Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Cassa Bose Bluetooth: ecco i migliori speaker da acquistare

Cassa Bose Bluetooth: ecco i migliori speaker da acquistare

di Giovanni Mattei
Specialist Casse bluetooth
aggiornato il 26 aprile 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

 

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Cassa Bose Bluetooth è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

In questo articolo parliamo di speaker Bluetooth Bose. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei prodotti in modo da aiutarvi nella scelta della migliore cassa Bose Bluetooth che soddisfi le vostre esigenze.

Cassa Bose Bluetooth: quale comprare

Non bisogna essere per forza dei patiti di musica (o dei maestri) per riconoscere in Bose una delle migliori realtà quando si parla di audio e dell’ascolto della musica. Diventata famosa nel corso degli anni passati per il suo approccio “pop” e grazie ad azzeccatissime campagne pubblicitarie, è riuscita a cucirsi attorno una base di utenti estremamente variegata. Abbiamo i più giovani che apprezzano il tratto sonoro distintivo dei prodotti Bose con quella attenzione marcata ai bassi, così come i più grandi che invece ricercano eleganza, potenza e possibilità di creare sistemi multi-room.

All’interno di questa guida sulla migliore cassa Bose Bluetooth, andremo a vedere quali sono i prodotti che ha davvero senso prendere in considerazione per un acquisto. Essendo un’azienda piuttosto prolifica con all’attivo numerosi speaker suddivisi in varie fasce di prezzo, abbiamo deciso di inserire questi prodotti all’interno di alcune categorie che fanno riferimento alle serie di speaker più famosi.

Attraverso questa divisione in categorie di prodotto, abbiamo inserito anche un piccolo testo di accompagnamento ad un serie in modo da farvi capire qual è il target di utenti che Bose cerca di attirare con i suoi prodotti. Come avremo modo di vedere, l’azienda statunitense propone un gran numero di speaker Bluetooth pensati per accontentare il maggior numero di utenti possibili, da chi è alla ricerca di un prodotto giovanile ed economico, a chi invece cerca qualcosa di più curato dal punto di vista estetico e acustico.

Bose SoundLink Color II

Apriamo la nostra guida alla migliore cassa Bose Bluetooth con il SoundLink Color II. Questo si manifesta come lo speaker adatto a tutti coloro i quali sono alla ricerca di uno speaker leggero, compatto, adatto ad un pubblico giovanile grazie al gran numero di colorazioni diverse. Il colosso punta anche sulla portabilità grazie al peso di appena 540 grammi per un case molto resistente, facile da riporre all’interno di una borsa e da tirare fuori all’occorrenza per ascoltare musica anche all’aperto, magari durante un picnic.

Superiormente troviamo diversi comandi rapidi pensati per accendere il dispositivo, effettuare il pairing Bluetooth, passare all’ascolto tramite l’entrata jack ausiliaria da 3,5 mm, controllare il playback e il volume. Questa cassa Bose Bluetooth presenta inoltre una batteria interna che garantisce un’autonomia di circa 8 ore e può essere caricata con un classico cavo micro USB.

Non dobbiamo dimenticare anche la possibilità di gestire più SoundLink Color II alla volta. Infatti, se effettuato il pairing con due dispositivi diversi, la cassa Bluetooth è in grado di passare automaticamente fra una sorgente e l’altra.

Puoi acquistare Bose SoundLink Color II su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundLink Micro

Come anticipa il nome stesso di questa cassa Bose Bluetooth, il SoundLink Micro (presentato ad inizio settembre 2017) è uno speaker Bluetooth che punta molto sulla portabilità, visto il suo aspetto estremamente compatto, evidentemente pensato per chi è spesso fuori casa per viaggio e non vuole perdere l’occasione di ascoltare i propri brani preferiti.

La portabilità è garantita dalla presenza di un vistoso mollettone nella facciata posteriore, pensato per permettere all’utente di agganciare facilmente questa cassa Bose Bluetooth ad una fibbia per portarlo a spasso. Frontalmente troviamo la classica griglia dove al di sotto è presente un radiatore passivo in silicone, completamente protetto dal contatto con l’acqua o detriti.

Per quanto riguarda l’autonomia, Bose dichiara circa 6 ore di ascolto continuativo, leggermente inferiore rispetto a quanto visto con SoundLink Color II. Interessante notare anche il pieno supporto a Siri o ad Assistente Google per far partire una telefonata anche con il cellulare fuori portata.

Puoi acquistare Bose SoundLink Micro su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundLink Revolve/Revolve+

La prima sezione delle cassa Bose Bluetooth si chiude con un prodotto estremamente particolare e accattivante: il SoundLink Revolve e Revolve+. La caratteristica fondamentale di questo speaker (sono due modelli che fanno riferimento allo stesso prodotto) è la diffusione audio a 360°, pensata per chi ama ascoltare la musica evitando zone d’ombra date dalla propria posizione spaziale rispetto allo speaker.

La differenza fra le due cassa Bose Bluetooth sta nell’aspetto estetico e non solo: il Revolve+ presenta un corpo più grande, una migliore durata della batteria e una comoda maniglia in tessuto pensata per trasportare la cassa in giro. La griglia nasconde due radiatori passivi che si occupano della gestione dei bassi e di annullare fastidiose vibrazioni, e un deflettore acustico omnidirezionale posto sulla base che invece diffonde l’audio in uscita a 360°.

La gran parte della superficie dei Revolve è munita di uno chassis in alluminio – perforato sulla porzione inferiore per permettere la diffusione audio – con diversi inseriti di gomma per attutire piccoli i colpi o cadute. Gli speaker sono poi in grado di resistere all’acqua senza problemi; la funzione vivavoce è invece una manna dal cielo per chi decide di ascoltare musica all’aperto mettendo il telefono da parte.

Anche per questa cassa Bose Bluetooth troviamo il pieno supporto a Siri e ad Assistente Google.

Puoi acquistare Bose SoundLink Revolve su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Bose SoundLink Revolve è disponibile nella variante Bose SoundLink Revolve+.

Cassa Bose Bluetooth: serie SoundTouch

I modelli di speaker SoundTouch premiano l’ascolto della musica in qualsiasi contesto. Attualmente il colosso ha all’attivo diversi modelli, ognuno indirizzato ad un particolare tipo di utenza.

Bose SoundTouch 10

Con il Bose SoundToch 10 iniziamo a parlare di una cassa Bluetooth pensata per chi è alla ricerca di un prodotto particolare da posizionare in ogni stanza, dalla cucina al salotto, grazie al suo design decisamente curato. Questa cassa Bose Bluetooth presenta una forma rettangolare, leggermente allungata, con una vistosa griglia pensata per abbracciare la quasi totalità della superficie, con l’ultima porzione libera per ospitare i controlli rapidi per il playback con diversi LED di stato per informare l’utente sull’attivazione del modulo Bluetooth e così via.

Il SoundTouch 10 è la prima fra le cassa Bose Bluetooth a disporre sia del modulo Bluetooth che di quello Wi-Fi. Questi premiano un utilizzo dello speaker in diversi contesti: da un lato non si è più obbligati ad utilizzare un dispositivo mobile (smartphone o tablet fa lo stesso) come device principale, dall’altro è possibile collegare lo speaker alla rete Wi-Fi di casa per un ascolto immediato.

Questo elemento apre le porte a tutta una serie di servizi esterni di altissimo livello fra cui: Spotify, Deezer, Pandora, Amazon Music e tanti altri. Il retro del SoundTouch 10 vede la presenza di una entrata AUX IN ed una porta Ethernet; per quanto riguarda i formati audio supportati, il SoundTouch 10 gestisce MP3, WMA, AAC, FLAC e Apple Loseless.

Ovviamente troviamo la possibilità di affiancare più Bose SoundTouch per dar vita ad un vero e proprio sistema multi-room, per diffondere la stessa canzone in stanze diverse. Potrebbe essere un perfetto compagno per chi è alla ricerca di un prodotto molto duttile e di sicuro impatto visivo che, con i suoi 30 W di potenza, può facilmente amplificare una piccola stanza.

Puoi acquistare Bose SoundTouch 10 su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundTouch 20

Il Bose SoundTouch 20 è una cassa Bose Bluetooth leggermente più particolare rispetto al SoundTouch 10 che abbiamo visto poco pi su. Ovviamente questo modello riprende alcune caratteristiche che abbiamo visto lungo la gamma SoundTouch, con qualche aggiunta piuttosto interessante. Esteticamente non registriamo cambiamenti di rilievo, anche se il SoundTouch 20 sia più ingombrante e con una griglia posta a ricoprire la maggior parte della cassa.

La più grande differenza rispetto al SoundTouch 10 la troviamo frontalmente, a livello di un piccolo display OLED pensato per tenere sotto controllo alcune informazioni come l’allaccio alla rete Wi-Fi, l’attivazione del modulo Bluetooth e così via. Posteriormente trovano posto l’entrata AUX IN e la porta Ethernet. La griglia nasconde invece due grandi speaker da 90 W leggermente inclinati che permettono una diffusione un po’ più omogenea.

Il modulo Wi-Fi fa intendere che anche questo modello offre lo stesso supporto al gran numero di servizi di streaming visti con il SoundTouch 10, così come la radio su Internet la diffusione multi-room attraverso il classico ponte su rete Wi-Fi. Questo rende la SoundTouch 20 più adatta ad un utilizzo come cassa Bluetooth principale, magari da mettere in salone, ed essere utilizzata per l’ascolto di musica mentre si legge un libro sul divano o durante un party.

Puoi acquistare Bose SoundTouch 20 su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundTouch 30

Chiudiamo la nostra selezione delle cassa Bose Bluetooth con il SoundTouch 30, ovvero la sorella maggiore della SoundTouch 20. Come il modello appena citato, anche il SoundTouch 30 presenta il display OLED nella porzione frontale, ma adesso leggermente più ampio, con una diagonale da 1.6 pollici.

Questo speaker è pensato soprattutto a chi è alla ricerca di una cassa Bluetooth in grado di sprigionare un muro di suono davvero notevole. Infatti, con i suoi 150 W, la SoundTouch 30 è la cassa Bose Bluetooth più potente dell’intera gamma, quindi adatta per una diffusione in stanze piuttosto grandi.

Posteriormente troviamo la classica uscita AUX IN e la porta Ethernet, così come il supporto alle reti Wi-Fi e al Bluetooth. Il prezzo e la potenza dei due speaker sono due elementi che danno un profilo di mercato piuttosto marcato allo speaker: è certamente adatta per un ascolto sporadico, ma la consigliamo principalmente a chi è alla ricerca di un prodotto più particolare, più potente, più da salotto.

Puoi acquistare Bose SoundTouch 30 su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.