Android TV: ecco le imminenti novità dal Google I/O 2017

scritto da Claudio Carelli il 18 May, 2017

Il Google I/O 2017 si è rivelato un evento decisamente interessante per scoprire quali saranno le novità per tutti i servizi offerti dalla società di Mountain View. Fra questi c’è anche Android TV, per il quale, ad oggi, non sapevamo cosa sarebbe successo all’arrivo della prossima release di Android sul quale ben sappiamo si basa da sempre il sistema operativo per smart TV e set top box.

Sul palco dell’I/O è però finalmente tempo di mostrare cosa arriverà, per Android TV, col prossimo rilascio di Android O (nome provvisorio). La compagnia punta a rivisitare parecchio l’interfaccia grafica, attualmente abbastanza piacevole da vedere, ma poco intuitiva dal punto di vista interazionale. Nella prossima versione di Android TV vedremo infatti un concetto totalmente differente di UI, basata sempre sui grandi rettangoli per app e contenuti, ma dove questi ultimi saranno fortemente in primo piano.

Android TV O

Un menù laterale ad icone circolari sarà l’ideale per lo scorrimento delle varie pagine, le quali saranno appunto contraddistinte tutte dalla presenza di un mosaico fatto dei contenuti in rilievo per ognuna di esse. Le app di streaming avranno nettamente il predominio su tutto, visto che in base ai dati raccolti da Google, gli utenti sfruttano prettamente questo tipo di applicazioni quando passano dalla TV classica al menù di Android.

Non manca inoltre la presenza di Google Assistant, sistema di ricerca assistita per adesso non disponibile in Italia, che arriverà però entro la fine dell’anno anche in lingua italiana e di conseguenza a disposizione di tutti gli utenti Android TV (e non solo) per accedere rapidamente a contenuti o app specifiche.

Non ci resta che vedere come il tutto si evolverà non appena Android O verrà rilasciato in veste definitiva per tutti i dispositivi compatibili. Intanto, se volete rivedere l’intero intervento su Android TV, vi rimandiamo al video di presentazione di seguito.

Top