Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Apple AirPods sbarcano su Apple Store

di Giovanni Matteiaggiornato il 13 dicembre 2016

Presentate in pompa magna durante l’evento di settembre, le AirPods di Apple si sono rese subito latitanti a causa di non precisati problemi che ne hanno bloccato, o quanto meno ritardato, lo sviluppo. Nel corso delle settimane successive all’evento, infatti, numerosi siti hanno iniziato a convogliare la loro attenzione sulla mancata disponibilità delle AirPods e sulla loro probabile distribuzione addirittura per il primo trimestre 2017.

Quest’oggi però, quasi a rimarcare la parola data da Tim Cook via email ad un utente scontento, Apple prende tutti in contropiede e rende immediatamente disponibili le AirPods sul sito ufficiale. Come potete vedere dalla pagina prodotto, la consegna è fissata per il prossimo 20 dicembre, quindi in piena fase natalizia.

Le Apple AirPods sono il nuovo modello di cuffie wireless completamente senza fili che mostrano in toto lo stesso design delle EarPods e si connettono al proprio dispositivo tramite Bluetooth. Oltre alla particolare custodia che serve anche per ricaricarle, le AirPods integrano il pieno supporto a Siri per comandare l’assistente digitale senza togliere il proprio iPhone dalla tasca dei pantaloni.

Al loro interno è presente il nuovo chip M1, imputato principale per questo ritardo di produzione, che si occupa della connessione con il proprio dispositivo mobile, soppressione dei rumori esterni e pairing automatico con dispositivi supportati. L’autonomia dichiarata è di 5 ore di riproduzione musicale ininterrotta e il case con cui vengono commercializzate vanta un’autonomia di 24 ore e può essere ricaricato con un comune cavo Lightning presente nella confezione; interessante notare come bastano appena 15 minuti di ricarica per garantire 3 ore di autonomia alle AirPods.

Il prezzo resta quello annunciato mesi fa: 179€.