ASUS presenta tre nuovi monitor a risoluzione 4K con supporto alla ricarica wireless

scritto da Giovanni Mattei ultima modifica il 18 May, 2017

Pare che ASUS abbia ancora qualche cartuccia da sparare ad un giorno dalla chiusura del CES 2017 di Las Vegas. Infatti, come riportano i colleghi di Engadget, il colosso dell’elettronica di consumo svela tre nuovi monitor, ognuno caratterizzato da un preciso scopo e indirizzato ad un categoria ben definita di utenti. Partiamo con il modello di punta, il Designo Curve MX38VQ, un monitor assolutamente strabiliante e con delle caratteristiche uniche.

Si parte da una perfetta lavorazione delle cornici, estremamente sottili e presente in modo chiaro solo nella porzione inferiore, dove si collega allo stand. Quest’ultimo, e non è la prima volta che vediamo una soluzione simile, integra una basetta con tecnologia di ricarica wireless. Tramite essa, poggiando uno smartphone con supporto a questa tecnologia, un utente può caricare il proprio dispositivo libero di cavi e cavetti.

ASUS Designo Curve MX38VQ ProArt PA32U PA27AQ

Il monitor del Design Curve MX38VQ è un pannello curvo da ben 37.5″ con risoluzione da 3840 x 1600 pixel. La cornice inferiore integra anche due speaker da 8 W sviluppati in collaborazione con Harman Kardon, nel caso in cui voleste ascoltare qualche brano senza dipendere da casse PC Wireless o con cavo. Il modello successivo è il ProArt PA32U che, come anticipa il nome stesso, è indirizzato ai creativi e a chi ha necessità di un livello di dettaglio di un certo tipo.

Monta un pannello da 32″ a risoluzione 4K con supporto all’HDR con tecnologia quantum dot. Il monitor assicura la copertura del 95% della gamma DCI-P3, punto di riferimento per chi lavora con i video a livello professionale. Posteriormente trovano posto due porte Thunderbolt 3 ed una porta USB Type-C. L’ultimo modello fa sempre riferimento alla gamma “ProArt” ed è etichettato come ProArt PA27AQ; è una versione leggermente depontenziata rispetto al ProArt da 32″ di prima e dispone di un pannello da 27″ a risoluzione 1440p.

Sfortunatamente il colosso taiwanese non ha rilasciato informazioni ufficiali per quanto riguarda una data di arrivo o un prezzo indicativo.

Top