Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
ASUS VG248QE

ASUS VG248QE

di Matteo Gobbiaggiornato il 31 luglio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su ASUS VG248QE presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 24 Aprile 2019.
ASUS VG248QE è attualmente disponibile

ASUS VG248QE prezzo e data uscita in Italia

Nel caso foste interessati ad acquistare ASUS VG248QE, vi ricordiamo che il prodotto attualmente è disponibile e per portarvelo a casa è sufficiente selezionare gli appositi box che trovate qui accanto, oppure in alternativa il seguente link.

22 febbraio 2018
Tutto quello che bisogna sapere di ASUS VG248QE

L’attuale mercato videoludico dei monitor da gaming incoraggia anche l’utente medio a dotarsi di un prodotto con un display in grado di offrire qualcosa in più rispetto all’ormai sempre più obsoleto pannello Full HD/60 Hz ed ASUS VG248QE è un dispositivo pensato proprio per questo. Il suo prezzo contenuto ed alto framerate, infatti, lo rendono un prodotto molto interessante per potenziare con un esborso relativamente contenuto la propria rig da gaming, ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le specifiche tecniche di ASUS VG248QE.

ASUS VG248QE news e caratteristiche ufficiali

La caratteristica più importante da segnalare di ASUS VG248QE è che stiamo parlando di un monitor con pannello TN – quindi dal bassissimo tempo di risposta di 1 ms – che offre all’utente l’opzione di raggiungere un framerate massimo di 144 Hz. Questo refresh rate porta numerosi benefici particolarmente apprezzabili a livello di gameplay, soprattutto nei titoli di natura competitiva dove la reattività è un must. La risoluzione massima è “solamente” Full HD (1920 x 1080 pixel) e gli angoli di visuale non sono proprio entusiasmanti (170°/160°), però quest’ultimo fattore è facilmente compensabile grazie alla base che permette di regolare facilmente la posizione dello schermo.

La risoluzione massima di ASUS VG248QE è un buon compromesso, in fin dei conti, soprattutto per due motivi. Il primo è che vista l’assenza di tecnologie che aiutano a mantenere il framerate – come l’Nvidia G-Sync o l’AMD FreeSync – risulterebbe difficile ai PC meno prestanti sfruttare a dovere i 144 Hz, mentre il secondo motivo è tanto palese quanto apprezzabile: mantenere il prezzo di listino relativamente basso. Grazie a questa combinazione di specifiche, infatti, ASUS VG248QE offre un display efficiente, abbordabile e che vanta anche una connettività ottima per questa fascia (HDMI, DisplayPort, Dual-link DVI-D e jack da 3,5 mm) e persino due speaker integrati, che sebbene non siano affatto paragonabili ad un set di altoparlanti o cuffie da gaming per resa qualitativa son comunque un’implementazione gradita.

22 febbraio 2018