Bayonetta 3: il gameplay si mostra finalmente nel trailer dell’ultimo Nintendo Direct

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

Era il 2017 quando, in occasione degli annuali Game Awards, Nintendo annunciò ufficialmente Bayonetta 3 in esclusiva per la neonata console Nintendo Switch. Sono passati quasi quattro anni, e finalmente la casa di Kyoto ha mostrato un primo assaggio del terzo capitolo della popolare serie action.

Dopo una prima parte del trailer che mostra alcuni militari intenti ad affrontare un gigantesco mostro, la strega Bayonetta fa finalmente la sua comparsa sul campo e sfoggia subito un look leggermente cambiato, con lunghe trecce che vanno a sostituire il caschetto del precedente capitolo. Si passa, quindi, all’azione vera e propria, in cui si percepisce subito che Platinum Games non ha affatto perso il tocco nell’ispirazione dei giochi action. Combo spettacolari, trasformazioni e, soprattutto, gigantesche evocazioni pronte a dare battaglia contro il boss presentato nella sequenza.

Dai primi attimi di gameplay si può già ipotizzare come la fluidità del combattimento avrà la priorità rispetto alla qualità grafica, con la speranza che quantomeno in modalità Dock la console potrà reggere i 60 FPS. Un piccolo teaser alla fine del trailer, inoltre, lascia aperto il dubbio sull’ingresso di un nuovo personaggio; magari proprio con la possibilità che si tratti di un secondo protagonista da affiancare alla strega.

Non ci resta che attendere novità da parte di Nintendo e di Platinum Games, tuttavia sappiamo che Bayonetta 3 arriverà su Nintendo Switch entro la fine del 2022.

Lascia un commento