Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Canon EOS 2000D

Canon EOS 2000D

di Riccardo Delli Paoliaggiornato il 10 aprile 2019
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Canon EOS 2000D presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 21 Novembre 2019.
Canon EOS 2000D: la nuova entry-level è ufficiale

Quando si parla di fotocamere, Canon è sicuramente una delle aziende che più si prende in considerazione. Il catalogo della casa giapponese copre tutte le fasce di prezzo. Che si tratti di compatte, di mirrorless o di reflex, Canon è sempre presente. La categoria sulla quale Canon punta sempre di più è sicuramente quella delle entry-level, e non a caso l’attuale Canon EOS 1300D è una delle reflex più vendute del mondo – la migliore scelta per qualità/prezzo. È però arrivato il momento, per la 1300D, di andare in pensione.

Canon ha infatti annunciato una nuova entry-level, la Canon EOS 2000D. Si tratta di una reflex pensata per chi muove i primi passi nel mondo della fotografia e vuole farlo con una fotocamera dalle ottime prestazioni. Scopriamo tutte le caratteristiche ufficiali della nuova reflex entry-level in questo articolo.

Canon EOS 2000D caratteristiche

La nuova Canon EOS 2000D non vanta molti aggiornamenti rispetto al precedente modello. Il processore è lo stesso DIGIC 4+, così come il display da 3″ TFT con circa 920.000 punti. Le altre specifiche che sono rimaste invariate sono la gamma ISO e i punti di messa a fuoco. La prima va da 100 a 6400 con possibilità di estensione fino 12800, mentre i punti AF sono 9 con punto centrale di tipo a croce.

L’aggiornamento più importante della Canon EOS 2000D è sicuramente il sensore d’immagine, si tratta infatti di un CMOS APS-C da 24 megapixel, quindi decisamente superiore al sensore della EOS 1300D che vanta “solo” 18 megapixel. Questo permette di avere delle foto e dei video di qualità sicuramente migliore. La raffica di scatti resta invariata (circa 3 fps) ma ora è possibile scattare 150 immagini di fila in JPEG e 11 in formato RAW, quindi un bel passo avanti rispetto al modello precedente.

Canon EOS 2000D punta molto sulla condivisione di foto e video e sulla semplicità di utilizzo. È infatti dotata di chip WiFi e NFC per la connessione con smartphone e tablet che, tramite l’applicazione Camera Connect, possono controllare da remoto la fotocamera oppure trasferire i file in alta definizione in modo veloce e semplice. Si tratta di una caratteristica già vista su altri prodotti della casa giapponese e si è dimostrata sempre affidabile e precisa. Inoltre grazie al WiFi è possibile salvare le foto direttamente su Irista, il cloud di Canon, in modo da avere sempre spazio a disposizione per nuove foto. Come abbiamo già detto si tratta di una reflex indirizzata ai neofiti, quindi è semplice da utilizzare. All’interno della fotocamera è infatti presente una guida alle funzioni perfetta per chi muove i primi passi, inoltre Canon mette a disposizione l’applicazione gratuita Canon Photo Companion che consente di scoprire trucchi e suggerimenti sulla fotografia. Grazie alle Scene Intelligent Auto l’utente si può cimentare in diverse tipologie di fotografia ottenendo sempre ottimi risultati, mentre se si vuole il pieno controllo della reflex è possibile utilizzare le modalità semi-automatiche o la modalità manuale, che permettono all’utente un po’ più avanzato di settare tutti i parametri di scatto. Canon EOS 2000D è compatibile con tutti gli obiettivi EF ed EF-S (questo vuol dire che è possibile utilizzare più di 80 obiettivi della gamma Canon) oltre che con molti accessori (come ad esempio flash o comandi a distanza) in modo da soddisfare le esigenze dell’utente in base alle competenze acquisite. Infine Canon EOS 2000D può registrare video in full HD a 1080p a 30fps oppure in 720p a 60fps, un buon punto di partenza per i futuri videomaker.

Le dimensioni della nuova reflex entry-level sono praticamente identiche a quelle della 1300D (129.0 x 101.3 x77.6 mm) con un peso leggermente ridotto (475 g). Monta inoltre la stessa batteria (LP-E10) che secondo l’azienda permetterà di scattare fino a 500 foto o realizzare filmati HD per un totale di un’ora e 30 minuti. Non ci resta che aspettare disponibilità della nuova Canon EOS 2000D per testare con mano tutte le sue nuove funzionalità.

12 marzo 2018
Canon EOS 2000D: disponibilità e prezzo

Canon EOS 2000D news su data uscita e prezzo

Canon EOS 2000D è disponibile al pre-ordine sul sito Canon in kit con l’obiettivo EF-S 18-55mm IS II ad un prezzo di 519,99€. Le spedizioni dovrebbero partire verso la fine del mese di marzo 2018.

12 marzo 2018