Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere Robot: i migliori modelli

Aspirapolvere Robot: i migliori modelli

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 26 marzo 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Aspirapolvere robot è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Aprile 2019.

La sera rientrate sempre stanchi dal lavoro? Gli unici momenti liberi li passate a pulire la casa? Oppure ormai avete abbandonato l’idea di pulirla? Quando il tempo per passare l’aspirapolvere viene a mancare non c’è bisogno né di una colf né di vivere nella polvere, basta acquistare un aspirapolvere robot che faccia tutto il lavoro per voi!

Aspirapolvere robot: quali fattori considerare nella scelta

Se la sera vi trovate spesso in compagnia di batuffoli di polvere che fate fatica a distinguere dal gatto è probabilmente colpa del fatto che non avete mai tempo per passare l’aspirapolvere. Le scuse si accumulano, la casa è grande e intanto il tempo passa senza che siate riusciti a pulire la casa come merita. Fortunatamente l’industria della pulizia casalinga ci viene incontro con strumenti all’avanguardia nelle faccende domestiche come l’aspirapolvere robot, un apparecchio pratico ed efficace con cui restituire il pulito ai vostri pavimenti e tappeti.

Alcuni anni fa fa l’acquisto di un aspirapolvere robot poteva risultare rischioso. Bastava infatti il bordo di un tappetto per mandare in confusioni i piccoli aspirapolvere automatici che spesso finivano in pezzi in fondo alle scale. Oggi gli aspirapolvere robot non hanno più questi problemi, anzi riescono a mappare tutta la casa in automatico, evitare gli ostacoli e pulire anche gli angoli più stretti.

Prima di mostrarvi la nostra selezione di prodotti vogliamo spendere due parole sui fattori che ci hanno portati a sceglierli da non trascurare nell’acquisto di qualsiasi aspirapolvere robot:

Iniziamo con la caratteristica fondamentale di ogni buon aspirapolvere robotizzato ovvero l’autonomia. Questo valore deve infatti superare sempre i 60 minuti e poi il macchinario deve essere in grado di gestire tutte le funzioni di pulizia e di mappatura dell’ambiente senza un grosso impatto sulla batteria. L’autonomia va poi accompagnata dalle prestazioni. Gli aspirapolvere non misurano la loro potenza in watt come quasi tutti gli altri elettrodomestici, ma in air watt ovvero potenza aspirante. Il watt serve solo a quantificare i consumi della macchina, altro valore da considerare nella scelta di un buon aspirapolvere robot, ma al giorno d’oggi è difficile trovare un elettrodomestico che non punti alla valutazione energetica massima, A o superiore.

La manutenzione è un altro fattore utile da considerare anche perchè a nessuno va di stare ore a pulire l’aspirapolvere dopo che il robot ha finito di pulire la casa. I robot per la pulizia scelti per la nostra selezione sono comodi e pratici da pulire con tencologia Easy Clean che prevede lo svuotamento del serbatoio interno in un paio di mosse. L’unico fattore che vi farà perdere un pò più di tempo è la pulizia della spazzole che comunque può essere fatta anche una volta al mese.

Se volete poi uno strumento che non si fermi solo alla semplice pulizia di una stanza è importante valutare anche le funzioni. Alcuni aspirapolvere robot sono più adatti ad alcuni tipi di pavimenti, altri funzionano meglio per l’aspirazione dei tappeti e altri ancora sono guidati da una telecamera che rileva lo sporco. Nella nostra scelta abbiamo cercato di proporre diverse prodotti in grado di venire incontro a tutte le vostre esigenze.

Infine c’è un ultimo parametro da considerare che forse canalizzerà la vostra scelta molto più degli altri e con cui abbiamo suddiviso la nostra selezione, ovvero il prezzo. La selezione di fascia alta offre dei piccoli aspirapolvere robot che sfiorano la fantascienza, quella media un connubio tra funzioni e prezzo mentre quella economica dei prodotti basi che sapranno però togliervi diverse soddisfazioni.

Aspirapolvere robot: fascia bassa

La nostra selezione di aspirapolvere robot economici va dai 30 fino a quasi i 100 euro. Comprende un primo prodotto, a metà tra un panno catturapolvere e un robot e un secondo prodotto invece più classico per quanto concerne questa categoria.

Vileda Virobi

Vileda Virobi è un picclo aspirapolvere robot basato sull’essenzialità. È dotato di due programmi di pulizia: uno veloce di 30 minuti ed uno lungo da 120 minuti.

Più che una vera e propria aspirapolvere e vicino al panno catturapolvere automatizzato. Sottile, alto solo 4.5 cm, raggiunge facilmente ogni angolo della casa. Offre ben 4 ore di autonomia con una batteria che richiede circa 5 ore di ricarica. Per funzionare sfrutta dei panni a carica elettrostatica che intrappolano la polvere. Ogni panno si attacca comodamente sotto al robot e permette più utilizzi sempre che non sia troppo sporco. Peccato che vadano comprati a parte, 8 euro 20 panni, ma è una spesa che può essere affrontata comodamente visto il grande risparmio sul prezzo del robot.

Vileda robotizza la sua vasta esperienza con i panni catturapolvere e crea un robot efficiente, pratico e veloce. Virobi però è molto lontano dall’offerta di aspirapolvere robot disponibili sul mercato della pulizia, e già dal prossimo prodotto scoprirete cosa intendiamo.

Puoi acquistare Vileda Virobi su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Vileda Virobi è disponibile nella variante Panni per Virobi.

Severin RB 7025 Chill

Il secondo prodotto della nostra selezione è un vero e proprio robot aspirapolvere di Severin, produttore attivo da anni nella realizzazione di elettrodomestici per la pulizia casalinga. RB 7025 Chill ha un sensore di prossimità in grado di riconoscere gli ostacoli e persino i gradini. Offre un autonomia di 90 minuti rimanendo estremamente silenzioso durante la pulizia con solo 65 decibel di rumore registrati.

Alto solo 7 cm riesce bene ad infilarsi sotto i mobili e a pulire anche i punti più nascosti. Offre un programma di pulizia a 3 stadi con funzioni che gli permettono di pulire anche negli angoli più stretti. La capacità del serbatoio è di 350 ml con un led che indica quando è pieno. Va svuotato spesso ma è una procedura talmente semplice che non vi peserà. Infine ha una fascia di gomma che protegge mobili e pavimenti durante la pulizia.

Questo Severin RB 7025 Chill è un robot aspirapolvere base, con una buona potenza aspirante e delle spazzole rotanti per lo sporco più resistente. Offre un buon livello di pulizia ma fatica contro le briciole più grandi e rallenta molto se ci sono parecchi ostacoli. Consigliato se cercate un ottimo robot aspirapolvere, senza troppe pretese su funzionalità e potenza. Comprende nel prezzo anche un set di spazzole extra per i ricambi.

Puoi acquistare Severin RB 7025 Chill su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere robot: fascia media

La nostra proposta di aspirapolvere robot di fascia media si attesta invece sui 150 euro. Comprende due prodotti che potrebbero essere l’uno l’alternativa dell’altro, dipende più che altro dalle vostre esigenze e priorità.

ILIFE V3s Pro

Studiato per principalmente per la pulizia dei peli di animali, questo robot aspirapolvere V3s Pro di ILIFE sfrutta un sistema anti-groviglio che impedisce alla sporcizia raccolta di formare dei fastidiosi grumi. In questo modo si evita di dover stare sempre a pulire l’aspiratore guadagnando tempo sulla manutenzione del robot. Dispone di 4 programmi di aspirazione: un sistema automatizzato, uno veloce, uno programmabile e uno per la pulizia profonda di bordi e angoli.

Anche questo aspirapolvere robot è dotato di sensori per evitare mobili e rovinose cadute e in più dispone anche di un telecomando per il controllo da remoto. La ricarica richiede 4 ore, ma l’autonomia è di 120 minuti. Il robot è comunque in grado di andare a ricaricarsi autonomamente sulla base di ricarica. Purtroppo, il tempo di manutenzione guadagnato con il sistema anti-groviglio si perde con i filtri. Questi vanno infatti cambiati o puliti mensilmente per garantire sempre la massima funzionalità.

Ilife propone un aspirapolvere robot completo e programmabile, con una grande potenza aspirante e un ottima autonomia. Consigliato soprattutto se avete molti animali.

Puoi acquistare ILIFE V3s Pro su Amazon o se preferisci su eBay

ILIFE V3s Pro
Prezzo consigliato: € 139.99Prezzo: € 139

Ariete 2718 Xclean

Prodotto nel nostro paese da De’Longhi, eccellenza italiana da sempre attiva nel settore della climatizzazione e dei piccoli elettrodomestici. Ariete 2718 Xclean è una buona alternativa al precedente ILIFE anche se in questo caso i minuti di autonomia sono solo 90. Silenzioso, efficiente, con sensori di prossimità per i mobili, questo prodotto dispone di filtri Hepa ancora più funzionali nel trattenere la polvere e facili da pulire o rimuovere. Questo Ariete insiste infatti proprio sul fronte manutenzione offrendo delle spazzole extra e un comodo pennello per spolverare velocemente il dispositivo.

A livello di programmi troviamo ben 6 modalità di pulizia: automatica, programmabile, veloce, lenta, pulizia angoli e lungo muro, che permette di pulire approfonditamente i bordi e gli angoli delle stanze.

Vi consigliamo l’acquisto di Aiete 2718 Xclean se cercate un prodotto attento al filtraggio della polvere che mantiene una buona potenza aspirante anche sulle superfici con molti tappeti.

Puoi acquistare Ariete 2718 Xclean su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere robot: fascia alta

La fascia alta è appetibile solo per chi non bada a spese in fatto di pulizia con aspirapolvere robot che vanno dai 400 ai 750 euro. In questa fascia teniamo conto degli ultimi ritrovati tecnologici in fatto di pulizia casalinga proponendo gli aspirapolvere robot migliori del settore.

Neato Robotics Botvac D5 Connected

Questa fascia dei miglior aspirapolvere robot  se la contendono i due “padroni” di questo mercato: iRobot e Neato. Partiamo proprio con quest’ultimo il Neato Robotics Botvac D5 Connected, uno dei migliori prodotti Neato che si distingue da tutti gli altri robot grazie alla forma a D che gli permette di pulire gli angoli meglio di un robot tondo. Questo robottino può essere gestito da smartphone, tablet e smartwatch ed è dotato inoltre di supporto ad Amazon Echo e Google Home integrandosi perfettamente nell’ecosistema smart di casa. Nonostante questo può essere facilmente controllato anche tramite un’interfaccia semplice e precisa basata solo su due tasti.

Sul fronte della navigazione il Botvac D5 Connected di Neato sfrutta la tecnologia proprietaria Laser Smart. Questa permette al robot di attuare una mappatura estremamente precisa di muri e pavimentazioni memorizzando fino a 3 mappe del piano. Ottime le prestazioni su tutte le superfici e grazie anche alla sua forma e alla tecnologia CornerClever che rileva gli angoli aspirandoli fino a una completa pulizia. Dall’autunno 2018 è anche possibile impostare tramite app le linee di demarcazione virtuale che rendono obsoleti dispositivi aggiuntivi come il virtual wall.

Questo Botvac D5 Connected è lo strumento perfetto se amate essere sempre al passo con la tecnologia e volete un dispositivo smart anche nell’ambito delle pulizie casalinghe. Neato porta il massimo della tecnologia e del controllo in un robot che si sposa perfettamente con le tecnologie smart che stanno riempiendo le nostre case.

Puoi acquistare Neato Robotics Botvac D5 Connected su Amazon o se preferisci su eBay

iRobot Roomba 960

iRobot Roomba 960 è dotato di una potenza aspirante di alto livello ed è in grado di portare via la polvere già da cm di distanza. Presenta due spazzole, una per sollevare e una per raccogliere la polvere e offre un comparto di funzioni in grado di far fronte allo sporco più resistente. Completamente programmabile è dotato di un motore AeroForce per raccogliere anche i grumi di sporcizia o le briciole più grandi.

Anche in questo caso è disponibile l’app apposita per controllare Roomba 960 in ogni sua funzione. Sul fronte della navigazione iRobot Roomba 960 utilizza la tecnologia proprietaria vSlam (Visual Sensor Localisation e Mapping). Questa tecnologia permette al robot di creare punti di riferimento grazie alla telecamera integrata per sapere sempre dove si trova e dove è già passato. Inclusi nella scatola troviamo però dei sensori per impostare le pareti virtuali. Il virtual wall serve a creare appunto una parete visibile solo agli occhi del robot e che gli impedisce di raggiungere determinati punti. Molto utile ad esempio quando andate a dormire se lasciate il robot in funzione e non lo volete a ronzare nella zona notte.

Questo Roomba 960 è lo strumento ideale se cercate una aspirapolvere robot multifunzione automatica e super accessoriata. iRobot costruisce un concentrato di pulizia automatica che sarà in grado di rispondere a tutte le vostre aspettative. Peccato solo che al momento non è in grado di far felice anche il portafoglio.

Nel box sottostante trovate anche la versione 966 di questo aspirapolvere robot Roomba, identica al modello 960 ma con una colorazione dorata. Se volete approfondire vi rimandiamo alla nostra recensione di Roomba 966.

Puoi acquistare iRobot Roomba 960 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa iRobot Roomba 960 è disponibile nella variante iRobot Roomba 966.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.