Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Canon EOS 5D Mark IV

Canon EOS 5D Mark IV

di Riccardo Delli Paoliaggiornato il 22 marzo 2019
valutazione finale9
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Canon EOS 5D Mark IV presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 24 Aprile 2019.
Canon EOS 5D Mark IV annunciata ufficialmente: ecco la nostra anteprima

Canon EOS 5D Mark IV anteprima

Si è fatta attendere a lungo, è stata mostrata in qualche leak nei giorni precedenti e oggi, finalmente, Canon ha dato l’ufficialità della nuova Canon EOS 5D Mark IV. Si tratta del modello che va a sostituire la EOS 5D Mark III, uno dei più grandi successi di Canon per quanto concerne il mercato pro delle fotocamere reflex. Oggi siamo stati invitati a Milano, nella sede di Canon Italia, per poter provare in anteprima questo prodotto.

La più grande novità di Canon EOS 5D Mark IV è sicuramente il sensore CMOS full-frame da 30.4 megapixel, che guadagna ben 8 megapixel in più rispetto al modello precedente. Il sensore lavora assieme al nuovo processore d’immagine DIGIC 6+ che è in grado di permettere scatti a 6fps e garantire una sensibilità ISO da 100 fino a 32.000 nativi ed espandibili fino a 102.400. Gli utenti in attesa di questo modello saranno sicuramente felici di avere la possibilità di espandere gli ISO fino ad un massimo di 102.400, seppur sicuramente un po’ di rumore sia visibile. Un’altra feature tanto attesa che farà felici anche i videomaker è il supporto ai video in 4K: è infatti possibile registrare filmati a 4096 x 2160 pixel a 24 o 30 fps, oltre ai classici 1080P a 60fps e l’aggiunta dei 720p a 120fps con funzione slow motion. Durante la registrazione video in 4K sarà anche possibile estrarre foto a 8.8 megapixel, rendendo il modello decisamente “ibrido” in fase di registrazione.

È stato aggiunto anche un display touchscreen nella parte posteriore per permettere zoom rapidi, messa a fuoco precisa con tocco e, ovviamente, navigazione nei vari menù. L’autofocus ha ora 61 punti di messa a fuoco, 41 dei quali sono a croce e, grazie alla tecnologia Dual Pixel di Canon, è possibile fare riprese ancora più accurate durante la registrazione in Live View. Oltre a questo, la nuova tecnologia Dual Pixel Raw permette un’immediata correzione della distorsione della lente in camera.

Canon EOS 5D Mark IV integra ora anche Wi-FI ed NFC per facilitare la connettività con smartphone e tablet, così come permettere il controllo remoto e lo scambio di files (anche filmati in 4K), ma non finisce qui: la fotocamera integra anche un chip GPS per geo-localizzare gli scatti e sapere sempre dov’è stata catturata la foto (funzione ovviamente compatibile con programmi di editing come Adobe Lightroom). L’altra grande aggiunta è il nuovo sensore RGB+IR da 150.000 pixel che, stando a quanto detto da Canon, è molto più veloce e preciso del modello precedente. Ha un miglior sistema di riconoscimento facciale e un metodo di tracciamento migliorato, così come la possibilità di mettere a fuoco anche a -4EV tramite Live View. Questo sensore, assieme al nuovo EOS Scene Detection System, rende possibile la compensazione di disturbi di luce come flickering e simili in ambienti in cui è richiesto cercando di regolare automaticamente l’otturatore.

Canon EOS 5D Mark IV sarà disponibile alla spedizione a partire da settembre ad un prezzo pari a circa 4169€ solo corpo. Non sono attualmente previsti kit con ottiche per il mercato italiano.

 

25 agosto 2016
Canon EOS 5D Mark IV Recensione

Canon EOS 5D Mark IV Recensione

 

Abbiamo avuto modo di provare Canon EOS 5D Mark IV, la fotocamera PRO mid range del produttore giapponese, in alcune escursioni fotografiche e test precisi del prodotto. Per approfondire, leggete la nostra recensione di Canon EOS 5D Mark IV

19 agosto 2016
Canon EOS 5D Mark IV disponibile all'acquisto

Canon EOS 5D Mark IV prezzo e dove comprare

1 marzo 2019