Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Apple MacBook Air 2018

Apple MacBook Air 2018

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 17 gennaio 2019
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema Apple MacBook Air 2018 ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 16 Giugno 2019.
Apple MacBook Air 2018 fa il suo ingresso nelle guide all'acquisto di Ridble

Apple MacBook Air 2018 consigliato per l’acquisto

Sulla base della storia, delle caratteristiche e della sua qualità, abbiamo deciso di inserire Apple MacBook Air 2018 all’interno delle nostre guide all’acquisto, entrando di conseguenza a far parte delle selezioni dei migliori prodotti della categoria. Per le esigenze e le caratteristiche specifiche per cui Apple MacBook Air 2018 viene consigliato all’acquisto, vi invitiamo a controllare la sezione Ridble Awards all’inizio di questa pagina.

Apple MacBook Air 2018 miglior prezzo e offerte

Se volete risparmiare qualcosa sul prezzo di listino di Apple MacBook Air 2018, date un’occhiata a queste offerte. A seconda del momento e se siete fortunati potrete spuntare un prezzo migliore rispetto a quello proposto dall’Apple Store.

16 gennaio 2019
Apple MacBook Air 2018: ecco come va

Apple MacBook Air 2018 opinioni

L’attesa per il nuovo MacBook Air era tanta: non c’è da meravigliarsi che, già a distanza di pochi giorni dall’uscita, siano iniziate ad apparire le prime recensioni. Abbiamo raccolto qui le opinioni di alcune delle più autorevoli testate che lo hanno provato. Iniziamo con quanto viene riportato da The Verge: i punti forti del nuovo MacBook Air 2018 sono proprio gli upgrade chiesti a gran voce dalla maggior parte degli utenti del modello precedente. C’è un bellissimo display Retina, l’accesso è rapido e sicuro attraverso il Touch ID, il trackpad e grande e funziona bene. La qualità costruttiva, come per tutti i Mac, è ottima. Peccato che il salto in termini di performance non sia ampio come in molti avrebbero voluto: se si hanno a disposizione qualche centinaio di euro in più, probabilmente conviene ancora prendere il MacBook Pro.

Anche i colleghi di Notebookcheck hanno provato il nuovo MacBook Air 2018. I pro riscontrati sono stati anche in questo caso il display (anche se non viene giudicato all’altezza di quello del MacBook Pro) e in generale tutte le periferiche (speaker, trackpad…). Un punto a favore va anche alla batteria: con WiFi attivo si superano le 12 ore di utilizzo. Meno apprezzate sono state invece la rumorosità, giudicata troppo elevata per l’hardware a risparmio energetico con cui il notebook è equipaggiato. Manca anche un lettore di schede SD.

Tornando nel nostro paese, Apple MacBook Air 2018 è arrivato anche tra le mani di Riccardo Palombo di HD Blog. A suo parere, il portatile è proprio l’aggiornamento che gli utenti del vecchio MacBook Air aspettavano. Le periferiche sono tutte di alto livello, l’autonomia buona, come la qualità costruttiva. In termini assoluti però, questo nuovo modello non convince: per un paio di centinaia di euro in più continua ad essere preferibile il MacBook Pro 13.

10 dicembre 2018
Ecco il nuovo Apple MacBook Air 2018: ma quanto costa?

Apple MacBook Air 2018 prezzo e uscita in Italia

Apple MacBook Air 2018 è disponibile sul sito Apple ad un prezzo base di 1379 euro. Per questa cifra quella che portate a casa è la versione con SSD da 128 GB e RAM da 8 GB. Se pensate che i 128 GB in breve vi staranno stretti, sarà necessario salire a 1629 euro per acquistare la versione con SSD da 256 GB. Sono prezzi alti? Certamente, come d’altronde sempre quando si parla di prodotti Apple. Sarà deluso chi avrebbe voluto vedere un processore quad-core sul nuovo Air, ma d’altra parte il modello precedente stava iniziando ad invecchiare davvero troppo, anche a livello di design. In questa nuova versione non vediamo un salto prestazionale così ampio come qualcuno avrebbe voluto, ma abbiamo uno schermo Retina, un aspetto migliorato e un hardware che comunque saprà accontentare le necessità della maggioranza degli utenti tipici del MacBook Air.

7 novembre 2018
Annunciato il nuovo Apple MacBook Air 2018

Apple MacBook Air 2018 caratteristiche: tutto quello che c’è da sapere

Apple ha finalmente aggiornato uno dei suoi laptop più iconici. Apple MacBook Air 2018 ha un nuovo processore di ottava generazione Amber Lake. Anche lo schermo riceve un sostanziale upgrade: si passa dagli 1440 x 900 pixel della vecchia generazione, una risoluzione ormai obsoleta, ai 2560 x 1600 pixel del display Retina attuale. Ma vediamo insime nello specifico tutte le caratteristiche di questo nuovo MacBook Air 2018.

Design e connettività

Apple MacBook Air 2018 ha un telaio interamente realizzato in alluminio riciclato. Nella pratica, le differenze con il materiale utilizzato per il MacBook Pro non sono percepibili. La qualità costruttiva è come al solito eccellente. Il design di questo nuovo MacBook Air prevede delle cornici notevolmente rimpicciolite rispetto a quelle che circondavano lo schermo della versione precedente. Le dimensioni complessive scendono a 30,4 x 21,2 x 1,5 cm, per un peso di 1,2 kg.

A livello di connettività troviamo 2 USB-C 3.1 con supporto a Thunderbolt 3, che dovranno essere utilizzate, con un adattatore, per connettere memorie USB, monitor esterni e periferiche, oltre che per ricaricare il laptop. C’è poi un jack audio combo da 3,5 mm. All’interno del pulsante di accensione è incluso il sensore Touch-ID.

Display

Il nuovo MacBook Air è dotato di un display Retina da 13,3 pollici, con risoluzione 2560 x 1600 pixel. Rispetto al vecchio Air, il salto di qualità è netto. Il nuovo schermo è più nitido, ha colori più vividi (e anche una copertura maggiore, pari al 100% della gamma sRGB). Nonostante questo, il pannello montato sul MacBook Pro rimane migliore.

Hardware

Rimarrà deluso chi aspettava finalmente una CPU quad-core sul nuovo Apple MacBook Air 2018. L’azienda di Cupertino ha infatti optato per una CPU Amber Lake i5-8210Y, un dual-core (quattro threads) che lavora ad una frequenza base di 1,60 GHz, per arrivare ad un massimo di 3,60 GHz in burst. Questo processore rimane comunque ampiamente sufficiente per l’utilizzo tipico dell’utenza target del MacBook Air: navigazione web, social, office, film e musica. Inoltre, i suoi consumi estremamente ridotti permetteranno di ottenere un ottimo livello di autonomia. Si potrà scegliere tra una versione con 8 GB di memoria e una con 16 GB, entrambe LPDDR3@2133MHz. La scheda grafica è l’integrata UHD Graphics 617. Per quanto riguarda lo spazio di archiviazione, anche per l’Apple MacBook Air 2018 si parte da un minimo di 128 GB su SSD PCIe, e si sale fino ad un massimo di 1,5 TB.

Batteria

Come abbiamo anticipato, l’Apple MacBook Air 2018 riese a raggiungere degli ottimi livelli di autonomia grazie ai limitati consumi dell’hardware. Equipaggiato con una batteria da 50,3 Wh, secondo il produttore dovrebbe poter essere utilizzato per circa 12 ore. I primi test disponibili online sembrano confermare quanto dichiarato.

30 ottobre 2018
Apple MacBook Air 2018 all'orizzonte?

Apple MacBook Air 2018 rumors

In base a quanto afferma la testata Bloomberg, nel corso del 2018 Apple presenterà una versione aggiornata dell’Apple MacBook Air e del Mac Mini. Probabilmente lo farà in autunno, periodo in cui spesso si concentrano le nuove uscite dell’azienda di Cupertino. Il nuovo MacBook Air dovrebbe avere un display Retina, CPU Intel Kaby Lake Refresh ed un prezzo che si aggirerà intorno ai 1000 dollari.

21 agosto 2018