Camera+ si aggiorna: ecco lo scatto in RAW e molto altro

scritto da Ricky Delli Paoli il 15 dicembre, 2016

Camera+ è sempre stata un’applicazione molto rinomata tra gli utenti iOS grazie soprattutto alle ottime funzioni di editing ed organizzazione delle foto. Oggi, la nota applicazione fotografica, si è aggiornata introducendo diverse modalità interessanti che sfruttano le ultime API introdotte con iOS 10, come ad esempio quella dedicata al supporto dei file RAW.

È infatti ora possibile scattare ed editare immagini in RAW con supporto alla doppia fotocamera di iPhone 7 Plus. La modalità RAW funziona con iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE, iPhone 7 e, ovviamente, iPhone 7 Plus e può essere attivata tramite il menù dedicato alla qualità e formato di scatto. I file RAW generati da Camera+ sono decisamente più pesanti e richiedono più tempo per lo scatto ma permettono di catturare più dettagli e offrono ovviamente maggiori possibilità nella postproduzione. C’è da dire però che il formato RAW non è esattamente compatibile con tutte le modalità di scatto: nel caso in cui decidiate di usare lo zoom, di sfruttare la modalità macro o di scattarvi un selfie, non sarà possibile sfruttare lo scatto in questo formato in quanto, attualmente, non supportato.

Camera+

Il supporto al formato RAW introduce anche una modalità di editing completamente nuova chiamata “RAW Lab“, cioè un “laboratorio” di postproduzione in cui potrete cimentarvi nella correzione delle foto appena scattate con tutti i vari miglioramenti del caso per supportare al meglio i vantaggi di questo formato. Tra i nuovi strumenti è possibile trovare un tool dedicato alla modifica delle curve ed una nuova funzione per gestire il rumore digitale al meglio. Un’altra novità interessante riguarda l’organizzazione delle foto all’interno della libreria di Camera+ : gli scatti in formato RAW vengono uniti a quelli in JPEG o TIFF al fine di mantenere tutto organizzato al meglio e non creare confusione. Ogni file verrà ben distinto per permettervi di capire facilmente il formato.

Come segnalato da 9To5Mac, Camera+ 9 include anche molti altri miglioramenti come il supporto ad una maggiore gamma cromatica, il feedback con Force Touch all’interno dell’app e molte correzioni di vari bug segnalati. Potete acquistare Camera+ 9 dall’App Store ad un costo pari a 2.99€ cliccando qui.

Top