Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Aspirapolvere Ariete: i migliori prodotti dell'azienda toscana

Aspirapolvere Ariete: i migliori prodotti dell'azienda toscana

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 2 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Aspirapolvere Ariete è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

Acquisita da De’Longhi ormai da oltre 15 anni, Ariete continua a dividersi tra innovazione e tradizione, portando questo binomio anche nei suoi prodotti. Famosa per le grattugie elettriche, questa azienda tutta italiana è attiva in diversi campi dell’elettrodomestico casalingo.  In questa guida abbiamo preparato una selezione dei migliori aspirapolvere Ariete, in grado di soddisfare tutte le vostre esigenze di pulizia.

Aspirapolvere Ariete: quale comprare?

Ariete è un’eccellenza tutta italiana nel campo del piccolo elettrodomestico. La sua storia inizia nel 1964, nel cuore della Toscana, patria di artisti, poeti e inventori. L’azienda sembra aver assorbito il clima di innovazione che si è sempre respirato nelle strade di Firenze e con il tempo è diventata leader nel mercato nella produzione di grattugie elettriche. Tutti conosciamo infatti l’intramontabile grattugia Gratì, o anche altri successi commerciali come il tagliaverdure Saladino o Vaporì, il pulitore a vapore. Ariete si è dimostrato un produttore molto attento ai cambiamenti del mercato dell’elettrodomestico e dal 2001 ha unito la sua esperienza con De’Longhi, altro grande marchio italiano che ha acquisito la società.

Con la grande espansione del settore della pulizia, avvenuto negli ultimi anni, anche Ariete ha deciso di entrare nel mercato dell’aspirazione casalinga con una gamma di prodotti completamente rinnovata. La linea Red Line di aspirapolvere Ariete si propone infatti di essere un’offerta completa pensata per ogni esigenza di pulizia. Le macchine Ariete di questa linea vanno infatti dalla classica aspirapolvere con bidone al robot automatico, sono dotate dell’aspirazione ciclonica e abbandonano il classico sacchetto in favore del serbatoio. Un punto in più dei prodotti Ariete è dato inoltre dal prezzo vantaggioso, difficile da eguagliare mantenendo questa qualità.

Nella nostra guida abbiamo analizzato diverse caratteristiche dei vari tipi di aspirapolvere Ariete come l’autonomia, l’ampiezza del serbatoio, il peso dei portatili, i sensori dei robot, la forza di aspirazione, analizzando anche tutti gli optional offerti dagli accessori. In questo modo abbiamo trovato l’esponente migliore di ogni categoria di pulizia, categorie che abbiamo utilizzato anche per dividere la nostra selezione.

Aspirapolvere Ariete con traino

Iniziamo con una macchina più simile all’aspirapolvere classico ma privo di sacchetto. Quest’ultimo è stato infatti sostituito dal serbatoio, oggetto pratico, lavabile e riutilizzabile che raccoglie lo sporco polverizzato dalla potenza ciclonica. Le nuove tecnologie di aspirazione hanno infatti permesso di inserire in queste macchine una potenza centrifuga che tritura la polvere compattandola per occupare sempre meno spazio. La nostra scelta è la top di gamma della linea Red Line di Ariete, scopriamola!

Ariete 00P273900AR0 Red Force

Minimo consumo e massime prestazioni. Sono queste le parole d’ordine di questo Ariete 00P273900AR0 Red Force che con i suoi 700 watt di potenza si posiziona nella classe energetica A. Dotato di un ampio serbatoio da 2,5 litri raccoglie la polvere grazie ad un’aspirazione ciclonica di alto livello filtrandola con filtri HEPA, ad alta resistenza contro lo sporco. Lo svuotamento del contenitore avviene grazie alla modalità Easy Clean che permette di liberarsi dello sporco in poche semplici mosse.

Sul fronte della mobilità abbiamo fino a 8 metri di cavo che può essere riavvolto automaticamente grazie all’apposito dispositivo integrato. Gli accessori inclusi invece ampliano il livello di aspirazione offerto con: spazzola per i tessuti, spazzola per parquet e spazzolina integrata per gli spazi più complessi, come le fessure del termosifone. La spazzola di base invece, indicata soprattutto per i tappetti è combinata con un tubo telescopico in alluminio ma è presente anche un tubo flessibile per una maggiore maeggevolezza.

Ariete propone un’aspirapolvere di nuova generazione in cui purtroppo non si può regolare il livello di aspirazione. Se però non avete troppe pretese e cercate un prodotto per sostituire il vostro vecchio bidone aspiratutto, questa aspirapolvere Ariete potrebbe fare al caso vostro.

Puoi acquistare Ariete 00P273900AR0 Red Force su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere Ariete senza fili

Considerata quasi un’evoluzione dell’aspirapolvere classica, l’aspirapolvere senza fili, o scopa elettrica, si presenta effettivamente come un dispositivo molto più maneggevole oramai in grado di raggiungere la potenza di una macchina con il filo. Per la nostra selezione di aspirapolvere Ariete abbiamo scelto un altro prodotto della gamma Red Line del produttore che altre ad offrire le potenzialità di una scopa elettrica si trasforma, all’occorrenza, in un aspirapolvere portatile.

Ariete 2763

Potente, trasformabile ed estremamente versatile. L’aspirapolvere Ariete 2763 è dotata di una batteria a litio da 22,2 volt per una maggiore durata senza cali di prestazioni. I 120 watt di potenza gli permettono di raggiungere una potenza ciclonica regolabile a due velocità (Eco e Max). Questa scopa elettrica risulta poi adatta a tutte le superfici, anche al tavolo da pranzo, le poltrone, il divano o i sedili della macchina tutto grazie alla possibilità di smontare il motore dall’asta e agganciarlo ai vari accessori inclusi, ottenendo una vera e propria aspirapolvere portatile. Troviamo infatti accessori come: la bocchetta per gli spazi stretti e la spazzolina per tastiere.

Con 4-5 ore di ricarica si raggiungono i 45 minuti di autonomia, un’ottima tempistica per un’aspirapolvere senza fili di questa potenza. Il serbatoio da 0,8 litri è uno dei più capienti, rispetto a quelli forniti dalla concorrenza per macchine simili, e può essere facilmente svuotato con la pressione di un unico tasto. Questa aspirapolvere Ariete può inoltre essere bloccata verticalmente per rimanere in piedi da sola.

L’aspirapolvere Ariete 2763 offre prestazioni ed efficienza di macchine molto più costose rimanendo nella fascia economica. Questa scopa elettrica è sicuramente il prodotto migliore della gamma Red Line e risulta perfetta per pulire i gradini o gli spazi più stretti grazie alla sua ottima spazzola rotante motorizzata con led. Se volete provare l’ebrezza di un aspirapolvere senza filo top di gamma, senza spendere un patrimonio, questo prodotto Ariete è quello che fa al caso vostro.

Puoi acquistare Ariete 2763 su Amazon o se preferisci su eBay

Ariete 2763
Prezzo consigliato: € 120Prezzo: € 89.99

Aspirapolvere Ariete portatile

Creati per le pulizie di piccole superfici, come tavoli e scrivanie e utili per rimuovere le briciole da sedili e poltrone, questa tipologia di aspirapolvere sono dei compagni perfetti per l’aspirazione tradizionale. Ariete propone un dispositivo, sempre Red Linecapace di aspirare sia secco che liquido perfettamente in grado di aiutarvi nelle piccole battaglie quotidiane che avvengono sul tavolo da cucina.

Ariete 2474 Wet & Dry

Il “piccolo” di casa Ariete è un dispositivo molto economico ma altrettanto maneggevole ed efficiente. Pecca un po’ d’autonomia, proponendo solo 10-12 minuti di durata nonostante le 8 ore che servono a caricarlo ma offre un’aspirazione davvero elevata. Aspira bene briciole, polvere ma anche cereali, semi o chicchi di mais, filtrando il tutto grazie ad una griglia lavabile velocemente e subito pronta all’uso.

La capacità del serbatoio è di ben 400 ml con 45 ml dedicati al liquido. La sporco viene raccolto nel becco trasparente dell’aspirapolvere portatile che funge proprio da serbatoio e può essere smontato e svuotato in poche semplici mosse. Non è fornito di una base di ricarica ma solo di caricatore mentre sul fronte accessori troviamo tre diverse bocchette che ampliano la versatilità dell’aspirapolvere.

L’aspirapolvere portatile di Ariete è uno strumento dall’utilizzo quotidiano, ideale per pulire velocemente la tavola dopo i pasti o per mantenere puliti i sedili dell’auto il divano. Lo staccherete difficilmente dalla corrente, vista la scarsa durata, ma a questo prezzo è difficile trovare di meglio.

Puoi acquistare Ariete 2474 Wet & Dry su Amazon o se preferisci su eBay

Robot Aspirapolvere Ariete

Gli aspirapolvere automatici per dimenticarsi della pulizia casalinga. Per questa categoria abbiamo scelto un prodotto che non fa parte della linea Red Line scegliendo un nuovo robot aspirapolvere Ariete ancora più aggiornato.

Ariete 2718 Xclean

Prodotto in completa collaborazione con De’Longhi, questo Ariete 2718 Xclean offre 90 minuti di autonomia e un sistema di filtri Hepa in grado di trattenere perfettamente lo sporco. La manutenzione di questo robot viene facilitata grazie ad un set completo di spazzole extra e un comodo pennello per spolverare velocemente il dispositivo.

A livello di programmi sono presenti 6 modalità di pulizia: automatica, programmabile, veloce, lenta, pulizia angoli e lungo muro, che segue le pareti per garantire una pulizia maggiore. Ogni componente del motore è calibrato per emettere meno rumore possibile, caratteristica che garantisce al robot solo 65 decibel di rumore, un punteggio abbastanza discreto. Il serbatoio ha invece una capienza di 300 ml e può essere svuotato facilmente in poche mosse.

Vi consigliamo l’acquisto di Ariete 2718 Xclean se soffrite di allergie alla polvere. Questo robot è infatti molto attento al filtraggio, inoltre ha un’ottima potenza aspirante e saprà offrirvi il meglio anche sui tappeti. Purtroppo non dispone dell’app per il controllo come molti concorrenti ma ha un telecomando che sopperisce bene al problema.

Puoi acquistare Ariete 2718 Xclean su Amazon o se preferisci su eBay

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto adatto alle loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti da anni, al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota, in base alle più disparate necessità. La fiducia nei nostri riguardi è ripagata con un tasso di soddisfazione elevatissimo, pari al 98% complessivo. Per consolidare il nostro modus operandi abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo per l’Italia, ma affrontando anche mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo.

Il perché questo è possibile è legato alle competenze e alle conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare oltre 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Simone e su Ridble mi occupo di qualcosa con cui tutti dobbiamo fare i conti ogni giorno: la Pulizia Casalinga. Come specialist Pulizia mi informo continuamente sui modi e i prodotti più innovativi e veloci per pulire la casa. Dagli aspirapolvere ai lavapavimenti, non c’è dispositivo di pulizia che non sappia utilizzare e il mio armadio delle scope è un vero e proprio arsenale di strumenti per combattere la polvere.

Inoltre ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide all’acquisto di mia competenza.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti selezionati all’interno delle nostre guide all’acquisto sono scelti tramite il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che ogni giorno ogni specialist applica a seconda del proprio settore di competenza, seguendo 4 rigorose fasi:

L’ufficializzazione è il primo passo importante per far si che un prodotto entri nei nostri radar di scelta. Rumors e chiacchiere non ci interessano, seguiamo direttamente i brand, sviluppiamo contatti con loro durante fiere ed eventi di settore rimanendo costantemente aggiornati. In quanto specialist di Pulizia ogni giorno mi informo sullo sviluppo e sulle nuove tecnologie di pulizia solo tramite fonti autorevoli finché i prodotti non arrivano finalmente alla fase di lancio sul mercato.

In questa fase il prodotto deve soddisfare un secondo requisito, l’eleggibilità. Questo vuol dire che per essere inserito nelle nostre guide deve essere realmente acquistabile in Italia, sia negli store online che nei negozi fisici. Una volta esserci assicurati di questo passiamo alla terza fase, quella della prova. Qui approfondisco continuamente la mia conoscenza degli aspirapolvere in vendita ne scopro debolezze e punti di forza facendomi una precisa idea sulle esigenze di pulizia che il prodotto è in grado o meno di soddisfare. Infine, se ritengo il prodotto valido, si passa all’ultima fase, quella della selezione in cui l’aspirapolvere scelto viene inserito nelle nostre guide all’acquisto. Il mio lavoro però non finisce qui e una volta al mese rimetto in discussione le mie scelte e valuto nuovi prodotti in base ai cambiamenti del mercato della pulizia consigliando sempre i migliori dispositivi per ogni tipo di esigenza.

Se vuoi saperne di più del metodo Ridble visita la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Per selezionare i prodotti da inserire in questa guida all’aspirapolvere Ariete eseguo dei test tecnici ben definiti, i quali, uniti alle considerazioni sul rapporto qualità/prezzo, mi permettono di comprendere quali sono i dispositivi migliori da consigliare per l’acquisto.

Il primo test eseguito riguarda lo forza di aspirazione, una caratteristica fondamentale quando si deve acquistare un aspirapolvere di qualsiasi tipo e da cui deriva una migliore pulizia della casa. Per testare questa funzione effettuo varie prove raccogliendo polvere e capelli ma arrivando anche a sbriciolare biscotti per casa e vedere fino a che punto arriva a spingersi il potere aspirante del prodotto. Testo tutti i livelli di aspirazione disponibile verificando anche in quanto tempo si riempie il serbatoio e quanto tempo impiego a pulirlo così da avere sempre una manutenzione facile e veloce. A queste prove si collegano inevitabilmente anche quelle fatte sugli accessori. È durante questa valutazione che smonto e rimonto più volte le varie parti dell’aspirapolvere testando ogni canula e beccuccio negli spazi più difficili da pulire. I robot e gli aspirapolvere portatili mi spingono però ad aggiungere prove anche per testare altre caratteristiche come il peso e i sensori. La variabile di peso è essenziale per una macchina portatile e molto banalmente vado ad aspirare i mobili alti alzando spesso il prodotto in modo da capire quanto fatica aggiunge alla pulizia, mentre con i robot mi diverto ad aggiungere ostacoli sul loro percorso per testare l’affidabilità dei sensori anti-urto. Infine testo l’autonomia, una caratteristica molto importante quando si pulisce la casa. Ogni aspirapolvere ha infatti un diverso livello di durata della batteria che tengo sempre cronometrato durante la pulizia quotidiana, testando anche le tempistiche di ricarica.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.