Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Casse Bluetooth migliori: ecco quali modelli scegliere

Casse Bluetooth migliori: ecco quali modelli scegliere

di Giovanni Mattei
Specialist Casse bluetooth
aggiornato il 26 aprile 2019
3899 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

 

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Casse Bluetooth migliori è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

In questo articolo parliamo delle casse Bluetooth migliori. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta dello speaker che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Casse Bluetooth migliori: quale comprare

Uno degli aspetti più importanti per chi sceglie di acquistare soluzioni audio portatili, è di avere la libertà di poter ascoltare i propri brani preferiti senza dover dipendere da cavi e quant’altro. Gli utenti che scelgono queste soluzioni sono alla ricerca di prodotti da utilizzare in contesti diversi: in ufficio, a casa propria, in giardino mentre si prende il sole, a mentre si fa un pic nic con gli amici oppure a mare, nella più totale spensieratezza.

Nella nostra guida alle casse Bluetooth migliori andremo a vedere quali sono i prodotti che ci permettono di fare tutto questo. Tutte le casse qui presenti sono predisposte di modulo Bluetooth mentre alcune, spesso le più costose, offrono anche il modulo Wi-Fi; in questo caso la scelta di inserirle in questa guida deriva dal fatto che fondamentalmente sono sempre casse Bluetooth, ma hanno dalla loro la possibilità di offrire ascolti multi-room creando dei veri e propri ponti audio fra più speaker.

Come sempre apriamo la guida alle casse Bluetooth migliori con la presenza dei dispositivi più basilari, più economici, con il miglior rapporto qualità/prezzo. Piano piano, però, arriveremo a prendere in considerazione prodotti caratterizzati da un prezzo sicuramente più alto, ma con importanti passi in avanti per quanto riguarda l’aspetto estetico e soprattutto la qualità dell’audio diffuso – che è poi una delle cose più importanti da prendere in considerazione.

Anker SoundCore

Chiudiamo la fascia di prezzo inferiore ai 50€ con l’Anker SoundCore, una fra le casse Bluetooth migliori e con una indubbia qualità costruttiva e acustica. Al suo interno troviamo due driver da 3 Watt in coppia ad un radiatore passivo a forma di spirale per garantire bassi caldi e corposi. Dal punto di vista connettività troviamo il caro e vecchio Bluetooth 4.0 – ci saremo aspettati di trovare come minimo la versione 4.1 -, ma l’azienda ci permette di chiudere un occhio grazie alla presenza di una batteria integrata da 4400 mAh.

Un modulo batteria di questa portata regala a questa cassa Bluetooth un’autonomia senza paragoni: infatti, secondo le stime dell’azienda, il SoundCore può garantire la bellezza di 24 ore di utilizzo continuativo, con un volume pari all’80% di potenza.

Lo speaker dispone poi di un ingresso AUX IN, una porta micro USB per la ricarica e il foro per il microfono (è anche presente la funzione vivavoce). La porzione superiore presenta poi il tasto di accensione, il bilanciere per il volume spezzato dal tasto play/pause che funge anche da tasto per accettare le chiamate entranti e il tasto per avviare il “pairing” dei dispositivi Bluetooth.

Vi consigliamo di scegliere questo prodotto di Anker se siete alla ricerca della casse Bluetooth migliori per quanto riguarda l’autonomia.

Puoi acquistare Anker SoundCore su Amazon o se preferisci su eBay

UE Wonderboom

Con l’UE Wonderboom iniziamo ad entrare all’interno delle casse Bluetooth migliori pensate per essere portate anche all’esterno, sotto la pioggia o direttamente in piscina. Infatti, con un corpo estremamente compatto, di  diverse colorazioni e robusto, questa cassa Bluetooth offre la piena resistenza al contatto con i liquidi – tutti elementi da non sottovalutare in un che supera di poco la soglia dei 50€.

Come abbiamo scritto all’interno della recensione UE Wonderboom, questa cassa Bluetooth è in grado di diffondere un audio di discreta qualità, soprattutto lato bassi, sempre corposi e caldi. Può essere ricaricata con un semplice cavo micro USB – incluso in confezione – e l’autonomia si spinge senza problemi verso le 10 ore, anche qualcosa in più se non si spinge troppo in alto il volume.

Puoi acquistare UE Wonderboom su Amazon o se preferisci su eBay

UE Wonderboom
Prezzo consigliato: € 99.99Prezzo: € 58.99

JBL Flip 4

All’interno della nostra guida sulle casse Bluetooth migliori non poteva mancare JBL, una delle aziende più rinomate nel campo audio, addirittura da essere spesso scelta per portare avanti collaborazioni anche con aziende legate alla telefonia. In questa guida vi consigliamo di prendere in considerazione la JBL Flip 4, l’ultima generazione dell’amatissima serie “Flip”.

Come per le precedenti versioni, anche qui troviamo un design cilindrico da 68 x 175 x 70 mm per un peso di 515 grammi. Il modulo Bluetooth 4.2 garantisce una stabilità di connessione fino a 10 metri di distanza e il microfono integrato offre un’audio di discreta qualità per brevi telefonate in vivavoce. La potenza in uscita è di 16 Watt e la batteria ricaricabile garantisce un’autonomia di cinque ore.

Come tutte le casse Bluetooth della serie Flip, anche questa Flip 4 presenta una scocca in gomma dura che permette di portarla tranquillamente a mare o durante le escursioni fuori porta. È inoltre possibile inserire un laccio all’interno di un piccolo vano laterale, oltre ai tasti per modulare la potenza del volume e attivare/disattivare il Bluetooth.

L’unica pecca di questa cassa Bluetooth è il tempo di ricarica un po’ eccessivo: infatti, a fronte di cinque ore di utilizzo, ne servono altrettante per ricaricare completamente il piccolo dispositivo. C’è però la certificazione IPX7 che permette di portare il piccolo speaker Bluetooth anche in piscina, a diretto contatto con l’acqua.

Puoi acquistare JBL Flip 4 su Amazon o se preferisci su eBay

JBL Flip 4
Prezzo consigliato: € 139Prezzo: € 83.99

Philips Izzy BM5B

Con il Philips Izzy BM5B entriamo all’interno delle casse Bluetooth migliori caratterizzate da un aspetto decisamente superiore a quello visto finora con gli altri modelli. Potremo quindi dire che la Izzy MB5B inaugura la fascia casse Bluetooth di livello medio-alto.

L’aspetto estetico è molto curato già a partire dal grande potenziometro centrale, finendo poi alle belle rifiniture del corpo compatto dello speaker. Dal punto di vista audio, la BM5B presenta due speaker con driver full range da 2,5 pollici capaci di erogare una potenza in uscita paria a 5 Watt.

Superiormente troviamo il tasto di accensione e quello per creare una rete di altoparlanti con i restanti speaker wireless della linea Izzy. Lateralmente, poi, è presente il classico tasto per attivare il modulo Bluetooth e il tasto per avviare/stoppare la riproduzione audio. Il retro invece offre un grande foro che fa da sfiato per i bassi, l’entrata Audio IN, una porta USB, e l’entrata per l’alimentazione.

La feature principale di questa cassa Bluetooth è la funzione Izzylink; sfruttando lo standard 802.11n, lo speaker è in grado di agganciarsi agli altri speaker Izzy indipendentemente dalla rete wireless presente in casa. In questo modo avrete modo di creare un piccolo ponte audio fra le varie casse presenti in casa, fino ad un massimo di cinque.

Puoi acquistare Philips Izzy BM5B su Amazon o se preferisci su eBay

Sony SRS-X33

Come sempre Sony cerca di fare le cose a modo suo per attirare l’attenzione di chi è alla ricerca di una fra le casse Bluetooth migliori sul mercato. Non troviamo particolari caratteristiche per quanto riguarda l’aspetto estetico, ed infatti si potrebbe quasi dire che la Sony SRS-X33 sia un po’ troppo spartana.

La porzione superiore offre il posto al modulo NFC per chi preferisce usare questa tecnologia per abbinare il proprio telefono; il linea orizzontale seguono il LED per lo stato di carica, i controlli del volume, il pulsante per attivare il modulo Bluetooth e il tasto di accensione/spegnimento.

Posteriormente troviamo due radiatori passivi da 20 W, in grado di ricevere la massa d’aria spostata dallo speaker per generare bassi potenti e profondi. Ma su cosa si differenzia questo speaker rispetto agli altri? La tecnologia DSEE (Digital Sound Enhancement Engine) è pensata per ripristinare l’onda acustica originale dei file compressi, in modo da offrire un ascolto il più fedele possibile all’originale.

È inoltre presente un microfono per fare chiamate in vivavoce (la musica si stoppa e riparte automaticamente) così come una batteria integrata in grado di garantire dodici ore di autonomia.

Puoi acquistare Sony SRS-X33 su Amazon o se preferisci su eBay

Razer Leviathan Mini

Nota ai più per la sua presenza nel campo videoludico, Razer è impegnata anche nello sviluppo di soluzioni audio e, come vedremo, ha tutte le carte in regola per offrire prodotti di una certa qualità – altrimenti non l’avremmo inserita all’interno della nostra guida sulle casse Bluetooth migliori. Infatti, come abbiamo visto all’interno della nostra recensione Razer Leviathan Mini, questo piccolo speaker è in grado di offrire davvero tante soddisfazioni.

Si parte dalla presenza di un modulo batteria davvero importante. Non troviamo i 4400 mAh dell’Anker SoundCore, ma i suoi 2600 mAh permettono di ascoltare musica lontani dalla presa di corrente per un numero copioso di ore. La diffusione audio bidirezionale è garantita dalla presenza di due driver da 1,77″ da 12 W; posteriormente, invece, trovano posto due radiatori passivi da 40 millimetri.

Questo permette di avere un audio in uscita piuttosto bilanciato, anche a volumi piuttosto sostenuti. Se le specifiche audio vi intrigano così come la possibilità di avere una cospicua batteria integrata per il playback in mobilità, il Leviathan Mini è la risposta alle vostre domande.

Puoi acquistare Razer Leviathan Mini su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundLink Color II

Per quanto riguarda la categoria di casse Bluetooth di fascia alta, non potevamo non inserire la SoundLink Color II di Bose. Lo speaker Bluetooth è caratterizzato da un bel design, solido, raffinato. La porzione superiore è come sempre sfruttata per inserire i classici comandi di controllo: accensione/spegnimento del dispositivo, controllo del volume e dell’attivazione/disattivazione del modulo Bluetooth.

Una delle qualità della SoundLink II è certamente la possibilità di portarla sempre con sé. La forma decisamente compatta permette allo speaker di essere riposto in un borsa o in uno zaino senza grossi problemi, soprattutto visto il peso di appena 540 grammi. Sono inoltre presenti l’entrata micro USB per ricaricare la batteria interna e il classico connettore per il jack da 3,5 millimetri.

L’autonomia è altrettanto buona con circa le otto ore di ascolto continuato lontano dalla presa di corrente, mentre l’ascolto è come sempre il classico che ci si aspetterebbe da un prodotto Bose: buona qualità audio con un’attenzione particolare ai bassi.

Puoi acquistare Bose SoundLink Color II su Amazon o se preferisci su eBay

B&O Play A1

Il B&O Play A1 è uno fra i più bei speaker portatili prodotti da Bang & Olufsen. Come ben sappiamo, la compagnia sviluppa un gran numero di dispositivi pensati per chi ama ascoltare musica ad alti livelli e non vuole cedere di un centimetro per quanto riguarda l’aspetto estetico.

Ne è la controprova questo modello di speaker Bluetooth, decisamente diverso da quanto abbiamo visto finora all’interno di questa guida. Nonostante le dimensioni piuttosto contenute (ha più o meno le dimensioni di un comune portacipria) e il peso di appena 600 grammi, questa cassa Bluetooth è in grado di raggiungere picchi da ben 140 W che vengono diffusi tramite la ghiera forata che accompagna tutta la parte superiore della facciata.

Il design presenta uno chassis completamente in alluminio in cui sono stati inseriti i tasti di accensione, il bilanciere del volume, il piccolo foro per il microfono, l’entrata jack audio da 3,5 millimetri, il LED per il Bluetooth 4.2 e l’entrata USB Type-C per ricaricare la batteria al litio da 2200 mAh. Come i modelli Philips che abbiamo visto poco più su, anche il Play A1 permette di affiancare un altro speaker per creare una diffusione audio multi-stanza.

Nonostante il prezzo sicuramente impegnativo, siamo certi che chi sceglierà questo speaker Bluetooth non avrà motivo di pentirsene.

Puoi acquistare B&O Play A1 su Amazon o se preferisci su eBay

B&O Play A1
Prezzo consigliato: € 250Prezzo: € 205.99

Philips Izzy BM50B

Chiudiamo la nostra personale selezione delle casse Bluetooth migliori con il Philips Izzy BM50B. Come si può notare dall’aspetto dello speaker, questo modello presenta pochissimi comandi fisici, ad eccezione del tasto che attiva la funzione Izzylink per la riproduzione condivisa attraverso le altre casse Izzy presenti nell’ambiente.

La diffusione audio viene garantita da due altoparlanti Bass Reflex integrati con driver da 2,5 pollici con una potenza in uscita RMS da 40 Watt; la connettività, oltre al modulo Bluetooth e Wi-Fi, offre la possibilità di collegare una cuffia attraverso il cavo jack da 3,5 mm, una porta USB e, particolarità di questo prodotto, l’antenna FM integrata.

Il controllo della riproduzione audio avviene tramite un piccolo telecomando da 21 tasti incluso nella confezione – ricordiamo che la superficie dello speaker è orfana di qualsivoglia tasto fisico, ad eccezione di quello per attivare la funzione Izzylink. Nonostante il peso importante da 4,4 Kg che non la rende affatto una soluzione adatta ad essere portata in giro, ci fa piacere trovare la possibilità di installare il BM50B a parete, quasi fosse un componente da arredamento.

Chicca finale: la porzione superiore dello speaker wireless incorpora un vano per CD (CD-MP3, CD-R/RW) a scomparsa permettendo l’inserimento di un audio CD il cui contenuto può essere diramato in tutta la casa.

Puoi acquistare Philips Izzy BM50B su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

3899 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.