Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
ASUS NovaGO TP370QL

ASUS NovaGO TP370QL

di Claudio Carelliaggiornato il 16 aprile 2018
attesaalta
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su ASUS NovaGO TP370QL presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 18 Luglio 2019.
ASUS NovaGO TP370QL ufficiale: ecco il nuovo notebook compatto visto da vicino

ASUS ha sfruttato la cornice del Mobile World Congress per lanciare il primo notebook Gigabit LTE al mondo, l’ASUS NovaGo. Insieme alla presentazione della nuova gamma di ASUS Zenfone 5, l’azienda taiwanese ha colto l’occasione di presentare il suo ultimo convertibile, di cui ci occupiamo in questa pagina. Vediamo tutte le caratteristiche tecniche, il prezzo e la data di uscita, come annunciate a Barcellona.

ASUS NovaGo news e caratteristiche ufficiali

NovaGo è il primo notebook Gigabit LTE al mondo progettato per offrire mobilità di nuova generazione e una buona esperienza d’uso, assicurando la possibilità di essere sempre attivi e sempre connessi. Questo laptop convertibile, ultrasottile e ultraleggero, è alimentato dalla piattaforma Snapdragon 835 Mobile PC e adotta un modem Snapdragon X16 Gigabit LTE, che garantisce velocità di download maggiori rispetto alle velocità medie della banda larga, oltre ad integrare il supporto a Wi-Fi 2×2 11ac e Bluetooth 5. Associati ad esso troviamo 4 GB di RAM LPDDR3x di nuova generazione, oltre che una ovvia GPU integrata Adreno 540, adatta comunque anche ai rapidi lavori di editing grafico. Lo storage è invece da 128 GB UFS 2.0.

Il form factor, come detto, è convertibile: il coperchio superiore che integra il display da 13.3″ LED con risoluzione Full HD – quindi abbastanza denso e definito – si richiude interamente a 360 gradi sull’asse orizzontale, permettendo utilizzi misti differenti per ogni circostanza differenza, dalla fruizione di video in modalità tenda a quello classico, piuttosto che a quello con tutto il coperchio richiuso magari a letto. Il prodotto è davvero leggero e compatto, con un peso di 1.39 Kg e uno spessore di 15 millimetri.

L’elevata autonomia della batteria – in grado di estendersi fino a 22 ore di utilizzo ed oltre 30 giorni di standby – e lo slot integrato per nanoSIM garantiscono una connettività ininterrotta ovunque ci si trovi. In più la funzionalità di ricarica rapida, assicura fino a cinque ore di autonomia con una carica di soli 15 minuti. Lato software, c’è Windows 10 S ed ha incluso tutte le nuove funzionalità quali Windows Ink, Windows Hello e il sostegno dell’assistente digitale Cortana.

Interessante la dotazione di porte, caratterizzata da due USB 3.1 classiche, jack audio da 3,5 mm combinato, slot micro SD per espansione fino a 256 GB aggiuntivi, HDMI out, alimentazione DC e purtroppo niente USB Type-C, caratteristica che avrebbe potuto rendere NovaGo anche ottimale per la ricarica attraverso una batteria esterna tradizionale di nuova generazione. Presente ovviamente anche una camera frontale per le videochiamate, nonché un set di speaker discreti (niente di mostruoso).

ASUS NovaGo anteprima MWC 2018

Sebbene sia passato molto in sordina, vista anche l’attenzione risicata che l’azienda ha dato sul palco dell’evento ufficiale tenutosi a Barcellona, ASUS NovaGO è uno dei prodotti più interessanti di questo inizio 2018. Il notebook convertibile non è altro che un dispositivo giovane e compatto fatto per chi vuole portare in mobilità la praticità di Windows e le dimensioni ridotte di un Ultrabook, senza pretendere troppo dalle performance. Al suo interno è presente infatti un processore Qualcomm Snapdragon 835, edizione top di gamma della generazione scorsa che è stata scelta dai vari produttori in partnership per alimentare i nuovi portatili Windows con un modulo SIM LTE da poter sfruttare per lavorare in mobilità.

Il risultato finale, almeno per ASUS NovaGO, è davvero piacevole alla vista. Il prodotto dispone di un corpo di metallo davvero ben rifinito, con dei tagli netti nelle cornici davvero piacevoli alla vista. Buona la tastiera presente sul lato inferiore, adatta alla scrittura e alla gestione dei documenti in tandem con l’ampio trackpad. Non male il display, così come il meccanismo di ribaltamento del coperchio superiore per poter cambiare modalità d’uso del device. All’interno il tutto è alimentato da Windows 10 S per gli studenti, abbastanza parlante per ciò che riguarda il potenziale target di utilizzo: è proprio il notebook da portare all’università o a scuola per prendere appunti o per svolgere operazioni leggere, puntando su una autonomia potenzialmente davvero da guinness.

Fa storcere un po’ il naso, almeno dal mio punto di vista, l’assenza di una porta USB Type-C per l’alimentazione, cosa che avrebbe aumentato sicuramente la predisposizione di NovaGO all’uso in esterna, in tandem con un caricabatterie portatile – nessun problema di compatibilità con chipset, scelta discutibile del produttore. Per il resto sarà da capire il prezzo di partenza della configurazione, cosa che farà sicuramente buona parte dell’appetibilità del prodotto.

ASUS NovaGo news su prezzo e data uscita in Italia

Il nuovo ASUS NovaGo è stato presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona ma l’azienda taiwanese non ha reso noti i dettagli ufficiali in merito a prezzo e data di uscita del notebook.

28 marzo 2018