Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Canon EOS M6

Canon EOS M6

di Marco Rotunnoaggiornato il 1 febbraio 2019
valutazione finale7
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Canon EOS M6 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 23 Febbraio 2019.
Canon EOS M6 annunciata la nuova mirrorless con mirino opzionale

Dopo le varie voci di corridoio dei giorni precedenti e subito dopo la nostra prova di Canon EOS M5, il produttore giapponese ha oggi ufficializzato un nuovo modello: Canon EOS M6, una fotocamera mirrorless che integra caratteristiche prese da alcune sorelle di fascia alta fondendo le ultime tecnologie sul mercato.

Canon EOS M6 caratteristiche ufficiali

Canon EOS M6 integra un sensore APS-C da 24,2 megapixel, sistema di autofocus Dual Pixel CMOS rapido ed efficace a cui ormai siamo abituati, processore d’immagine DIGIC 7 e possibilità di scattare fino a 9fps di raffica. Fin qui niente di nuovo rispetto a Canon EOS M5 insomma, esattamente come la presenza di uno stabilizzatore video a 5 assi e la possibilità di registrare video in Full HD a 60p (pertanto, anche in questo modello manca la registrazione video in 4K).

Presenti inoltre anche grandi connettività per questo modello (sempre esattamente come Canon EOS M5), cioè chip WiFi per scambiare filmati e immagini ad alta risoluzione, connettività NFC per inviare contenuti rapidamente a dispositivi come Canon Connect Station CS100 e Bluetooth, che offre la possibilità di visualizzare le foto scattate in tempo reale su smartphone. La novità pensata da Canon per questo modello è il nuovo mirino elettronico opzionale EVF-DC2, un dispositivo compatto e leggero che comprende un display LCD da 0,39″ con 2,36 milioni di punti e copertura del 100%. Il mirino elettronico EVF-DC2 supporta inoltre una frequenza di aggiornamento fino a 120 fps e permette di non perdere nulla durante lo scatto o la riproduzione. La notizia strana è che questo accessorio è compatibile con tutta la serie EOS M, quindi anche con Canon EOS M5. Ciò che realmente cambia rispetto alla sorella che abbiamo da poco recensito è l’aspetto esteriore: Canon EOS M6 ha infatti qualche piccolo dettaglio diverso per quanto concerne il design e una scocca bi-color disponibile in diverse varianti.

15 febbraio 2017
Canon EOS M6, dettagli sulla disponibilità

Canon EOS M6 news su prezzo e data uscita

Oltre a questo, La vera e propria novità per Canon EOS M6 riguarda il prezzo: Canon EOS M6 sarà disponibile a partire da aprile ad un prezzo suggerito al pubblico pari a 949,99€ in kit con ottica M 15-45mm, il mirino elettronico EVF-DC2 invece avrà un prezzo pari a 279,99€. Costerà quindi meno della sorella maggiore (a questo punto) e offrirà praticamente le stesse caratteristiche.

Siamo sicuramente incerti circa la strategia di mercato di Canon in merito a questo prodotto vista l’eccessiva similitudine con l’altro modello già in vendita (che rischia di rimanere sugli scaffali) e non vediamo l’ora di poter mettere le mani su questo prodotto o avere maggiori dettagli per comprendere al meglio le differenze.

16 febbraio 2017