Canon EOS 200D: ecco nuova entry level per gli amatori

Aggiornamento: abbiamo realizzato la nostra recensione di Canon EOS 200D.

In un’epoca in cui le reflex diventano sempre più simili a fotocamere compatte, ecco comparire, a sorpresa, Canon EOS 200D, nuova entry level della casa giapponese. L’abbiamo provata in anteprima in occasione della sua presentazione riservata alla stampa presso il MUDEC di Milano, ecco cosa ne pensiamo.

Canon EOS 200D caratteristiche e opinioni

Canon EOS 200D è arrivata davvero senza preavviso e in una livrea quasi completamente nuova. Dedicata ad un target di social addicted e di fotografi da smartphone che vogliono evolversi a qualcosa di decisamente superiore, Canon EOS 200D non è per niente una fotocamera banale: integra infatti un sensore CMOS APS-C da 24.2 megapixel, lo stesso di Canon 800D e Canon 77D, da noi recensite da pochissimo e un processore d’immagine DIGIC 7, lo stesso contenuto nelle top di gamma della casa giapponese. Tra le altre caratteristiche troviamo prestazioni ISO fino a 25600 nelle foto e 12800 nei video, sistema di messa a fuoco Dual Pixel CMOS AF a 9 punti, una modalità che permette di registrare filmati HDR (in cui vengono effettivamente catturati due frame ad esposizione variabile), la modalità time lapse con intervallometro, nuovi filtri creativi per i filmati, un nuovo menù facilitato (come quello di Canon EOS 800D) e un display orientabile touch con modalità selfie e possibilità di scattare semplicemente toccando con il dito.

Canon EOS 200D

Non mancano ovviamente le connettività: Canon EOS 200D è una vera fotocamera social e vuole dimostrarlo fin da subito al pubblico. Troviamo infatti al suo interno i chip Wi-Fi, NFC e Bluetooth, praticamente tutte le connessioni senza fili che si possono desiderare. Grazie al Wi-Fi è possibile scambiare velocemente foto a risoluzione piena e filmati senza fili, oltre che azionare il controllo remoto; con il chip NFC è possibile toccare dispositivi abilitati e passare foto (o stamparle direttamente), mentre con il Bluetooth è possibile stabilire una connessione continua con cui scambiare velocemente immagini a risoluzione ridotta da pubblicare poi sui social.

Un’interessante novità di Canon EOS 200D riguarda sicuramente le colorazioni disponibili: oltre al classico nero è infatti ora disponibile la colorazione bianca ed un’altra argento con rifiniture marroni molto curate e di tendenza. Dal vivo è decisamente una visione piacevole con grande cura riposta nei particolari. Interessante la possibilità di avere l’ottica del kit base nella colorazione argento, per il bianco invece, per ora potreste pensare di montare un teleobiettivo della serie L (data la colorazione bianca nonostante il prezzo sicuramente non accessibile). Scherziamo ovviamente, ma la tinta è (quasi) quella.

Canon EOS 200D prezzo e data uscita in Italia

Canon EOS 200DCanon EOS 200D sarà disponibile a partire dalla fine di luglio ad un prezzo consigliato al pubblico pari a 649€ per il solo corpo, 699€ in kit con ottica EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 DC oppure 739€ con ottica EF-S 18-55 f/3.5-5.6 IS STM. Sicuramente si tratta di una fascia di prezzo difficile vista la presenza di modelli gloriosi come Canon EOS 750D, Canon EOS 800D e Canon EOS 77D, ma siamo sicuri che Canon EOS 200D possa distinguersi in maniera positiva ed entrare di diritto nel nostro articolo dedicato alle migliori reflex.

Video anteprima

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi