Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere senza sacco: ecco le migliori

Aspirapolvere senza sacco: ecco le migliori

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 10 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Aspirapolvere senza sacco è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

Siete stanchi di svuotare il sacco della vostra vecchia aspirapolvere? Quando lo fate buona parte della polvere finisce nuovamente in giro? Comprare i sacchi per l’aspirapolvere è una spesa continua? Fortunatamente il mercato della pulizia odierno propone prodotti in grado di sminuzzare anche la più piccola particella di polvere fino a farla quasi scomparire. Non aggiungete un altro sacco alla vostra immondizia, buttate un occhio ai nostri consigli per passare ad una pratica aspirapolvere senza sacco!

Aspirapolvere senza sacco: quale comprare

Iniziamo col fare una precisazione necessaria: il termine Aspirapolvere è diventato oggi una vera e propria categoria del genere pulizia. Non indica più un solo prodotto, ma viene usato per tutte quelle macchine in grado di aspirare e portare via la polvere: aspirapolvere a traino, scopa elettrica, robot per la pulizia, aspirabriciole, ecc. È quindi utile inquadrare precisamente il prodotto che andiamo a illustrarvi in questa guida. Per aspirapolvere senza sacco intendiamo un macchinario aspirante con traino e composto poi da tubo e spazzola.

Perchè abbandonare il vecchio e fidato sacchetto raccoglipolvere per uno strumento senza sacco?
Perchè i nuovi sistemi di pulizia con motore ciclonico permettono nuove e più efficienti modalità di aspirazione della polvere.
Dite la verità, quante volte passate l’aspirapolvere e poi siete costretti ad andare a svuotarla sul balcone per non far fuoriuscire di nuovo la polvere? E poi succede sempre le mattine in cui il freddo punge e non vorreste uscire per niente al mondo. Basta prendere freddo, il sacchetto è ormai un sistema obsoleto che lascia passare troppa polvere e soprattutto si riempie in fretta senza riuscire a smaltire i rifiuti più grandi. E poi va cambiato spesso, si sporca, si rovina e richiede una spesa e una manutenzione continua.

L’aspirapolvere senza sacco utilizza invece un serbatoio combinato con la potenza di un motore ciclonico. Questa tipologia di motore è in grado di frullare la polvere raccolta fino a ridurla in particelle talmente piccole che non occupano spazio. Molti aspirapolvere senza sacco, infatti, possono essere svuotate anche solo un paio di volte l’anno. Inoltre il serbatoio trasparente rende immediato capire quando l’aspirapolvere è pieno, cosa che con il sacco risultava molto più complessa.

Prima di procedere a illustrarvi la nostra selezione di prodotti però risulta utile soffermarsi sulle caratteristiche con cui abbiamo operato le nostre scelte. Eccovi quindi una serie di fattori da non trascurare quando si procede all’acquisto di una aspirapolvere senza sacco:

Iniziamo parlando di potenza di aspirazione, una caratteristica imprescindibile per qualsiasi tipologia di aspirapolvere e ancora più importante quando si parla di una macchina senza sacco e con motore ciclonico. Quest’ultimo va valutato con attenzione testandone l’effettiva potenza aspirante in modo di portarvi a casa uno strumento che vi faccia risparmiare anche tempo nelle pulizie aspirando lo sporco in una sola passata.

Naturalmente anche i filtri e il serbatoio sono importanti per un aspirapolvere senza sacco. Se siete allergici alla polvere e non riuscite nemmeno ad avvicinarvi ad una aspirapolvere potete stare tranquilli perché queste macchine senza sacco possiedono una forza aspirante che risucchia tutta la polvere senza soffiarla in giro. Inoltre i filtri Hepa, ad alta efficienza di fluidi, trattengono lo sporco evitando eventuali perdite di sporcizia anche durante lo svuotamento del serbatoio. Quest’ultimo è poi un altro elemento importante, a nessuno va di stare ore a pulire il serbatoio dell’aspirapolvere dopo aver passato le ultime a pulire la casa. Un aspirapolvere senza sacco tritura la polvere e offre un serbatoio talmente capiente che è possibile pulire lo strumento anche poche volte l’anno.

Un aspirapolvere senza sacco infine non è mai davvero completa se non presenta un ottimo set di accessori. Gli aspirapolvere della nostra selezione offrono una vasta gamma di accessori come: spazzole, bocchette, tubi, rulli e tanti altri pezzi utili che ne estendono al massimo le funzioni di pulizia, permettendovi di pulire ogni angolo e superficie della casa.

La nostra selezione di prodotti e divisa per fasce di prezzo in modo da guidarvi subito verso il prodotto offerto al budget che volevate investire: dagli aspirapolvere senza sacco più economici fino agli ultimi ritrovati tecnologici passando per prodotti a cavallo tra economia e potenza.

Aspirapolvere senza sacco: fascia bassa

Cominciamo con la fascia di prezzo più economica che comprende i migliori aspirapolvere senza sacco che vanno dai 60 fino quasi ai 100 euro. Questi prodotti non offrono, naturalmente, le funzioni e la potenza dei top di gamma, ma si difendono bene e inoltre sanno venire perfettamente incontro alle esigenze di tutte tasche.

Imetec Eco Extreme Pro C2-100

Iniziamo la nostra selezione di aspirapolvere senza sacco con Eco Extreme Pro C2-100, un modello di aspirapolvere prodotto da Imetec, azienda con oltre trent’anni di esperienza nel settore. Con un assorbimento energetico di 400 watt questo strumento fonde economia e potenza per offrire un prodotto di pulizia compatto e funzionale. Gli accessori in dotazione comprendono un tubo telescopico in metallo e una turbospazzola ideata per rimuovere i peli degli animali. Infine è compresa anche una spazzola per il parquet.

Pur essendo un prodotto di fascia economica questo strumento di pulizia presenta un’ottima potenza di aspirazione grazie soprattutto alle ottime prestazioni del motore ciclonico. Il traino, con un ampio serbatoio da 2 litri, si avvale di ruote gommate che non lasciano segni sul pavimento. Inoltre è possibile parcherggiare l’aspirapolvere sia in orizzontale che in verticale in modo da salvaguardare lo spazio. Il cavo di alimentazione è un po’ più corto (5 metri) degli altri modelli presi in esame, ma è possibile avvolgerlo facilmente grazie all’avvolgicavo automatico.

Vi consigliamo l’acquisto di questo Eco Extreme Pro C2-100 se siete alla ricerca di un aspirapolvere senza sacco base e che funzioni molto bene con i peli di animali. Se però volete qualcosa di più performante, siamo sicuri che lo troverete tra i prossimi prodotti della nostra selezione.

Puoi acquistare Imetec Eco Extreme Pro C2-100 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Imetec Eco Extreme Pro C2-100 è disponibile nella variante con spazzola Animal Care.

Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic

La soluzione migliore, a livello di qualità/prezzo è rappresentata da questo aspirapolvere senza sacco RO3753EA Compact Power Cyclonic. Anche in questo caso parliamo di un grande produttore, Rowenta, da anni attivo nel settore della pulizia, ma anche dell’elettronica in generale. Questa aspirapolvere scambia i 750 watt richiesti per funzionare con un motore turbo ciclonico talmente potente che a volte farete fatica a staccare la spazzola dal pavimento. I livelli di efficienza raggiungono, infatti, la classe A su numerose superfici, peccato solo che non ci sia un regolatore per così tanta forza aspirante.

Sul fronte accessori troviamo la spazzola per il parquet, una spazzola combinata e una lancia piatta 2 in 1 per raggiungere anche gli angoli più stretti. Il serbatoio è da soli 1,5 litri ma il sistema Clean Express offre uno svuotamento rapido in sole 4 mosse. A livello di filtraggio questa aspirapolvere farà contenti anche i più allergici con un sistema di filtri Hepa doppio che garantisce un efficienza di classe elevata.

Questo aspirapolvere senza sacco Rowenta è uno dei migliori prodotti di pulizia disponibili al momento. Estremamente potente, facile da pulire e con un occhio rivolto al risparmio, farà felice sia la vostra casa che le vostre tasche.

Puoi acquistare Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere senza sacco: fascia media

Aumentano le prestazioni nella fascia di prezzo media con aspirapolvere intorno ai 150 euro. Questi prodotti si trovano a metà tra l’economia e l’efficienza più totale e sapranno soddisfare chi è alla ricerca di uno strumento con molte funzioni.

Electrolux EUF8GREEN

Apre la fascia di prezzo media questo aspirapolvere senza sacco Electrolux, altro grande marchio nel campo di piccoli e grandi elettrodomestici. Questa aspirapolvere, dalla grande manovrabilità, ha un consumo energetico di 700 watt che trasforma in un elevata potenza aspirante perfettamente regolabile dall’apposita manopola. Nonostante la grande forza di aspirazione questo è uno dei prodotti che sapranno dare più sollievo alle vostre orecchie. Il sistema Silent Performer Cyclonic permette infatti al motore di rimanere perfettamente performante producendo un brusio di soli 72 decibel, quasi 10 decibel in meno di un aspirapolvere classico.

Con pagella di efficienza e filtraggio da primo della classe, questo aspirapolvere presenta anche diversi accessori come: spazzola per peli di animali, spazzola per superfici delicate, spazzola per pavimenti duri e Aeropro, una mini spazzola 3 in 1. Il serbatoio è da soli 1,4 litri, ma si pulisce molto facilmente e in più dispone di un sistema di filtraggio chiamato Hygiene Filter 12, per una livello di pulizia ancora più profondo.

Prodotto totalmente in Europa questo Electrolux EUF8GREEN rispetta l’ambiente: è fatto con il 65% di materiale riciclato, con un imballo 100% riciclabile e con un materiale che alla fine della sua vita potrà essere riciclato per il 92%. Electrolux propone una aspirapolvere potente, estremamente comoda (grazie ad un cavo di 12 metri) e con tanti accessori da far invidia ai prodotti più costosi. Consigliato a chi cerca un ottimo prodotto di pulizia attento anche all’ambiente, ma se ancora non vi sentite soddisfatti continuate ad inoltrarvi nelle nostra selezione.

Puoi acquistare Electrolux EUF8GREEN su Amazon.

Electrolux EUF8GREEN
Prezzo consigliato: € 229.9Prezzo: € 228.86

Severin My 7118 Multiciclonico

Severin My 7118 potrebbe essere usato tranquillamente come sinonimo di multi-accessoriato. Questo aspirapolvere senza sacco presenta un set di spazzole per ogni esigenza e che saprà soddisfare ogni vostra richiesta: Spazzola classica, spazzola parquet xxl, con un design sottile per raggiungere i punti più difficili, spazzola con sistema Claw Collect per imbottiti, spazzola turbo per raddoppiare la già ottima potenza aspirante dello strumento, mini spazzola e lancia a canna piatta per superfici strette.

Si aggiunge a questa ottima dotazione di accessori, un motore multiciclonico per generare una forza aspirante capace di polverizzare anche il più resistente grumo di polveri e un serbatoio da 1,8 litri. I watt richiesti da questa Severin sono ben 900, ma sono necessari per mantenere un livello di potenza così alto.

Grazie agli accessori inclusi, e ad altri extra che possono essere ordinati a parte, questo prodotto di Severin offre un livello di pulizia a 360 gradi. Vi consigliamo l’acquisto di questa aspirapolvere senza sacco se avete diverse tipologie di superfici da pulire e cercate un unico prodotto in grado di darvi soddisfazione su tutte.

Puoi acquistare Severin My 7118 Multiciclonico su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere senza sacco: fascia alta

I prodotti di questa fascia sono il massimo per quanto riguarda il settore della pulizia casalinga e vanno dai 250 fino a quasi i 350 euro. Questi apparecchi sono veri ritrovati di tecnologia, con un’elevata potenza aspirante su tutte le superfici, funzioni di risparmio energetico, accessori di ogni tipo e grande efficienza.

Rowenta RO8366EA Silence Force Multi Cyclonic Animal Care Pro

Una versione potenziata della Rowenta RO3753EA che abbiamo già preso in esame nella fascia economica di questa selezione. Questo prodotto presenta tutte le qualità della sua versione economica aumentando però la potenza del motore che, sempre con 750 watt, riesce a fornire un livello di aspirazione multiciclonico. Inoltre questa versione espande il serbatoio fino a 2 litri di portata e offre una riduzione del rumore pazzesca arrivando ai 68 decibel, praticamente lo stesso rumore di un fon da viaggio.

Questa Rowenta RO8366EA si distingue inoltre per un grande set di accessori che oltre alla spazzola classica comprende: una spazzola turbo a rullo, una lancia telescopica piatta, una spazzola raccogli briciole per il divano e una mini spazzola turbo per divano e peli di animali.

Se volete un prodotto dalle grandi prestazioni su ogni superficie, potente, maneggevole ed estremamente silenzioso, questo aspirapolvere senza sacco di Rowenta è quello che fa per voi. Inoltre è particolarmente indicato se avete molti animali. Se ancora non siete convinti però, abbiamo preparato per voi un ultimo prodotto.

Puoi acquistare Rowenta RO8366EA Silence Force Multi Cyclonic Animal Care Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Dyson Cinetic Big Ball Multifloor 2

Potenza. E la parola più appropriata per descrivere Dyson Cinetic Big Ball Multifloor 2, dotata di ben 36 microspazzole oscillanti che non lasciano scampo nemmeno al granello di polvere più piccolo. Un sistema davvero innovativo che sostituisce i classici filtri per l’aspirazione.

La “grande palla” nel nome di Dyson Cinetic Big Ball Multifloor 2, fa invece riferimento alla forma del traino. Questo è infatti quasi totalmente sferico e capace di rimettersi sempre in piedi. In questo modo smette di essere una zavorra che si blocca ad ogni angolo e diventa qualcosa di molto più semplice da trasportare.

La spazzola pneumatica è infine l’ultimo componente di un corredo di potenzialità davvero rivoluzionarie e uniche. Questa spazzola riesce a distinguere tra una grande varietà di superfici e cambiare potenza di aspirazione a seconda del suolo. Il manico snodabile a 360 gradi amplia invece le possibilità di pulizia permettendo di muoversi comodamente anche negli spazi stretti.

Sono solo 700 i watt che servono per far funzionare il motore di questo gioiello. Il serbatoio da 0.8 litri invece, non è tra i più capienti del settore, ma si fa davvero fatica a riempirlo tutto e basta un secondo per pulirlo. Non molti gli accessori in dotazione che vedono solo il beccuccio piatto, per divani o materassi, e quello lungo per il battiscopa e spazi stretti.

Dyson Cinetic Big Ball Multifloor 2 unisce innovazione e funzionalità classiche offrendo un livello di aspirazione pazzesco. Dyson mette la sua estrema esperienza del settore pulizia in questa aspirapolvere dalle grandi prestazioni. Come al solito il problema potrebbe essere il prezzo elevato, ma garantisce un adeguato livello di soddisfazione anche all’acquirente più esigente.

Puoi acquistare Dyson Cinetic Big Ball Multifloor 2 su Amazon o se preferisci su eBay

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Simone e su Ridble mi occupo di qualcosa con cui tutti dobbiamo fare i conti ogni giorno: la Pulizia Casalinga. Come specialist Pulizia mi informo continuamente sui modi e i prodotti più innovativi e veloci per pulire la casa. Dagli aspirapolvere ai lavapavimenti, non c’è dispositivo di pulizia che non sappia utilizzare e il mio armadio delle scope è un vero e proprio arsenale di strumenti per combattere la polvere.

Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti selezionati all’interno delle nostra guida all’acquisto agli aspirapolvere senza sacco, sono scelti tramite il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che ogni giorno ogni specialist applica a seconda del proprio settore di competenza, seguendo 4 rigorose fasi:

L’ufficializzazione è il primo passo importante per far si che un aspirapolvere senza sacco entri nei nostri radar di scelta. Non diamo peso a rumors e chiacchiere ma seguiamo direttamente i brand, sviluppiamo contatti con loro durante fiere ed eventi di settore, rimanendo costantemente aggiornati. Ogni giorno ogni specialist si aggiorna sullo sviluppo e sulle nuove tecnologie utilizzate nel proprio settore di competenza finché il prodotto non arriva finalmente alla fase di lancio sul mercato.

In questa fase l’aspirapolvere senza sacco deve soddisfare un secondo requisito, l’eleggibilità. Questo vuol dire che per essere inserito nelle nostre guide deve essere realmente acquistabile in Italia, sia negli store online che nei negozi fisici.

Una volta esserci assicurati di questo passiamo alla terza fase, quella della prova. A questo punto ogni specialist approfondisce la conoscenza sui prodotti selezionati, in questo caso lo specialist di pulizia si aggiorna a proposito degli aspirapolvere senza sacco, ne scopre debolezze e punti di forza facendosi una precisa idea sulle esigenze di pulizia che il prodotto è in grado o meno di soddisfare.

Infine, se riteniamo il prodotto valido, si passa all’ultima fase, quella della selezione, in cui l’aspirapolvere scelto viene inserito nelle nostre guide all’acquisto. Il lavoro degli specialist però non finisce qui e una volta al mese aggiorniamo ognuna delle nostre guide rimettendo in discussione le scelte fatte e valutando nuovi prodotti in base ai cambiamenti del mercato, per garantire sempre i migliori dispositivi per ogni area di competenza.

Se vuoi saperne di più del metodo Ridble visita la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

La prova degli aspirapolvere senza sacco mi porta a valutare come prima cosa la forza di aspirazione, testando l’efficacia del dispositivo su varie tipologie di sporcizia. Provo quindi la sua efficacia su polvere e capelli ma mi trovo spesso a gettare sul pavimento croccantini, biscotti sbriciolati e cereali per vedere come se la cava anche con lo sporco più voluminoso. Inoltre spingo la sporcizia negli angoli più stretti e sotto qualche mobile, aumentando il livello di aspirazione della macchina fino al più alto disponibile per vedere se riesce ad aspirare lo sporco anche da qualche centimetro di distanza.

Passo poi ad analizzare il serbatoio, lo svuoto e valuto sia le tempistiche con cui avviene il procedimento di manutenzione sia se c’è o meno contatto diretto con lo sporco durante lo svuotamento. Testo anche la facilità con cui il serbatoio si estrae dalla macchina, smontandolo più volte e verifico anche la tenuta del filtro, osservando il livello di sporco che è riuscito a trattenere sulla sua membrana. Inoltre sono abbastanza allergico alla polvere e se durante la pulizia non mi viene da starnutire capisco che il filtro sta facendo un ottimo lavoro nella tenuta dello sporco.

Infine studio e provo tutto il set di accessori fornito con l’aspirapolvere senza sacco. Valuto quante spazzole extra, canule o beccucci sono presenti insieme alla macchina principale. Verifico la presenza di spazzole motorizzate e le testo sulle superfici indicate, ad esempio le testo sul divano per eliminare i peli di animali rimasti appiccicati. Smonto e rimonto tubi e canule provando l’aspirazione di questi componenti negli spazi stretti della casa come le fessure dei termosifoni o gli angoli del soffitto. Infine, se sono presenti spazzole apposite per determinate tipologie di pavimento, le testo sulla superficie indicata. Provo quelle per pavimenti morbidi sui tappeti, provo le spazzole per il marmo osservando se i mattoni rimangono lucidi e non graffiati e verifico inoltre il funzionamento e la rotazione di ogni tipo di spazzola smontando la loro testa quando possibile.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.