Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
ASUS ZenBook Flip 15 UX562

ASUS ZenBook Flip 15 UX562

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 3 settembre 2018
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema ASUS ZenBook Flip 15 UX562 ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 14 Dicembre 2018.
ASUS ZenBook Flip 15 UX562 è stato presentato in occasione di IFA 2018

ASUS ZenBook Flip 15 UX562 caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

È stato a Berlino, in occasione di IFA 2018 che Asus ha scelto di presentare la nuova gamma di notebook di fascia alta ZenBook. Nello specifico l’ASUS ZenBook Flip 15 UX562 è il più grande dei due convertibili rivelati in questa occasione. Siamo di fronte ad un prodotto dalle dimensioni standard, ma grazie anche alle cornici praticamente inesistenti che circondano lo schermo, il risultato è una compattezza maggiore rispetto ad altri modelli della sua categoria. Lo ZenBook Flip 15 è stato dotato dei nuovi processori Intel Whiskey Lake, a dimostrare che oltre ad una certa cura nel design Asus intende offrire anche performance di ottimo livello. A bordo troviamo Windows 10 (versione Professional o Home). Scopriamo di più su questo convertibile.

Design e connettività

ASUS ZenBook Flip 15 UX562 si fa identificare immediatamente come un dispositivo di fascia alta: il case è in metallo, il touchpad ricoperto da uno strato in vetro. Proprio perché si parla di un convertibile, abbiamo cerniere che consentono l’apertura dello schermo fino a 360 gradi, dall’aspetto robusto (sono state testate fino a 20.000 aperture). Contrariamente al modello da 13 pollici, che incorpora un tastierino virtuale all’interno del touchpad, questo notebook ha una tastiera completa, che dunque include un piccolo numpad fisico. Rispetto allo ZenBook Flip 13 abbiamo anche più spazio per le porte: troviamo infatti 1 USB-C di prima generazione, 2 USB di dimensioni standard (una 3.1 e una 2.0), una HDMI full size, lettore SD e jack audio.

Display

Il display a bordo dell’Asus è un pannello Full HD (1920 x 1080 pixel) da 15,6 pollici, che mantiene l’ottimo rapporto del 90% con l’intero corpo del notebook; davvero un buon risultato, che permette di raggiungere dimensioni complessive fino a qualche anno fa impensabili per un 15 pollici. Disponibile anche una variante 4K (3840 x 2160 pixel). Vi diamo qualche altra specifica indicativa della qualità del pannello: il Delta-E è minore di 2 per la variante 4K e inferiore a 3 per quella Full HD. È stata ottenuta la certificazione Pantone, e il display è in grado di riprodurre il 100% dell’sRGB gamut.

Hardware

Confermato anche per il convertibile ASUS ZenBook Flip 15 UX562 l’aggiornamento ai nuovi processori Intel Whiskey Lake. Saranno infatti due le configurazioni a disposizione dell’utente: la prima, molto equilibrata, anche se in grado di regalare le giuste prestazioni, che include l’i5-8256U (quattro core e otto thread, 1,60 GHz di frequenza base che salgono a 3,90 GHz in burst). La seconda, sarà invece una una variante top con i7-8565U (quad-core con 8 thread virtuali, frequenza minima 1,80 GHz e massima di 4,60 GHz). In entrambi i casi saranno presenti ben 16 GB di memoria RAM DDR4.

Contrariamente al fratello minore da 13 pollici, all’interno di questo convertibile di grandi dimensioni trova spazio anche una GPU dedicata di buon livello: si tratta infatti delle Nvidia GTX 1050 (in versione Max-Q) con 2 GB di memoria DDR5 dedicati. Questa caratteristica apre all’utente che sceglierà l’ASUS ZenBook Flip 15 UX562 scenari non contemplabili da una configurazione con scheda video integrata. Tra le schede video di fascia alta non è certamente il chip top di gamma, ma la GTX 1050 darà il boost necessario ad affrontare più agevolmente operazioni come editing video, CAD 3D e anche un po’ di gaming. Completa il quadro un disco SSD; anche qui abbiamo più opzioni: SSD PCIe da 512 GB oppure SATA 3, disponibile anche con taglio da 256 GB, a cui si aggiunge un hard disk tradizionale da 2 TB.

Batteria

Due opzioni per la batteria su questo ASUS ZenBook Flip 15 UX562: la prima, con un’unità da 4 celle e 57Wh è l’unica disponibile si sceglie la variante con SSD + HD meccanico. La seconda invece prevede una batteria da 6 celle 86Wh. Asus dichiara fino a 20 ore di autonomia per questo modello.

ASUS ZenBook Flip 15 UX562 prezzo e uscita in Italia

Non abbiamo ancora informazioni certe circa l’uscita di Asus ZenBook Flip in Italia, nè del prezzo di listino che avranno le varie configurazioni. Non appena la casa produttrice divulgherà questi aggiornamenti, troverete in queste righe prezzi e disponibilià. Nell’attesa, possiamo soltanto fare delle ipotesi sulla spesa che sarà necessaria a portare a casa questo pc. Sicuramente ci troviamo di fronte ad un device di alta gamma, dunque possiamo star certi che si parlerà di cifre a 3 zeri. Considerando che RAM da 16 GB e scheda video non sono opzionali, potrebbe essere sensato supporre un prezzo minimo di 1500 euro, che salirà drasticamente (forse anche a toccare i 2000) per la versione top con i7 e schermo 4K. Tornate a trovarci su questa pagina per tutte le news.

ASUS ZenBook Flip 15 UX562 anteprima

Non è esattamente la sua convertibilità la caratteristica che ci ha colpito di più durante la nostra prova dello ZenBook Flip 15, in occasione di IFA 2018. Solitamente chi sceglie un convertibile lo fa per avere un device versatile, da utilizzare anche come tablet magari in mobilità, ma le dimensioni di questo notebook non sono così ridotte da farcelo immaginare in questo scenario d’uso. D’altra parte è proprio la sua diagonale che fa dell’ASUS ZenBook Flip 15 UX562 un notebook completo: la tastiera è una full size ed è comoda (davvero uno dei punti forti del pc), ci sono tutte le porte di cui abbiamo bisogno, la configurazione hardware è ottima anche per usi più spinti. Occorre valutare bene l’effettivo utilizzo che si farà del portatile: se state cercando qualcosa di estremamente portatile, forse è meglio orientarsi sul più piccolo ZenBook Flip 13. Se lo utilizzerete essenzialmente in modalità notebook… forse vale la pena di risparmiare qualcosa e scegliere un modello più tradizionale.

Qualche dettaglio (positivo) in più: nonostante le cornici estremamente ridotte, Asus è riuscita a trovare lo spazio per la webcam al di sopra dello schermo. Molto bene! Anche in questo Flip troviamo il meccanismo ErgoLift, che permette di inclinare la tastiera per un’esperienza di digitazione più comoda. L’unità che abbiamo testato disponeva della webcam secondaria al fianco della tastiera, da sfruttare quando il notebook è in modalità tablet per foto o video; ma, contrariamente a quanto avviene per lo ZenBook Flip da 13 pollici, non siamo sicuri che questa feature arriverà anche da noi in Italia.

30 agosto 2018
Tutti i rumors su ASUS ZenBook Flip 15 UX562

ASUS ZenBook Flip 15 UX562 rumors

Nonostante il nostro impegno a seguire assiduamente la categoria, non abbiamo individuato alcun rumor su ASUS ZenBook Flip 15 UX562 antecedente alla fase di annuncio effettivo. Pertanto, la fase dedicata ai rumors è rimasta priva di indiscrezioni: date direttamente un’occhiata alle caratteristiche ufficiali nella fase sovrastante!

29 agosto 2018