Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere senza fili: la selezione dei migliori

Aspirapolvere senza fili: la selezione dei migliori

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 10 gennaio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida aspirapolvere senza fili è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Gennaio 2019.

Ferisce più il filo che la spada. E se non ferisce poco ci manca: quante volte vi è capitato di inciampare sul filo dell’aspirapolvere? Di ritrovarvelo ovunque in giro per la casa? Di doverlo slegare da mobili, oggetti o addirittura persone? Non fatevi limitare dal cavo, ormai la tecnologia permette di abbandonare le catene imposte dai cavi di alimentazione fornendo delle alternative valide ed efficienti. Se volete il meglio per la pulizia della vostra casa è arrivato il momento di passare ad una comoda aspirapolvere senza fili, e noi siamo qui per aiutarvi a scegliere la migliore!

Aspirapolvere senza fili: quali fattori considerare nella scelta

Iniziamo col dire che al giorno d’oggi il temine Aspirapolvere è diventato una vera e propria categoria del genere pulizia. Non indica più un solo prodotto, ma viene usato per tutte quelle macchine in grado di aspirare e portare via la polvere: aspirapolveri a traino, scope elettriche, robot per la pulizia, aspirabriciole, ecc. Risulta però importante operare una distinzione, così da capire bene qual è il tipo di prodotto che andiamo a illustrarvi in questa guida. Per aspirapolvere senza fili intendiamo un macchinario aspirante senza traino e composto principalmente dal bastone con la spazzola. Sono incluse quindi in questa selezione anche alcune scope elettriche che, seppur presentando qualche differenza, vengono ormai utilizzate come sinonimo di aspirapolvere.

Perché è importante scegliere una aspirapolvere senza fili? Per liberarsi definitivamente dai limiti del cavo di alimentazione! Quando si passa l’aspirapolvere classica, infatti, molto spesso ci si ritrova a dover passare da una stanza all’altra cambiando presa e rallentando così il lavoro di pulizia. Quante volte avete avuto il terrore di passare l’aspirapolvere in cucina? Non c’è mai una presa libera e spesso per rimediare uno spazio all’aspirapolvere si finisce per dover staccare gli altri elettrodomestici. Inoltre, specie nelle vecchie abitazioni, le prese non sono così numerose ed eccoci quindi intenti a costruire piccole centrali elettriche con l’ausilio di prolunghe, cavi e connettori per poter arrivare a pulire fino all’ultima stanza. È davvero arrivato il momento di dire basta a tutte queste perdite di tempo inutili e di dotarsi di una aspirapolvere senza fili così da poter avere la massima libertà anche nell’angolo più lontano dalla presa.

Prima di procedere a illustrarvi la nostra selezione di prodotti però volevamo spendere due parole sui fattori utilizzati per la scelta perché acquistare un aspirapolvere all’apparenza può sembrare semplice, ma poi magari si finisce per ritrovarsi con un prodotto che non corrisponde alle aspettative. Quindi eccovi le caratteristiche per la scelta di un aspirapolvere senza fili che ci hanno aiutato a comporre la nostra selezione:

Iniziamo parlando di consumi e prestazioni, sapevate che con una aspirapolvere di classe B o superiore spenderete poco più di 15 euro annui? Proprio come tutti gli elettrodomestici, anche l’aspirapolvere adotta l‘etichetta energetica europea per il calcolo dei consumi. A differenza di altri elettrodomestici però i watt non corrispondono all’effettiva potenza dell’aspirazione. Infatti quella viene calcolata in AW, air watt, ma sono pochi i produttori che specificano questo valore. Senza annoiarvi troppo con calcoli e numeri, nella nostra selezione vi parleremo di prestazioni in termini di forza aspirante. Per misurare questa forza esiste anche una votazione, simile a quella energetica, che stabilisce il livello di aspirazione su determinate superfici.

Altra caratteristica fondamentale per la scelta è il comparto accessori. Quante volte avete dovuto spegnere il vostro aspirapolvere e spostare uno ad uno i preziosi cimeli di famiglia per spolverare liberamente scaffali e librerie? È proprio per questo che nella scelta di un aspirapolvere senza fili vanno considerati anche gli accessori: spazzole, bocchette, tubi telescopici, rulli e tutti quei pezzi utili che vorremo fossero sempre inclusi nel prezzo d’acquisto.

La nostra selezione tiene inoltre conto anche di filtri e serbatoio. Siete allergici alla polvere? Dopo aver passato la vostra aspirapolvere passate ore a starnutire? Probabilmente il vostro strumento non presenta filtri appositi antiallergici e invece di aspirare per bene la polvere la soffia via. Nella nostra selezione abbiamo vagliato prodotti con filtri Hepa, ad alta efficienza di fluidi, capaci di trattenere la polvere e di non farla fuoriuscire nemmeno durante lo svuotamento del serbatoio. Quest’ultimo è poi un altro elemento importante di scelta. A nessuno piace passare ore a pulire il serbatoio dell’aspirapolvere dopo aver passato le ultime a pulire la casa. Ecco perché abbiamo tenuto conto non solo dei serbatoi ma anche dei sistemi di pulizia per svuotarli.

Infine il prezzo, parametro fondamentale per qualsiasi cosa e nella nostra selezione viene usato proprio per dividere i prodotti selezionati in tre fasce: dalle aspirapolveri senza filo più economiche fino agli ultimi ritrovati tecnologici passando per prodotti a cavallo tra economia e potenza.

Aspirapolvere senza fili: fascia bassa

Cominciamo con la fascia di prezzo più economica che comprende le migliori aspirapolvere senza fili intorno ai 100 euro. Questi prodotti non offrono, naturalmente, le funzioni e la potenza dei top di gamma, ma si difendono bene e inoltre sanno venire perfettamente incontro alle esigenze di tutte tasche.

Ariete 2763

Potente, trasformabile, estremamente versatile e soprattutto economica. Il primo prodotto di questa selezione è Ariete 2763, aspirapolvere dotata di una batteria a litio da 22,2 volt per una grande durata senza cali di prestazioni. La sua potenza ciclonica, che sprigiona grazie a 120 watt, è regolabile a due livelli: Max ed Eco. Adatta a tutte le superfici, questa scopa elettrica funziona bene anche sul tavolo da pranzo, le poltrone, il divano o i sedili della macchina grazie alla possibilità di smontare il motore dall’asta che trasforma il prodotto in un aspirabriciole. A questo potremo poi agganciare i diversi accessori inclusi come la bocchetta per gli spazi stretti o la spazzolina per tastiere.

Pronta in 4-5 ore riesce a raggiungere i 45 minuti di autonomia, un’ottima durata per un’aspirapolvere senza fili di questa fascia di prezzo. Il serbatoio da 0,8 litri è uno dei più capienti, rispetto a quelli forniti dalla concorrenza per macchine simili, e può essere liberato dallo sporco con la pressione di un solo tasto. Questa aspirapolvere Ariete può inoltre essere bloccata verticalmente per rimanere in piedi da sola e facilitarvi le operazioni di pulizia.

L’aspirapolvere Ariete 2763 offre prestazioni ed efficienza di macchine molto più costose rimanendo nella fascia di prezzo più bassa. Questo prodotto tutto italiano è perfetto per pulire i gradini o gli spazi più stretti grazie alla sua ottima spazzola rotante motorizzata con led. Ve lo consigliamo caldamente se volete provare l’esperienza di un top di gamma senza spendere un patrimonio.

Puoi acquistare Ariete 2763 su Amazon o se preferisci su eBay

Ariete 2763
Prezzo consigliato: € 120Prezzo: € 89.99

Hoover FD22G

Ad aprire la strada verso la fascia di prezzo media è poi l’aspirapolvere senza fili FD22G, molto più vicino alla scopa elettrica che all’aspirapolvere tradizionale. Questo strumento è realizzato da Hoover, azienda americana attiva da oltre cento anni nella creazioni di apparecchi per la cura e la pulizia dei pavimenti. Hoover FD 22G ha una potenza di 22 volt e una batteria a litio che può essere ricaricata tramite il supporto da parete, garantendo un utilizzo continuato di 25 minuti. Per quanto riguarda gli accessori inclusi, troviamo: la classica testa da aspirapolvere, un bastone telescopico, una bocchetta piccola con spazzole e una canna lunga per gli spazi stretti. Anche questo prodotto è progettato per essere smontato e trasformato in un aspirapolvere portatile compatto leggero e molto potente.

La potenza aspirante di questa Hoover è davvero notevole per essere una scopa economica e tiene bene la carica anche in modalità turbo. Purtroppo, specie se aspirate spesso capelli lunghi, il filtro tende a intasarsi spesso e richiede una manutenzione continua. Inoltre questa Hoover risulta anche un poco più rumorosa degli altri aspirapolvere senza fili raggiungendo i 75 decibel.

Vi consigliamo l’acquisto di questo modello FD22G se siete alla ricerca di un aspirapolvere senza filo con una grande forza aspirante, ottima anche per rimuovere soprattutto briciole o residui di sporco più grandi. Nelle piccole pulizie risulta un alleato formidabile ma se cercate qualcosa per la pulizia profonda di tutta la casa, date un’occhiata alla prossima sezione.

Puoi acquistare Hoover FD22G su Amazon o se preferisci su eBay

Hoover FD22G
Prezzo consigliato: € 249.9Prezzo: € 116

Aspirapolvere senza fili: fascia media

Iniziamo ad alzare il tiro con i prodotti della fascia di prezzo media che salgono di circa 50 euro. Questi prodotti si trovano a metà tra l’economia e l’efficienza più totale e sapranno soddisfare chi è alla ricerca di uno strumento con molte funzioni.

Severin HV 7160

Un prodotto che sfida i top di gamma questa aspirapolvere senza fili HV 7160 di Severin. Con una potenza di 22,2 volt questo ha una forza aspirante da fare invidia alle marche più famose. Gli accessori inclusi sono i classici già visti negli altri aspirapolvere, in più questa Severin offre anche un mini-rullo con spazzole integrate. Presente anche la funzione di smontaggio e riduzione in aspirapolvere compatta, i led per illuminare il pavimento, e il bastone telescopico.

Nonostante il serbatoio da 0.65 litri che potrebbe risultare ridotto, il problema di questo prodotto riguarda la batteria. L’ autonomia dura in media 25-30 minuti e se avete una casa abbastanza grande risulta difficile completare le pulizie con una sola carica. Se invece soffrite di allergie questa Severin vi viene incontro grazie al filtro apposito che riduce lo spargimento di polvere durante la pulizia dell’aspirapolvere.

Vi consigliamo l’acquisto di questo modello HV 7160 se cercate una perfetta aspirapolvere multifunzione, capace di fornire ottime prestazioni anche nella pulizia delle piccole superfici come divani, sedili ecc.

Puoi acquistare Severin HV 7160 su Amazon o se preferisci su eBay

Rowenta RH8872 Airforce

Secondo prodotto di questa fascia è la Rowenta RH8872 Airforce, scopa elettrica molto rodata e tra le migliori di Rowenta, capace di garantire le prestazioni di una vera e propria aspirapolvere con filo. Con ben 2200 watt di potenza questa scopa offre una autonomia di ben 65 minuti che non perde durata nemmeno alla potenza maggiore tra le tre disponibili. La ricarica però non è tra le più veloci del mercato e richiede circa 6 ore.

La spazzola elettrica si basa sulla tecnologia Rowenta Air Force Extreme e raccoglie egregiamente la polvere resa più visibile dai led sulla spazzola. Il serbatoio da 0,5 litri invece può essere estratto facilmente dall’aspirapolvere e svuotato in pochi secondi senza alcun contatto diretto con lo sporco.

Questa scopa elettrica Rowenta si pone come perfetta sostituta dell’aspirapolvere tradizionale e come uno dei migliori prodotti del panorama senza fili attuale. Grazie alla sua grande autonomia, a un’interfaccia semplice da assimilare e all’esperienza Rowenta, questa scopa potrebbe diventare l’alleata perfetta nelle vostre pulizie quotidiane.

Puoi acquistare Rowenta RH8872 Airforce su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere senza fili: fascia alta

Per questa ultima fascia facciamo un bel salto di prezzo, ma se siete arrivati a leggere fin qui è perché cercate i prodotti più all’avanguardia nel settore. Questa fascia è totalmente dominata da Dyson e dai suoi prodotti innovativi con un prezzo che si aggira tra i 400-500 euro. Parliamo di apparecchi che sono veri ritrovati di tecnologia, con un’elevata potenza aspirante su tutte le superficie, funzioni di risparmio energetico, accessori di ogni tipo e capaci di garantire un estrema comodità.

Dyson V8 Absolute

Dyson è un marchio la cui tecnologia aspirante e il design degli apparecchi sembra vera e propria fantascienza. Questa Dyson V8 ha un consumo energetico di 425 watt e una potenza aspirante non paragonabile a nessun altro prodotto precedente di questa selezione con un motore digitale ciclonico brevettato proprio da Dyson per garantire la massima efficienza. Inclusi troviamo accessori e spazzole di ogni genere: spazzola a propulsione diretta, bocchetta a lancia, accessori multifunzione, spazzola a rullo morbido e molti altri componenti che si agganciano e sganciano facilmente e senza sforzi. Come tutte le aspirapolvere senza filo, anche questa Dyson diventa un piccolo nucleo compatto portatile di potenza ed efficienza.

Sul fronte della durata troviamo una ricarica forse di poco più lunga (3-4 ore) rispetto agli apparecchi visti fin qui ma l’ autonomia della V8 raggiunge i 40 minuti filati con 7 minuti continui di modalità turbo. Il macchinario è riempito di filtri antiallergici in modo da prevenire qualsiasi fastidio dato dalla polvere e può essere pulito velocemente grazie alla tecnologia di rilascio Dyson che svuota il contenitore in una sola azione. Funzione che sopperisce un po’ al contenitore da soli 0.54 litri.

Dyson V8 è senz’altro un acquisto obbligato se siete appassionati di pulizia casalinga e volete un ambiente totalmente libero dai residui di polvere. Con i suoi 15 cicloni offre un livello di pulizia pazzesco, togliendo polvere anche dove pensavate che ormai non ce ne fosse più. Se però questo non dovesse ancora bastarvi abbiamo preparato per voi un ultimo modello di aspirapolvere senza fili.

Dyson Cyclone V10 Absolute

Se state leggendo queste righe è chiaro che avete deciso di dichiarare guerra alla polvere dotandovi dell’arma più efficace del momento. Se il Dyson V8 vi sembrava il massimo questo V10 vi stupirà perché è in grado di generare la stessa potenza di aspirazione di un aspirapolvere top di gamma con il filo. Eppure tutta questa potenza emette il minimo rumore grazie alla membrana per l’assorbimento delle vibrazioni inserita internamente.

Oltre a presentare tutte le caratteristiche del V8 questo strumento offre un serbatoio più grande del 40% e praticamente la migliore autonomia disponibile al momento sul mercato dell’aspirapolvere senza fili. Con una ricarica di circa 3 ore, Dyson V10 offre ben 60 minuti di autonomia senza cali di prestazioni.

Dyson V10 è l’ultimo ritrovato in fatto di pulizia casalinga. Leggero, pratico, super accessoriato, potente e durevole, questo aspirapolvere senza fili saprà soddisfare ogni vostra esigenza in ambito di pulizia con l’unica pecca riscontrabile nel prezzo, per ora decisamente elevato.

Puoi acquistare Dyson Cyclone V10 Absolute su Amazon o se preferisci su eBay

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.