Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

ASUS TP300L: nuovo design e cerniera 360°

di Riccardo Palomboaggiornato il 8 de mayo de 2015

Sorpresa dal database FCC. ASUS fa certificare un portatile con cerniera convertibile a 360°, stile Lenovo Yoga o HP Pavilion x360. Si chiama ASUS TP300L (o ASUS Q302L in altri mercati) e a giudicare dalle dimensioni riportate in una delle foto, è un 13.3 pollici con Windows 8.1, processore Intel e un bel set di porte sul lato. Tutto fa pensare ad un modello VivoBook, uno dei nuovi Ultrabook ASUS che vedremo tra un mese esatto a Computex 2014.

→ Aggiornamento: ASUS presenta la linea Transformer Book Flip.

Senza conoscere le specifiche tecniche, possiamo ragionare un po’ sul design. Il display sembra decisamente sottile, a tutto vantaggio della modalità tablet. La grande cerniera è centrale, simile a quella degli ultimi Transformer Book Duet. Tutto il portatile ha linee rigide, con la base che ricorda i vecchi MacBook ed ospita un numero di porte davvero importante in questa categoria. Ci sono anche i tasti di gestione Windows 8.1 da usare in modalità tablet.

Il design mi piace: non copia le mode ultrasottili della linea Zenbook e rende il tutto più solido e professionale. Mi auguro che venga usato anche su prodotti di taglia più piccola, magari su un successore di VivoBook X201E. FCC ha certificato un portatile con funzionalità di conversione simile (ASUS N542L o Q502L) ma schermo da 15 pollici, e questo confermerebbe quanto appena scritto.

Le foto ai componenti interni di TP300L mostrano un’enorme batteria posteriore, una scheda wireless su slot mini-PCI Express e un disco da 2.5 pollici sostituibile; nessuna immagine del lato opposto, quello dove risiede la memoria RAM; il telaio, comunque, non prevede sportellini di accesso ma una sola griglia di ventilazione. Difficile dire altro in questo momento. Non resta che guardare le foto migliori pubblicate da FCC e lasciare il tutto in sospeso. Se davvero verrà presentato a Computex 2014, allora ecco che da un giorno all’altro potrebbero farsi vedere le prime prevendite. Sarà un modello premium o un low-cost?