Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere con sacco: i modelli migliori per la pulizia tradizionale

Aspirapolvere con sacco: i modelli migliori per la pulizia tradizionale

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 8 marzo 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Fino al 27 marzo puoi approfittare dei nuovi “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco. Inoltre, usando nel carrello il codice “PIT50EURO” su una spesa minima di 20€, puoi ottenere il 5% di sconto (fino a 50€ massimi) su tutti gli acquisti per il settore di tecnologia, videogiochi, casa e fotografia.

 

Come sempre, eccovi una selezione dei prodotti di pulizia offerti ad un prezzo molto vantaggioso e fino ad esaurimento scorte:

  • Dyson V7 Fluffy, un modello Dyson meno recente ma superiore alla maggior parte delle scope elettriche a 299€ invece che 379€
  • Dyson V8 Absolute, la scopa elettrica che ha cambiato il mercato dell’aspirazione nel pack con tutti gli accessori a 379€ invece che 429€
  • iLife V8s Smart, il miglior robot aspirapolvere del brand offerto a 189,99€ invece di 259,99€
N.B. La guida Aspirapolvere con sacco è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Marzo 2019.

Nostalgici dell’aspirapolvere tradizionale, amanti del sacchetto e della cara vecchia aspirapolvere con traino non disperate! Nonostante il mondo della pulizia sia cambiato tantissimo introducendo prodotti di aspirazione senza fili e che non hanno più bisogno di sacchetti, gli aspirapolvere classici non sono scomparsi. In questa guida scopriremo quali sono i migliori aspirapolvere con sacco perfettamente in equilibrio tra tradizione e novità.

Aspirapolvere con sacco: quale comprare?

Affidarsi ad una aspirapolvere con sacco nel 2018 equivale un po’ ad acquistare un videoregistratore in un epoca in cui ormai sono quasi spariti anche i lettori DVD. Molti produttori, infatti, hanno smesso di investire sulla tecnologia del sacchetto che risulta obsoleta di fronte all’innovazione portata dal serbatoio, ma andiamo con ordine:

Se siete capitati in questo articolo vi state sicuramente documentando per l’acquisto di una nuova aspirapolvere. La scelta di una macchina con sacco però è consigliata solo se stato cercando un prodotto per una persona legata ai sistemi di aspirazione tradizionali, come potrebbe essere una mamma o una nonna, che fa fatica ad integrarsi con le nuove tecnologie. Sono molte infatti le differenze tra un aspirapolvere con sacco e uno senza e si riscontrano, non solo nel sistema di raccolta della polvere che passa dal sacco al già citato serbatoio, ma anche nel motore. L’aspirapolvere con sacco utilizza appunto un sacchetto che va ricomprato e cambiato ogni volta che la polvere aspirata lo riempie. L’aspirapolvere senza sacco invece sfrutta un contenitore di plastica lavabile e riutilizzabile all’infinito chiamato serbatoio in cui la polvere viene compattata dal motore ciclonico dell’aspirapolvere, occupando il minimo spazio. La tecnologia ciclonica si basa proprio sul flusso d’aria dei cicloni per risucchiare e sminuzzare lo sporco in particelle piccolissime.

Come potete capire il serbatoio ha permesso di superare ampiamente i sacchetti eliminando il ricambio continuo e offrendo una manutenzione pressoché istantanea. Aprire l’aspirapolvere, rimuovere il sacco e inserirne uno nuovo, richiede infatti diversi minuti mentre il serbatoio si sgancia dall’aspirapolvere e si svuota nei rifiuti in pochissimi secondi. Inoltre è diventato difficile trovare i sacchetti per il proprio aspirapolvere e bisogna spesso affidarsi a quelli compatibili che difficilmente riescono ad offrire la stessa efficienza degli originali.

Prima di consigliarvi un aspirapolvere con sacco ci è sembrato opportuno farvi queste doverose premesse. A questo punto vediamo quali sono i fattori che hanno influenzato la scelta dei prodotti di questa selezione. Tra le prime caratteristiche vagliate abbiamo tenuto conto della qualità dei sacchetti e della loro capienza che, pur non compattando la polvere, risulta maggiore di quella di un serbatoio. Abbiamo poi scelto macchine adatte a tutti i tipi di superficie con accessori appositi per aspirare spazi più ristretti o dare il meglio su superfici complesse come parquet e tappeti. Inoltre abbiamo tenuto conto anche della potenza di aspirazione, delle funzioni offerte e dei decibel di rumore prodotto, in modo da offrirvi una raccolta di macchine performanti ma allo stesso tempo abbastanza silenziose. Infine, abbiamo diviso per prezzo crescente tutti gli aspirapolvere scelti, così da facilitare la ricerca a seconda del budget disponibile.

Aspirapolvere con sacco: fascia bassa

In questa fascia abbiamo selezionato prodotti molto economici e che non superano i 100 euro, cercando di venire incontro a chi cerca una soluzione di qualità ma poco dispendiosa.

Bosch BGL3A209

Se volete rimanere su cifre contenute e disporre di un aspirapolvere davvero versatile, Bosch BGL3A209 è una soluzione interessante che potrebbe davvero fare al caso vostro. Dotato di un design abbastanza semplice e di materiali ottimi questo aspirapolvere con sacco Bosch ha un ottima maneggevolezza grazie al traino dotato di ben quattro ruote sterzanti.

A rendere però questa macchina una delle migliori è il suo sistema di efficienza energetica che permette di offrire le stesse prestazioni di un aspirapolvere da 2500 watt consumandone però meno della metà. Inclusi nella scatola sono disponibili tanti accessori che accontentano i più esigenti come la spazzola per il parquet e la bocchetta per pulire a fondo fessure e spazi stretti. Sul fronte del filtraggio abbiamo invece una re-immissione della polvere nell’aria abbastanza buona e un tubo in tessuto molto resistente contro perdite e urti, che dona al design dell’aspirapolvere anche un pizzico di vintage.

Bosch offre un ottima aspirapolvere con sacco di base, dotata di sacchetti autosigillanti che mantengono le prestazioni anche quando sono vicini al riempimento. Un prodotto interessante e completo che ad un prezzo così ridotto non si fa mancare nemmeno l’avvolgicavo automatico.

Puoi acquistare Bosch BGL35MON6 Moveon su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere con sacco: fascia media

Saliamo di circa 50 euro per proporvi un aspirapolvere con sacco capace di venire incontro ai più esigenti, specie in termini di potenza.

Hoover Telios 75

L’offerta di Hoover presenta un’alternativa al serbatoio, meno comoda ma comunque funzionale. Grazie al sacco da 3,5 litri, diminuisce il consumo dei sacchetti grazie alla grande capienza. Inoltre fornisce un’aspirazione di classe A consumando solo 700 watt di corrente e rimanendo molto silenziosa con soli 66 db di rumore rispetto ai 75-80 della concorrenza.

La grande forza di Telios 75 è però la sua abilità nel risparmiare lo spazio e che saprà accontentare perfettamente i più ordinati o a chi non è rimasto molto spazio in casa. Grazie al suo design compatto questa aspirapolvere Hoover integra un vano porta oggetti per contenere al suo interno tutti gli accessori inclusi. Bocchetta per fessure, spazzola a pennello, spazzola per imbottiti, sparisce tutto nel traino dell’aspirapolvere che grazie alle ruote piroettanti si sposta senza sforzo. Inoltre le ruote sono gommate per evitare di rovinare i pavimenti più delicati come il parquet.

L’aspirapolvere Hoover Telios 75 è lo strumento più indicato se cercate un prodotto per sostituire la vostra vecchia aspirapolvere e che non vi farà guadagnare solo spazio ma anche maggiore quiete grazie al basso livello di rumore.

Puoi acquistare Hoover Telios 75 su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere con sacco: fascia alta

Il meglio dell’aspirazione con sacco si aggira intorno ai 250 euro e offre tutte le potenzialità di una spazzola motorizzata.

Miele Complete C3 Cat & Dog Powerline

Miele mette tutta la sua esperienza in una macchina potente e che saprà darvi grandi soddisfazioni se siete in cerca di un aspirapolvere con sacco per la pulizia dei tappeti. Miele Complete C3 Cat & Dog Powerline sfrutta la potenza della spazzola motorizzata per spostare le fibre che compongono i tappetti ed aspirare lo sporco che si annida in profondità e che per una spazzola normale è quasi impossibile da rimuovere.

Ad accompagnare la turbospazzola c’è poi una serie di 3 accessori, perfettamente integrati nel traino dell’aspirapolvere, che ampliano le funzioni di pulizia anche alle piccole superfici e agli spazi stretti. Sul fronte del filtraggio abbiamo invece l’Active AirClean che non solo è perfetto per trattenere la polvere ma si occupa anche di non far passare i cattivi odori reimmettendo nell’ambiente solo aria perfettamente pulita. Infine, questa aspirapolvere Miele ottima per risolvere tutti quei problemi di pulizia legati ai peli di animali che spesso formano grovigli e grumi che inceppano gli aspirapolvere concorrenti.

Puoi acquistare Miele Complete C3 Cat & Dog Powerline su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.