Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Canon Bridge: quale modello scegliere

Canon Bridge: quale modello scegliere

di Marco Rotunno
Specialist Fotocamera bridge
aggiornato il 4 giugno 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Canon Bridge è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Settembre 2019.

Canon è uno dei nomi principali nel mondo della fotografia, grazie alla qualità eccelsa dei suoi prodotti che sono scelti da migliaia e migliaia di utenti ogni anno. Il produttore giapponese ha deciso di investire anche nel mondo delle fotocamere bridge, una categoria sempre più apprezzata grazie ad alcune caratteristiche peculiari che le rendono delle ottime compagne durante i viaggi, o per chi si avvicina alla fotografia naturalistica o sportiva. In questa guida andiamo a scoprire i migliori modelli di fotocamere Canon bridge attualmente disponibili sul mercato.

Canon bridge: quale comprare

Grazie ad un design ergonomico e maneggevole “preso in prestito alle reflex”,  ai mirini elettronici e a delle capacità di zoom straordinarie, nel corso del tempo le fotocamere bridge si sono ritagliate un proprio spazio all’interno del mercato delle macchine fotografiche. Grazie alla grande versatilità garantita dal supporto a lunghezze focali estreme vengono considerate come degli ottimi strumenti per immortalare i propri ricordi di viaggio. Rappresentano anche un ottimo modo per avvicinarsi alla fotografia sportiva o naturalistica senza spendere un capitale e mantenendo delle dimensioni leggere ed un peso ridotto. Nel proprio catalogo Canon ha a disposizione diversi modelli, alcuni adatti ai principianti alle prime armi, altri dedicati ai fotografi avanzati alla ricerca di alcune caratteristiche particolari, come il superzoom.

Proprio le capacità e la qualità degli obiettivi zoom integrati sono da considerare come primo criterio di scelta per una Canon bridge. Grazie all’adozione di sensori molto piccoli le fotocamere bridge hanno la possibilità di raggiungere delle lunghezze focali straordinarie senza dover utilizzare delle lenti dalle dimensioni esagerate. Potrete quindi scegliere la fotocamera Canon bridge che supporta la lunghezza focale più adatta alle vostre esigenze. Ma è importante anche che le lenti siano di qualità, in modo da non generare aberrazioni cromatiche o di prospettiva ad alcuni livelli di zoom.

Se siete interessati alla fotografia si atleti in azione, o di animali nel loro habitat naturale, o se semplicemente vi capita spesso di dover fotografare soggetti in rapido movimento, avrete bisogno di una fotocamera Canon bridge capace di una buona velocità di scatto. In questo caso, quanti più frame il sensore della fotocamera può catturare in un secondo, minore sarà il rischio di perdere il momento decisivo.

Il terzo criterio di scelta è relativo alle capacità video. In tutti i prodotti sul mercato esiste ormai la possibilità di registrare video in formato 1080p, o FullHD. Sono pochi i modelli invece che supportano anche la risoluzione 4K, che assicura dei risultati più dettagliati. Importante anche il frame rate di cui la fotocamera è capace: 60 fps è la cifra perfetta per ottenere dei file fluidi e piacevoli da visualizzare.

Infine, non bisogna dimenticarsi della qualità costruttiva. Dei materiali troppo economici o mal assemblati possono creare dei problemi nell’utilizzo della fotocamera. Bisogna puntare invece su modelli robusti, che possano resistere anche ad un uso dinamico della macchina senza il rischio di rompersi troppo facilmente.

In questa guida andiamo ad analizzare i migliori modelli di macchina fotografica Canon bridge disponibili sul mercato, partendo dalla fascia bassa. Qui troviamo dei modelli adatti a chi si avvicina per la prima volta al mondo della fotografia, mentre chi cerca dei modelli più avanzati dovrà indirizzarsi sulla fascia media. Infine, abbiamo la fascia alta dove troviamo le bridge più potenti del produttore nipponico, e anche le più costose.

 

 

Canon PowerShot SX420IS

Canon PowerShot SX420IS è la Canon bridge più economica che potete trovare in questa guida. Il modello integra un sensore CCD da 20.5 megapixel, ed è affiancato da un sensore di derivazione reflex: l sensore d’immagine DIGIC 4+ che garantisce una resa degli scatti qualitativamente molto elevata. L’obiettivo incorporato è un superzoom da 42x, equivalente ad un 24-1008mm ƒ3.5-6.6. Questa lente è molto buona se consideriamo la fascia di prezzo in cui è inserita questa Canon bridge. La fotocamera pesa solo 325 grammi e si caratterizza come la Canon bridge più leggera della gamma. Il modello integra anche il chip Wi-Fi affiancato dalla tecnologia NFC, in questo modo la connettività con dispositivi esterni è molto buona ed è possible anche controllare da remoto la fotocamera o condividere scatti. Questa fotocamera integra quindi uno zoom ottico decisamente interessante sopratutto per il prezzo a cui viene venduta.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX420IS su Amazon o se preferisci su eBay

Canon PowerShot SX540HS

Canon PowerShot SX540HS è la Canon bridge che potremmo definire medio gamma. Questo prodotto integra un buon rapporto qualità prezzo ed è ideale per i viaggi o per chi vuole avvicinarsi al mondo della fotografia. Il modello integra un sensore CMOS da 20,3 megapixel affiancato dal processore d’immagini DIGIC6, uno degli ultimi di derivazione reflex. L’obiettivo superzoom integrato è in grado di coprire una distanza focale pari a 24-1200mm con apertura del diaframma pari a ƒ3.3-8. Questa fotocamera è davvero valida e si caratterizza per la sua copertura focale che è tra le più alte sulle Canon bridge presenti sul mercato. Tutto il corpo con l’ottica inclusa ha un peso complessivo di circa 442 grammi. Presente inoltre il chip WiFi e la tecnologia NFC che permettono una connessione con i dispositivi portatili ottimale.La gamma ISO parte da 80 e si estende fino a 3200 ed è in grado di generare buone foto anche in scarse condizioni di luminosità.  Per quanto riguarda la qualità video, questa Canon bridge è in grado di effettuare riprese in Full HD a 60fps sfruttando i 5 assi di stabilizzazione integrati che permettono di girare filmati di ottima qualità.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX540HS su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Canon PowerShot SX60

Canon PowerShot SX60, è la Canon bridge che più si presta ad un utilizzo di alta qualità ed è la più indicata per chi cerca il top tre le fotocamere bridge Canon. Questo modello è molto particolare perché è definita come una compatta con le forme da bridge. Il modello è in grado di sfruttare uno zoom ottico da ben 65x, l’equivalente ad un’ottica 21-1365mm  f/3.4-6.5. I più attenti di voi avranno notato che si tratta di un’obiettivo abbastanza luminoso dal momento che a 1356mm ha un’apertura del diaframma che arriva a f6.5, una buona media per quanto concerne le possibilità di ingresso di luce e l’effetto bokeh. Questa Canon bridge ovviamente integra tutte le buone caratteristiche dei modelli precedenti come il processore DIGIC 6 di derivazione reflex (modelli professionali come EOS 7D Mark II e Canon EOS 5DsR). È inoltre possibile scattare foto in RAW, condividerle rapidamente tramite WiFi o NFC, sfruttare una messa a fuoco rapida e guardare il tutto in un mirino esterno elettronico da ben 922.000 punti. Insomma, questa fotocamera è sicuramente la risposta definitiva a chi cerca qualcosa di estremamente compatto ma in grado di garantire ottimi risultati.

Puoi acquistare Canon PowerShot SX60 su eBay o se preferisci su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Marco Rotunno tramite i commenti.