Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere economico: grande qualità a prezzo contenuto

Aspirapolvere economico: grande qualità a prezzo contenuto

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 10 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Aspirapolvere economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

Avete sempre voluto dotarvi di un aspirapolvere o cambiare il vostro vecchio bidone, ma i prezzi dei nuovi prodotti vi fanno girare la testa? Questa guida all’aspirapolvere economico nasce per aiutarvi a trovare un prodotto che sappia declinare l’economia anche a livello di consumi, senza dimenticare la qualità.

Aspirapolvere economico: quale comprare

L’economia è naturalmente alla base di ogni nuovo acquisto. Quando vogliamo comprare qualcosa, dai pomodori agli smartphone, tentiamo sempre di mettere in equilibrio i piatti della bilancia in modo che “buono” ed “economico” siano allo stesso livello.

L’acquisto di un aspirapolvere economico, operazione che fino a 5-10 anni fa poteva sembrare una scelta abbastanza semplice, oggi è diventato qualcosa di molto più complesso. Le variabili che influenzano il mercato, dall’immensa espansione del settore della pulizia casalinga ai repentini cambi di prezzo della tecnologia, incidono molto su quale oggetto possa essere definito “economico”. Pure essendo molto importante però, il prezzo da solo non basta a decretare se un buon aspirapolvere risulti davvero economico e quindi vanno vagliate anche una serie di caratteristiche fondamentali:

Iniziamo dalla forza di aspirazione che è un fattore di potenza che va sempre valutato, indipendentemente da quale tipologia di aspirapolvere cercate e che distingue una macchina discreta da un prodotto davvero di qualità. Con essa si possono misurare le prestazioni di un aspirapolvere e diminuire le tempistiche di pulizia – facendo economia anche sul tempo – specie se la forza è tale da portare via lo sporco in una sola passata.

Il serbatoio è un altro componente che non va trascurato quando parliamo di economia del tempo. È infatti meglio preferire aspirapolvere con un serbatoio che si smonta e si svuota facilmente, meglio se in pochissime mosse.

Se avete provato aspirapolvere come il Folletto sapete che per raggiungere il pieno potenziale queste macchine hanno bisogno di tutta una serie di accessori che vengono venduti a parte. Un aspirapolvere economico deve quindi necessariamente avere anche un set di accessori di base che, seppur ridotto rispetto ad un aspirapolvere più costoso, non deve mai mancare.

Nel caso di aspirapolvere economici senza filo poi va vagliato anche un altro parametro importante come l’autonomia. Un aspirapolvere con una buona batteria è infatti preferibile rispetto ad una macchina potentissima ma che si scarica in poco tempo costringendovi a lunghe ricariche.

Se state cercando invece una macchina portatile, o aspirabriciole, allora a questi parametri va aggiunto anche il peso, fondamentale visto che è un oggetto che dovrete sollevare spesso e trasportare per tutta la casa.

Infine, se state cercando un robot aspirapolvere economico, dovete necessariamente aggiungere un fattore importante come quello legato ai sensori che servono al robot per rilevare l’ambiente e lo sporco circostante. Del robot andrebbe valutato anche il sistema di controllo ma difficilmente un robot economico propone anche il controllo tramite app, quindi se cercavate un prodotto del genere meglio passare a un robot più costoso.

Il risultato di tutte queste valutazioni è questa selezione all’aspirapolvere economico in cui abbiamo operato anche una divisione per tipologia di prodotto, in modo da tenere alta la bandiera dell’economia con una ricerca smart sul tipo di pulizia cercato.

Aspirapolvere economico con traino

La prima tappa dell nostra selezione vi offre una panoramica dei migliori aspirapolvere economici con traino. Si tratta di aspirapolvere che ricalcano il modello classico, ovvero quello con tubo e bidone, ma che adottano però le nuove tecnologie di aspirazione ciclonica e sostituiscono il serbatoio al sacchetto tradizionale. I prodotti scelti per questa selezione non superano i 100 euro di prezzo e permettono ugualmente di avere molti dei vantaggi degli aspirapolvere più costosi. Prima di procedere con la nostra selezione, è utile fare qualche altra valutazione:

Oltre ai prezzi bassi, i vantaggi  di questi prodotti si hanno soprattutto sul fronte manutenzione. Questi aspirapolvere non hanno infatti bisogno dell’acquisto continuo di sacchetti, basta svuotare e lavare il serbatoio una volta pieno. Inoltre, scegliendo un prodotto con una classe energetica A o superiore oppure con una apposità modalità Eco, si possono ridurre di molto i consumi energetici e i pagamenti in bolletta.

I principali svantaggi sono invece legati all’utilizzo e al tempo di pulizia. Per quanto potenti ed efficienti, queste macchine non sono pronte all’uso. Di solito sono più ingombranti rispetto ad altre tipologie di aspirapolvere, vengono smontate per essere riposte in armadi o luoghi specifici e poi rimontate per l’utilizzo. Inoltre il traino, per quanto comodo o leggero, è comunque un peso da trasportare di stanza in stanza e risulta scomodo nelle abitazioni più strette. Al contrario, in una casa grande vi troverete costretti a staccare spesso il filo e ad attaccarlo in un altra stanza.

Imetec Eco Extreme Pro C2-100

Il primo aspirapolvere economico scelto è un prodotto con modalità e funzioni studiate per risparmiare energia. Eco Extreme Pro C2-100 è un modello di aspirapolvere prodotto da Imetec, azienda con una grande esperienza nel settore dell’elettrodomestico. Con un consumo di soli 400 watt questo strumento fonde economia e potenza per offrire un prodotto di pulizia compatto e funzionale. Gli accessori in dotazione comprendono un tubo telescopico in metallo e una turbospazzola ideale per i peli degli animali. Inoltre è inclusa anche una spazzola per il parquet.

Pur essendo un aspirapolvere economico questo strumento presenta una forte potenza aspirante grazie soprattutto alle ottime prestazioni del motore ciclonico. Il traino, con un ampio serbatoio da 2 litri, si avvale di ruote gommate che aiutano il trasporto e proteggono il pavimento. Inoltre è possibile parcheggiare l’aspirapolvere sia in orizzontale che in verticale in modo da salvaguardare lo spazio e avere più mobilità. Il cavo di alimentazione è un po’ più corto (solo 5 metri) rispetto agli altri modelli selezionati, ma l’avvolgicavo automatico rende piacevole rimetterlo apposto.

Vi consigliamo l’acquisto di questo Eco Extreme Pro C2-100 se volete un aspirapolvere base, ottima contro i peli di animali e capace di sostituire il vostro vecchio bidone aspiratutto. Se però cerate qualcosa di più performante, specie per aspirare i tappeti, siamo sicuri che la prossima scelta saprà come soddisfarvi.

Puoi acquistare Imetec Eco Extreme Pro C2-100 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Imetec Eco Extreme Pro C2-100 è disponibile nella variante con spazzola Animal Care.

Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic

Questo RO3753EA Compact Power Cyclonic offre la potenza di macchine molto più costose ad un prezzo davvero vantaggioso. Scambia i 750 watt richiesti per funzionare con un motore turbo ciclonico talmente potente che si fa fatica a staccare la spazzola dal pavimento. Nonostante questo infici un po’ sulla mobilità, l’efficienza di questo prodotto è ottima su tutte le superfici, peccato però che non possa essere regolato presentando un solo livello di aspirazione.

Sul fronte accessori troviamo la spazzola per il parquet, una spazzola combinata e una lancia piatta 2 in 1 per raggiungere anche gli angoli più stretti. Il serbatoio offre 1,5 litri di capienza, che può essere svuotato facilmente in poche mosse. I filtri per la polvere sono Hepa, a liquido, per trattenere ancora più polvere e reimmettere aria ancora più pulita.

A livello di qualità/prezzo questo Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic è sicuramente uno dei migliori prodotti del momento. Un aspirapolvere classico, con avvolgicavo automatico e una forza aspirante ottima per ripulire al meglio i tappeti. Rimane giusto un po’ ingombrante, specie se non avete stanze molto ampie.

Puoi acquistare Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic su Amazon o se preferisci su eBay

Scopa elettrica

A differenza della precedente categoria di prodotti, questi rappresentano una vera e propria evoluzione del settore pulizia. Sono macchine lontane dal modello classico, quasi tutte scollegate dalla presa di corrente ma capaci ormai di raggiungere la stessa potenza dei prodotti con il filo. Anche qui abbiamo scelto macchine che non superano i 100 euro e sono dotate di serbatoio e potenza ciclonica. Prima di procedere con la nostra selezione, eccovi qualche utile valutazione da fare per inquadrare meglio anche questa tipologia di prodotto:

La scopa elettrica ha davvero molti vantaggi rispetto all’aspirapolvere classico. Innanzitutto si tratta di macchine leggere ed estremamente maneggevoli che si spostano facilmente tra una stanza e l’altra. Possono essere svuotate comodamente e ricaricate tramite l’apposita dock station da parete in cui basta solo “appendere” l’aspirapolvere. Inoltre queste macchine sono spesso 2 in 1 e possono essere trasformate in un aspirabriciole in pochi passaggi. Tutte funzioni che garantiscono un grande risparmio di tempo specie quando si tratta di riporre la macchina dopo la pulizia. La sua struttura snella gli permette infatti di essere messa a posto occupando il minimo spazio.

Gli svantaggi invece sono davvero pochi. Vista la facilità di utilizzo, la grande potenza e le funzioni disponibili, è difficile preferire ancora una aspirapolvere con il traino. Potrebbero però risultare più problematiche se avete una casa grande e scegliete una scopa elettrica senza filo. L’autonomia media di questi prodotti è infatti di soli 30-40 minuti, tempo che a volte non è sufficiente per pulire le abitazioni più ampie e vi costringerà a dover attendere il tempo della ricarica. Nella selezione seguente abbiamo scelto due macchine molto economiche, una ancora legata all’alimentazione e l’altra totalmente libera.

Puppyoo JJTOP52605000@#83GL

Un prodotto davvero economico e funzionale questo Puppyoo JJTOP52605000@#83GL. Puppyoo è un produttore relativamente nuovo ma che sta riscuotendo molto successo sul mercato della pulizia casalinga. Con un consumo di 600 watt questo aspirapolvere riesce a gestire una buona potenza ciclonica che non ha nulla da invidiare a macchine più costose.

Incluse nella dotazione troviamo 3 spazzole: una classica, una mini e una bocchetta piatta con le microspazzole. E mentre il tubo di alluminio aiuta a pulire sopra i mobili più alti, l’intera macchina può essere smontata per diventare un comodo aspirabriciole. Il serbatoio per lo sporco e di 1.2 litri, uno spazio di raccolta davvero grande per questo tipo di aspirapolvere che di solito si attesta su 0.5 litri.

Pur essendo un prodotto di fascia economica questo strumento di pulizia presenta un’ottima potenza di aspirazione che tende a calare però se vi trovate ad aspirare un tappetto. Inoltre  il motore sforza un po’ e tende a calare di forza quando si avvicina alla fine della batteria.

Questo aspirapolvere economico di Puppyoo modello JJTOP52605000@#83GL è il modo migliore per provare tutti i vantaggi di una macchina senza fili pur rimanendo attaccati alla corrente. Se però volete staccarvi totalmente dall’alimentazione, la prossima aspirapolvere farà sicuramente al caso vostro.

Puoi acquistare Puppyoo JJTOP52605000@#83GL su Amazon o se preferisci su eBay

Ariete 2763

Potente, trasformabile, estremamente versatile e soprattutto economica.  L’aspirapolvere Ariete 2763 è dotata di una batteria a litio da 22,2 volt per una maggiore durata senza cali di potenza. I soli 120 watt di consumo gli permettono di raggiungere una potenza ciclonica regolabile a due velocità (Eco e Max). È possibile utilizzare appieno Ariete 2763 su tutte le superfici, anche sul tavolo o sui sedili della macchina grazie alla funzione per trasformarla in aspirabriciole. Ad espandere le sue funzioni troviamo inoltre la bocchetta per gli spazi stretti e la spazzolina per tastiere.

Con 4-5 ore di ricarica si raggiungono ben 45 minuti di autonomia, un’ottima tempistica per un’aspirapolvere senza fili di questa potenza. Il serbatoio da 0,8 litri può essere facilmente svuotato con la pressione di un unico tasto. Questa aspirapolvere Ariete può inoltre essere bloccata verticalmente per rimanere in piedi da sola, funzione molto utile e che senza nemmeno accorgervene vi risparmierà parecchio tempo.

L’aspirapolvere Ariete 2763 offre prestazioni ed efficienza di macchine molto più costose rimanendo nella fascia economica. Questa scopa elettrica è uno dei prodotti migliori di Ariete, perfetta per pulire i gradini o gli spazi più stretti grazie alla sua ottima spazzola rotante motorizzata con led. Se volete provare con mano l’esperienza di un vero top di gamma, senza spendere un patrimonio, questo aspirapolvere senza filo di Ariete saprà come accontentarvi.

Puoi acquistare Ariete 2763 su Amazon o se preferisci su eBay

Ariete 2763
Prezzo consigliato: € 120Prezzo: € 89.99

Aspirapolvere economico portatile

La pulizia casalinga non è sempre la stessa e a volte può capitare di aver bisogno di uno strumento che completi le funzioni di un aspirapolvere classico. L’aspirapolvere portatile nasce per rispondere a queste esigenze di pulizia e accompagnare nella pulizia di ogni giorno le altre macchine occupandosi di tenere pulite le piccole superfici come tavoli, divani, scrivanie ma anche i sedili della macchina. I prodotti scelti si aggirano intorno ai 50 euro. Ci sono aspirapolvere portatili anche meno costose ma il livello di autonomia davvero ridotto e la scarsa potenza ci hanno fatto protendere per prodotti un poco più costosi ma con una qualità maggiore che con il tempo saprà ripagarvi degli euro extra.

Naturalmente tra i vantaggi di questo aspirapolvere economico c’è la possibilità di svolgere funzioni che l’aspirapolvere classico non svolge. Magari avete una macchina obsoleta che non riesce ad aspirare spazi stretti come termosifoni o angoli o magari avete sempre voluto uno strumento per aspirare velocemente la tavola dopo mangiato. L’aspirapolvere portatile è perfetto per queste funzioni e risulta ottimo per eliminare briciole incastrate nel divano o nei sedili dell’auto.

Gli svantaggi invece sono legati al fattore autonomia, in commercio ci sono diversi aspirapolvere portatili ma spesso la loro durata non sfiora nemmeno i 5 minuti nonostante le diverse ore richieste per la ricarica. Queste macchine non si usano solitamente per tempi lunghissimi ma è sempre meglio optare per prodotti più duraturi e che sappiano mantenere una aspirazione costante.

Holife HLHM036BW

Questo prodotto Holife risulta però la scelta migliore in fatto di aspirazione portatile capace di aspirare sia liquidi che materiale secco. Leggerissima, pesa solo 1,2 Kg, è comoda da trasportare e ha una potenza aspirante supportata da un motore ciclonico, naturalmente una forza ciclonica meno potente di quella vista per gli aspirapolvere con traino o senza fili.

Costando solo una decina di euro in più del precedente prodotto selezionato, questa macchina è in grado di offrire fino a 25-30 minuti di autonomia con una ricarica veloce di sole 2-3 ore. Inoltre dispone della funzione turbo che intacca un po’ la durata complessiva dell’autonomia ma non comporta cali di prestazione.

Questa aspirabriciole Holife è la compagna perfetta per la vostra aspirapolvere, un prodotto leggero e maneggevole, che coniuga potenza e durata spingendo però molto di più sulla seconda.

Puoi acquistare Holife HLHM036BW su Amazon o se preferisci su eBay

BLACK & DECKER DVJ325J-QW Dustbuster

L’aspirapolvere Black & Decker DVJ325J-QW Dustbuster offre una elevata potenza aspirante che viene pagata però sul fronte dell’autonomia. La durata totale dell’autonomia è infatti di soli 15 minuti ricaricabili nell’arco di 5 ore. Questa però non è necessariamente una pecca perché gli aspirapolvere portatili non vanno usati continuamente ma basta una passata per pulire perfettamente la tavola o la scrivania. Grazie agli accessori inclusi come la bocchetta a lancia estensibile e le spazzoline per la pulizia della scrivania, può far contento anche il compratore più esigente che cerca la pulizia perfetta tra le giunture dei sedili dell’auto.

Il serbatoio da 0.5 litri raccoglie lo sporco polverizzato dal motore ciclonico e che mantiene alte prestazioni fino alla fine della carica. Il filtro interno blocca molto bene la polvere ed è perfetto per chi soffre d’allergia reimmettendo in circolo aria molto pulita.

Black & Decker presenta un aspirapolvere economico estremamente maneggevole, che sfiora il chilo e mezzo e che potrebbe essere un dei migliori aiuti durante la pulizia quotidiana. Se non ricercate una macchina con grande autonomia ma un valido sostituto dello spolverino, questo è il prodotto che fa al caso vostro.

Puoi acquistare BLACK+DECKER DVJ325J-QW Dustbuster su Amazon o se preferisci su eBay

Robot aspirapolvere economico

L’ultima sezione di questa lunga corsa nel mondo dell’aspirapolvere economico riguarda invece i robot per la pulizia. Trovare un robot aspirapolvere economico non è stato semplice, queste macchine sono infatti tra le più gettonate, innovative e costose del campo della pulizia casalinga. Se volete definitivamente dimenticarvi della pulizia dei pavimenti e lasciare tutto nelle abili spazzole di un robot aspirapolvere abbiamo trovato l’equilibrio tra fattori di scelta e prezzo in prodotti che si aggirano intorno ai 150 euro. Prima di mostrarvi la nostra scelta però, eccovi qualche consiglio utili su vantaggi e risparmi di questo tipo di aspirapolvere:

Il robot risulta un vantaggio sicuro se non avete tempo o non volete passare un minuto in più a pulire il pavimento. Ormai queste macchine sono perfettamente in grado di gestirsi autonomamente, rilevando gli ostacoli, individuando lo sporco e avvertendo perfino il bisogno di ricaricarsi. I modelli più costosi possono inoltre essere programmati tramite app e presentano sistemi di mappatura dell’ambiente davvero innovativi. Nella nostra selezione abbiamo scelto dei modelli che non offrono queste funzioni ma, salvaguardando il prezzo, riescono lo stesso ad imporsi per la grande qualità ed efficienza.

Naturalmente anche i robot hanno svantaggi e limiti e non possono arrivare a pulire ovunque. Se avete bisogno di un prodotto di pulizia che pulisca più superfici o avete una casa particolarmente stretta e con molti mobili, vi consigliamo di optare per un aspirapolvere senza filo oppure un prodotto con il traino.

Ariete 2718 Xclean

Altro prodotto Ariete di questa guida, prodotto in collaborazione con De’Longhi che da qualche tempo ha acquistato la società. Due grandi marchi dell’elettrodomestico che mettono la loro esperienza in questo Ariete 2718 Xclean che offre 90 minuti di autonomia e un sistema di filtri Hepa in grado di trattenere perfettamente lo sporco. Il set di spazzole e pennelli apposito, incluso nella confezione, garantisce la possibilità di una manutenzione certosina che spesso non è possibile su altri robot.

A livello di programmi sono presenti 6 modalità di pulizia: automatica, programmabile, veloce, lenta, pulizia angoli e lungo muro, che segue le pareti per garantire una pulizia maggiore. Sono solo 65 invece i decibel di rumore emessi che lo rendono un prodotto abbastanza silenzioso. Il serbatoio è un po’ piccolo, solo 300 ml, ma può essere svuotato facilmente in poche mosse.

Ariete 2718 Xclean è un prodotto caldamente consigliato se soffrite di allergie alla polvere. Questo robot è infatti molto attento al filtraggio, inoltre funziona bene anche su pavimenti con molti tappeti. Purtroppo non dispone dell’app per il controllo come molti concorrenti ma può essere guidato con un telecomando a distanza.

Puoi acquistare Ariete 2718 Xclean su Amazon o se preferisci su eBay

ILIFE V5s Pro

Un robot che ha qualche anno sulle spalle e che ora è possibile acquistare ad un prezzo davvero vantaggioso. Nel mondo dell’innovazione tecnologica capita di trovare un prodotto talmente buono che difficilmente viene superato dai nuovi modelli dello stesso produttore. È il caso di questo robot aspirapolvere Ilife V5s Pro, che non aspira solamente ma è in grado di lavare anche il pavimento. Studiato per dare il meglio su ogni superficie è dotato di un serbatoio intelligente che regola l’acqua a seconda della tipologia di superficie. La parte mop scioglie e assorbe lo sporco con il panno che quando è sporco può essere rimosso e lavato in lavatrice. Inclusi nella scatola ci sono 2 panni ma è possibile acquistarne altri, insieme a spazzole e filtro al prezzo economico indicato nel box sottostante.

Questo robot aspirapolvere economico è dotato di sensori anti-caduta e anti-urto e anche in caso di collisione si protegge e protegge i mobili con una circonferenza gommata. I programmi inclusi offrono 4 modalità di pulizia: a caso, specifica su una macchia, pulizia dei bordi e programmazione oraria. Il sistema di filtraggio garantisce una buona tenuta contro le fuoriuscite mentre i decibel di rumore sono tenuti sotto controllo da una membrana assorbente.

ILIFE V5S Pro, è stato per diverso tempo uno dei top di gamma di Ilife con ben 120 minuti di autonomia che lo rendono uno dei robot più duraturi del settore. Certo ormai ha i suoi anni, ma a questo prezzo difficilmente troverete di meglio.

Puoi acquistare ILIFE V5s Pro su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa ILIFE V5s Pro è disponibile nella variante Panni, spazzole e filtri di ricambio 20 PZ KEEPOW per V5S.

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Simone e su Ridble mi occupo di qualcosa con cui tutti dobbiamo fare i conti ogni giorno: la Pulizia Casalinga. Come specialist Pulizia mi informo continuamente sui modi e i prodotti più innovativi e veloci per pulire la casa. Dagli aspirapolvere ai lavapavimenti, non c’è dispositivo di pulizia che non sappia utilizzare e il mio armadio delle scope è un vero e proprio arsenale di strumenti per combattere la polvere.

Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti selezionati all’interno delle nostra guida all’acquisto all’aspirapolvere economico, sono scelti tramite il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che ogni giorno ogni specialist applica a seconda del proprio settore di competenza, seguendo 4 rigorose fasi:

L’ufficializzazione è il primo passo importante per far si che un aspirapolvere economico entri nei nostri radar di scelta. Non diamo peso a rumors e chiacchiere ma seguiamo direttamente i brand, sviluppiamo contatti con loro durante fiere ed eventi di settore, rimanendo costantemente aggiornati. Ogni giorno ogni specialist si aggiorna sullo sviluppo e sulle nuove tecnologie utilizzate nel proprio settore di competenza finché il prodotto non arriva finalmente alla fase di lancio sul mercato.

In questa fase l’aspirapolvere economico deve soddisfare un secondo requisito, l’eleggibilità. Questo vuol dire che per essere inserito nelle nostre guide deve essere realmente acquistabile in Italia, sia negli store online che nei negozi fisici.

Una volta esserci assicurati di questo passiamo alla terza fase, quella della prova. A questo punto ogni specialist approfondisce la conoscenza sui prodotti selezionati, in questo caso lo specialist di pulizia si aggiorna a proposito degli aspirapolvere economici, ne scopre debolezze e punti di forza facendosi una precisa idea sulle esigenze di pulizia che il prodotto è in grado o meno di soddisfare.

Infine, se riteniamo il prodotto valido, si passa all’ultima fase, quella della selezione, in cui l’aspirapolvere scelto viene inserito nelle nostre guide all’acquisto. Il lavoro degli specialist però non finisce qui e una volta al mese aggiorniamo ognuna delle nostre guide rimettendo in discussione le scelte fatte e valutando nuovi prodotti in base ai cambiamenti del mercato, per garantire sempre i migliori dispositivi per ogni area di competenza.

Se vuoi saperne di più del metodo Ridble visita la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Nella prova dell’aspirapolvere economico rapporto tutti i fattori di scelta al prezzo. Parto quindi a valutare la forza di aspirazione, cronometrando il tempo che impiego nelle pulizie e quanto la macchina è in grado di aspirare determinati tipi di sporco. Per testare questo riempio il pavimento di briciole di patatine, noccioline e altra sporcizia più o meno voluminosa e vedo fin dove arriva la forza aspirante.

Misuro poi l’efficacia contenitiva del serbatoio, lo smonto e rimonto più volte. Lo svuoto e cronometro i tempi di manutenzione e se ci sono o meno contatti con la polvere durante lo svuotamento.

Arrivato al set di accessori mi preparo a valutare componenti come spazzole extra, canule, beccucci e altri pezzi che estendono le funzionalità dell’aspirapolvere. Provo quindi ogni pezzo extra fornito, testo le canule con spazzola tra i soprammobili della libreria, provo i beccucci per aspirare lo sporco sulla tastiera del PC, valutando con quanta cura riesce a ripulire i tasti. Nel caso dei senza filo, smonto e rimonto la macchina principale e la trasformo in aspirabriciole testando la facilità di agganciamento tra i pezzi. Le spazzole le metto invece alla prova con ogni tipo di sporco, e le smonto fin dove possibile per verificare la rotazione dei rulli e se il sistema anti-groviglio fa effetto contro i grumi di sporco.

Nei senza filo valuto poi anche la durata dell’autonomia testando le tempistiche della carica a più livelli di velocità e quelle della ricarica.

Negli aspirapolvere economici portatili mi assicuro del loro peso preferendo sempre prodotti leggeri. Testo quindi ogni macchina portatile portandola in giro per casa e sollevandola spesso per aspirare gli angoli del soffitto o i ripiani alti dell’armadio.

Nei robot aspirapolvere economici metto invece sotto stress anche i sensori del robot, osservando i suoi movimenti e tempi di risposta all’inserimento improvvisi di ostacoli sul suo cammino, come sedie e sgabelli, o all’aggiunta di sporco al suono arrivando a spargere farina sulle zone appena pulite per verificare che il robot se ne accorga e torni indietro a pulire.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.