Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Asus ZenBook S UX391FA

Asus ZenBook S UX391FA

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 31 agosto 2018
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema Asus ZenBook S UX391FA ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 16 Luglio 2019.
Asus ZenBook S UX391FA, il nuovo modello presentato ad IFA 2018

Asus ZenBook S UX391FA caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

Arriva ad IFA 2018 Berlino anche la nuova versione dello ZenBook S, l’ultraportatile di casa Asus che adesso equipaggia i nuovi processori Intel Whiskey Lake. Rispetto al modello precedente, l’Asus ZenBook S UX391FA è più leggero e ha -almeno sulla carta- una autonomia ancora maggiore. Questo notebook si propone come la scelta per tutti gli utenti che hanno bisogno di un computer che li accompagni durante i loro spostamenti, per poter lavorare dappertutto.

Design e connettività

L’Asus ZenBook S UX391FA è un portatile davvero facile da mettere in borsa o in uno zaino: è un 13 pollici, pesa circa un chilo e non raggiunge i 13 mm di spessore. Il design è molto elegante, grazie alla scocca unibody interamente in metallo, disponibile nelle colorazioni Deep Dive Blue e Rose Gold. Nonostante le linee sottilissime, non ci troviamo di fronte ad un device fragile: è infatti conforme agli standard militari MIL-STD-810G (resistenza ad acqua, polvere, urti e cadute da 1,2 metri). Caratteristica che accomuna gli ZenBook sono le cerniere ErgoLift, che permettono di sollevare la tastiera in una posizione inclinata che rende più agevole la scrittura. Sempre questo meccanismo contribuisce ad una migliore dissipazione del calore, consentendo all’Asus ZenBook S UX391FA di mantenenere sempre temperature accettabili. Per mantenere il design così sottile, Asus ha dovuto scegliere con cura le porte da includere: 2 Thunderbolt 3, 1 USB 3.1 Type-C e jack audio.

Display

Per quanto riguarda lo schermo, abbiamo diverse opzioni: innanzitutto l’Asus ZenBook S UX391FA è disponibile in Full HD (1920 x 1080), con display opaco standard. È possibile anche scegliere una variante con display lucido touch (sempre FHD), mentre il top di gamma è equipaggiato con un pannello touchscreen 4K (3840 x 2160). Tutte le varianti riescono a riprodurre il 100% del sRGB gamut. Complici le cornici sottili che lo circondano, il display riesce a coprire l’85% della scocca superiore.

Hardware

Come anticipato, l’Asus ZenBook S UX391FA è stato dotato dei processori Intel di ottava generazione, nuovi fiammanti. Sarà possibile configurare il notebook con un i5-8265U (quad-core, 8 thread, 1,60 GHz/3,90GHz max), oppure con un più prestante i7-8565U (quattro core, otto thread, frequenza base di 1,80 GHz, 4,60 GHz in burst). Ad affiancare il processore 8/16 GB di RAM LPDDR3; la scheda grafica è l’integrata Intel UHD 620. Per l’archiviazione l’utente potrà scegliere tra un minimo di 256 GB e un massimo di 1 TB, su SSD PCIe. Per garantire l’ottima portabilità di questo notebook non è stato dunque sacrificato nulla in termini di prestazioni: l’Asus ZenBook S è un notebook in grado di confrontarsi fluidamente con tutte le operazioni standard (office, web browsing, multimedia -grazie anche alle ottime opzioni per lo schermo-) e anche con qualche task più pesante, come image editing, videoediting light, CAD (ricordiamoci che non è presente una GPU dedicata).

Batteria

In un dispositivo come Asus ZenBook S UX391FA, che fa della portabilità il suo principale punto di forza, l’autonomia è davvero decisiva per far pendere l’ago della bilancia da un lato o dall’altro. Asus promette una durata eccezionale, che dovrebbe raggiungere le 20 ore. La batteria è un’unità da 50Wh e staremo a vedere se i componenti a basso consumo energetico e l’ottimizzazione del sistema faranno sì che venga mantenuto quanto promesso.

Asus ZenBook S UX391FA prezzo e uscita in Italia

Non abbiamo ancora informazioni esatta riguardo alla data di lancio nel nostro paese e del prezzo di listino che avranno le varie configurazioni dell’Asus ZenBook S UX391FA . Non appena saranno disponibili aggiornamenti attendibili, troverete in queste righe tutte le informazioni più aggiornate. Quella che possiamo fare al momento è solo qualche speculazione sulla spesa che sarà necessaria per poter portare a casa questo notebook sottile ed elegante. Sappiamo che attualmente il listino della versione precedente (core i7) tocca quasi i 1800 euro (ovviamente sarà possibile trovare street price inferiori). Sarà ragionevole aspettarsi una cifra simile per il nuovo Asus ZenBook S UX391FA, che probabilmente arriverà ai 2000 euro (e potrebbe tranquillamente superarli) per la configurazione con display 4K.

La scorsa versione con i5 non sembra essere arrivata nel nostro paese e dovremo vedere anche le configurazioni disponibili di questo refresh 2018. Ipotizzando prezzi del genere, varrà la pena comprare Asus ZenBook S UX391FA ? Non sarà probabilmente il prezzo il punto di forza di questo notebook, ma dovremo tenere in considerazione la qualità costruttiva soddisfacente, gli ottimi display, il design moderno e raffinato, la leggerezza. Chi cerca la portabilità, non dovrebbe escludere questo notebook Asus; ma di Ultrabook da 13 pollici ce ne sono tanti (e altri ancora sono in arrivo). È lui il migliore? Occorrerà valutare i competitor e attendere test più approfonditi sul suo funzionamento per dare una risposta definitiva.

Asus ZenBook S UX391FA anteprima

Estrema portabilità e ottimo display: queste le prime impressioni che abbiamo avuto in seguito alla nostra prova dell’Asus ZenBook S UX391FA, in occasione di IFA 2018. Bello il design, contraddistinto da cornici davvero ridotte ai minimi termini, e bene anche il pannello, luminoso e dai colori vividi. Per ottenere un design così sottile però, Asus ha dovuto ridurre l’ingombro di tutti i componenti, e questi tagli si fanno sentire particolarmente nella tastiera. Se anche il feedback e la qualità costrittiva sono comunque convincenti, i tasti però sono davvero piccoli e ravvicinati tra loro.

L’esperienza d’uso non è proprio al top durante una sessione di scrittura: nella digitazione è molto facile andare a premere due tasti invece che uno. Ovviamente assente il tastierino numerico nella keyboard, ma Asus ha trovato il modo di aggirare il problema, includendolo nel touchpad. Grazie ad un apposito tasto infatti sarò possibile rivelare al suo interno (attraverso la retroilluminazione) i tasti mancanti nella tastiera fisica. La feature è interessante e funziona anche bene: non ci sono incertezze tra quando si usa il touchpad e quando invece si premono i numeri (attraverso un tap deciso). Quello che però ci ha delusi è la mancata possibilità di usare questo “tastierino virtuale” per le combinazioni ASCII. Davvero un’occasione sprecata, perché l’impossibilità di scrivere caratteri accentati o speciali fa perdere una buona percentuale della sua utilità. Speriamo che questa mancanza possa essere corretta in futuro.

30 agosto 2018
Tutti i rumors su Asus ZenBook S UX391FA

Asus ZenBook S UX391FA Rumors

Nonostante il nostro impegno a seguire assiduamente la categoria, non abbiamo individuato alcun rumor su Asus ZenBook S UX391FA antecedente alla fase di annuncio effettivo. Pertanto, la fase dedicata ai rumors è rimasta priva di indiscrezioni: date direttamente un’occhiata alle caratteristiche ufficiali nella fase sovrastante!

29 agosto 2018