Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
ASUS ROG Swift PG348Q

ASUS ROG Swift PG348Q

di Matteo Gobbiaggiornato il 25 giugno 2019
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su ASUS ROG Swift PG348Q presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 18 Luglio 2019.
ASUS ROG Swift PG348Q è attualmente disponibile

ASUS ROG Swift PG348Q prezzo e data uscita in Italia

Se desiderate acquistare ASUS ROG Swift PG348Q potete già farlo ed è sufficiente selezionare uno degli appositi box o questo link ad Amazon.

11 febbraio 2018
Tutto quello che bisogna sapere su ASUS ROG Swift PG348Q

Fra tutti i display presentati negli ultimi anni, ASUS ROG Swift PG348Q è sicuramente uno dei monitor da gaming più iconici e facili da identificare a colpo d’occhio. Non molti prodotti sono in grado di rivaleggiare la bontà del pannello incluso in questa periferica, sia per il suo form factor che per le sue specifiche tecniche; andiamo insieme a vedere quindi cosa rende di preciso ASUS ROG Swift PG348Q così intrigante.

ASUS ROG Swift PG348Q news e caratteristiche ufficiali

La prima caratteristica che bisogna specificare di ASUS ROG Swift PG348Q è anche la più facile da identificare, ovvero il taglio enorme del display: ben 34″ in formato 21:9, aspetto che dona una larghezza totale del prodotto di quasi 90 cm. Questo pannello, inoltre, ha una curvatura integrata che aiuta ad immergere il giocatore ancor di più nell’azione e grazie ai buoni angoli di visuale (178°/178°), alla superficie anti-glare ed all’ottima base regolabile dello schermo (che proietta persino il logo ROG sulle superfici d’appoggio) non troveremo alcuna difficoltà a regolare la posizione del display in maniera ottimale.

Parlando del pannello di ASUS ROG Swift PG348Q in maniera più specifica, questo è in grado di raggiungere una risoluzione massima 4K Ultra-Wide, ovvero di 3840 x 1440 pixel, ed ha un refresh rate che con l’ausilio di una scheda video Nvidia eguale o superiore alla GTX 980 Ti può essere overclockato a 100 Hz. Mantenere questo rateo d’aggiornamento in risoluzione 4K è reso particolarmente facile, grazie all’inclusione del supporto all’apprezzatissima tecnologia Nvidia G-Sync, che grazie alla sua capacità di gestire la sincronia verticale indipendentemente dalla GPU migliora sensibilmente le performance di tutti i nostri giochi. L’unico aspetto “negativo” di questo pannello IPS LED è il tempo di risposta, che assestandosi a 5 ms non è chiaramente sensazionale ma comunque risulta più che valido per il tipo di utenti per cui è stato pensato il monitor, ovvero il giocatore che vuole la migliore esperienza 4K ultra-wide possibile. Infine, ASUS ROG Swift PG348Q include una porta HDMI, una DP, cinque porte USB 3.0, un’uscita da 3,5 mm e sorprendentemente anche due speaker stereo integrati da 2 Watt, però come spesso accade questi non sono affatto in grado di fungere da impianto audio primario.

11 febbraio 2018