interno dell’offerta a seconda del prezzo e delle caratteristiche tecniche. Vediamo.

Cellulare ASUS: quale comprare

Parlando di cellulare ASUS facciamo riferimento a un’azienda da sempre in prima fila quando si tratta di smartphone. Fu proprio l’azienda taiwanese ad essere uno dei primi partner per il lancio mondiale di Android come alternativa all’ecosistema iOS proposto da Apple. Ed è anche grazie al sostegno di ASUS che Google ha creduto fin da subito al progetto Android, acquistandolo quando la società era a mala pena una startup e trasformandolo in uno dei suoi capisaldi principali. Insomma, se scegli un cellulare ASUS vai a colpo sicuro: l’azienda produce smartphone fin dal 2014 per cui è diventata negli anni un sinonimo di durabilità e affidabilità.

Perché selezionare un cellulare ASUS? Perché acquisti uno dei migliori prodotti disponibili sul mercato in termini di rapporto tra qualità e prezzo, mettendoti in tasca un dispositivo potente, bello e affidabile. Anno dopo anno, gli Zenfone – così si chiama il cellulare ASUS – spiccano sulla concorrenza per il loro prezzo economico e per le loro caratteristiche tendenzialmente sopra la media con buoni processori, buone fotocamere e un bel design, soprattutto nel segmento di mercato che copre la fascia media e bassa del mercato, lasciando da parte gli smartphone top di gamma.

In più, se scegli un cellulare ASUS è difficile non riuscire a trovare la soluzione che cerchiamo, considerando che l’offerta del brand di Taiwan è davvero ampia e variegata e in grado di rispondere ai principali bisogni e alle principali necessità. Dai modelli entry-level che puntano tutto sull’autonomia con la serie Zenfone Max, passando per lo Zenfone Lite che ha come cavallo di battaglia le fotocamere, fino ad arrivare ai modelli principali che brillano all’interno degli smartphone fascia media. Insomma: la gamma Zenfone presenta uno smartphone per tutti i gusti e tutte le tasche. Vediamo più da vicino il cellulare ASUS che fa maggiormente al caso tuo, analizzando l’intera offerta del brand.

Cellulare ASUS: serie Zenfone Max

Se cerchi un cellulare ASUS che costi poco e abbia una super-batteria, la linea Zenfone Max è l’ideale per te. Non siamo di fronte al miglior smartphone in assoluto in termini di potenza o di display, ma nella fascia di prezzo inferiore ai 200€ c’è quanto serve per far bene, soprattutto in termini di autonomia.

Per questo abbiamo scelto ASUS Zenfone Max Pro M2, lo smartphone entry-level dell’azienda taiwanese e dotato di un’ottima batteria da 5000 mAh e di un buon display Full HD+. Vediamolo più da vicino.

ASUS ZenFone Max Pro M2

Il primo cellulare ASUS che vogliamo presentarti è ASUS Zenfone Max Pro M2. Questo smartphone ha due caratteristiche chiave: la batteria da 5000 mAh e lo schermo FullView da 6,3 pollici con risoluzione Full HD+ (2280 x 1080 pixel). Grazie al design a tutto schermo, ha dimensioni compatte che gli consentono di abbattere bordi e cornici ai lati del display, introducendo il notch in alto sullo schermo per proteggere la fotocamera anteriore da 13 megapixel.

Sotto la scocca c’è un chip Qualcomm Snapdragon 660, octa-core da 2,2 GHz, affiancato da 6 GB di RAM e da 64 GB di storage, espandibile in ogni caso via micro SD fino a 512 GB aggiuntivi, necessari per far girare al meglio Android Pie 9.0. Non male il comparto fotografico, con una doppia fotocamera posteriore da 12+5 megapixel con un sensore secondario dedicato interamente al calcolo della profondità di campo per ottenere effetti Bokeh davvero perfetti. Perché acquistarlo? Perché costa poco più di 200€ ed è l’ideale per chi cerca soprattutto tanta autonomia senza rinunciare a nulla in termini di potenza.

Puoi acquistare ASUS Zenfone Max Pro M2 su Amazon.

Cellulare ASUS: serie Zenfone 5 e 6

Eccoci arrivati al cellulare ASUS di riferimento: la gamma Zenfone 5. In questo segmento ci sono soltanto i telefoni più prestazionali del brand, pensati dall’azienda per battagliare nella fascia medio-alta di mercato. ASUS, infatti, ha smesso di rincorrere i top di gamma più blasonati – perché evidentemente non riusciva a tenere il loro passo – e ha deciso di concentrarsi sulla fascia di mercato più appetitosa per gli utenti, essendo la più venduta.

All’interno di questa serie abbiamo selezionato ASUS Zenfone 5 e ASUS Zenfone 5Z: il primo è probabilmente il miglior cellulare ASUS in termini di rapporto tra qualità e prezzo, mentre il secondo è soltanto per chi cerca soltanto il massimo in termini di potenza e prestazioni. Andiamo a vederli da vicino.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

ASUS Zenfone 5

All’interno della nostra guida sul miglior cellulare ASUS, questo è probabilmente il migliore se guardiamo al rapporto tra qualità e prezzo. ASUS Zenfone 5 punta tutto su un design rinnovato, su un buon comparto fotografico e su una buona potenza di base che lo rendono davvero un telefono completo e bello da vedere.

La prima cosa che salta agli occhi è il look diverso dal passato che fa emergere il display da 6,2 pollici Full HD+ (2246 x 1080 pixel) dotato di notch in alto sullo schermo e di una scocca realizzata in materiali davvero ricercati che fanno emergere il telefono rispetto alla media di mercato. Per quanto riguarda le fotocamere, troviamo un doppio sensore da 12+8 megapixel composto da un sensore principale Sony e da un grandangolo da 120 gradi, che lo rendono pressoché perfetto per gli scatti panoramici.

Sotto la scocca c’è il processore Qualcomm Snapdragon 636 – octa-core a 1.8 GHz, affiancato da una GPU Adreno 509 e fino a 6 GB di memoria RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, espandibile tramite micro SD; non mancano poi la connettività LTE, Wi-Fi, Bluetooth 5.0 e il chip NFC, oltre all’ingresso USB Type-C. Non male la batteria da 3300 mAh.

Puoi acquistare ASUS Zenfone 5 su Amazon o se preferisci su eBay

ASUS ZenFone 5Z

Rispetto al modello base, ASUS Zenfone 5Z ha un processore migliore e un pizzico di qualità in più dal punto di vista fotografico: per cui si tratta della scelta più ovvia se sei alla ricerca di un cellulare ASUS che sia in grado di offrirti soltanto il massimo delle prestazioni ad un prezzo leggermente più alto rispetto al resto della gamma. Dal punto di vista estetico, lo smartphone è identico allo Zenfone 5: schermo da 6,2 pollici Full HD+ (1080 x 2240 pixel) senza bordi e cornici e con il notch presente in alto sul pannello frontale. Dietro, la doppia fotocamera da 12+8 megapixel guadagna la stabilizzazione ottica e la modalità HDR automatica.

Ma è a livello hardware che le differenze cominciano a pesare: il SoC è un Qualcomm Snapdragon 845 – octa-core a 2.36 GHz – con GPU Adreno 630, 8 GB di RAM e 256 GB di storage. Un pacchetto di mischia davvero notevole in grado di soddisfare chiunque dal punto di vista delle prestazioni e del gaming. Per il resto la scheda tecnica non cambia: batteria da 3300 mAh, Android Oreo 8.0, connettività Bluetooth 5.0 e ingresso USB Type-C.

Puoi acquistare ASUS Zenfone 5Z su Amazon o se preferisci su eBay

ASUS ZenFone 6

L’ultima generazione della gamma Zenfone ha cambiato decisamente le carte in tavola con uno smartphone performante, ma soprattutto originale. Partendo dal form factor, ASUS Zenfone 6 abbandona il classico display con notch della precedente generazione ed introduce una parte frontale totalmente full screen, con un display IPS da 6,4 pollici a risoluzione Full HD+. L’effetto wow è assicurato, garantito dalla presenza di un meccanismo a scomparsa della fotocamera. Rispetto alle classiche fotocamere frontali a pop-up, tuttavia, Zenfone 6 dispone di un modulo con rotazione: in poche parole, l’intero modulo fotocamera presente sul retro viene ruotato in maniera automatica per essere sfruttato anche come selfie cam e come sistema di riconoscimento facciale.

Parlando proprio delle fotocamere, Zenfone 6 integra un doppio obiettivo da 48 + 13 megapixel, con il sensore principale accompagnato da una camera grandangolare per la massima versatilità negli scatti e nella registrazione di filmati. Per quanto riguarda la scheda tencica, invece, lo smartphone monta un processore Snapdragon 855, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile fino a ben 2 TB tramite micro SD. Molto capiente anche la batteria da 5000 mAh, che permette di arrivare comodamente a sera anche dopo un utilizzo intensivo durante la giornata.

Puoi acquistare ASUS ZenFone 6 su Amazon.

ASUS ZenFone 6
Prezzo consigliato: € 599Prezzo: € 509

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

7747 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.